Jump to content
panoramix

Coronavirus

Vaccino  

67 members have voted

  1. 1. Sei vaccinato?

    • 62
    • No e non mi vaccinerò
      1
    • No, ma potrei vaccinarmi se assolutamente necessario
      4
  2. 2. Se sei vaccinato, quale hai fatto?

    • Astrazeneca
      3
    • Moderna
      7
    • Pfizer
      47
    • Johnson
      2
    • Misto
      2
    • Non sono vaccinato
      6


Recommended Posts

32 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Non mi chiuderò nuovamente in casa per colpa di questi dementi, sfiderò le autorità.

 

:sebhonestly:

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, rimatt ha scritto:

Ma sono lombardi, chissene, noi veneti siamo a posto. :chall:

 

Ma poi il lumbard viene a Jesolo, sulla sponda veneta del lago di garda o nella tua amata Verona.

16 minuti fa, Ferrarista ha scritto:

 

:sebhonestly:

 

Io sto già sfidando le autorità. Se non devo andare in un luogo specifico, ma solo passeggiare per i ca**i miei, la mascherina resta a casa. Sabato sera ho violato il coprifuoco, con mia somma soddisfazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Ma poi il lumbard viene a Jesolo, sulla sponda veneta del lago di garda o nella tua amata Verona.

 

Ma noi siamo furbi, tarocchiamo i dati e rimaniamo gialli lo stesso. :lecwink:

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabbè non vincevano uno scudetto da 11 anni e manco possono festeggiare?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

vabbè non vincevano uno scudetto da 11 anni e manco possono festeggiare?

 

Io sono interista..... :ric1m: ma non avrei mai pensato di fiondarmi in piazza duomo, cosa che ho fatto nel 2010.

Edited by Charlitas

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Charlitas said:

 

Io sono interista..... :ric1m: ma non avrei mai pensato di fiondarmi in piazza duomo, cosa che ho fatto nel 2010.

Bene così. Chi invece ha voglia di festeggiare, faccia il cazo che gli/le pare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, ClaudioMuse ha scritto:

Bene così. Chi invece ha voglia di festeggiare, faccia il cazo che gli/le pare

 

fa il ca**o che gli pare e le sue azioni del ca**o si ripercuotono su tutti però....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Just now, Charlitas said:

 

fa il ca**o che gli pare e le sue azioni del ca**o si ripercuotono su tutti però....

La ricetta è semplice: chi ha paura si muri in casa e si doti di un binocolo per osservare chi non ha paura pagarne le conseguenze. In questo modo non ci sono vittime innocenti. La vita deve andare avanti ad un certo punto.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

La ricetta è semplice: chi ha paura si muri in casa e si doti di un binocolo per osservare chi non ha paura pagarne le conseguenze. In questo modo non ci sono vittime innocenti. La vita deve andare avanti ad un certo punto.

 

Si la vita deve andare avanti, hai ragione....ma quello che hanno fatto ieri, a mio avviso si poteva evitare. Si sarebbe potuto fare un corteo in macchina per tutta Milano, avrebbero festeggiato ma con responsabilità...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
3 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Ma poi il lumbard viene a Jesolo, sulla sponda veneta del lago di garda o nella tua amata Verona.

 

Mai sentita la necessità, sinceramente*, con le code che si formano solo da Brescia a Moniga... è un miracolo arrivare a Toscolano, per non parlare di Riva del Garda. :asd: 

 

*Ma io sono crucco-lumbard-slavo-siciliano. Forse anche altro...

 

Nel dubbio, comunque: #restateacasavostra

 

32 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

vabbè non vincevano uno scudetto da 11 anni e manco possono festeggiare?

 

Potevano farlo in videoconferenza.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

La vita deve andare avanti ad un certo punto.

Cetamente, però così non si va avanti (mi riferisco a chi non rispetta le regole in generale)

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Charlitas ha scritto:

Si la vita deve andare avanti, hai ragione....ma quello che hanno fatto ieri, a mio avviso si poteva evitare. Si sarebbe potuto fare un corteo in macchina per tutta Milano, avrebbero festeggiato ma con responsabilità...

 

emissioni-veicoli-1688x1000.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, crucco ha scritto:

 

emissioni-veicoli-1688x1000.jpg

Appunto...immagina il casino....con i clacson e pazza inter amala a ripetizione....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, crucco ha scritto:

Mai sentita la necessità, sinceramente*, con le code che si formano solo da Brescia a Moniga... è un miracolo arrivare a Toscolano, per non parlare di Riva del Garda. :asd: 

 

Voi crucco-lombardi, per la vitamina d, prendete l'integratore? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, F.126ck ha scritto:

 

Voi crucco-lombardi, per la vitamina d, prendete l'integratore? 

 

Se ti riferisci alla mia deficienza (di vitamina d) il tuo dubbio è lecito. Non assumo alcun integratore. Vediamo quanto camperò...

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

La ricetta è semplice: chi ha paura si muri in casa e si doti di un binocolo per osservare chi non ha paura pagarne le conseguenze. In questo modo non ci sono vittime innocenti. La vita deve andare avanti ad un certo punto.

 

Il problema è che molte persone che eviterebbero volentieri assembramenti sono costrette ad uscire di casa per lavoro, assistenza a parenti/malati, approvvigionamento di beni necessari. Quella che descrivi tu è una specie di jungla irrealizzabile, perché non tutti possono permettersi di rinchiudersi dentro, anche se lo volessero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 hours ago, Ferrarista said:

 

Il problema è che molte persone che eviterebbero volentieri assembramenti sono costrette ad uscire di casa per lavoro, assistenza a parenti/malati, approvvigionamento di beni necessari. Quella che descrivi tu è una specie di jungla irrealizzabile, perché non tutti possono permettersi di rinchiudersi dentro, anche se lo volessero.

Possono sempre uscire vestiti da astronauti.

Oppure non escono e ce ne facciamo tutti una ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

Possono sempre uscire vestiti da astronauti.

Oppure non escono e ce ne facciamo tutti una ragione.

 

Quindi immagino che sarai felicissimo di sapere, quando avrai un problema alla connessione internet, che l'addetto non ha voluto uscire di casa per paura di beccarsi il covid. Purtroppo la realtà non è solo bianco e nero. La realtà è che oltre ai coraggiosi ed i vili (sempre ammesso che questa categorizzazione sia corretta) ci sono anche persone che hanno paura di beccarsi la malattia (e di trasmetterla ad altri) che purtroppo non possono scegliere di starsene in casa. Quelle persone vanno tutelate, che ai coraggiosi piaccia o no. L'alternativa a tutto ciò esiste: puoi vendere le tue innumerevoli proprietà e andare a vivere in una cazo di jungla (cit.)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×