Jump to content
panoramix

Coronavirus

Vaccino  

75 members have voted

  1. 1. Sei vaccinato?

    • 68
    • No e non mi vaccinerò
      1
    • No, ma potrei vaccinarmi se assolutamente necessario
      6
  2. 2. Se sei vaccinato, quale hai fatto?

    • Astrazeneca
      3
    • Moderna
      7
    • Pfizer
      52
    • Johnson
      3
    • Misto
      2
    • Non sono vaccinato
      8
  3. 3. Farai la terza dose?

    • Sì, il prima possibile
      5
    • Sì, ma con calma più avanti
      0
    • No, non la farò
      0


Recommended Posts

Il 20% di non vaccinati contribuisce in proporzione molto di più rispetto ai vaccinati (non ricordo chi aveva pubblicato i dati su Israele in cui il 10% di non vaccinati contribuiva praticamente quanto il 90% di vaccinati all'occupazione degli ospedali), ci sono studi in merito che dimostrano quanto sia più difficile infettarsi da un vaccinato positivo. Come ho detto, la realtà è più complessa del modello di simulazione che ho linkato (tra cui la trasmissibilità anche tra vaccinati). Quello poi da tenere in considerazione è che i non vaccinati contribuiscono in maniera ridicola all'occupazione dei posti in ospedale (e questo in modo drammatico).

 

Quello che emerge adesso è che l'80% di vaccinati in Italia è un enorme schermo contro la diffusione del virus ma non del tutto, perché quel 20% di non vaccinati può  continuare a beccarsi la malattia anche in forma molto grave, contribuendo all'occupazione degli ospedali (cosa che invece praticamente non succede per i vaccinati a meno di rarissimi casi).

 

Ma ripeto, la statistica ed i modelli saranno cagate, d'altronde lo ha deciso un mod, e si sa che per regolamento i mod non si possono sbagliare.

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

Ah boh è uno degli argomenti più frequenti contro il green pass obbligatorio: se è solo l'Italia a farlo vuol dire che l'Italia sta sbagliando. I numeri dicono ora l'esatto contrario: solo pochissimi paesi senza green pass sono riusciti ad ottenere una copertura vaccinale decente (tra cui il sorprendente Portogallo), mentre gli altri che si ostinano a lasciare totale libertà sono impantanati e stanno vedendo un aumento serio dei casi.

 

Appunto: l'esempio del Portogallo dice che non servono obblighi mascherati per spingere la gente a vaccinarsi, ma è sufficiente, e anzi ancora più efficace, una campagna d'informazione seria promossa da un governo in cui la gente ha fiducia. In Italia si è preferito buttarla in caciara fin da subito, facendo terrorismo mediatico, paragonando a dei ratti quelli che non si vogliono vaccinare a mettendo gente come Bassetti a spingere i vaccini. Per forza poi occorrono i ricatti...

 

Senza contare che è proprio il modo che a me non piace: il governo chiede alla gente di assumersi responsabilità che il governo stesso non si assume, lasciando in aggiunta che siano i privati e le imprese a smazzarsi i problemi derivanti. Che in una situazione del genere ci sia del dissenso è normale, non si può fomentare la divisione (se non proprio l'odio) tra le persone in questo modo. Non è un modo serio di comportarsi, ripeto per l'ennesima volta che sarebbe molto ma molto più serio un obbligo vaccinale (con tutte le conseguenze che questo comporta). Da una leadership affidabile ci si aspetta esattamente questo: che prenda decisioni anche scomode e che attiri su di sé i malumori, piuttosto di lasciarli circolare tra la gente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Appunto: l'esempio del Portogallo dice che non servono obblighi mascherati per spingere la gente a vaccinarsi, ma è sufficiente, e anzi ancora più efficace, una campagna d'informazione seria promossa da un governo in cui la gente ha fiducia. In Italia si è preferito buttarla in caciara fin da subito, facendo terrorismo mediatico, paragonando a dei ratti quelli che non si vogliono vaccinare a mettendo gente come Bassetti a spingere i vaccini. Per forza poi occorrono i ricatti...

 

Senza contare che è proprio il modo che a me non piace: il governo chiede alla gente di assumersi responsabilità che il governo stesso non si assume, lasciando in aggiunta che siano i privati e le imprese a smazzarsi i problemi derivanti. Che in una situazione del genere ci sia del dissenso è normale, non si può fomentare la divisione (se non proprio l'odio) tra le persone in questo modo. Non è un modo serio di comportarsi, ripeto per l'ennesima volta che sarebbe molto ma molto più serio un obbligo vaccinale (con tutte le conseguenze che questo comporta). Da una leadership affidabile ci si aspetta esattamente questo: che prenda decisioni anche scomode e che attiri su di sé i malumori, piuttosto di lasciarli circolare tra la gente.

 

Guarda che in Portogallo hanno comunque lasciato tutto alla responsabilità dei cittadini, ovviamente coadiuvati da una campagna fatta bene. Il fatto però che sia una eccezione deve far pensare. I paesi che in tutta la pandemia hanno contato sulla responsabilità dei cittadini, ora si trovano con percentuali vaccinali non ottimali, e questo dimostra che non è compito semplice mettere su una campagna vaccinale che si basi solo sulla responsabilizzazione dei cittadini. Per me bene è stato fatto in Italia, e guarda caso ora anche molti altri paesi stanno pensando di seguire l'esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

Il 20% di non vaccinati contribuisce in proporzione molto di più rispetto ai vaccinati (non ricordo chi aveva pubblicato i dati su Israele in cui il 10% di non vaccinati contribuiva praticamente quanto il 90% di vaccinati all'occupazione degli ospedali), ci sono studi in merito che dimostrano quanto sia più difficile infettarsi da un vaccinato positivo. Come ho detto, la realtà è più complessa del modello di simulazione che ho linkato (tra cui la trasmissibilità anche tra vaccinati). Quello poi da tenere in considerazione è che i non vaccinati contribuiscono in maniera ridicola all'occupazione dei posti in ospedale (e questo in modo drammatico).

 

Quello che emerge adesso è che l'80% di vaccinati in Italia è un enorme schermo contro la diffusione del virus ma non del tutto, perché quel 20% di non vaccinati può  continuare a beccarsi la malattia anche in forma molto grave, contribuendo all'occupazione degli ospedali (cosa che invece praticamente non succede per i vaccinati a meno di rarissimi casi).

 

Ok la tua era la solita cagata, ora rispondi alla domanda n2 grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Trovo estremamente offensivo che una persona completamente ignorante come te, incapace di leggere mezzo grafico o di capire il significato del concetto di percentuale, venga a scrivere in pubblico certe cose. Fai figure ridicole su figure ridicole contraddicendo dati e fatti riportati in modo puntuale e scientificamente consistente usando la tua ignoranza come baluardo alla comprensione di concetti che sono oggettivamente complicati da capire per te. Vuoi sguazzare nell'ignoranza? Bene, almeno abbi la decenza di stare zitto quando parla qualcuno che ne sa di più, perché non è me che offendi con questo modo di fare, ma te stesso.

Edited by Ferrarista
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si si ma che il 20% di non vaccinati porta in giro il virus continua ad essere una cazzata venuta da un saputello, ora mi dici a cosa dovrei stare attento o la considero la seconda cagata della giornata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la pianti? Ancora continui a difenderti dietro le tue presunzioni di essere nel giusto? La verità è che tu come tutti gli altri non vaccinati siete i responsabili dell'aumento di ospedalizzazioni in Italia. Questo è un fatto, e venire qua a fare il bulletto contro uno che ti porta dati e analisi dettagliate non cambia la situazione e non deve farti sentire meno colpevole.

 

Anzi ritieniti fortunato di non aver ancora occupato un letto di terapia intensiva che magari sarebbe moralmente dovuto ad un poveraccio dopo un incidente stradale. Magari ti serve proprio quello per smetterla di fare il simpaticone...

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ferrarista ha scritto:

Ma la pianti? Ancora continui a difenderti dietro le tue presunzioni di essere nel giusto? La verità è che tu come tutti gli altri non vaccinati siete i responsabili dell'aumento di ospedalizzazioni in Italia. Questo è un fatto, e venire qua a fare il bulletto contro uno che ti porta dati e analisi dettagliate non cambia la situazione.

 

Anzi ritieniti fortunato di non aver ancora occupato un letto di terapia intensiva che magari sarebbe moralmente dovuto ad un poveraccio dopo un incidente stradale. Magari ti serve proprio quello per smetterla di fare il simpaticone...

 

:baraldi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Francamente chiedo l'intervento di qualche mod, non è accettabile che un mod, che dovrebbe avere una condotta ineccepibile, passi le giornate a provocare utenti facendo il bulletto e soprattutto scrivendo cose che dovrebbero essere inaccettabili da parte dello staff.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono io il mod! quello che sta facendo finta di non leggere una riga di insulti! :baraldi:

 

Al prossimo insulto o provocazione ti sospendo!

Edited by F.126ck

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che vaccinarsi sia la cosa migliore da fare. Almeno eviti di finire in Terapia Intensiva.

Poi, tolti pochi utenti, siete tutti più grandi di me, se non volete farlo affari vostri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, capisco le posizioni, va vi dovete comportare anche da persone mature.

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites

topic chiuso temporaneamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

lo staff ha valutato quanto successo e ha deciso quanto segue:

 

nei seguenti post di Ferrarista si rileva comportamento offensivo verso altro utente e contestatorio nei confronti dello staff, dunque vengono comminati 3+3=6 giorni di sospensione

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2003112

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2004248

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2004253

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2004261

 

 

nei seguenti post di F.126ck si rileva comportamento offensivo verso altro utente, lo staff ritiene che tale comportamento sia inaccettabile da parte di un moderatore, dunque F.126ck viene sollevato dal ruolo di moderatore

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2004247

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2004260

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2004262

http://forum.motorionline.com/topic/28511-coronavirus/?do=findComment&comment=2004264

 

il topic viene riaperto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell'asilo di mio figlio hanno trovato un bambino di 4 anni positivo, hanno chiuso tutta la sua sezione.

Proprio in questa stagione, il nido aveva deciso di dividere i bambini in sottogruppi di poche unità, in modo anche da contenere eventuali contagi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Nell'asilo di mio figlio hanno trovato un bambino di 4 anni positivo, hanno chiuso tutta la sua sezione.

Proprio in questa stagione, il nido aveva deciso di dividere i bambini in sottogruppi di poche unità, in modo anche da contenere eventuali contagi.

Casso, mio figlio proprio oggi ha iniziato ad andare all'asilo.

Sono preoccupatissimo :cray:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Beyond said:

 

si cambiano le chiavi e per il momento il problema è fermato

 

Il problema si risolve, ma non è quella la parte preoccupante.

Che sia stato un leak volontario o un hacking, in entrambi i casi non depone bene e andrebbe capito cosa fare per evitare che succeda di nuovo.

Oltretutto il GP di Hitler è una burla facile da evidenziare, ma vuol dire che potenzialmente ci sono migliaia di pass falsi in giro che passano sotto traccia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Nell'asilo di mio figlio hanno trovato un bambino di 4 anni positivo, hanno chiuso tutta la sua sezione.

Proprio in questa stagione, il nido aveva deciso di dividere i bambini in sottogruppi di poche unità, in modo anche da contenere eventuali contagi.

 

Stanno arrivando le prime quarantene fiduciarie anche per alcuni ragazzi dell'Under 13 della nostra società. Purtroppo per come sono messe le varie leggi queste rimangono. Sicuramente i sottogruppi non sono di base un'idea sbagliata, è anche bensì vero che il bimbo socializza solo con quelle persone, invece di potersi confrontare con tutti gli altri. Poi ovviamente può sempre capitare :/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×