Jump to content

Recommended Posts

6 minuti fa, Red 5 ha scritto:

 

Infatti l'articolo parla di ambienti chiusi, come le rianimazioni, che ci sta visto che sono sature di pazienti. Ma di studi, poi smentiti, ce ne sono stati molti.

Se prendo il famoso modello di Vo', tutti gli infetti hanno frequentato I due bar di paese e la parrucchiera, poi c'è stata la catena verso parenti e amici, ma tutti contagi derivati da contatti stretti vissuti in ambienti chiusi.

Se si mantengono le distanze, si sta attenti, si sta all'aria aperta o si è pochi in ambiente chiuso, il rischio si annulla quasi.

7 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Cari amici, purtroppo il virus, anche se indirettamente, ha colpito una delle persone migliori e più buone che conoscevo, che ci ha lasciato troppo troppo presto...

Sono addolorato per le vittime dirette del virus, ma forse ci stiamo scordando delle tante persone che, a causa dei ritardi provocati da questa situazione, ci rimettono la vita allo stesso modo.

Sono incazzato perché la sanità non è un'azienda...ma non mi dilungo perché ne avrei troppe da dire.

Per un po' non scriverò...la rabbia è troppo forte e la tristezza troppo grande per svagarmi parlando di piccole cose come la F1, ma volevo comunque spiegarvi il motivo per il quale non credo mi farò sentire per un po'.

 

Auguro a tutti voi il meglio e di superare questo periodo senza provare il dolore che provo io al momento.

 

A presto

 

Mi dispiace molto ForzaFerrari. Un abbraccio virtuale amico, forza e coraggio.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
20 minuti fa, Red 5 ha scritto:

 

Ma nell'articolo si parla sempre di ambienti chiusi, mai di luoghi all'aria aperta. Si citano luoghi di lavoro, mezzi pubblici, sale di rianimazione... Che in luogo chiuso il virus sia molto contagioso si sapeva, ricordo che uno studio (mi pare cinese) di qualche settimana fa diceva che il virus, in mancanza d'areazione, può rimanere nell'aria fino a mezz'ora e, in caso di starnuto, può contagiare fino a 4 metri e mezzo di distanza.

Edited by rimatt

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Beyond ha scritto:

 

Nessuno nega che in generale ci sian ancora della gente che va inutilmente in giro, ma...ammesso che quella foto sia realmente di ieri, faccio notare che tra il punto in cui è stata scattata e il chiosco verde sulla destra ci sono 125 metri, fino al cartello rosso sulla sinistra affianco alla testa del bambino ci sono 200 m, fino alla farmacia (sempre sulla sx) 290m e l'edificio bianco che "chiude" la strada alla fine è a 660 metri.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Cari amici, purtroppo il virus, anche se indirettamente, ha colpito una delle persone migliori e più buone che conoscevo, che ci ha lasciato troppo troppo presto...

Sono addolorato per le vittime dirette del virus, ma forse ci stiamo scordando delle tante persone che, a causa dei ritardi provocati da questa situazione, ci rimettono la vita allo stesso modo.

Sono incazzato perché la sanità non è un'azienda...ma non mi dilungo perché ne avrei troppe da dire.

Per un po' non scriverò...la rabbia è troppo forte e la tristezza troppo grande per svagarmi parlando di piccole cose come la F1, ma volevo comunque spiegarvi il motivo per il quale non credo mi farò sentire per un po'.

 

Auguro a tutti voi il meglio e di superare questo periodo senza provare il dolore che provo io al momento.

 

A presto

Mi spiace molto. Condoglianze.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Borrelli a parole allunga la quarantena fino al 16 maggio in cui dovrebbe partire la fase 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

in realtà la data del 16 maggio è stata proposta dal giornalista e lui ha detto "potrebbe andare, come potrebbe essere prima o dopo" quindi in pratica non ha detto nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

in realtà la data del 16 maggio è stata proposta dal giornalista e lui ha detto "potrebbe andare, come potrebbe essere prima o dopo" quindi in pratica non ha detto nulla

 

Ecco, infatti. E adesso tutti rilanciano la notizia del 16 Maggio... :doh:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ne usciamo più fioi, in Cina pare si sia registrato un nuovo focolaio, seppure piccolo, in una regione vicino a Wuhan.

Sono sfiduciato sinceramente, hanno fatto una vera e proprio catastrofe, la luce alla fine del tunnel è lontanissima ancora

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Mai abbattersi, caro Aviatore

 

La situazione è difficile ma non difficilissima. So che è brutto dirlo, ma i nostri nonni e bisnonni hanno dovuto subito subire cose estremamente peggiori e ne sono usciti. Noi, tutto sommato, dobbiamo "solo" stare a casa e stringere la cinghia, pensare a preservare la nostra salute e quella dei nostri cari. 

 

Come già ho detto, io sono il compagno di una ragazza che si sta facendo il mazzo in uno dei reparti peggiori (di questi tempi) e nonostante ciò, si cerca mai di non perdere la speranza che tutto ciò finirà presto (facciamo progetti su cosa fare nei prossimi mesi/anni, viaggi, concerti, gite feste con amici, una nipotina in arrivo...). Arriveranno quei tempi e ne godremo appieno. Anzi, questa tragedia che stiamo vivendo ce li farà vivere ancora con più intensità

Edited by Antonio91
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'Iran è un martello bestiale, alla Schumacher.

Sempre molto costante: 2700 - 3000 nuovi contagi e 120 - 140 decessi giornalieri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

Borrelli a parole allunga la quarantena fino al 16 maggio in cui dovrebbe partire la fase 2

Ma in che maniera? Chiusura totale? Perché l'Italia non ci dura un'altro mese e mezzo così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Non ne usciamo più fioi, in Cina pare si sia registrato un nuovo focolaio, seppure piccolo, in una regione vicino a Wuhan.

Sono sfiduciato sinceramente, hanno fatto una vera e proprio catastrofe, la luce alla fine del tunnel è lontanissima ancora

Hanno creato un mostro.

Come ne usciremo non lo so.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Condoglianze @ForzaFerrari88... in questi case le parole sono sempre troppo poche e inutili

 

 

47 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Non ne usciamo più fioi, in Cina pare si sia registrato un nuovo focolaio, seppure piccolo, in una regione vicino a Wuhan.

Sono sfiduciato sinceramente, hanno fatto una vera e proprio catastrofe, la luce alla fine del tunnel è lontanissima ancora

Per ora i loro numeri sono sempre bassissimi , ma se il sistema è quello visto con i bancali di urne cinerarie "top secret" non sapremo mai davvero cosa sta succedendo là

Edited by andycott
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Non ne usciamo più fioi, in Cina pare si sia registrato un nuovo focolaio, seppure piccolo, in una regione vicino a Wuhan.

Sono sfiduciato sinceramente, hanno fatto una vera e proprio catastrofe, la luce alla fine del tunnel è lontanissima ancora

ma in che senso nuovo focolaio ? io vedo che cmq ogni giorno registrano qualche decina di casi, detto che in ogni caso una visione realistica di quello che succede là non l'avremo mai

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Cari amici, purtroppo il virus, anche se indirettamente, ha colpito una delle persone migliori e più buone che conoscevo, che ci ha lasciato troppo troppo presto...

Sono addolorato per le vittime dirette del virus, ma forse ci stiamo scordando delle tante persone che, a causa dei ritardi provocati da questa situazione, ci rimettono la vita allo stesso modo.

Sono incazzato perché la sanità non è un'azienda...ma non mi dilungo perché ne avrei troppe da dire.

Per un po' non scriverò...la rabbia è troppo forte e la tristezza troppo grande per svagarmi parlando di piccole cose come la F1, ma volevo comunque spiegarvi il motivo per il quale non credo mi farò sentire per un po'.

 

Auguro a tutti voi il meglio e di superare questo periodo senza provare il dolore che provo io al momento.

 

A presto

Mi spiace. Condoglianze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, andycott ha scritto:

Condoglianze @ForzaFerrari88... in questi case le parole sono sempre troppo poche e inutili

 

 

Per ora i loro numeri sono sempre bassissimi , ma se il sistema è quello visto con i bancali di urne cinerarie "top secret" non sapremo mai davvero cosa sta succedendo là

 

7 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

ma in che senso nuovo focolaio ? io vedo che cmq ogni giorno registrano qualche decina di casi, detto che in ogni caso una visione realistica di quello che succede là non l'avremo mai

 

Ci sono stati circa 40 nuovi casi in una contea della provincia di Henan.

La Cina dice tutto sotto controllo, ma chi si fida più di quelli.

36 minuti fa, Antonio91 ha scritto:

Mai abbattersi, caro Aviatore

 

La situazione è difficile ma non difficilissima. So che è brutto dirlo, ma i nostri nonni e bisnonni hanno dovuto subito subire cose estremamente peggiori e ne sono usciti. Noi, tutto sommato, dobbiamo "solo" stare a casa e stringere la cinghia, pensare a preservare la nostra salute e quella dei nostri cari. 

 

Come già ho detto, io sono il compagno di una ragazza che si sta facendo il mazzo in uno dei reparti peggiori (di questi tempi) e nonostante ciò, si cerca mai di non perdere la speranza che tutto ciò finirà presto (facciamo progetti su cosa fare nei prossimi mesi/anni, viaggi, concerti, gite feste con amici, una nipotina in arrivo...). Arriveranno quei tempi e ne godremo appieno. Anzi, questa tragedia che stiamo vivendo ce li farà vivere ancora con più intensità

 

Eh lo so, però in questo periodo ho ricevuto parecchi ganci allo stomaco, di cui uno anche ieri. L'unico mio appiglio è contare i giorni che mancano per riabbracciare I miei cari, ma ogni giorno notizie sempre nuove e preoccupanti allontanano sempre di più quella data.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
13 ore fa, KimiSanton ha scritto:

La Francia :boh:

Questo perché “gli italiani sputano sulla pizza che preparano”.

Edited by The-Flying-Finn

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Gli Stati Uniti oggi fanno il botto:

 

USA 256,952 +12,075 6,552  +482

 

E sono solo le 11 in California

Edited by andycott

Share this post


Link to post
Share on other sites

C3D83E4E-5174-43A3-A06A-F8B3921F6CA1.thumb.png.b4e89396937676761e62db22034aa64b.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×