Jump to content

Recommended Posts

Posted (edited)
28 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

 

Peggio che in 1984, fra un po' i figli denunceranno i genitori. Tra l'altro le forze dell'ordine sembrano fare diverse brutte figure, iniziano a trovarsi varie testimonianze di abusi in giro per la rete. Notevole questa, per esempio:

 

https://www.wumingfoundation.com/giap/2020/03/vendicatori-in-divisa-coronavirus/

 

37 minuti fa, panoramix ha scritto:

collega di mia moglie

dopo 2 gg di ossa un po rotte e fastidio alla gola, è andato a fare

il tampone qui al PAC del comune.

positivo

auto isolamento 

come lui chissà quante persone 

io prima di rientrare al lavoro sono capace di andarlo a fare il test.

tra gennaio e febbraio avuto 4 gg di spossatezza assurda e congiuntivite ( mai avuta prima

in vita mia )

la spossatezza perdurò ancora tanto che smisi di andare in palestra ma la congiuntivite sparì

boh chissa

 

Io so di almeno 6 persone dei dintorni che avevano chiari sintomi di Covid-2019 (per quanto non gravi), al punto che il medico aveva fatto partire la richiesta di tampone. Parlo di un mese fa. A nessuno di questi il tampone è stato poi fatto. I casi meno gravi vengono perlopiù ignorati, funziona così. Poi hai voglia di parlare di statistiche attendibili, però...

Edited by rimatt
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, rimatt ha scritto:

Peggio che in 1984, fra un po' i figli denunceranno i genitori. Tra l'altro le forze dell'ordine sembrano fare diverse brutte figure, iniziano a trovarsi varie testimonianze di abusi in giro per la rete. Notevole questa, per esempio:

 

https://www.wumingfoundation.com/giap/2020/03/vendicatori-in-divisa-coronavirus/

mamma mia pazzesco 

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'esperienza e l'assennatezza dicono che non bisogna mai mettersi a far questioni con i tutori dell'ordine per questioni di poco conto.

l'uomo qualunque può solo perderci, non ha alcun senso battibeccare come ha fatto il tizio in nome del buon senso o della verità.

doveva dargli ragione e annuire, in 3 minuti sarebbe tornato a casa. il voler "dimostrare" di aver ragione gli ha solo procurato un danno perchè non si è reso conto che il coltello ce l'avevano loro dalla parte del manico. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sono sorpreso. Nel senso che forze dell'ordine e forze dello stato sono sempre stati così, che se pungolati approfittano del loro status. Solo che il momento, unito alla stanchezza e al senso di frustrazione generale, inasprisce gli animi.

Io con il tempo ho imparato che, abbassando subito le orecchie, anche se si ha palesemente ragione, si ha maggiori possibilità di uscirne. Non si tratta di essere più forti, ma più furbi. Ad alzare la cresta non ci guadagno niente, tanto il coltello dalla parte del manico ce l'hanno loro.

Mi ricordo una volta quando fui fermato per una sciocchezza, il carabiniere si avvicinò ed iniziò a farmi la paternale, ma era per una cazzata immane (un dare la precedenza che secondo lui avevo affrontato troppo velocemente, anche perché la strada era deserta e in mezzo al nulla, non c'era nessuno :asd: ). Se avessi reagito sarebbe stato peggio, invece ho chiesto scusa, ho dato ragione all'agente e mi ero assunto la colpa. Lui presi i documenti, fece finta di fare qualcosa, poi tornò e mi lasciò andare, dicendo di stare attento le prossime volte. Alla fine lui probabilmente aveva il petto gonfio, io non avevo il segno - sul conto :asd:

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Beyond ha scritto:

l'esperienza e l'assennatezza dicono che non bisogna mai mettersi a far questioni con i tutori dell'ordine per questioni di poco conto.

l'uomo qualunque può solo perderci, non ha alcun senso battibeccare come ha fatto il tizio in nome del buon senso o della verità.

doveva dargli ragione e annuire, in 3 minuti sarebbe tornato a casa. il voler "dimostrare" di aver ragione gli ha solo procurato un danno perchè non si è reso conto che il coltello ce l'avevano loro dalla parte del manico. 

 

 

Per quanto io sia allergico a queste cose, il buon Beyond ha ragione. Qua non si tratta di ragione o torto, si tratta di venire a patti con chi ha maggiori poteri rispetto a te e a volte non aspetta altro che attuarli.

Testa china e magari qualche scusa, non si tratta di autorità o meno, si tratta di essere furbi e di uscirne con il minor danno possibile. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una questione di opportunità, si sa che le forze dell'ordine spesso e volentieri ti rompono le palle, in questi casi stupidi non hai niente da guadagnarci a fare storie anzi, più gli fai vedere che hanno torto e più ti stai complicando la vita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Una repubblica delle banane non può che avere delle forze dell'ordine dello stesso livello. Premesso che ovunque molti di questi figuri si attibuiscono diritti e poteri che non hanno e non si pongono al servizio del cittadino, ma gli creano problemi, anche pazzeschi, stando a quanto ho letto sopra.

 

6 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

penso a quei poveri frustati che hanno chiamato i vigili 

 

Staranno godendo come ricci e non si pongono nemmeno il problema di ciò che ha subito l'autore, ma nemmeno di come reagirebbero loro nella stessa situazione.

 

Male male male.

Edited by crucco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, Beyond ha scritto:

è una questione di opportunità, si sa che le forze dell'ordine spesso e volentieri ti rompono le palle, in questi casi stupidi non hai niente da guadagnarci a fare storie anzi, più gli fai vedere che hanno torto e più ti stai complicando la vita

 

Sì, ma ci sono anche delle volte in cui uno si può stufare di farsi mettere arbitrariamente i piedi in testa, e certe accortezze non le ha. E meno male che ogni tanto qualcuno ci prova, ad azlare la testa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rimatt ha scritto:

 

Sì, ma ci sono anche delle volte in cui uno si può stufare di farsi mettere arbitrariamente i piedi in testa, e certe accortezze non le ha. E meno male che ogni tanto qualcuno ci prova, ad azlare la testa...

 

esiste il mondo magnifico dell'iperuranio, e poi esiste la vita reale. e nella vita reale bisogna essere intelligenti nello scegliere quando farsi valere e quando farlo non ti dà alcun vantaggio.

a nessuno piace farsi mettere i piedi in testa, ma per queste cose stupide a che serve far la voce grossa per mostrare che hai ragione?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Sì, ma ci sono anche delle volte in cui uno si può stufare di farsi mettere arbitrariamente i piedi in testa, e certe accortezze non le ha. E meno male che ogni tanto qualcuno ci prova, ad azlare la testa...

 

Si, hai ragione, ma forse adesso è il momento meno opportuno per mettersi faccia a faccia con chi ha la facoltà di farti passare un brutto quarto d'ora.

Anch'io ho il fegato che esplode in questo momento, perché ne ho le palle piene della situazione, ne ho le palle piene degli sceriffi dei poveri, ne ho le palle piene della gente in generale, ma bisogna trattenersi.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, Beyond ha scritto:

a nessuno piace farsi mettere i piedi in testa, ma per queste cose stupide a che serve far la voce grossa per mostrare che hai ragione?

 

Ma mica si tratta di fare la voce grossa, è che non sono questioni da poco: si tratta di fastidiosissimi abusi di potere in un momento in cui le libertà personali già se la passano male. Poi è chiaro che non si sta parlando del caso Cucchi o di Regeni, per carità, ma anche in queste piccole cose occorre secondo me farsi rispettare. E guardate che io di natura sono diplomatico, eh, e di regola cerco di evitare lo scontro aperto. Ma non sempre si può. Per dire che mi incazzerei come una bestia se mi trovassi nella situazione di uno di sti poveracci.

Edited by rimatt
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il tizio non aveva nulla da guadagnarci a dar contro al militare con il decreto in mano se non tornare a casa con l'ego di chi ha portato avanti la giusta causa, mentre annuendo in 2 minuti avrebbe chiuso faccenda e pensieri. impuntiamoci per questioni importanti, non per cagate. tutti gli uomini sono uguali, non è che i giudici o le forze dell'ordine siano il non plus ultra della giustizia e bontà, meglio averci a che fare il minimo possibile, specie per questioni del genere.

con questo voglio dire che sta anche a noi saper interpretare i momenti e agire senza fissarsi su cose frivole ma che possono solo danneggiarci.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

oggi in conferenza stampa il rappresentante dell'OMS ha detto che non possono fare niente contro i mercati dell'orrore in Cina :super:

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

oggi in conferenza stampa il rappresentante dell'OMS ha detto che non possono fare niente contro i mercati dell'orrore in Cina :super:

 

Direi che potremmo limitare questi problemi smettendola di comprare cinesate, ma temo che a fine epidemia non potremo permetterci di meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, White Star ha scritto:

 

Direi che potremmo limitare questi problemi smettendola di comprare cinesate, ma temo che a fine epidemia non potremo permetterci di meglio.

Non capisco il nesso con la vendita di prodotti esotici alimentari sinceramente

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Davide2606 ha scritto:

image.thumb.png.99c14f9415ce2d868aa414795502e107.png
Messi male in Gran Bretagna.

 

Si dice "approccio anglosassone". 

1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

oggi in conferenza stampa il rappresentante dell'OMS ha detto che non possono fare niente contro i mercati dell'orrore in Cina :super:

 

Mah sì ma che muoiano tutti malissimo, tanto là non ci si va più (aria di m***a, libertà di stampa, pipistrelli al forno, ecc.). 

 

Possiamo fare tranquillamente a meno della Cina (sarà un caso, ma tra i vincitori del PB non risulta un singolo cinese). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Asturias ha scritto:

Possiamo fare tranquillamente a meno della Cina (sarà un caso, ma tra i vincitori del PB non risulta un singolo cinese). 

 

E Lio Nelo dove lo mettiamo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, crucco ha scritto:

 

E Lio Nelo dove lo mettiamo?

 

Hai sovrapposto i tornei. Lio Nelo vinse il Pene Bagnato 2018 (il torneo dei giovani) ma tra i grandi non ha mai sfondato (forse per il caso Risi Bisi). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×