Jump to content
Sign in to follow this  
MartinM

Mattia Binotto con lo Stelvio tutto rotto

Recommended Posts

1 ora fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Caro Mattia, avete sfornato un cesso ben sapendo che non c'erano speranze per il titolo e aspettando le nuove vetture 2021, e invece vi tenete sto carciofo anche l'anno prossimo. Bravi così.

Per di più sapeva benissimo che montando questo motore, comprometteva anche i prossimi anni...bravo Mattia, spero che lasci quanto prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Inutile chiedere la testa di Binotto. 

Mattia è saldamente al suo posto perché sta semplicmente facendo quello che ha richiesto la dirigenza (quelli che nel calcio dicono "vincere è l'unica cosa che conta"): raccattare quanti più soldi è possibile. Stop

Piuttosto dovremmp chiedere la testa di questa sottospecie di proprietà (gente che viene dal mondo dal finanza e che con le corse non c'entra nulla, parassiti che hanno campato sulle spalle degli italiani e che continuano a chiedere soldi nonostante spostino le sedi in altri paesi etc. etc.), ma è impossibile dato che la Ferrari è la gallina dalle uova d'oro...l'unica azienda sana del gruppo.

Vedremo se riusciranno a rovinare anche il marchio stradale continuando con queste figure di m***a in F1

Edited by ForzaFerrari88
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Post populista e pieno di contraddizioni quando si vinceva i proprietari erano i medesimi....e la frase l'unica cosa che conta è vincere è di Boniperti....se non si è documentati a dovere è meglio tacere...detto ciò anch'io da tifoso Ferrari sono deluso e arrabbiato da questa imbarazzante situazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SF71H ha scritto:

Post populista e pieno di contraddizioni quando si vinceva i proprietari erano i medesimi....e la frase l'unica cosa che conta è vincere è di Boniperti....se non si è documentati a dovere è meglio tacere...detto ciò anch'io da tifoso Ferrari sono deluso e arrabbiato da questa imbarazzante situazione.

 

Se leggi i miei post ho sempre detto questa cosa.

Quando si è vinto la proprietà era più o meno la stessa sicuramente, ma decisero di investire semplicemente perché il marchio andava male anche nel settore stradale. Le vittorie in F1 erano necessarie per rilanciare il marchio.

Inoltre c'era presidente un signore che ha vissuto anche una certa epoca Ferrari (poi negli ultimi anni è "impazzito", ma anche per colpa dei tagli decisi da "Torino").

Marchionne aveva iniziato forse a comprendere cosa è realmente la Ferrari e stava facendo qualcosa. Morto lui, purtroppo, le redini sono totalmente tornate in mano a questi signori che con la F1 non c'entrano niente, ma vengono dal mondo della finanza e soprattutto sono dei parassiti come ho spiegato prima.

 

p.s. "vincere è l'unica cosa che conta" , anche se coniato da Boniperti, è il motto di quella squadraccia di Torino. Stampato anche sulle magliette. Marchio di fabbrica di un certo modo di pensare di quella società, che ovviamente vale solo per la loro creatura, cioè la Juve (che crea anche consenso sociale vista la quantità di persone, specialmente meridionali, che si illudono di sfogare le loro frustrazioni tifando la squadra di questi signori qua)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Quando si vinceva, al comando c'era un ferrarista nel cuore come montezzemolo, un sergente di ferro come todt, un certo rosso brown al muretto, un trascinatore ed un fenomeno al volante come Schumi. Ma di che stiamo parlando?

Edited by ggr
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Se leggi i miei post ho sempre detto questa cosa.

Quando si è vinto la proprietà era più o meno la stessa sicuramente, ma decisero di investire semplicemente perché il marchio andava male anche nel settore stradale. Le vittorie in F1 erano necessarie per rilanciare il marchio.

Inoltre c'era presidente un signore che ha vissuto anche una certa epoca Ferrari (poi negli ultimi anni è "impazzito", ma anche per colpa dei tagli decisi da "Torino").

Marchionne aveva iniziato forse a comprendere cosa è realmente la Ferrari e stava facendo qualcosa. Morto lui, purtroppo, le redini sono totalmente tornate in mano a questi signori che con la F1 non c'entrano niente, ma vengono dal mondo della finanza e soprattutto sono dei parassiti come ho spiegato prima.

 

p.s. "vincere è l'unica cosa che conta" , anche se coniato da Boniperti, è il motto di quella squadraccia di Torino. Stampato anche sulle magliette. Marchio di fabbrica di un certo modo di pensare di quella società, che ovviamente vale solo per la loro creatura, cioè la Juve (che crea anche consenso sociale vista la quantità di persone, specialmente meridionali, che si illudono di sfogare le loro frustrazioni tifando la squadra di questi signori qua)

Per anni la proprietà ha speso molto più per Ferrari che per la Juventus...la quale o la si ama o la si odia e mi pare di capire che tu non ti fai sfuggire l'occasione per metterci il carico per ribadire il tuo odio.... detto ciò sei e siamo off topic.

1 minuto fa, ggr ha scritto:

Quando si vinceva, al comando c'era un ferrarista nel cuore come montezzemolo, un sergente di ferro come todt, un certo rosso brown al muretto, un trascinatore ed un fenomeno al volante come Schumi. Ma di che stiamo parlando?

Allora parliamo di manager e non proprietà...su questo sono d'accordo al 💯

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, SF71H ha scritto:

Per anni la proprietà ha speso molto più per Ferrari che per la Juventus...la quale o la si ama o la si odia e mi pare di capire che tu non ti fai sfuggire l'occasione per metterci il carico per ribadire il tuo odio.... detto ciò sei e siamo off topic.

 

Allora parliamo di manager e non proprietà...su questo sono d'accordo al 💯

 

Ma tu prima cosa non puoi slegare la proprietà dai manager.

Seconda cosa: sugli investimenti ti ho spiegato. C'era la necessità di investire per rilanciare il marchio stradale. Cosa che è avvenuta dato che è l'unica azienda realmente sana di tutto il gruppo. Tutti gli investimenti fatti in quegli anni si sono ampiamente ripagati con gli interessi.

 

P.s. Si odio la juve

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è l'unica azienda sana del gruppo documentati.

PS: si amo la Juve e la Ferrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, SF71H ha scritto:

1) Non è l'unica azienda sana del gruppo documentati.

 

2) PS: si amo la Juve e la Ferrari

 

1) discutibile, ma non è il luogo per fare dissertazioni sui bilanci del gruppo

 

2) Buon per te. Libero di farlo. Ma dovresti chiederti come mai quando si tratta di potere politico e risultati in questi due ambiti sportivi i risultati siano totalmente diversi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè stai dicendo che la politica è sport? Sono d'accordo ma è da sempre così...non solo in F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo thread vivrà una settimana di splendore. 

 

Bel colpo di @MartinM.

 

Binotto proprio ora al microfono di Kai Ebel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le solite stronz...che diceva un anno fa..

Dobbiamo analizzare, capire, per prendere una strada giusta.... sempre le stesse cose, come quelle dei dati del simulatore......

INCAPACI

nulla di più nulla di meno 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.gazzetta.it/Formula-1/12-07-2020/f1-ferrari-ko-gp-stiria-binotto-forse-errori-base-progetto-380323443352.shtml

 

C'è un solo progetto nato sbagliato, e che sarà mai. Se la devono tenere solo 2 anni sta carriola. Sono comunque sicuro che i reparti iper-innovativi che lavorano a Maranello (scaldatori di sedie, avvitatori di bulloni e tagliatori d'aria) risolveranno i problemi, sotto il coordinamento del trio super-esperto Cammi-Elkann e Binotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Effettivamente sta diventando stucchevole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai ha dato. Me lo aspetto sollevato dall'incarico di TP entro un mese. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi Binotto ha detto varie cose, mi è piaciuta soprattutto questa 

 

"Non è detto ci sia solo una cosa sbagliata, potrebbe essere un problema di metodologia, di progetto alla base" 

 

ma bene :rock:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa vi aspettate che dica? 
“vi ricordate il comunicato stampa congiunto con la Fia a fine test di Barcellona?” “I problemi partono da lì, abbiamo un motore da gp2.”

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

1) discutibile, ma non è il luogo per fare dissertazioni sui bilanci del gruppo

 

2) Buon per te. Libero di farlo. Ma dovresti chiederti come mai quando si tratta di potere politico e risultati in questi due ambiti sportivi i risultati siano totalmente diversi.

 

Se ci pensi però, i risultati in ambito internazionale sono gli stessi tra F1 e calcio. A quanto pare è un marchio di fabbrica degli Elkann :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Juve vince da oramai 9 anni e ben due volte è arrivata in finale di CL, mi pare che non sia tutta sta m***a come dipinta. La Ferrari deve trovare un nuovo Marchionne, che se ne interessi in prima persona e metta delle persone a come si deve nei posti di comando, facendo campagne acquisti sensate. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanno analizzando i dati della Ferrari del 2016.

Appena finito passeranno con quelli della 2017.

Non abbiate fretta...arriveranno prima o poi ad analizzare quelli della 2020.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×