Jump to content
Sign in to follow this  
effe

Corona Circus

Coronavirus e GP  

37 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Alla luce della situazione contagi attuale, il GP di Australia come andrebbe corso

    • Normalmente con il pubblico
    • A porte chiuse
    • Andrebbe cancellato


Recommended Posts

però non capisco come il cancellare il venerdì possa aiutare a recuperare più gare possibili? Alla fine il numero dei weekend sempre quello è.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Kaiser ha scritto:

però non capisco come il cancellare il venerdì possa aiutare a recuperare più gare possibili? Alla fine il numero dei weekend sempre quello è.

 

Per avere un giorno in più per le operazioni di montaggio e allestimento del tutto, il che potrebbe permettere di fare più weekend back to back.

Almeno io l'ho Intesa così..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiaro che non è importante rispetto all'emergenza prima sanitaria e poi economica che sta vivendo il mondo intero, ma sembra che, se dovessero saltare i campionati, sia la MotoGP che la F1 potrebbero fallire.

E sarebbe veramente incredibile, soprattutto per quanto riguarda la F1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che mi preoccupa di più dal lato F1, tralasciando quindi l'emergenza sanitaria, è che la maggior parte dei team è basata in UK, dove il piano è quello di lasciar morire la gente debole ed immunizzare il resto della popolazione. Se ciò non cambia, immagino che agli inglesi verranno imposti maggiori travel bans, perchè le nazioni che avranno nel frattempo "curato" il virus (vedi Cina) non vorranno contagi di ritorno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, White Star ha scritto:

Quello che mi preoccupa di più dal lato F1, tralasciando quindi l'emergenza sanitaria, è che la maggior parte dei team è basata in UK, dove il piano è quello di lasciar morire la gente debole ed immunizzare il resto della popolazione. Se ciò non cambia, immagino che agli inglesi verranno imposti maggiori travel bans, perchè le nazioni che avranno nel frattempo "curato" il virus (vedi Cina) non vorranno contagi di ritorno.

Fino al vaccino ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

1 ora fa, White Star ha scritto:

Quello che mi preoccupa di più dal lato F1, tralasciando quindi l'emergenza sanitaria, è che la maggior parte dei team è basata in UK, dove il piano è quello di lasciar morire la gente debole ed immunizzare il resto della popolazione. Se ciò non cambia, immagino che agli inglesi verranno imposti maggiori travel bans, perchè le nazioni che avranno nel frattempo "curato" il virus (vedi Cina) non vorranno contagi di ritorno.

 

se è realmente così, gli inglesi dimostrano l'incapacità di reagire rapidamente alle situazioni di emergenza...

al momento da fonti autorevoli hanno poco più di 1100 casi accertanti, se restano così, non succederà nulla, se invece inizia la crescita esponenziale vedremo le serrate milanesi anche a Londra e nel resto dell'isola...

1 ora fa, Aerozack ha scritto:

Fino al vaccino ovviamente.

il vaccino non fa guarire gli infetti, serve ad immunizzare il resto della popolazione

più tardi arriva il vaccino, maggiori saranno gli infetti, in tutto il mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites

A pensare agli "infetti" mi viene in mente questo

 

54lQ7U.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque presumo che alcune gare non verranno mai recuperate, c'è poco da fare...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiaro, nella bozza che dovrebbe uscire, posto che si riesca a ripartire da Baku, salteranno Australia, Bahrain, Spagna e Monaco 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si andrà quasi sicuramente a cavallo d'anno, magari 2 mini-campionati da una 12-15 gare che varranno per il 2020 e 21, e dal 22 si torna alla normalità. Ma è tutta un'ipotesi, magari tra 6 mesi siamo messi come adesso. A quel punto salta tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per ora hanno fissato la partenza del mondiale a Baku

naturalmente salvo imprevisti che tutti sappiamo

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Test positivo per un membro dello staff Pirelli a Melbourne

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ruberekus ha scritto:

 

 

Riguardo a questo, il comunicato ufficiale:

 

Due to the decision of Cabinet of Ministers of the Republic of Azerbaijan, visa issuance via “ASAN Visa” was suspended for 45 days to prevent spread of the virus on the territory of the Republic of Azerbaijan.

 

La prima data utile per una nuova richiesta dovrebbe essere il 27 aprile (la decisione è del 13 marzo). Non so quanto possa volerci per ottenerne uno, quindi non saprei quali reali ripercussioni ci possano essere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Si andrà quasi sicuramente a cavallo d'anno, magari 2 mini-campionati da una 12-15 gare che varranno per il 2020 e 21, e dal 22 si torna alla normalità. Ma è tutta un'ipotesi, magari tra 6 mesi siamo messi come adesso. A quel punto salta tutto.

 

secondo me ha più senso un campionato di 15 gare circa (7 saltate), comprese quelle recuperate, sempre meglio di niente.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me ripartono tra il 12 Giugno (Canada) e il 17 Luglio (Gran Bretagna)

Ciò comporterebbe ovviamente ad una riduzione delle gare. Per me se ne faranno 16-17.

 

Ad oggi paradossalmente l’unica sicura potrebbe essere Shangai :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema sarà sempre che non puoi portare persone potenzialmente contaminate provienti da vari paesi in un paese "decontaminato" se non mettendo in quarantena tutto il carrozzone ogni volta per due settimane. Non credo si possa pensare ad un mondiale, per quanto ridimensionato, in questo 2020.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri ho finito di vedere drive to survive (o survive to drive, per vederla in ottica attuale).

 

La serie termina con tutti i tp che dicono che il 2020 sarà un anno unico per la F1...che gufata :lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

la previsione (secondo me IPER ottimistica) di AMuS

 

7th june = Baku
14th june = Montreal
28th june = Le Castellet
5th july = Spielberg
19th july = Silverstone
26th july = Barcelona (currently being discussed)

2th august = Budapest
23rd august = Zandvoort
30th august = Spa
6th september = Monza
20th september = Singapore
27th september = Russia
4th october = Vietnam (or 18th october)
11th october = Suzuka

25th october = Austin
1st november = Mexico
15th november = Interlagos
29th november = Bahrain
6th december = Abu Dhabi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voglio vedere chi è disposto a rinunciare al proprio GP stagionale dopo aver sborsato milioni.

Si parla di iniziare in Azerbaijan..ma la situazione contagi lì com'è?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×