Jump to content
KimiSanton

Notizie Varie 2020

Recommended Posts

18 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Sinceramente non vedo quale sia il problema delle mappature motore da qualifica. Sarei più per il controllare la legalità di tali mappature, ossia se come la potenza raggiunta con queste mappature venga raggiunta in vie legali o meno. Se lo sono, per me ci potrebbe essere via libera.

 

A me l'idea non dispiace. Per il semplice motivo che mi sono rotto il ca**o di vedere sti motori con 8000 mappature diverse a seconda di come va la gara o meno, mappature basse perchè devono durare 29276 gare, per consumare meno etc. Piloti radiocomandati che ogni 5 minuti chiedono più potenza e la risposta è:"il motore si surriscalda".

 

Tutta colpa di questa deriva orribile che è stata presa.

 

Voglio motori che durino 1 gara. Impostati sempre al massimo della potenza che possono garantire per 1 gara. Se poi ci sono problemi di consumi o affidabilità sia il pilota a guidare di conseguenza senza che venga impostata su un pc la "mappatura più migliore di sto ca**o" per arrivare fino in fondo.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mer(da)cedes

 

basterebbero 2 mappature, normale e risparmio carburante, basta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non potete evitare le mappature diverse come ad esempio per la pioggia non vedo il problema francamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buona notizia. Sicuramente mercedes è quella che ha di più da perdere con questa regola. Una mappatura, e stop. Se durante la gara devi risparmiare, ci deve pensare il pilota. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione

 

sembra sia stata confermata la modifica a partire dal gp del Belgio!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2018 sembrava il vantaggio Ferrari in qualifica, che sul dritto era più veloce, e in gara pagava 2/3 decimi ogni rettilineo. 

 

2019 neanche a parlarne, ma Ferrari era la vettura più scarica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una eventuale introduzione di un blocco ai continui cambi di mappatura a stagione in corso sarebbe abbastanza scorretta..

Ma mi viene da pensare che sia una forma di risarcimento ai team che hanno accettato una limitazione sugli sviluppi e un rinvio del cambio regolamentare sapendo bene di avere una vettura ben inferiore a Mercedes.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo è un tentativo della FIA di stoppare gli altri motoristi nell'utilizzo di aree grige come ha fatto Ferrari l'anno scorso. L'hanno beccata solo grazie alla talpa. Questo ha dimostrato una volta per tutte la totale incompetenza della FIA.

 

Vediamo se quest'azione avrà degli effetti.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna essere coerenti però, una cosa del genere fatta a campionato in corso è la stessa cosa del gommino, una melma.

 

Le regole non vanno cambiate a stagione in corso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, SuperScatto ha scritto:

Bisogna essere coerenti però, una cosa del genere fatta a campionato in corso è la stessa cosa del gommino, una melma.

 

Le regole non vanno cambiate a stagione in corso.

 

Condivido il discorso di principio di non cambiare le regole a stagione in corso. Mentre sono molto d'accordo sulla direttiva da un punto di vista sportivo.

 

Allo stesso tempo vi dico di stare molto attenti a dichiarare questa direttiva come un pericolo per mercedes. Vediamo di non cadere nello stesso ottimismo che aveva accompagnato qualcuno dopo l'accordo segreto tra Fia e Ferrari.

Ricordiamoci sempre che il loro è il miglior motore e si sono scritti le regole.

 

La mia sensazione è che l'impatto di questa direttiva sarà molto limitato e non è detto che dia loro svantaggi.  Anzi paradossalmente potrebbe aumentare il gap con Honda e quindi allontanare ancora di più la RedBull. Sono sicuro che la Mercedes ha la possibilità di sfruttare per tutta la gara una mappatura più alta di quella che può sfruttare Honda. Ciò comporterebbe un aumento del distacco sia in qualifica che in gara.

 

Hamilton inoltre già ha iniziato a piangere e ciò non fa che confermare i miei sospetti.

 

P.s. tranquilli che se pure il gap dovesse diminuire, basta che Pirelli cambi qualche parametro

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

la FIA sembra essere abbastanza nel pallone (sai che novità):

- stiamo parlando di elementi che sono in F1 da circa 25 anni

- una direttiva tecnica non può creare una nuova regola, può solo offrire un'interpretazione di una regola preesistente; e nelle regole attuali non c'è nulla che supporti questo divieto di avere molteplici mappe motore.

-  giustificano questa nuova regola citando l'art 2.7 TR, che in realtà da loro solo un potere ispettivo; che evidentemente non sono neanche in grado di esercitare. Inoltre gli unici parametri relativi all'uso del motore coperti dal regolamento tecnico (flusso di carburante e flussi elettrici da e verso i motogeneratori) dovrebbero essere monitorati da sensori omologati dalla FIA stessa... sono così inaffidabili questi sensori?

- il 27.1 SR poi è citato proprio ad minchiam "the changes to ICE modes that are currently in force could potentially mean that the driver does not drive the car alone and unaided". Qualsiasi dispositivo elettronico può essere visto come un aiuto, quindi a meno di tornare a carburatori e spinterogeni ci sarà sempre qualche "aiuto".

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi non capisco questo settaggio del motore non è dato da un maggior numero dei giri? O da altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un cambio regolamentare di questo genere a stagione in corso non è ammissibile. A mio modo di vedere, è un trucco per avvicinare Red Bull a Mercedes.

Share this post


Link to post
Share on other sites

I cambi regolamentari a stagione in corso non sono ammissibili, a meno che non ci sia un grave problema di sicurezza (cosa che non accade dal 1994).

Negli ultimi anni i cambi regolamentari sono sempre andati in una direzione e non ho motivo di pensare che sarà diverso stavolta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, White Star ha scritto:

I cambi regolamentari a stagione in corso non sono ammissibili, a meno che non ci sia un grave problema di sicurezza (cosa che non accade dal 1994).

Negli ultimi anni i cambi regolamentari sono sempre andati in una direzione e non ho motivo di pensare che sarà diverso stavolta.

 

Perdonami ma hai dimenticato le blisterose gomme killer del 2018 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2013 fecero 1.000 km. La Pirelli su quei dati, costrui' nuove gomme, cambiandole durante l'anno, e miracolosamente le mercedes non ebbero più problemi. Questo e' sui libri di storia...

Per il party mode, è molto semplice.  Si sono accorti che questi hanno qualcosa, ma non possono o non vogliono dimostrarlo, così vietano tutto. Non dimentichiamoci che il party mode, ha un doppio vantaggio, oltre a farti fare tutte le pole, permette al più forte di qualificarsi sempre con le gomme più dure, quindi doppio vantaggio. La mercedes farà sempre le pole, magari perderà qualche decimo di vantaggio, ma sarà molto più difficile qualificarsi con le gomme più dure.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E chiaro che MB continuerà a vincere. Hanno il telaio e motore migliore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, White Star ha scritto:

I cambi regolamentari a stagione in corso non sono ammissibili, a meno che non ci sia un grave problema di sicurezza (cosa che non accade dal 1994).

Negli ultimi anni i cambi regolamentari sono sempre andati in una direzione e non ho motivo di pensare che sarà diverso stavolta.

 

Hai dimenticato "crucchi di m***a"

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La fia potrebbe perdere quei disegni e per puro caso... 😂

c’è qualcosa di sospetto penso sui grigi anche in vista del prossimo anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, NeoN ha scritto:

 

La fia potrebbe perdere quei disegni e per puro caso... 😂

c’è qualcosa di sospetto penso sui grigi anche in vista del prossimo anno...


Penso a sto punto che qualcuno si sia svegliato in FIA e si sia accorto che sono anni che vengono presi per il culo. 
Probabilmente l'accordo con Ferrari sta dimostrando che seguendo i regolamenti alla lettera non si possono ottenere determinate prestazioni. 

Alla fine però andrà a finire che l'unico motore illegale sarà ancora il Ferrari. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×