Jump to content

Recommended Posts

Ormai è pacifico che i numeri reali sono molto maggiori, certo che sarebbe bello se si vedesse quantomeno un rallentamento dei numeri quotidiani di decessi, invece si continua a viaggiare su numeri molto alti. Ma che situazione pazzesca c'era quando è stata decretata la quarantena nazionale, mi chiedo, se dopo più di due settimane ci sono ancora tutti questi contagi e questi decessi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'effetto sui decessi si vedrà una settimana dopo l'effetto sui contagi, finché non calano i contagi non c'è speranza di vedere calare i decessi 

 

secondo me c'è da preoccuparsi se la settimana prossima non iniziano a calare i contagi

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma in UK li stanno facendo i tamponi ? +320 positivi mentre il resto d'Europa viaggia a migliaia di casi al giorno :shock:

 

anche Germania +6300 oggi   :notbad:

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

ma in UK li stanno facendo i tamponi ? +320 positivi mentre il resto d'Europa viaggia a migliaia di casi al giorno :shock:

 

anche Germania +6300 oggi   :notbad:

Direi di no dato che nella pagina prima si parla di tsunami negli ospedali

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

l'effetto sui decessi si vedrà una settimana dopo l'effetto sui contagi, finché non calano i contagi non c'è speranza di vedere calare i decessi 

 

secondo me c'è da preoccuparsi se la settimana prossima non iniziano a calare i contagi

Si, ma finché le iniziative si susseguono un giorno dopo l'altro così velocemente è difficile avere dati. Se un giorno smettono di fare tamponi e il giorno dopo ne fanno il doppio vengono fuori i numeri del lotto sui contagi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dato errato di morti italiane... ce ne sono 50 in più

712

Share this post


Link to post
Share on other sites

Manco i numeri sanno dare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche l'andamento cinese mostrava picchi improvvisi verso l'alto, durante la discesa. Direi di aspettare domani o dopo domani prima di disperarsi, negli ultimi giorni si stava assistendo ad un calo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il tempo di degenza a quanto ammonta? Perché sui contagi abbiamo capito che dipende da quanti tamponi si fanno (e questo può essere molto variabile da giorno a giorno), mentre forse possiamo ragionare sui morti. 

Ma se le disposizioni di quarantena possono avere effetto sui contagiati (ma la loro scoperta dipende dai tamponi fatti), le morti dipendono da altri fattori. 

Per cui come facciamo a dire che questa settimana è quella cruciale? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché sono passate più di due settimane dal primo decreto di chiusura totale, quindi con la gente a casa si dovrebbe iniziare a vedere una flessione dei contagi, cosa che in effetti stava succedendo negli ultimi 2/3 giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Perché sono passate più di due settimane dal primo decreto di chiusura totale, quindi con la gente a casa si dovrebbe iniziare a vedere una flessione dei contagi, cosa che in effetti stava succedendo negli ultimi 2/3 giorni.

Ok, ma i contagi li vedi coi tamponi dato il gran numero di asintomatici. E sappiamo che da un giorno all'altro possono fare più o meno tamponi. Per cui come possiamo avere dati certi? Se domani smettiamo di fare tamponi pare che si siano fermati i contagi. Ma non è così. 

O sbaglio qualcosa? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, _Fred_ ha scritto:

Ma il tempo di degenza a quanto ammonta? Perché sui contagi abbiamo capito che dipende da quanti tamponi si fanno (e questo può essere molto variabile da giorno a giorno), mentre forse possiamo ragionare sui morti. 

Ma se le disposizioni di quarantena possono avere effetto sui contagiati (ma la loro scoperta dipende dai tamponi fatti), le morti dipendono da altri fattori. 

Per cui come facciamo a dire che questa settimana è quella cruciale? 

 

il tempo mediano di ricovero prima del decesso è 4 giorni (5 per i pazienti in terapia intensiva) e il tempo mediano tra i primi sintomi e il ricovero è di ulteriori 4 giorni

https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/bollettino/Report-COVID-2019_20_marzo.pdf

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non credo che in un giorno vengano fatti 1000 tamponi e il giorno dopo 10000, ci sarà credo un più o meno, quindi si può fare una stima. L'importante è vedere un calo nei prossimi giorni, se I decessi, I ricoveri e I positivi crescono, allora abbiamo un bel problema.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Aerozack ha scritto:

Io sicuro? Io sono ignorante in materia e riporto solo studi scientifici provati.

Se poi uscisse un'altra verità a confutare la prima con delle prove mi ritroverei costretto a crederci.

Per ora la verità è questa.

 

Non hai colto la mia ironia.

 

La persona che ha richiesto l'interrogazione parlamentare sulla bufala da te smascherata è un noto twittaro.

Per quanto riguarda i dati odierni, brutto colpo perchè la curva iniziava a piegarsi ma restiamo fiduciosi per domani.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nella pagina precedente si parlava di contagi per età, in realtà in corea del sud dove hanno fatto migliaia di tamponi anche agli asintomatici la situazione è questa...

 

https://www.statista.com/statistics/1102730/south-korea-coronavirus-cases-by-age/

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, _Fred_ ha scritto:

Ok, ma i contagi li vedi coi tamponi dato il gran numero di asintomatici. E sappiamo che da un giorno all'altro possono fare più o meno tamponi. Per cui come possiamo avere dati certi? Se domani smettiamo di fare tamponi pare che si siano fermati i contagi. Ma non è così. 

O sbaglio qualcosa? 

 

L'unico dato degno di nota dovrebbe essere il rapporto tra tamponi effettuati e numero di contagiati, ma anche lì cambia in base a chi fai il tampone.

2 minuti fa, ema00 ha scritto:

nella pagina precedente si parlava di contagi per età, in realtà in corea del sud dove hanno fatto migliaia di tamponi anche agli asintomatici la situazione è questa...

 

https://www.statista.com/statistics/1102730/south-korea-coronavirus-cases-by-age/

 

 

 

Quindi non è vero che colpisce fasce di età particolari, ricordavo bene.

 

Si salvano forse solamente i bambini, per fortuna..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Franco Gabrielli: "Colpire i furbi per spezzare il contagio".

Questa è la migliore del mese, come se il contagio fosse colpa di quei quattro gatti che escono di casa senza motivazione valida (e che probabilmente non sarebbero in grado di contagiare neanche se stessi). Siamo nelle mani di gente di questo spessore.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ema00 ha scritto:

nella pagina precedente si parlava di contagi per età, in realtà in corea del sud dove hanno fatto migliaia di tamponi anche agli asintomatici la situazione è questa...

 

https://www.statista.com/statistics/1102730/south-korea-coronavirus-cases-by-age/

 

 

 

un attimo, sono dati da interpretare. che in corea gli anziani siano poco colpiti può essere banalmente dovuto al fatto che abbiano poche interazioni con gli altri a differenza degli italiani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può essere. Sarebbe da accertare. O forse hanno meno contatti con le proprie famiglie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta cosa dei contatti con i giovani mi sembra una gran cazzata. Si lavora in azienda fino a 70 anni con chiunque, usi i mezzi pubblici, vai a teatro, al cinema, allo stadio (perché sei vivo e vegeto) e poi la colpa è delle famiglie troppo dentro casa... Bah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×