Jump to content
Ruberekus

Mercato piloti 2021

Recommended Posts

Non vorrei sbagliarmi, ma mi pare che avevo sentito qualcosa riguardo al fatto che Bottas non rinnova con Mercedes.

 

Io fossi in Vettel ci farei un pensiero per andare in Mercedes. Bisogna però vedere cosa farà Hamilton, dato che secondo me, prosegue fino al 2022. Si dica quel che si dica, ma Hamilton è sempre al top, è sempre il migliore.

 

Vettel non so, oppure sarebbe interessante vedere se si libera un sedile in Redbull, ma li però c'è il cocco Verstappen.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Bottas va in Renault, Russell viene promosso in Mercedes nel 2021,  giusto per essere "provato", nel caso non andasse bene, sarebbe pronto nel 2022 Vettel.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/5/2020 Alle 14:59, Mito Ferrari ha scritto:

Coulthard dà Vettel in Aston Martin nel 2021

 

l'ho detto prima io

 

Il 14/5/2020 Alle 12:38, ForzaFerrari88 ha scritto:

2021

 

Ferrari : Carlo I - Carlo II

Mercedes : Hamilton - Russell

Renault : Alonso - Ocon

RedBull : Verstappen - Albon

McL : Ricciardo - Norris

Aston Martin : Vettel - Stroll

Alfa Romeo : Perez - Giovinazzi

Williams : Bottas - ?

Haas : Grosjean - Magnussen

Alfa tauri : Gasly - Kvyat

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ce n'è una nuova: manager di Bottas sarebbe in contatto con Red bull

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho mai visto il manager fmdi Bottas così attivo.

Questo vuol dire che Bottas non rinnoverà al 90%.

Quindi Vettel se la gioca con Russell per il posto del 2021.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel sarà solamente l'arma di Toto Wolff nelle contrattazioni con Hamilton per il rinnovo.
Il posto di Bottas è di Russell, giovane, veloce e costo contenuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque Russell sarà pure veloce, ma ha ancora tutto da dimostrare. Un anno in Williams di fianco a Kubica non è che sia molto indicativo sulle sue reali capacità... Tutti a dire che è bravo e veloce, e okay, sarà anche vero, ma aspetterei almeno di valutare il suo 2020 prima di trarre conclusioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Io, fossi in Mercedes, farei fare a Russul una stagione in un team medio per poter lottare a metà classifica. Un po' come fece Lecler nel 2018 (quando l'Alfa se la cavava) 

 

Comunque a questo punto Bottas saluta... non so che speranze possa avere di essere preso in Red Bull., non è per nulla la loro politica. La cosa buona è che quest'anno Lewis avrà un compagno meno accondiscendente...

Edited by Antonio91

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, Antonio91 ha scritto:

Io, fossi in Mercedes, farei fare a Russul una stagione in un team medio per poter lottare a metà classifica. Un po' come fece Lecler nel 2018 (quando l'Alfa se la cavava) 

 

Comunque a questo punto Bottas saluta... non so che speranze possa avere di essere preso in Red Bull., non è per nulla la loro politica. La cosa buona è che quest'anno Lewis avrà un compagno meno accondiscendente...

 

anche se sarà così, ti ricordo che Bottas è discontinuo e non è competitivo per un campionato mondiale poichè ha molti alti e bassi durante la stagione.

E' capace di weekend da urlo, ma poi il weekend successivo fa pena.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

 

anche se sarà così, ti ricordo che Bottas è discontinuo e non è competitivo per un campionato mondiale poichè ha molti alti e bassi durante la stagione.

E' capace di weekend da urlo, ma poi il weekend successivo fa pena.

 

 

Si si sono d'accordo. Quando sarà in giornata potrà dare fastidio a Lewis. Anche perché, se non dimostrasse carattere e velocità, le sue possibilità di continuare a correre crollerebbe ulteriormente

Share this post


Link to post
Share on other sites

LOL

Avete letto cosa ha detto Aitken, ex pilota Academy Renault passato alla Williams?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

LOL

Avete letto cosa ha detto Aitken, ex pilota Academy Renault passato alla Williams?

 

 

niente di particolare alla fine, ha detto che non crede molto nel programma di crescita in renault e che ci sono molte voci di un possibile ritorno di alonso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

forse è Renault che non crede molto nel programma di crescita Renault :asd: 

 

magari dal 2022 col taglio dei budget sperano di risollevarsi, però devono azzeccare il progetto magari trovando un "buco" nel nuovo regolamento :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque tra tutte le critiche che ho letto su Ferrari in questo periodo, stranamente non ho letto il "Hanno annunciato il pilota adesso, ma se Leclerc scazza questa stagione si troveranno una prima guida sub judice e una seconda guida meno blasonata ma paradossalmente più esperta. Avrebbero dovuto aspettare ad annunciare per avere conferme in pista da Leclerc".  

Mi è sfuggita o nessuno l'ha fatto notare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

è stata una delle prime cose dette :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh anche da questo si capisce l'inadeguatezza di binotto in quel ruolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, sterla ha scritto:

beh anche da questo si capisce l'inadeguatezza di binotto in quel ruolo

E pensare che criticavo Arrivabene 🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

è stata una delle prime cose dette :asd: 


Errore mio :whistling:

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Bigmeu ha scritto:

Comunque tra tutte le critiche che ho letto su Ferrari in questo periodo, stranamente non ho letto il "Hanno annunciato il pilota adesso, ma se Leclerc scazza questa stagione si troveranno una prima guida sub judice e una seconda guida meno blasonata ma paradossalmente più esperta. Avrebbero dovuto aspettare ad annunciare per avere conferme in pista da Leclerc". 

 

Però questo rimane un discorso puramente teorico, perché si è visto come a conti fatti nel 2019 un campione affermato come Vettel non abbia saputo rendere più di un quasi esordiente. Il responso lo dà sempre la pista, e il blasone o il pregresso conta solo fino a un certo punto. Chi si aspettava un 2018 con simili errori da parte di Vettel, dopo un 2017 complessivamente eccellente? Quindi, anche un 2020 da mani nei capelli (in senso positivo) di Leclerc non garantirebbe un 2021 allo stesso livello, e allo stesso modo un 2020 sottotono non implicherebbe un 2021 ugualmente lacunoso. Fermo restando che nel 2019 Leclerc ha fatto vedere diverse buone cose, quindi quella su di lui non è proprio una scommessa al buio.

 

In sintesi: se la Ferrari crede in Leclerc e ha un progetto che lo riguarda ha fatto bene a puntare su di lui, a prescindere da come andrà questo balordo 2020.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×