Jump to content
Sign in to follow this  
Aviatore_Gilles

F1 Rewind

Recommended Posts

Per il GP "storico" sono in ballottaggio Spagna '96, Gran Bretagna '87 e Australia '99.

 

Praticamente la vincente viene tolta e sostituita da un'altra gara, le altre due rimangono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nessuno si è goduto monza19?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Per il GP "storico" sono in ballottaggio Spagna '96, Gran Bretagna '87 e Australia '99.

 

Praticamente la vincente viene tolta e sostituita da un'altra gara, le altre due rimangono.

 

Spagna '96 devono mandarla sul canale F1 officiale di YouPorn. :asd: :sweat:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

nessuno si è goduto monza19?

Ho optato per un imola81 :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, perché a) troppo recente e b) non ho mai rivisto una gara vista dal vivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Beyond ha scritto:

nessuno si è goduto monza19?

Si'. Anche se troppo recente per la tipologia di gare proposte in questa F1 rewind, volevo rivivere una gara che ricorderò per le emozioni provate.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/4/2020 Alle 16:48, M.SchumyTheBest ha scritto:

La ferrari del biennio 96-97 mangiava le gomme, non era la prima volta (mi ricordo ad esempio anche Barcellona) che dopo pochi giri andava in pappa e non stava più in strada. Se non sbaglio in quella gara Schumacher utilizzò i 2 treni nuovi nei primi 2 stint e l'usato nell'ultimo, al contrario di Villeneuve. Probabilmente quello fu un fattore, mi ricordo anche però di un'intervista (mi pare Coulthard) che parlò di fumo proveniente dai freni della Ferrari poco prima dell'incidente. Poi il fattaccio, l'inchiesta, la squalifica e le accuse della stampa non permisero di fare mai luce su quelli avvenimenti.

 

Mangiare le gomme è sinonimo di macchina che scivola, cioè, che ha un deficit di carico. A volte (raro) puoi mandare in crisi le gomme per l'eccesso di carico (è successo alla Red Bull e alla Mercedes qualche volta). Quelle Ferrari erano molto indietro aerodinamicamente, infatti tendevano ad andare bene nelle piste lente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/4/2020 Alle 19:28, Corracar ha scritto:

 

Ricordi bene. Emblematico fu il GP d'Ungheria, con il sorpasso subito dalla Arrows di Hill nelle prime fasi di gara (7° giro o poco dopo), la prima sosta dopo appena 14 giri (infatti quando nel 2011 sentivo Paul Hembery parlare di 7 giri come se fossero tanti per le gomme mi veniva il nervoso) e strategia a 3 soste "di emergenza" per compensare l'usura pazzesca, contro le 2 soste degli altri e le 2 programmate in precedenza dalla stessa Ferrari, credo: infatti i problemi di consumo non si verificavano con il nuovo telaio alleggerito e meglio bilanciato arrivato proprio a Budapest, telaio che però Schumi aveva distrutto nel warmup, per cui fece la gara col muletto che era ancora il vecchio telaio e su quel circuito distruggeva le gomme.

Diversa la storia nel 1998, con una grandissima vittoria a suon di giri veloci e una strategia perfetta!

 

Su Jerez '97, tutto vero ciò che riporti sulla gestione delle gomme. Rivedendo gli spezzoni decisivi di quella gara ho notato che nella prima fase Schumacher era stato ostacolato dalle McLaren dopo la prima sosta, ma aveva riguadagnato terreno su Villeneuve. Quindi la prestazione fin lì c'era (gomme nuove, ok). Si può avere qualche rimpianto sui secondi persi, ma è relativo. Fatta la seconda sosta, in 2 soli giri perse oltre 1"5 al giro, roba poco giustificabile anche per delle gomme usate (credo appena rodate, usate ma certo non finite!), per cui doveva esserci dell'altro... Nel video non ho notato fumate dai freni, ma magari era così. Giusto il commentatore aveva parlato di una fumata in frenata, ma un bloccaggio ci poteva stare. Non capisco perchè nessuno in Ferrari avesse parlato di problemi tecnici, anzi ricordo che si disse (forse lo stesso pilota) che la macchina funzionava perfettamente e stava andando bene. Boh, mistero!

 

Per me è rimasto un mistero per tanti anni perchè dopo la seconda sosta, il calo di prestazioni è stato verticale. Vorrei vedere il cronografico di quella gara.

 

Il tempo perso dietro le McLaren (che avevano ritardato le soste) è stato compensato da quello che Fontana ha fatto perdere a Villeneuve.

 

Come dici te, al tempo ci furono rumori su qualche problema tecnico. Si vede pure un pezzo nero che salta (un detrito pescato in pista in realtà) ma nessuno ha mai confermato nulla.


Ho interpellato Leo Turrini (che ne sa di alcune cose nascoste a Maranello) che mi ha detto una cosa semplicissima: calzate le gomme nuove, Villeneuve ha tirato come un matto perchè era la sua ultima chance, gomme fresche contro gomme usate. Semplicemente Villeneuve è stato più bravo. Se Schumacher non si fosse fatto sorprendere come un pollo, forse tenendo duro per qualche giro, Villeneuve avrebbe finito le gomme, chissà. Schumacher si è fatto perdere dal panico perchè prendeva quasi un secondo al giro. La scelta di partire con le nuove non era stupida, essendo secondo, avere buona trazione in una pista così stretta poteva essere fondamentale.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chissà anche se Villeneuve sarebbe rimasto in pista, o si sarebbe insabbiato, se Schumy non lo avesse speronato. Quella staccata pareva davvero disperata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Beyond ha scritto:

nessuno si è goduto monza19?

 

no, troppo recente, non è nemmeno passato un anno...

 

Il 10/4/2020 Alle 16:48, M.SchumyTheBest ha scritto:

La ferrari del biennio 96-97 mangiava le gomme, non era la prima volta (mi ricordo ad esempio anche Barcellona) che dopo pochi giri andava in pappa e non stava più in strada. Se non sbaglio in quella gara Schumacher utilizzò i 2 treni nuovi nei primi 2 stint e l'usato nell'ultimo, al contrario di Villeneuve. Probabilmente quello fu un fattore, mi ricordo anche però di un'intervista (mi pare Coulthard) che parlò di fumo proveniente dai freni della Ferrari poco prima dell'incidente. Poi il fattaccio, l'inchiesta, la squalifica e le accuse della stampa non permisero di fare mai luce su quelli avvenimenti.

 

stint usato?

può essere, comunque esce dai box ed è letteralmente piantato, per me la causa più probabile resta un problema di gomme.

 

1 ora fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Chissà anche se Villeneuve sarebbe rimasto in pista, o si sarebbe insabbiato, se Schumy non lo avesse speronato. Quella staccata pareva davvero disperata.

 

credo leggermente lungo, nulla di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Per il GP "storico" sono in ballottaggio Spagna '96, Gran Bretagna '87 e Australia '99.

 

Praticamente la vincente viene tolta e sostituita da un'altra gara, le altre due rimangono.

 

 

Vorrei tanto bagnarmi con Barcellona 96, ma anche Silverstone 87 me la godrei alla grande. 

Australia 99 la ricordo come una gara noiosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, chatruc ha scritto:

 

Per me è rimasto un mistero per tanti anni perchè dopo la seconda sosta, il calo di prestazioni è stato verticale. Vorrei vedere il cronografico di quella gara.

 

Il tempo perso dietro le McLaren (che avevano ritardato le soste) è stato compensato da quello che Fontana ha fatto perdere a Villeneuve.

 

Come dici te, al tempo ci furono rumori su qualche problema tecnico. Si vede pure un pezzo nero che salta (un detrito pescato in pista in realtà) ma nessuno ha mai confermato nulla.


Ho interpellato Leo Turrini (che ne sa di alcune cose nascoste a Maranello) che mi ha detto una cosa semplicissima: calzate le gomme nuove, Villeneuve ha tirato come un matto perchè era la sua ultima chance, gomme fresche contro gomme usate. Semplicemente Villeneuve è stato più bravo. Se Schumacher non si fosse fatto sorprendere come un pollo, forse tenendo duro per qualche giro, Villeneuve avrebbe finito le gomme, chissà. Schumacher si è fatto perdere dal panico perchè prendeva quasi un secondo al giro. La scelta di partire con le nuove non era stupida, essendo secondo, avere buona trazione in una pista così stretta poteva essere fondamentale.

 

Mi ricordo che, in parecchi documentari lanciati dalla Gazzetta, parlavano sempre di una crisi di nervi di schumi, fu quello il motivo della perdita di ritmo. A questa cosa non ho mai creduto, anche perché non era mica la prima volta che lottava per il mondiale. A mio avviso andò in difficoltà con le gomme, magari anche a causa di un treno fallato, unito ad un cambio di ritmo di Jacques, che forse si limitò a controllare nella prima parte, per poi attaccare nella seconda, una volta che la situazione si era delineata. 

Su una cosa concordo, si difese molto male, lasciando malamente la porta aperta. Alla fine era un budello, se si difendeva li, poi era impossibile superare nelle altre parti, tempo qualche giro di controllo e forse era fatta. 

Jacques fu molto bravo e furbo ad approfittare forse dell'unica occasione concreta, va dato atto che fu molto freddo in quell'occasione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piacerebbe rivedere Spagna 1996, Nurburgring 2007, Canada 2011 e Spa 1998. Gare ricambolesche e movimentate. Ma anche

Brasile 2008 e 2012.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Jerez 97 dopo il secondo pit perse di botto ritmo, alzando i suoi tempi, mentre Villeneuve girava sui tempi di prima, solo leggermente meglio. Intendo, per quanto Jacques spingesse, più che altro era Michael ad aver rallentato di brutto. Per essere un problema di gomme, dovevano essere andate di brutto! Mistero.

 

Chissà se ci manderanno Barcellona 1996, me la guarderei tutta!!!:yahoo:

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, chatruc ha scritto:

Semplicemente Villeneuve è stato più bravo. Se Schumacher non si fosse fatto sorprendere come un pollo,

 

si ciaooooooooooo

premesso che senza dubbio schumacher si fece sorprendere dalla staccata di vil, il canadese non mi pare avesse fatto niente di speciale fino a quel momento anzi, contro una vettura che era chiaramente più veloce schumacher aveva corso una gara perfetta fino a quel momento. ma dopo il secondo pit era fermo in pista. pensare a schumacher all'improvviso addormentato o impanicato è fuori dal mondo, ci fu palesemente un problema, di gomme o altro.

era nettamente più veloce e pensare che avrebbe potuto resistere è speculazione, non lo sapremo mai, un altro paio di giri con quel passo così lento non vedo come avrebbe potuto reggergli

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

 

si ciaooooooooooo

premesso che senza dubbio schumacher si fece sorprendere dalla staccata di vil, il canadese non mi pare avesse fatto niente di speciale fino a quel momento anzi, contro una vettura che era chiaramente più veloce schumacher aveva corso una gara perfetta fino a quel momento. ma dopo il secondo pit era fermo in pista. pensare a schumacher all'improvviso addormentato o impanicato è fuori dal mondo, ci fu palesemente un problema, di gomme o altro.

era nettamente più veloce e pensare che avrebbe potuto resistere è speculazione, non lo sapremo mai, un altro paio di giri con quel passo così lento non vedo come avrebbe potuto reggergli

 

il giro dopo l'avrebbe passato come si passa adesso con il DRS, non aveva speranze, perdeva quasi 2 secondi al giro

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Beyond ha scritto:

 

si ciaooooooooooo

premesso che senza dubbio schumacher si fece sorprendere dalla staccata di vil, il canadese non mi pare avesse fatto niente di speciale fino a quel momento anzi, contro una vettura che era chiaramente più veloce schumacher aveva corso una gara perfetta fino a quel momento. ma dopo il secondo pit era fermo in pista. pensare a schumacher all'improvviso addormentato o impanicato è fuori dal mondo, ci fu palesemente un problema, di gomme o altro.

era nettamente più veloce e pensare che avrebbe potuto resistere è speculazione, non lo sapremo mai, un altro paio di giri con quel passo così lento non vedo come avrebbe potuto reggergli

 

Non dico che Schumacher si fosse addormentato. Semplicemente non si aspettava il sorpasso in quel punto. Per quanto riguarda un problema meccanico, non fu mai detto nulla. Come dicevo sopra, pure Turrini dice che non ci fosse nulla di particolare.

 

Semplicemente, con gomme nuove, la WIlliams volava e la Ferrari invece era in crisi. Sarei curioso di vedere i cronologici dell'intera gara per fare un'analisi più approfondita. Voi sapete dove potrei trovarli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

stasera ore 20

 

94032579_1691354137688228_10589711050515

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Oh finalmente una bella soddisfazione :up:

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites

straordinaria gara. schumacher parte al rallentatore causa grossissimo spin, è 5-6, poi dopo 6-7 giri all'improvviso mette il turbo e comincia a girare velocissimo. è cauto con alesi e villeneuve, ma appena li supera comincia a girare 4s al giro più veloce. arriva ad avere 70s di vantaggio sul primo inseguitore. chiude andando piano con "appena" 45s di vantaggio. 

 

una prestazione strabiliante, con i diretti avversari annichiliti. damon hill in versione massa a silverstone, capace di andare 3 volte fuori pista in pochi giri. solo 6 al traguardo.

  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×