Jump to content
Sign in to follow this  
chatruc

Donne nel motorsport

Recommended Posts

Ciao ragashish, apro questa discussione per parlare di tutte le donne nel motorsport.

 

Per cominciare, prendo l'intervista di Franco Nugnes a Giovanna Amati. Ditemi cosa ne pensate.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che donna la Giovannona. 

 

Si divideva il mio cuore motoristico (e cervello puntato su fantasie anni ´80 Le Ore Style) con Tamara Vidali. :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Asturias ha scritto:

Che donna la Giovannona. 

 

Si divideva il mio cuore motoristico (e cervello puntato su fantasie anni ´80 Le Ore Style) con Tamara Vidali. :wub:

 

Prova a vedere l'intervista. Vorrei un parere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/5/2020 Alle 13:58, chatruc ha scritto:

 

Prova a vedere l'intervista. Vorrei un parere.

 

Uff, non facile. 

 

59 minuti di Nugnes in audio conferenzcoso baggato che sembra parli da Codogno non sono facili in effetti.

 

Hai consigli su cosa fare nel frattempo? Mi serve un´attività di distrazione ma-non-troppo in modo che possa comunque cogliere i contenuti dell´intervista. 

 

Tu come hai passato quell´ora?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho ascoltato con attenzione, al massimo fatto due cavolate di lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando dice che Schumacher non era forte, mentre Irvine si, mi sono cadute le braccia. Per il resto Giovannona sempre sul pezzo, bel caratterino (anche se non deve essere stato facile in mezzo ad un mare di uomini). 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 mah,nugnes è il festival della scontatezza e fa di tutto per provocarla,lei mi pare che faccia un pò troppo  il personaggio "contro" e il fenomeno a tratti...però è ancora una bella topa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah non so, sono indeciso: un´ora con Nugnes, ca**o, un´ora; per di più in qualità di intervistatore, quindi di fatto immagino parli solo lui e ogni tanto intervenga Giovanna. 

 

In più in modalità "telefonica", quindi con quel senso di elettronico scabercio che rovinerebbe anche una session di Mark Knopfler. 

 

Continuo ad essere indeciso: avete suggerimenti semmai sul giorno/ora ideale per sorbirsi sta roba? Weekend così ad occhio lo escluderei, Lunedì ho libero dal lavoro in effetti, ma non vorrei rovinarmi il fegato per il resto della settimana (e non necessariamente per la dichiarazione su Michael e Irvine: ovvio che quest´ultimo l´avrà messa in testacoda un paio di volte). 

 

Proverò magari Mercoledì pomeriggio. Casa libera, io libero da lavoro, dose abbondante di xhamster prima e poi a palle vuote vai di Giovannona. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, pigeiarvei ha scritto:

 mah,nugnes è il festival della scontatezza e fa di tutto per provocarla,lei mi pare che faccia un pò troppo  il personaggio "contro" e il fenomeno a tratti...però è ancora una bella topa

 

Nugnes ha forse provato a provocarla ma lei ha un carattere bruttissimo. Della serie che se aveva una buona macchina sarebbe stata davanti. Tra F3 e F3000 ha combinato poco o nulla. Per carità, nulla di male. Sicuramente sarà più forte di me in macchina ma non aveva livello da F1. Era stata chiaramente ingaggiata per fare un po' di marketing e la cosa non ha funzionato. Appena salito Hill, il distacco da Vand de Poele raramente andava oltre il secondo.

 

Poi ha detto che Mercedes pagava la Benetton per fare correre Schumacher e che Hill aveva utilizzato una benzina irregolare in Inghilterra...insomma. Secondo me ha fatto una figura pessima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono d´accordo.

 

In generale mi è parsa un po´avere uno spirito da girl power anni ´80, un filo forzata l´idea di andare controcorrente e fare quella che ne sa e ne fa più degli altri. 

 

Per dire, a livello femminile abbiamo avuto manici ben più interessanti anche se con meno sostegno mediatico, tipo Tamara appunto ma anche Ellen Lohr (resto alla pista, non cito ovviamente le fantastiche Michelle e Jutta). 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Michelle Mouton lasciamola perdere, era un altro livello, cioè si è giocata il mondiale delle gruppo B (anche se non erano ancora i veri e propri mostri), ha vinto Pikes Peak.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarah Christian e Jutta  Kleischmith erano toste. Sarah Fisher pure. Danica Patrick era buona in monoposto ma ha ceduto ai dollari della NASCAR, dove si è bruciatissima.

 

PS: Amati ha detto pure che Danica Patrick è stata esclusa dal mondo dei motori perchè femmina (lasciamo perdere).

Share this post


Link to post
Share on other sites

min**ia sì, Jutta si è vinta una Dakar con un trattore, Schlesscoso suka. 

 

Sarah e Danica pilotone, la seconda forse un po´penizzata per la bellezza e quasi "costretta" a fare la pin up, ma aveva un gran piede in irl. 

19 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Michelle Mouton lasciamola perdere, era un altro livello, cioè si è giocata il mondiale delle gruppo B (anche se non erano ancora i veri e propri mostri), ha vinto Pikes Peak.

 

Attendo la frase del solito scettico "eh ma l´Audi era un missile". 

 

Ma poi Michelle mi arrapava proprio per quanto era dura, cattiva, don´t mess with women, sono competitive alla morte, altro che quei quattro ubriaconi finlandesi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi vedevo di St.James. E' una classe 1947!!! E' arrivata a Indy a 45 anni e ci ha corso fino oltre 50! Veramente tosta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×