Jump to content

Recommended Posts

vabe ma chi si fida più di 'sti cinesi ormai 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ruberekus ha scritto:

vabe ma chi si fida più di 'sti cinesi ormai 

Eh il problema è che quello è il vice capo della protezione civile cinese che coordina le azioni della protezione civile in italia... non uno qualunque insomma... la dichiarazione è pesante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabe capirai il governo ha mentito per mesi sul virus figuriamoci cosa può inventarsi 'sta marionetta

 

ormai hanno credibilità zero, a metà aprile vediamo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non penso si metta a fare una dichiarazione del genere senza avere uno straccio di sicurezza, poi tutto può essere... vedremo a metà aprile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Aerozack ha scritto:

Non penso si metta a fare una dichiarazione del genere senza avere uno straccio di sicurezza,

mi stupisco che tu ti stupisca, è quello che hanno fatto per mesi

 

in ogni caso può voler dire tutto e niente, se anche fosse pronto poi come ben sai servono mesi di sperimentazione 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io direi: "entro aprile 2021" mi sembra più credibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Ruberekus ha scritto:

le protezione civile dà il numero di nuovi positivi, che è il numero di nuovi contagiati decurtato dei morti e guariti (un morto/guarito fa scendere il numero di positivi)

 

Quindi, per fare un esempio, se in un giorno ci sono 5000 tamponi positivi, 500 morti e 500 guariti, la Protezione civile dice che ci sono 4000 nuovi positivi (che è l'aumento netto di positivi rispetto al giorno prima). Sistema un po' strano di tenere i conti, ma ci sta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Quindi, per fare un esempio, se in un giorno ci sono 5000 tamponi positivi, 500 morti e 500 guariti, la Protezione civile dice che ci sono 4000 nuovi positivi (che è l'aumento netto di positivi rispetto al giorno prima). Sistema un po' strano di tenere i conti, ma ci sta.

 

Sì è così. Poi solitamente danno comunque anche il conto totale di positivi+morti+guariti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Aerozack ha scritto:

 

credo che tecnicamente sia possibile avere un vaccino nel giro di poco, però vanno testati per mesi e mesi.... 

a meno che sto giro colti dalla disperazione non facciano diversamente, ma dubito sia consentito.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
54 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Certo che la Cina è un bel dito in culo.

 

3 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

credo che tecnicamente sia possibile avere un vaccino nel giro di poco, però vanno testati per mesi e mesi.... 

a meno che sto giro colti dalla disperazione non facciano diversamente, ma dubito sia consentito.

 

 

In Cina c'è pieno di "volontari" per testarli, normale che i tempi standard si accorcino. Poi magari aprile è esagerato, ma se non sbaglio anche negli USA dicevano che i primi vaccini saranno pronti in estate, quindi abbastanza in fretta (e io francamente ci credo). Il problema sarà piuttosto la produzione massiva, immagino, che richiederà tempi abbastanza lunghi.

Edited by rimatt

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, rimatt ha scritto:

 

Quindi, per fare un esempio, se in un giorno ci sono 5000 tamponi positivi, 500 morti e 500 guariti, la Protezione civile dice che ci sono 4000 nuovi positivi (che è l'aumento netto di positivi rispetto al giorno prima). Sistema un po' strano di tenere i conti, ma ci sta.

 

Se non ho capito male sono le regole dettate dalla WHO...

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Beyond ha scritto:

Se è per questo in UK è morta una ragazza di 21 anni sana... anche con una mortalità dello 0,1% l'influenza fa le sue vittime sane....raro ma succede...ho un paio di amici che anni fa ebbero polmoniti serie e a momenti non ci rimisero le penne

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche il mio collega prese una bruttissima influenza nel 2018, con febbre a 40, che durò quasi una settimana, con problemi respiratori, sfiorò la terapia intensiva di poco. E' uno sano, che praticamente non si ammalava mai, ma quell'anno colpì durissimo. Per dire nel 2018, nel nostro reparto, sia ammalarono in 4 su 6, tutti con sintomi simili, mentre io e un altro collega nessun problema, eppure eravamo tutti nella stessa stanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Aerozack ha scritto:

Come già detto altrove

1 Non è il Sars-Cov-2

2 La sperimentazione è normale prassi nella ricerca

3 E' scientificamente dimostrato che il salto interspecie è stato naturale oltre che veicolato dalla presenza dei mercati di vendita di specie esotiche

Sei sicuro?

 

Un noto virologo di fama internazionale ha chiesto un'interrogazione parlamentare in merito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, chatruc ha scritto:

Sei sicuro?

 

Un noto virologo di fama internazionale ha chiesto un'interrogazione parlamentare in merito.

Io sicuro? Io sono ignorante in materia e riporto solo studi scientifici provati.

Se poi uscisse un'altra verità a confutare la prima con delle prove mi ritroverei costretto a crederci.

Per ora la verità è questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh ricordiamoci che coronavirus è la famiglia, ce ne sono parecchi al suo interno, tanti quasi innocui che girano da decenni (sono stati scoperti negli anni 60), altri più aggressivi come SARS, MERS e Covid-19 appunto. In comune hanno l'attacco alle vie respiratorie.

 

Quello del video non è il Covid-19 ma un altro di cui adesso non ricordo la sigla.

 

In ogni caso non è una novità che esistano laboratori con scopi di ricerca che riproducono virus anche più letali (ebola), probabilmente è anche grazie a questi che non moriamo più di raffreddore come negli anni 20.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è la sequenza genetica dei virus simili al Covid 19 tra cui quello del famoso Tg Leonardo

L'immagine può contenere: testo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×