Jump to content

Recommended Posts

In realtà dicono che la sanità nostrana è tra le migliori al mondo anche se non so su cosa si basano per fare ste classifiche, per esperienza personale (bypass e stent coronarici ai miei genitori) posso parlarne solo bene sia come inteventi che come riabilitazione e assistenza successiva.

Poi è anche vero che quando mi sono rotto un braccio mi hanno fatto un gesso più lungo del normale e son dovuto andarlo a segare ma son cose che capitano.

Problema gorsso a quanto sembra sono invece i batteri ospedalieri resistenti agli antibiotici, dovremmo essere ai veritci anche in quella classifica sia come diffusione che come morti.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oddio è un po' intrinseco negli ospedali, in fondo le persone che trovi lì dentro sono lì perché hanno qualcosa, quindi la concentrazione di malattie infettive è massimo.

 

Poi ci sono i casi di malasanità, e non sapete quanti ne vengano insabbiati, soprattutto nelle sale operatorie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà la mia esperienza, purtroppo, si basa su una ventina d'anni di avanti ed indietro tra prontosoccorsi e reparti causa nonna che le ha veramente viste tutte. Non solo nell'ospedale della mia zona, ma anche in altre tre strutture sparse per la regione.

E, niente, ne posso solo parlar male, sempre, senza eccezioni.

Ora il tutto è aggravato, di molto, dal covid. I due casi di cui accennavo risalgono a 10/20 giorni fa, quindi prima che scoppiasse di nuovo la bomba, ed è stato penoso. Qualche esempio? Non vedi più i dottori, ci puoi parlare solo al telefono, per cui le notizie sul tuo caro sono, quando va di lusso, vaghe e frammentate. Non hai modo di discutere che la tal terapia seguita a casa non può essere interrotta, fanno come vogliono (prima con il faccia a faccia erano spesso costretti a capire) e ti rispediscono a casa il malato peggio di prima. Arrivi in codice arancione? Non importa, quattro ore in uno stanzino ad aspettare esito tampone. Ah, con altri nello stesso stanzino, alcuni positivi ma "non si preoccupi avete entrambi la mascherina'.

Ma potrei continuare fino a domani. Il peggio del peggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

non mi è chiaro come abbiano fatto a calcolare quella percentuale di mortalità con le poche decine/centinaia di pazienti che avranno trattato

 

Me lo sono chiesto anch'io. Sarà tutto teorico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tornando al corona, pare che la francia oggi possa annunciare un lockdown totale, mentre la germania sta pensando a ulteriori misure

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio nonno (90 anni) si è rotto il femore questa estate, ci è andata di lusso perchè malgrado tutto è capitato proprio nella finestra temporale in cui il virus era al minimo. E' stato subito operato, fatta riabilitazione e praticamente dal punto di vista fisico è tornato come prima e oramai è qualche mese che è a casa. 

Non oso pensare se fosse successo ora.

Per come è stato trattato e operato non posso lamentarmi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

200k tamponi oggi :notbad:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

200k tamponi oggi :notbad:

Il problema è che le Terapie Intensive stanno aumentando ogni giorno in quantità preoccupanti... Temo a breve un "simil-lockdown"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mancano 800 TI al lockdown secondo quanto dichiarato...quindi tempo meno di una settimana e ci si arriva easy... dopodichè certe decisioni dovranno essere prese per forza di cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La vedo male visto che ci attendono 4/5 mesi di periodo influenzale e non la primavera come nella botta scorsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi quando c'è stata la prima tranche di misure?

Share this post


Link to post
Share on other sites

raga ma quale lockdown, hanno chiuso i ristoranti apposta alle 18, prima il virus non lavora :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La faccio breve: nel mio ufficio non ci siamo ancora ripresi dalla prima chiusura. Con una seconda passeremo 100% a carico dello stato a tempo indeterminato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stasera grande Merkel che promette cuIi oceanici, mentre in Italia si segano sulle deroghe. :asd:

 

 

1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

200k tamponi oggi :notbad:

 

Di cui 185k solo a Ronaldo. 

 

ca**o prima o poi l´avranno fatto a tutti, no?

Edited by Asturias

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Puglia tutte le scuole chiuse tranne gli asili....dicevamo?

Edited by Aerozack

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Puglia con 4 milioni di abitanti ha effettuato 7.400 tamponi. La Lombardia con 10 milioni ne ha fatti 41.000.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

La Puglia con 4 milioni di abitanti ha effettuato 7.400 tamponi. La Lombardia con 10 milioni ne ha fatti 41.000.

Interessante, dove li trovi i dettagli dei tamponi per regione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vero problema di questo periodo è l'essere stati abbandonati dai medici di famiglia e da tutta la sanità locale.

Ho avuto persone malate di Covid, abbandonate a se stesse e "curate" da loro stessi poichè impossibilitati a raggiungere anche telefonicamente il proprio medico di base.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, effe ha scritto:

Interessante, dove li trovi i dettagli dei tamponi per regione?

l'ho preso dal twitter di un giornalista

 

sul sito del Ministero pobblicano ogni giorno il pdf coi dati divisi per regione http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioContenutiNuovoCoronavirus.jsp?area=nuovoCoronavirus&id=5351&lingua=italiano&menu=vuoto

Edited by Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè ma davvero confrontiamo la sanità pugliese con quella lombarda? Qua abbiamo già saturato tutto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×