Jump to content

Recommended Posts

Ok, pensavo più di 3000...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Descrizione

Vo' è un comune italiano di 3 305 abitanti

 

 

 crucco crucco :asd: 

1 ora fa, crucco ha scritto:

Cos‘è? Lo 0,023 %?

Quanti siete in totale?

forse hai perso qualche zero, 2.3%

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
6 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

Descrizione

Vo' è un comune italiano di 3 305 abitanti

 

 

 crucco crucco :asd: 

forse hai perso qualche zero, 2.3%

 

Oppure ho aggiunto un % al posto di tot. Già.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Situazione come prevedibile, degenerata... speriamo che tra una settimana possa almeno rallentare questa crescita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma l'aumento repentino di casi positivi in Lombardia sono semplicemente tutti i vari tamponi fatti principalmente nelle zone rosse? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Ma l'aumento repentino di casi positivi in Lombardia sono semplicemente tutti i vari tamponi fatti principalmente nelle zone rosse? 

Non so dirti... ma il numero dei tamponi sta aumentando tantissimo... siamo uno degli stati che ne fa di più al mondo... ne abbiamo fatti più di 21k in confronto ai 500 degli USA, just sayin'

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Aerozack ha scritto:

Non so dirti... ma il numero dei tamponi sta aumentando tantissimo... siamo uno degli stati che ne fa di più al mondo... ne abbiamo fatti più di 21k in confronto ai 500 degli USA, just sayin'

 

Che il numero di casi sia così elevato rispetto agli altri anche per questo motivo mi pare assodato, senza troppe problematiche di sorta.

 

Il Vietnam nel frattempo ha annunciato che tutti i 16 casi riscontrati si sono risolti in guarigioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Aerozack ha scritto:

Non so dirti... ma il numero dei tamponi sta aumentando tantissimo... siamo uno degli stati che ne fa di più al mondo... ne abbiamo fatti più di 21k in confronto ai 500 degli USA, just sayin'

 

Stesso discorso per Germania e Francia tanto per fare un esempio...

Eh ma quelli con la peste siamo solo noi 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E niente, Conte ha appena confermato la quarantena fino all'8 marzo. Quindi attività chiuse ancora (3 weekend consecutivi) e cittadini ancora confinati.

Il resto del decreto è una barzellettap, bar e pub aperti, ma solo seduti al tavolo e distanza di 1 metro l'uno dall'altro :asd:

Prevedo forconi fra qualche giorno.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
25 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

E niente, Conte ha appena confermato la quarantena fino all'8 marzo. Quindi attività chiuse ancora (3 weekend consecutivi) e cittadini ancora confinati.

Il resto del decreto è una barzellettap, bar e pub aperti, ma solo seduti al tavolo e distanza di 1 metro l'uno dall'altro :asd:

Prevedo forconi fra qualche giorno.

 

 

 

Sicuramente non posso immaginare i disagi che state subendo ma purtroppo la situazione porta a questo... 

l'apertura dei bar con queste limitazioni è probabilmente un compromesso tra le sacrosante esigenze della gente e degli imprenditori e la situazione sanitaria che deve essere arginata il più possibile

Edited by Antonio91
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brutta impennata oggi.

Considerando che tra quelli che la beccano una bella fetta finisce in ospedale, e che tra questi i piu sfortunati, non pochi, vanno in terapia intensiva, il pericolo di collasso del sistema sanitario non è così improbabile.

Non c'è granché da stare tranquilli.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KimiSanton ha scritto:

 

Che il numero di casi sia così elevato rispetto agli altri anche per questo motivo mi pare assodato, senza troppe problematiche di sorta.

 

Il Vietnam nel frattempo ha annunciato che tutti i 16 casi riscontrati si sono risolti in guarigioni.

Vietnam... lo sanno almeno il numero di decessi giornaliero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso che il governo debba seriamente attrezzarsi per creare delle aree apposite per i malati gravi, che ormai è chiaro sono intorno al 10% dei contagiati. essendo i contagiati tanti, sarà necessario trovare posto per queste persone. tendopoli o simili, di certo non c'è posto negli ospedali per migliaia di persone.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che il 10% dei contagiati, il 10% di quelli risultati positivi al tampone (i contagiati sono sicuramente di più, visto che la maggioranza è asintomatica). Comunque anche a me la cosa che più preoccupa è la tenuta del sistema sanitario: ci sarà posto per tutti quelli bisognosi della terapia intensiva? Il contagio si diffonderà ancora molto, forse diventerà endemico, il che vuol dire che ad ammalarsi in maniera grave non saranno in pochi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unica cosa da fare è aspettare e vedere come si sviluppa la situazione, con calma e senza isterismi.

Questo clima da fine del mondo alimentato ogni giorno dai media non aiuta certo la gestione del problema che è sicuramente serio e da non sottovalutare.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi viene da pensare che converrebbe contrarre il virus adesso e non quando il sistema sanitario nazionale sarà al collasso.. :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
15 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Mi viene da pensare che converrebbe contrarre il virus adesso e non quando il sistema sanitario nazionale sarà al collasso.. :ph34r:

 

Va'.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

in tutto questo avete visto come si è abbattuto in cina il livello di inquinamento col fatto che sono tutti fermi e la produzione è al minimo?

 

cina_inquina.jpg%3Ff%3Ddetail_558%26h%3D

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tenendo conto il numero di morti per inquinamento c'è il rischio che il saldo alla fine sia pure positivo....

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Beyond ha scritto:

in tutto questo avete visto come si è abbattuto in cina il livello di inquinamento col fatto che sono tutti fermi e la produzione è al minimo?

 

cina_inquina.jpg%3Ff%3Ddetail_558%26h%3D

 

Dovrebbe essere da insegnamento per tutti...

Il problema è che quando la situazione tornerà normale, per recuperare i danni, i livelli di inquinamento diventeranno 3 volte tanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×