Jump to content
panoramix

Coronavirus

Vaccino  

68 members have voted

  1. 1. Sei vaccinato?

    • 62
    • No e non mi vaccinerò
      1
    • No, ma potrei vaccinarmi se assolutamente necessario
      5
  2. 2. Se sei vaccinato, quale hai fatto?

    • Astrazeneca
      3
    • Moderna
      7
    • Pfizer
      47
    • Johnson
      2
    • Misto
      2
    • Non sono vaccinato
      7


Recommended Posts

@rimatt Secondo me, a meno che non venga validato un protocollo sicuro, nessun medico di base si prende la responsabilità di curare una persona a casa, specialmente adesso dove c'è la gara a spalare m***a al prossimo.

I medici già non ti cagavano di striscio prima, peggio ora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

@rimatt Secondo me, a meno che non venga validato un protocollo sicuro, nessun medico di base si prende la responsabilità di curare una persona a casa, specialmente adesso dove c'è la gara a spalare m***a al prossimo.

I medici già non ti cagavano di striscio prima, peggio ora.

 

Ma io credo proprio che lo facciano da mo', è tipo da marzo 2020 che ne sento parlare. Se cerchi un po' in rete di sicuro trovi un sacco di informazioni al riguardo. Certo non è una cosa che fanno tutti i medici, solo alcuni (che si sono appunto riuniti in piccoli gruppi e collaborano).

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Ma io credo proprio che lo facciano da mo', è tipo da marzo 2020 che ne sento parlare. Se cerchi un po' in rete di sicuro trovi un sacco di informazioni al riguardo. Certo non è una cosa che fanno tutti i medici, solo alcuni (che si sono appunto riuniti in piccoli gruppi e collaborano).

 

Si tratta di poca cosa, non c'è un protocollo diffuso che possa essere usato da tutti, è quello che intendo.

La pandemia ha fatto emergere una situazione disastrosa a livello medico. Tanto per dirne una, il nostro medico sta per essere radiato dall'albo. Oltre ad essere no vax e spingere gli anziani a non vaccinarsi, in piena emergenza, quando il nostro paese ne aveva più bisogno, ha preso e se l'è data a gambe.

  • Lewisito 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belle cose

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

il nostro medico sta per essere radiato dall'albo. Oltre ad essere no vax e spingere gli anziani a non vaccinarsi, in piena emergenza, quando il nostro paese ne aveva più bisogno, ha preso e se l'è data a gambe.

 

Bel fenomeno. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, rimatt ha scritto:

 

Non è così. Pare (dico pare perché non ho tempo di verificare, ma è un discorso che si sente fare da molto e da più parti) che ci siano diversi gruppi di medici di base che dall'epoca dell'inizio della pandemia hanno iniziato a curare gli affetti da covid-19 nelle fasi precoci della malattia, a casa. I vaccini non c'entrano nulla. Questo non perché l'ospedalizzazione in sé non vada bene, ma perché le cure precoci in questione impedirebbero lo sviluppo di sintomi gravi che richiedono il ricovero. La vulgata vuole che queste cure siano efficaci e che i medici che curano così i pazienti non abbiano praticamente avuto decessi.

 

Ribadisco che non è un argomento che ho mai approfondito, quindi non conosco i dettagli, ma le terapie domiciliari sono esattamente questo. Se ne parla da minimo un anno e mezzo, non è un argomento nuovo.

 

Taggo anche @ClaudioMuse.

 

Vabbè io ero ironico nel post, anche perché credo ci siano stati inviti al Senato piuttosto "forzati" diciamo così.

 

Purtroppo al momento non c'è un protocollo di cure riconosciuto...

Per quanto riguarda quella che è la terapia da casa, questo articolo mi è sembrato abbastanza esaustivo su cosa viene consigliato:

https://www.open.online/2021/06/10/covid-19-terapia-domiciliare-tachipirina-vigile-attesa/

 

Il problema quindi sta anche nella competenza ed interesse del medico di famiglia. Ci sono ottimi medici di famiglia come anche gente che andrebbe arrestata, tipo il caso di Aviatore che ha raccontato.

 

L'unica cosa che penso io, relativamente alle cure da casa e per quello che ho potuto osservare realmente, è che quello del paracetamolo sia un trattamento abbastanza inutile quando uno inizia ad accusare sintomi più forti.

Al contrario il cortisone, preso al momento giusto e non a ca**o ovviamente, è molto più efficace. 

Ovviamente però io parlo per quei casi di cui ho sentito direttamente, non per la generalità. Non sono un medico e quindi mi attengo a ciò che dicono altri più esperti di me.

 

4 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Si tratta di poca cosa, non c'è un protocollo diffuso che possa essere usato da tutti, è quello che intendo.

La pandemia ha fatto emergere una situazione disastrosa a livello medico. Tanto per dirne una, il nostro medico sta per essere radiato dall'albo. Oltre ad essere no vax e spingere gli anziani a non vaccinarsi, in piena emergenza, quando il nostro paese ne aveva più bisogno, ha preso e se l'è data a gambe.

 

Allucinante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Green Pass obbligatorio a lavoro

a parte che non credo sia costituzionale, ma sul lavoro penso che bisognerebbe andarci cauti

 

su questo sarebbe interessante vedere cosa stiano facendo gli altri paesi

 

poi leggo che sarebbe obbligatorio anche per lavoratori autonomi etc

 

e chi li controllerebbe? E che gli dici? "Non hai il GP, torna a casa  ovunque tu stia andando"?

Share this post


Link to post
Share on other sites

la mia azienda lo aveva già imposto due mesi fa (a partire da ottobre) senza tante manfrine, se vuoi lavorare in ufficio green pass, altrimenti lavori da casa

 

posto che siamo ancora tutti in smartworking e lo rimarremo ancora per qualche mese (dopodiché ci sarà un modello ibrido)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui in Germania è tutto fermo riguardo all'obbligo vaccinale e di green pass per via della campagna elettorale. Se oggi uno dei candidati dichiarasse apertamente di essere in favore dell'obbligo, perderebbe un botto di voti dei Querdenker e degli estremisti ancora indecisi su quale partito votare (a destra indecisi tra AfD e CDU e a sinistra quelli indecisi tra die Linke e SPD).

 

In Francia, invce, l'obbligo vaccinale già sussiste per alcune categorie.

 

Rispondo a @Vincenzo che la costituzione prevede i trattamenti sanitari obbligatori, quindi non si sta violando niente. Riguardo al green pass, si potrebbe allora argomentare che sia anticostituzionale avere la patente per guidare un veicolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlando di argomenti correlati, articolo interessante che conferma quello che dicevo mesi fa.

 

Istat: a luglio esportazioni in ripresa

 

Ovviamente le attività commerciali sono state fortemente colpite dai lockdown, ma non appena il commercio è ricominciato, si è ripreso alla grande (con stime sull'import/export di ritorno ai valori del 2019 entro la fine dell'anno). Certo alcune attività saranno fallite, ma è un fatto che le attività commerciali siano tra le più "facili" da far riprendere dato che bastano dei capitali. Al contrario, le attività produttive, se si fermano, si trovano nel baratro e non possono ripartire dall'oggi al domani, basti pensare al crollo di immatricolazioni di auto per via della mancanza di semiconduttori ormai da 1 anno abbondante.

 

Quando ad ottobre 2020 dicevo che aveva senso fare lockdown in quel periodo per evitare di dover chiudere le attività produttive (leggasi fabbriche), tutti a darmi addosso perché non capivo un ca**o di come si gestisce una attività. Di fatto i numeri macroeconomici stanno dicendo proprio quello di cui io parlavo un anno fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@mammamia virologo, economista, sismologo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riporto i dati :maxnotme:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riporto i miei dati. 

Ho fatto un giro di sondaggi, tra i vaccinati, che comprende amici, parenti stretti e meno stretti, colleghi di lavoro e relativo parentame, clienti e relativa cerchia famigliare: nessun evento spiacevole, se non i classici mal di testa, febbre e un pò di stanchezza. 

Riporto invece lo stesso giro, fatto a chi ha preso il Covid: 2 decessi, uno ancora in terapia intensiva con il tubo infilato in gola, altri 2 che sono tornati dalla terapia intensiva invecchiati di 30 anni, alcuni che sono stati malissimo, portandosi dietro problemi (mio cugino ha avuto vertigini per diverso tempo), fortunatamente molti l'hanno sfangata. 

Il mio campione comprende forse un centinaio di persone e i vaccinati sono in numero superiore, rispetto a chi ha avuto il covid. Non ho avuto dubbi su che strada prendere. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Riporto i miei dati. 

Ho fatto un giro di sondaggi, tra i vaccinati, che comprende amici, parenti stretti e meno stretti, colleghi di lavoro e relativo parentame, clienti e relativa cerchia famigliare: nessun evento spiacevole, se non i classici mal di testa, febbre e un pò di stanchezza. 

Riporto invece lo stesso giro, fatto a chi ha preso il Covid: 2 decessi, uno ancora in terapia intensiva con il tubo infilato in gola, altri 2 che sono tornati dalla terapia intensiva invecchiati di 30 anni, alcuni che sono stati malissimo, portandosi dietro problemi (mio cugino ha avuto vertigini per diverso tempo), fortunatamente molti l'hanno sfangata. 

Il mio campione comprende forse un centinaio di persone e i vaccinati sono in numero superiore, rispetto a chi ha avuto il covid. Non ho avuto dubbi su che strada prendere. 

 

Ma al netto delle esperienze personali, i dati statistici sono imbarazzanti, i vaccini stanno funzionando alla grande.

Intanto qui si vede come in Francia ed Italia il green pass abbia dato un boost alle vaccinazioni non indifferente

 

242168450_10225666003098997_901025457792

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Riporto i miei dati. 

Ho fatto un giro di sondaggi, tra i vaccinati, che comprende amici, parenti stretti e meno stretti, colleghi di lavoro e relativo parentame, clienti e relativa cerchia famigliare: nessun evento spiacevole, se non i classici mal di testa, febbre e un pò di stanchezza. 

Riporto invece lo stesso giro, fatto a chi ha preso il Covid: 2 decessi, uno ancora in terapia intensiva con il tubo infilato in gola, altri 2 che sono tornati dalla terapia intensiva invecchiati di 30 anni, alcuni che sono stati malissimo, portandosi dietro problemi (mio cugino ha avuto vertigini per diverso tempo), fortunatamente molti l'hanno sfangata. 

Il mio campione comprende forse un centinaio di persone e i vaccinati sono in numero superiore, rispetto a chi ha avuto il covid. Non ho avuto dubbi su che strada prendere. 

 

Mia cognata (no vax) mi riporta dati diametralmente opposti: gente che ha fatto il Covid, ma ha avuto solo poche linee di febbre oppure nulla e vaccinati che sono stati malissimo per giorni. Per questo suoi conoscenti on varie problematiche (allergie, patologie varie) si rifiutano di fare il vaccino perchè lo ritengono più pericoloso del virus

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, andycott ha scritto:

 

Mia cognata (no vax) mi riporta dati diametralmente opposti: gente che ha fatto il Covid, ma ha avuto solo poche linee di febbre oppure nulla e vaccinati che sono stati malissimo per giorni. Per questo suoi conoscenti on varie problematiche (allergie, patologie varie) si rifiutano di fare il vaccino perchè lo ritengono più pericoloso del virus

Il problema è alla base: se ti fidi più di un parente che della medicina non penso che possa esserci una soluzione; e lo dico da imparentato con no vax

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, andycott ha scritto:

 

Mia cognata (no vax) mi riporta dati diametralmente opposti: gente che ha fatto il Covid, ma ha avuto solo poche linee di febbre oppure nulla e vaccinati che sono stati malissimo per giorni. Per questo suoi conoscenti on varie problematiche (allergie, patologie varie) si rifiutano di fare il vaccino perchè lo ritengono più pericoloso del virus

 

Se con malissimo intendi febbre e mal di testa ci sta. Io intendevo problemi gravi tali da suggerire il ricovero.

Un mio collega è stato male per 3 giorni, io ho avuto solo un po' di mal di testa e stanchezza, mia madre ha avuto febbre per un giorno, altri solo un pò di malessere generale.

Chi ha contratto il virus invece è andato in contro a problemi più seri, laddove ha colpito duro. 

Che poi io non voglio far cambiare idea a nessuno, ho solo esposto dei fatti.

Anche un mio amico è no vax, con lui non ci discuto perché non ho interesse a scardinare le posizioni degli altri, gli ho solo detto prendi atto della tua scelta ed assumiti le tue responsabilità, come ho fatto io.

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il discorso è comunque molto soggettivo. Ci sta che alcuni, per le ragioni più diverse, conoscano più persone che hanno avuto problemi dopo il vaccino che dopo il covid, non fosse altro che per il numero maggiore di conoscenze vaccinate rispetto a quelle che si sono ammalate. Anzi, direi che può essere una situazione abbastanza comune: se ci si pensa, fra conoscenze dirette e indirette, ognuno avrà avuto a che fare al massimo con poche decine di persone che si sono ammalate, mentre quelle che si sono vaccinate sono probabilmente centinaia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi quale sarebbe il problema se sto un paio di giorni con febbre mal di testa e dolori se so che non è nulla di grave ma solo la reazione al vaccino? Nessuno vuol star così  ma c'è male e male...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×