Jump to content
effe

Corona Circus

Coronavirus e GP  

47 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Il campionato 2020

    • Comincerà a luglio
    • Si correrà in autunno
    • Salterà


Recommended Posts

https://it.motorsport.com/f1/news/formula-1-approvato-il-budget-cap-differenziato/4795603/

 

Punti chiave:

 

- budget di $145M per il 2021, $140M per il 2022 e poi $135M per il triennio 2023-2025

 

- budget calcolato su 21 gare, può aumentare/diminuire di $1M in caso di aggiunta/rimozione di un evento

 

- definita lista componenti acquistabili, associata voce economica standard che non necessariamente equivale al prezzo d'acquisto. Non chiaro se questo punto si riferisca anche alle PU

 

- BoP aerodinamico (ore in galleria del vento disponibili): ordine crescente a partire dalla prima classificata nel Mondiale Costruttori. Definito monte standard, la prima disporrà del 90%, aumenti del 2,5% fino all'ultima che disporrà del 112,5% del tempo standard (anno 2021)

- Per il 2022 il primo team avrà il 70% del tempo standard e il gap tra team sarà del 5%.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutte queste belle norme (mi viene il vomito solo a sentire bop) serviranno solo ad aumentare la percentuale di ladrate dei top team :asd: 

  • Like 2
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che minchiata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, KimiSanton ha scritto:

https://it.motorsport.com/f1/news/formula-1-approvato-il-budget-cap-differenziato/4795603/

 

Punti chiave:

 

- budget di $145M per il 2021, $140M per il 2022 e poi $135M per il triennio 2023-2025

 

- budget calcolato su 21 gare, può aumentare/diminuire di $1M in caso di aggiunta/rimozione di un evento

 

- definita lista componenti acquistabili, associata voce economica standard che non necessariamente equivale al prezzo d'acquisto. Non chiaro se questo punto si riferisca anche alle PU

 

- BoP aerodinamico (ore in galleria del vento disponibili): ordine crescente a partire dalla prima classificata nel Mondiale Costruttori. Definito monte standard, la prima disporrà del 90%, aumenti del 2,5% fino all'ultima che disporrà del 112,5% del tempo standard (anno 2021)

- Per il 2022 il primo team avrà il 70% del tempo standard e il gap tra team sarà del 5%.

Bene bene, riuscissero a far applicare queste regole (ma non c'è la faranno) la F1 diventerebbe finalmente uno sport, non una sfida tra costruttori e (un tempo) garagisti  a chi costruisce il mezzo migliore, ma uno sport dove vince il pilota più bravo.

Sarebbe un sciogno (cit).

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Ruberekus ha scritto:

tutte queste belle norme (mi viene il vomito solo a sentire bop) serviranno solo ad aumentare la percentuale di ladrate dei top team :asd: 

 

Poco ma sicuro :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/5/2020 Alle 13:08, Ruberekus ha scritto:

tutte queste belle norme (mi viene il vomito solo a sentire bop) serviranno solo ad aumentare la percentuale di ladrate dei top team :asd: 

 

Le mazzette alla FIA rientrano nel budget cap? Chiedo per amici. :asd:

 

Scherzi a parte, sono regole assolutamente incontrollabili che di fatto obbligheranno le squadre a fare intrallazzi con altri team o altre società per trarre vantaggio, come se non avessimo già abbastanza sospetti, polemiche e collusi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel recente passato si è dimostrato quanto la FIA sia rimasta troppo indietro nei confronti degli altri team. L'ultima su tutte le storia sul motore Ferrari.
Per questo ho paura di alcuni escamotage che alcuni team potrebbero tirare fuori per sforare il budget cap.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, White Star ha scritto:

 

Scherzi a parte, sono regole assolutamente incontrollabili che di fatto obbligheranno le squadre a fare intrallazzi con altri team o altre società per trarre vantaggio, come se non avessimo già abbastanza sospetti, polemiche e collusi.

 

parafrasando una famosa frase televisiva: "questa è Formula 1!!!" :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovrebbero farla diventare un monomarca... misto. 

La RedBull si occupa dell'aerodinamica, la Ferrari fornisce il motore, la Mercedes telaio e aree grigie del regolamento (non serve a nulla ma è per tenere alto il morale del team di sviluppo), McLaren e Williams l'elettronica. Poi vendono il pacchetto agli altri 5 team e rientrano nel budget. 

La macchina andrà 2 sec più veloce delle attuali e tutti spendono 1/10.

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, red27 ha scritto:

Dovrebbero farla diventare un monomarca... misto. 

La RedBull si occupa dell'aerodinamica, la Ferrari fornisce il motore, la Mercedes telaio e aree grigie del regolamento (non serve a nulla ma è per tenere alto il morale del team di sviluppo), McLaren e Williams l'elettronica. Poi vendono il pacchetto agli altri 5 team e rientrano nel budget. 

La macchina andrà 2 sec più veloce delle attuali e tutti spendono 1/10.


Poi Mercedes ti saluta, RB taglia Toro Rosso e Ferrari va a farsi il campionato tutto sui con black jack e squillo di lusso. 

Il monomarca ucciderebbe la F1 perché ne toglierebbe lo spirito. La F1 non è solo correre in circolo e il più veloce arriva primo. Non è questa l'unica competizione che muove il motore della F1. C'è anche una competizione tecnologica, quella che spinge i team a dimostrare che sono più bravi degli altri in tutti i settori, ed è questa quello che rende così differente la F1 o anche il WEC da tutte le competizioni monomarca. 
Mercedes è tornata perché vuole battere Ferrari e diventare leggenda. Ma se fosse fatto su vetture monomarca non l'avrebbero nemmeno preso in considerazione. 

Per chi è competente abbastanza da rendersi conto che le F1 e LMP1(quelle che restano) non sono tutte uguali al contrario di FormulaE, Indycar o F2, l'emozione di vedere una gara non sarà mai la stessa. Nel secondo caso ti rimarrà sempre un senso di incompiuto interiore, perchè sai che hai visto una corsa di auto ma alla fine gli è mancato qualcosa. 
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Bigmeu ha scritto:


Poi Mercedes ti saluta, RB taglia Toro Rosso e Ferrari va a farsi il campionato tutto sui con black jack e squillo di lusso. 

Il monomarca ucciderebbe la F1 perché ne toglierebbe lo spirito. La F1 non è solo correre in circolo e il più veloce arriva primo. Non è questa l'unica competizione che muove il motore della F1. C'è anche una competizione tecnologica, quella che spinge i team a dimostrare che sono più bravi degli altri in tutti i settori, ed è questa quello che rende così differente la F1 o anche il WEC da tutte le competizioni monomarca. 
Mercedes è tornata perché vuole battere Ferrari e diventare leggenda. Ma se fosse fatto su vetture monomarca non l'avrebbero nemmeno preso in considerazione. 

Per chi è competente abbastanza da rendersi conto che le F1 e LMP1(quelle che restano) non sono tutte uguali al contrario di FormulaE, Indycar o F2, l'emozione di vedere una gara non sarà mai la stessa. Nel secondo caso ti rimarrà sempre un senso di incompiuto interiore, perchè sai che hai visto una corsa di auto ma alla fine gli è mancato qualcosa. 
 

Condivido tutto, seguo la f1 dalla seconda metà degli '80 e mi dispiace fare questi discorsi, anche se la mia era solo una provocazione. Ma appunto sono passati 30 anni, e con essi il ruolo dell' automobile nella società. E tutto è oggi più omologato, non solo nell'automotive. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immagino che a voi freghi il giusto, ma in USA si stanno già organizzando per ripartire.

Questo sabato a Salt Lake City riparte il Supercross AMA negli stadi senza pubblico per finire la stagione e decretare il campione 2020

 

https://www.mxbars.net/2020/05/15/supercross-2020-resuming-racing-official-news/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
51 minuti fa, andycott ha scritto:

Immagino che a voi freghi il giusto, ma in USA si stanno già organizzando per ripartire.

Questo sabato a Salt Lake City riparte il Supercross AMA negli stadi senza pubblico per finire la stagione e decretare il campione 2020

 

https://www.mxbars.net/2020/05/15/supercross-2020-resuming-racing-official-news/

 

Vero è che del Supercross mi frega il giusto, ma è molto importante il fatto che si riprenda con sport ed eventi, specialmente in una nazione molto colpita come gli USA, che ad esempio ha già fatto ripartire la Nascar. La ripartenza di alcuni eventi è importante per fare da traino e dare coraggio ad altre nazioni e categorie, perchè non si può certo aspettare un vaccino per ripartire...

 

Per quanto riguarda il calcio, io apprezzo e sostengo quello che stanno facendo in Gernania, cioè provare a terminare il campionato sul campo e non nei tribunali come in Francia e Olanda.

 

Per la F1 è un discorso leggermente diverso, perchè essendo un mondiale itinerante si è in balia delle decisioni di vari governi sulle restrizioni di viaggio, ma rimane la speranza di vedere comunque un campionato nel 2020, anche se accorciato.

 

Oltretutto, un'estate con calcio e F1 aiuterà anche a limitare assembramenti in spiaggia e tenere più gente a casa. :sisi:

Edited by White Star

Share this post


Link to post
Share on other sites

IMHO in USA sono folli!!

non so come sia il supercross, ma anche se a porte chiuse credo che abbiano piloti, meccanici e staff, che non credo stiano a 1mt di distanza fra loro. anche ipotizzando che nessuno presenta sintomi, ci può sempre essere il portatore sano che infetta gli altri, che a loro volta tornando a casa infettano x persone...

 

sarò tragico e pessimista, ma la ripresa va fatta in paesi dove i contagi diminuiscono radicalmente, gli USA non mi sembrano ancora in questa fase.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

La mia personale sensazione è che per la F1 le cose sembrano non essere più facili di qualche tempo fa. In UK le limitazioni sono lontane dall'essere ridotte. Ad oggi è obbligatorio il periodo di quarantena. Come possono pensare di organizzare tra un mese e mezzo il GP? Come possono, tre quarti delle squadre, prendere e portare a termine l'impegno del campionato avendo sede proprio in UK? 

 

Tra poco più di un mese dovrebbe partire un campionato di cui ancora non si sa il calendario perché ancora impossibile da stilare

 

Insomma, se qualche settimana fa ero fiducioso, oggi lo sono meno 

Edited by Antonio91

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Bigmeu ha scritto:


Poi Mercedes ti saluta, RB taglia Toro Rosso e Ferrari va a farsi il campionato tutto sui con black jack e squillo di lusso. 

Il monomarca ucciderebbe la F1 perché ne toglierebbe lo spirito. La F1 non è solo correre in circolo e il più veloce arriva primo. Non è questa l'unica competizione che muove il motore della F1. C'è anche una competizione tecnologica, quella che spinge i team a dimostrare che sono più bravi degli altri in tutti i settori, ed è questa quello che rende così differente la F1 o anche il WEC da tutte le competizioni monomarca. 
Mercedes è tornata perché vuole battere Ferrari e diventare leggenda. Ma se fosse fatto su vetture monomarca non l'avrebbero nemmeno preso in considerazione. 

Per chi è competente abbastanza da rendersi conto che le F1 e LMP1(quelle che restano) non sono tutte uguali al contrario di FormulaE, Indycar o F2, l'emozione di vedere una gara non sarà mai la stessa. Nel secondo caso ti rimarrà sempre un senso di incompiuto interiore, perchè sai che hai visto una corsa di auto ma alla fine gli è mancato qualcosa. 
 

Finirà anche il senso di una competizione tra costruttori e non uno sport, ma è telefonata, sta succedendo. Renault e Mercedes probabilmente saluteranno. Diventerà un monomarca Ferrari dove ovviamente vincerà la Ferrari correndo da sola, e mortificando i piloti che correranno per i poveri.

I clienti. Se ce ne saranno

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JLP ha scritto:

IMHO in USA sono folli!! 

non so come sia il supercross...

 

E' fantastico! A me piace tantissimo!!!

 

Questa la prima metà della stagione ol duello Tomac/Roczen

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/5/2020 Alle 09:55, White Star ha scritto:

 

Le mazzette alla FIA rientrano nel budget cap? Chiedo per amici. :asd:

 

Scherzi a parte, sono regole assolutamente incontrollabili che di fatto obbligheranno le squadre a fare intrallazzi con altri team o altre società per trarre vantaggio, come se non avessimo già abbastanza sospetti, polemiche e collusi.

Io ho letto i tre interi regolamente, cosa che dubito altri abbiano fatto nel forum. Ne parlo nella discussione apposita. Il regolamento per il contenimento dei costi non è così male anche se si tratta del primo mai fatto in tale materia. Non sarà così facile riuscire a violare il regolamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, chatruc ha scritto:

Io ho letto i tre interi regolamente, cosa che dubito altri abbiano fatto nel forum. Ne parlo nella discussione apposita. Il regolamento per il contenimento dei costi non è così male anche se si tratta del primo mai fatto in tale materia. Non sarà così facile riuscire a violare il regolamento.

 

Da una parte non metto in dubbio che il regolamento sia stato scritto in maniera molto attenta, ma dall'altra mi rendo conto che, da che mondo è mondo, tutte le squadre lavorano duramente per cercare di aggirarlo e molto spesso hanno successo. E' piuttosto verosimile che tante squadre, chi più chi meno, hanno già trovato diverse strategie per aggirare le norme...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, chatruc ha scritto:

Io ho letto i tre interi regolamente, cosa che dubito altri abbiano fatto nel forum. Ne parlo nella discussione apposita. Il regolamento per il contenimento dei costi non è così male anche se si tratta del primo mai fatto in tale materia. Non sarà così facile riuscire a violare il regolamento.

 

non l'ho letto! troverò il tempo per farlo!

fidandomi del tuo giudizio, mi chiedo cosa implicherà questo!

nel senso che grandi case automobilistiche che finora stanziavano grandi somme nell'ottica di vincere (vedi Mercedes) come reagiranno a dover spendere obbligatoriamente come un piccolo team, col rischio di perdere, battuti da un "team qualunque".

 

questa nuova regola potrebbe causare l'abbandono di tutte le grandi case? (che non sono poi tantissime al momento)

 

in tutte i campi professionali, se vuoi il tecnico migliori, il manager migliore, ecc, lo devi pagare di più degli altri. se in F1 esisterà un tetto a questi ingaggi, perchè i migliori tecnici, manager ecc, dovrebbero restarci? saranno liberissimi di farsi ingaggiare in altri campi dove l'unica riduzione di budget è data dal mercato...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×