Jump to content

Recommended Posts

2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

le famose diagnosi ad occhio del professor Lukaku

 

chissà dove ha infilato il termometro ai compagni per misurare la temperatura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Estremamente interessante, grazie!

Spiegato poi con chiarezza e semplicità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Xuxa... la ricordiamo per questa immortale canzone

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, andycott ha scritto:

Xuxa... la ricordiamo per questa immortale canzone

 

 

Ti sei confuso con il topic delle wags. Ma è sembpre un gran bel vedere

Share this post


Link to post
Share on other sites

asaa.JPG?v=202004231029

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

 

per i complottari da laboratorio è fiato per le trombe 

 

E' molto curiosa la questione dei complottari. A seconda di dove vai, le teorie sono diverse, addirittura opposte. Io ho la fortuna di avere amici e parenti in diverse parti del mondo. Ecco le teorie:

 

Italia: ascolto Franco Bobbiese che ha una gran bella trasmissione sui motori. Peccato che con il Coronavirus abbia deragliato sul complottismo. Ecco le sue parole: "Qualcosa ci deve essere. Non può essere un virus spuntato dal nulla. La storia che arriva dalla scimmia o dal pipistrello cinese non me la bevo. Questa è una cosa fatta apposta per tenerci a casa e deruvarci dei nostri soldi". Addirittura lui e Cantù dicono che questa sia la terza guerra mondiale (sic). Ho scritto loro nei commenti di guardarsi i video sulla seconda, perchè non è male una guerra in cui tutti stiamo ingrassando perchè stiamo troppo a casa. La guerra è un'altra cosa. Tra l'altro, il suo consigliere di alto grado ora è un ballerino che dice che Conte ha fatto scorta di mascherine e bombole di ossigeno per sè stesso (roba da denuncia). L'ing.Ballerino e il Nobel Cantù ci mettono pure il 5G, che utilizza le frequenze della TV digitale improvvisamente diventate pericolosissime per l'uomo.

 

Altri in Italia: "Il virus lo ha diffuso la Germania per farci diventare schiavi loro".

 

Sgarbi: "Il virus non esiste".

 

Isole Canarie: "Uscite per strada, non fatevi fregare. Il virus è una menzogna inventata per farci stare a casa e darci l'assegno di sussistenza come in Venezuela. Oggi sono 600 euro e siamo tutti contenti, ma poi ce lo riduranno a 3 euro a settimana".

 

Argentina: "Questo è ovvio che l'hanno fatto apposta".

 

Come potete vedere, si va da chi dice che lo hanno fatto in laboratorio e lo hanno diffuso apposta, chi invece dice che l'hanno diffuso per sbaglio, chi dice invece che il virus non esiste, chi dice che esiste ma è una normale influenza, chi dice che è fatto per impoverirci, chi dice per controllarci...poi ci mettono pure il 5G.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parte che non esistono autobus con quella disposizione dei sedili, mi sembra difficile raggiungere un risultato simile in una città come Milano, poi mettiamo anche che in metro obblighino a rispettare quella disposizione, dove si stipano le persone in attesa dei treni senza ammassarle ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

a parte che non esistono autobus con quella disposizione dei sedili, mi sembra difficile raggiungere un risultato simile in una città come Milano, poi mettiamo anche che in metro obblighino a rispettare quella disposizione, dove si stipano le persone in attesa dei treni senza ammassarle ?

a piedi, in bici e monopattino!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Beyond ha scritto:

asaa.JPG?v=202004231029

 

Le uniche soluzioni tra queste che potrebbero funzionare sono quelle di aerei e ferrovie (ma solo frecce o treni con posti assegnati), perchè basterebbe vendere solo una parte dei biglietti.

Per mezzi urbani come autobus, tram, metro o treni regionali mi sembra semplicemente impossibile, chi aspetterebbe per ore in coda sulla banchina senza far scoppiare risse? Anche se fosse possibile, come si gestirebbero le fermate intermedie di mezzi che arrivano già pieni?

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, White Star ha scritto:

 

Le uniche soluzioni tra queste che potrebbero funzionare sono quelle di aerei e ferrovie (ma solo frecce o treni con posti assegnati), perchè basterebbe vendere solo una parte dei biglietti.

Per mezzi urbani come autobus, tram, metro o treni regionali mi sembra semplicemente impossibile, chi aspetterebbe per ore in coda sulla banchina senza far scoppiare risse? Anche se fosse possibile, come si gestirebbero le fermate intermedie di mezzi che arrivano già pieni?

+1

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti temo che questa situazione spinga la gente a tornare a prendere le auto, il contrario di quello che si è incentivato in questi anni

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, chatruc ha scritto:

 

E' molto curiosa la questione dei complottari. A seconda di dove vai, le teorie sono diverse, addirittura opposte. Io ho la fortuna di avere amici e parenti in diverse parti del mondo. Ecco le teorie:

 

Italia: ascolto Franco Bobbiese che ha una gran bella trasmissione sui motori. Peccato che con il Coronavirus abbia deragliato sul complottismo. Ecco le sue parole: "Qualcosa ci deve essere. Non può essere un virus spuntato dal nulla. La storia che arriva dalla scimmia o dal pipistrello cinese non me la bevo. Questa è una cosa fatta apposta per tenerci a casa e deruvarci dei nostri soldi". Addirittura lui e Cantù dicono che questa sia la terza guerra mondiale (sic). Ho scritto loro nei commenti di guardarsi i video sulla seconda, perchè non è male una guerra in cui tutti stiamo ingrassando perchè stiamo troppo a casa. La guerra è un'altra cosa. Tra l'altro, il suo consigliere di alto grado ora è un ballerino che dice che Conte ha fatto scorta di mascherine e bombole di ossigeno per sè stesso (roba da denuncia). L'ing.Ballerino e il Nobel Cantù ci mettono pure il 5G, che utilizza le frequenze della TV digitale improvvisamente diventate pericolosissime per l'uomo.

 

Altri in Italia: "Il virus lo ha diffuso la Germania per farci diventare schiavi loro".

 

Sgarbi: "Il virus non esiste".

 

Isole Canarie: "Uscite per strada, non fatevi fregare. Il virus è una menzogna inventata per farci stare a casa e darci l'assegno di sussistenza come in Venezuela. Oggi sono 600 euro e siamo tutti contenti, ma poi ce lo riduranno a 3 euro a settimana".

 

Argentina: "Questo è ovvio che l'hanno fatto apposta".

 

Come potete vedere, si va da chi dice che lo hanno fatto in laboratorio e lo hanno diffuso apposta, chi invece dice che l'hanno diffuso per sbaglio, chi dice invece che il virus non esiste, chi dice che esiste ma è una normale influenza, chi dice che è fatto per impoverirci, chi dice per controllarci...poi ci mettono pure il 5G.

 

 

Mi sfugge questa cosa, in cosa ci deruberebbero, se ci tengono a casa senza possibilità di lavorare e versare le tasse, senza consumare, senza fare benzina ecc, che sono il motore dell'economia? Forse siamo noi che rubiamo, che stiamo a casa, senza far niente e ci pigliamo pure l'assegno.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
55 minuti fa, chatruc ha scritto:

...poi ci mettono pure il 5G.

 

Per chiarire (non si sa mai): il 5G NON È quel punto che ti fa avere 5 orgasmi, né di seguito, né tutti contemporaneamente, per cui poi muori.

 

54 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

a parte che non esistono autobus con quella disposizione dei sedili, mi sembra difficile raggiungere un risultato simile in una città come Milano, poi mettiamo anche che in metro obblighino a rispettare quella disposizione, dove si stipano le persone in attesa dei treni senza ammassarle ?

 

Le faranno camminare finno alla prossimma fermata. Così di seguito per ogni fermata alla quale non trovano posto. Ovviamente una gran parte arriverà al lavoro con le proprie gambe. Salutare.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Guardate questo video con LA VERITA' sul coronavirus.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

asaa.JPG?v=202004231029

Tutti in auto insomma. Bene così :up: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

infatti penso che se dovessi tornare a Milano dal cliente (ora sto lavorando in "smart uorchi") farò l'abbonamento al bike sharing, in modo da evitare la metro (che comunque d'estate non è una passeggiata di salute di per sé) almeno fino a ottobre  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la malattia non può ripetersi e se i test sugli anticorpi sono efficaci, credo e spero che possano essere la soluzione per riprendere a vivere più normalmente.

Se ho capito bene, uno che è guarito dal covid dovrebbe avere abbastanza anticorpi per non avere una ricaduta, o sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi io mi sforzo ma proprio non trovo un nesso..cosa caz*o c'entra il 5G con un virus? Cioè davvero il senso non riesco proprio a capirlo..

Qualcuno con la verità mi illumini please

 

Ma poi, il 4G va bene? è dal 5 che ti ammali?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×