Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

[Verità Cubitali] Conte dittatore del nostro cuore

Recommended Posts

:ricshoe:

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Viva il comunismo!

 

:netiq:

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Viva il comunismo!

e Viva il nostro Lider Maximo

 

ad2c487b97de5c587bebc039db2f05a9.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

gran comunista Biden, compagno con la K maiuscola!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fate un passo a destra grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Kimimathias ha scritto:

Fate un passo a destra grazie.

 

subito camerata :amore:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cameretta

Share this post


Link to post
Share on other sites

4101c72fd2c130bc1578a63281d3d57e.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.ilmattino.it/primopiano/politica/pd_zingaretti_al_sud_andra_il_34_del_recovery_fund-5441724.html

 

Eccolo qua il segretario di questa sottospecie di partito di sx che ci ritroviamo e siamo "costretti" a tenerci dato che l'alternativa è persino peggio.

 

Il 34% è quello che per legge dovrebbe andare (e non è mai successo), della spesa ordinaria.

Per quanto riguarda il recovery fund al Sud deve andare oltre il 60% dato che i criteri di ripartizione si basano principalmente sul reddito e il tasso di disoccupazione.

Inoltre se pensiamo che il 40% di quanto investito al Sud in realtà va a beneficio diretto del Nord, ciò significa che investire solo il 34% al Sud implica in realtà un investimento reale del 20% dei fondi stanziati.

 

E questo sarebbe un partito di sinistra...

E' un partito totalmente asservito alle logiche miopi di stampo leghista e succube di Confindustria. Che vergogna

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 30/8/2020 Alle 12:24, F.126ck ha scritto:

 

Ovviamente voterò si e ci mancherebbe altro.

 

Ridurre liberamente i parlamentari non serve a niente. L'unico risultato sarà di avere meno rappresentanti. 

 

Se volevano fare una riforma seria e non populista bastava ridurre lo stipendio e i benefit, oltre a proporre una vera riforma del. Bicameralismo perfetto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

Ridurre liberamente i parlamentari non serve a niente. L'unico risultato sarà di avere meno rappresentanti. 

 

Se volevano fare una riforma seria e non populista bastava ridurre lo stipendio e i benefit, oltre a proporre una vera riforma del. Bicameralismo perfetto. 

 

Se è perfetto perché riformarlo?

:maxnotme:

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

 

Se è perfetto perché riformarlo?

:maxnotme:

 

non è necessario infatti, non esiste una soluzione che è per forza più giusta o efficiente. molti stati europei hanno una forma di bicameralismo imperfetto, si potrebbe ispirarsi a loro magari. ridurre i rappresentanti non serve anzi mi sembra siano stati evidenziati dei problemi dovuti alla natura elettiva su base regionale dei senatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

 

Ridurre liberamente i parlamentari non serve a niente. L'unico risultato sarà di avere meno rappresentanti. 

 

Se volevano fare una riforma seria e non populista bastava ridurre lo stipendio e i benefit, oltre a proporre una vera riforma del. Bicameralismo perfetto. 

 

E' da quando ho iniziato a capire qualcosa a questo mondo che sento che in Italia ci sono troppi parlamentari, sono andato a vedere su google e alla prima voce ho trovato:

 

http://www.riformeistituzionali.gov.it/media/1198/riduzione-parlamentari_confronto-internazionale.pdf

 

In Europa l’Italia è il Paese con il numero più alto di parlamentari direttamente eletti dal popolo, pari a 945 (Tabella 1). L’Italia è seguita dalla Germania con circa 700 parlamentari, dalla Gran Bretagna con circa 650 e poi dalla Francia con poco meno di 600.

 

Avevo sentito bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, F.126ck ha scritto:

 

E' da quando ho iniziato a capire qualcosa a questo mondo che sento che in Italia ci sono troppi parlamentari, sono andato a vedere su google e alla prima voce ho trovato:

 

http://www.riformeistituzionali.gov.it/media/1198/riduzione-parlamentari_confronto-internazionale.pdf

 

In Europa l’Italia è il Paese con il numero più alto di parlamentari direttamente eletti dal popolo, pari a 945 (Tabella 1). L’Italia è seguita dalla Germania con circa 700 parlamentari, dalla Gran Bretagna con circa 650 e poi dalla Francia con poco meno di 600.

 

Avevo sentito bene.

 

questa è la classifica. da sottolineare però che una volta tagliati, il numero di eletti per abitante sarà bassissimo, tanto da portarci all'ultimo posto in europa come rappresentanti in parlamento...

 

I PARLAMENTARI NELLA UE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo :up: meno gentaglia da mantenere.

49 minuti fa, Beyond ha scritto:

da sottolineare però che una volta tagliati, il numero di eletti per abitante sarà bassissimo, tanto da portarci all'ultimo posto in europa come rappresentanti in parlamento...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/9/2020 Alle 13:14, Kimimathias ha scritto:

 

Se è perfetto perché riformarlo?

:maxnotme:

È una riforma che vogliono i 5 Stelle, ricordiamolo sempre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

**

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×