Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

PU Ferrari: accuse e sospetti

Recommended Posts

E' un segnale positivo, indice che la Ferrari ha guadagnato qualcosa a livello politico.

 

I mondiali si vincono anche così, non solo con la macchina di riferimento. Perchè 99 su 100 tale macchina monta delle soluzioni al limite (e oltre) e se non sei in grado di fartele approvare gli altri te le fanno levare, come avvenuto con tutto quello introdotto dalla Rossa dall'era Marchionne in poi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Todt e Carey hanno scritto ai sette team, che avevano posto delle domande sull'operato della Federazione, ribadendo la piena legittimità della FIA a procedere come ha fatto, in sostanza l'accordo è segreto e rimarrà segreto 

 

i 7 team dovrebbero incontrarsi venerdì per discutere cosa fare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

Todt e Carey hanno scritto ai sette team, che avevano posto delle domande sull'operato della Federazione, ribadendo la piena legittimità della FIA a procedere come ha fatto, in sostanza l'accordo è segreto e rimarrà segreto 

 

i 7 team dovrebbero incontrarsi venerdì per discutere cosa fare. 

Cosa c'entra il povero Carey in questo caso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carey ha scritto per difendere l'operato della FIA, aggiungendo anche che lui non è a conoscenza dei dettagli dell'accordo; magari vuole mettere in chiaro quale è la sua posizione a riduardo in vista delle discussioni sul nuovo Patto della Concordia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
19 ore fa, Ruberekus ha scritto:

Todt e Carey hanno scritto ai sette team, che avevano posto delle domande sull'operato della Federazione, ribadendo la piena legittimità della FIA a procedere come ha fatto, in sostanza l'accordo è segreto e rimarrà segreto 

 

i 7 team dovrebbero incontrarsi venerdì per discutere cosa fare. 

 

ok!

quest'anno vince Leclerc :up: 

 

:rock:

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra svolta:

 

According to http://F1-Insider.com: Mercedes is no longer participating in the rebellion of the non-Ferrari teams against the FIA and their secret agreement with Ferrari regarding the engine. Supposedly John Elkann and Daimler Ola Källenius had a conversation.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Altra svolta:

 

According to http://F1-Insider.com: Mercedes is no longer participating in the rebellion of the non-Ferrari teams against the FIA and their secret agreement with Ferrari regarding the engine. Supposedly John Elkann and Daimler Ola Källenius had a conversation.

questa è la seconda volta che in poche ore Källenius bacchetta Toto, dopo che gli ha impedito di correre il GP ritirando la squadra da Melbourne; ho proprio la sensazione che col baffone le cose sarebbero andate diversamente (almeno per la vicenda motore)

 

a questo punto il super fronte iper compatto dei 7 tram è già spaccato (vedi anche Red Bull che voleva protestare sul das), il che comunque la si veda è ancora una vittoria Ferrari 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solito accordo. Tu vinci, io mi accontento del grano, e qualche Vittoria pesante, Spa Monza, e gli altri si attacchino....

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, ggr ha scritto:

Solito accordo. Tu vinci, io mi accontento del grano, e qualche Vittoria pesante, Spa Monza, e gli altri si attacchino....

 

Strano, non immaginavo che anche questa notizia ti sarebbe sembrata negativa. :asd:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

di sicuro chi ha fatto la figura del fesso è Toto che ha prima mobilitato 7 team contro la Ferrari guidando la rivolta, poi ha ricevuto la telefonata dal capo e si è tirato indietro

 

in secundis chi esce ridimensionata è la RB, che è rimasta col cerino in mano: dopo millemila accuse, strali, dichiarazioni e lettere, è bastata una telefonata dell'AD Mercedes per far sgonfiare tutto, insomma della serie "Marko non conti una mazza" wave.gif

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, rimatt ha scritto:

 

Strano, non immaginavo che anche questa notizia ti sarebbe sembrata negativa. :asd:

Sei tu che gli hai dato una accezione negativa. Io ho solo detto la mia, per qualcuno sarà positiva, per altri negativa. Per me, è normale. Quando intesessi collimano, tutto finisce bene.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Altra svolta:

 

According to http://F1-Insider.com: Mercedes is no longer participating in the rebellion of the non-Ferrari teams against the FIA and their secret agreement with Ferrari regarding the engine. Supposedly John Elkann and Daimler Ola Källenius had a conversation.

 

KALLENIUS UNO DI NOI!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 13/3/2020 Alle 08:53, Ruberekus ha scritto:

a questo punto il super fronte iper compatto dei 7 tram è già spaccato (vedi anche Red Bull che voleva protestare sul das), il che comunque la si veda è ancora una vittoria Ferrari 

 

tram Red Bull:

 

DgtC533XUAApbw6.jpg

 

 

 

 

:asd: 

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so, probabilmente ne avete già parlato. Ma oggi ho letto un articolo che parla con il tono di chi ha in mano la verità.

Secondo Donnini (autore dell'articolo) la Mercedes sarebbe in possesso di un dettagliato dossier, che spiegherebbe per filo e per segno cosa ha fatto nel dettaglio la Ferrari fino a Austin e dopo Austin, e la persona che si è occupata della faccenda. Lo dà per certo! Stando al medesimo articolo, non si sa se ci sia stata una talpa o se le info siano state fornite da Sassi...ma quest ultimo è fuori squadra dall'anno precedente.

Secondo loro, in Ferrari baravano sui flussi di carburante aumentando la portata negli intervalli tra un controllo e l'altro... Ma il controllo del flusso non è continuo? Ad ogni modo, perchè i rivali frignano tanto? Forse non erano in grado di replicarlo?

Secondo me è un articolo scritto per fare sensazione. Anche perchè se ci fosse stata una talpa, talpa = spy story = grosso scandalo (ancora più grosso di quello che è stato l'accordo tra la Fia e la Ferrari). E poi, posto per vero che la Mercedes abbia questo dossier, avrebbero in mano tutti i dati per replicare il sistema e annullare lo svantaggio. Evidentemente così non è.

Troppe ombre. Magari in Mercedes hanno solo "provato a indovinare". :asd: 

Comunque, se aggirano un flussometro, penso che possano tranquillamente aggirarne due :rotfl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Donnini non ha detto niente di nuovo, la storia del flussometro ingannato tra una presa e l'altra (il campionamento ovviamente è discreto) è vecchia e uscì intorno al GP USA dell'anno scorso, assieme ad altre teorie come quella di inviare segnali elettromagnetici per mandare il flussometro in confusione...

 

ps Sassi è fuori dalla Ferrari da luglio 2017

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Corracar ha scritto:

Lo so, probabilmente ne avete già parlato. Ma oggi ho letto un articolo che parla con il tono di chi ha in mano la verità.

Secondo Donnini (autore dell'articolo) la Mercedes sarebbe in possesso di un dettagliato dossier, che spiegherebbe per filo e per segno cosa ha fatto nel dettaglio la Ferrari fino a Austin e dopo Austin, e la persona che si è occupata della faccenda. Lo dà per certo! Stando al medesimo articolo, non si sa se ci sia stata una talpa o se le info siano state fornite da Sassi...ma quest ultimo è fuori squadra dall'anno precedente.

Secondo loro, in Ferrari baravano sui flussi di carburante aumentando la portata negli intervalli tra un controllo e l'altro... Ma il controllo del flusso non è continuo? Ad ogni modo, perchè i rivali frignano tanto? Forse non erano in grado di replicarlo?

Secondo me è un articolo scritto per fare sensazione. Anche perchè se ci fosse stata una talpa, talpa = spy story = grosso scandalo (ancora più grosso di quello che è stato l'accordo tra la Fia e la Ferrari). E poi, posto per vero che la Mercedes abbia questo dossier, avrebbero in mano tutti i dati per replicare il sistema e annullare lo svantaggio. Evidentemente così non è.

Troppe ombre. Magari in Mercedes hanno solo "provato a indovinare". :asd: 

Comunque, se aggirano un flussometro, penso che possano tranquillamente aggirarne due :rotfl:

 

Il campionamento non è continuo, è discreto. Ormai tutti i sensori sono elettronici (anche sulle nostre auto), quindi non controllano tutto il tempo l'informazione ma a intervalli molto brevi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisognerebbe sapere la freq di campionamento.  Non deve essere elevatissima, se si riesce a barare tra un campione e l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
18 ore fa, Corracar ha scritto:

Lo so, probabilmente ne avete già parlato. Ma oggi ho letto un articolo che parla con il tono di chi ha in mano la verità.

Secondo Donnini (autore dell'articolo) la Mercedes sarebbe in possesso di un dettagliato dossier, che spiegherebbe per filo e per segno cosa ha fatto nel dettaglio la Ferrari fino a Austin e dopo Austin, e la persona che si è occupata della faccenda. Lo dà per certo! Stando al medesimo articolo, non si sa se ci sia stata una talpa o se le info siano state fornite da Sassi...ma quest ultimo è fuori squadra dall'anno precedente.

Secondo loro, in Ferrari baravano sui flussi di carburante aumentando la portata negli intervalli tra un controllo e l'altro... Ma il controllo del flusso non è continuo? Ad ogni modo, perchè i rivali frignano tanto? Forse non erano in grado di replicarlo?

Secondo me è un articolo scritto per fare sensazione. Anche perchè se ci fosse stata una talpa, talpa = spy story = grosso scandalo (ancora più grosso di quello che è stato l'accordo tra la Fia e la Ferrari). E poi, posto per vero che la Mercedes abbia questo dossier, avrebbero in mano tutti i dati per replicare il sistema e annullare lo svantaggio. Evidentemente così non è.

Troppe ombre. Magari in Mercedes hanno solo "provato a indovinare". :asd: 

Comunque, se aggirano un flussometro, penso che possano tranquillamente aggirarne due :rotfl:

 

Mercedes semplicemente non sa perdere e rosica. Ecco il motivo dell'articolo.

Edited by crucco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, ggr ha scritto:

Bisognerebbe sapere la freq di campionamento.  Non deve essere elevatissima, se si riesce a barare tra un campione e l'altro.

nel 2017 il flussometro fornito dalla Gill campionava a 2.2 kHz

 

https://www.gillsc.com/newsitem/26/gill-continue-supply-ultrasonic-fuel-flow-meter-formula-1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un cd audio è campionato 44.1 khz......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×