Jump to content
KimiSanton

Notizie Varie 2020

Recommended Posts

1 minuto fa, Giovy_1006 ha scritto:

Tuttavia, qualcun'altro potrebbe comprare la proprietà intellettuale della Honda e riprendere, con un nome diverso, il progetto ibrido nipponico.

 

rtr1wfh41honda.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, sterla ha scritto:

grazie di tutto questo mer(da)cedes

alla fine non è neanche colpa loro 

 

cioè, loro hanno ladrato per fare i propri interessi, come è giusto che sia

 

la vera colpa è di chi gli ha permesso di farlo (FIA e altri team)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Stout ha scritto:

ma per evitare sto circo, non potrebbero in corso d'opera aprire le regole motoristiche lasciando piu liberta ed eliminando sta ca**o di ibrida?

 

senno qua si finisce a monomotore tipo Formula Indy

 

Non si tornerà più indietro dai motori turboibridi :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se questa direttiva è come la penso io, chi fornisce la Power Unit non potrà utilizzare specifiche differenti da quella utilizzata per la casa madre

 

https://www.racefans.net/2018/02/23/fia-tweaks-rules-to-make-engine-customers-more-competitive/

 

The purpose of [point] five of Appendix four to the F1 Sporting Regulations* is to ensure that all power units supplied by one manufacturer are identical in all respects, we have good reason to believe that this may not be the case. Whilst the dossiers for each team may be identical it would appear that some are being operated in a different way to others being supplied by the same manufacturer, this renders the purpose of [point] five almost meaningless.

 

It is therefore our view that all power units supplied by one manufacturer should be identical, not only in terms of the dossier for each team being the same, but we also feel they should be operated in an identical way. With this in mind, we will expect all power units supplied by the same manufacturer to be:

 

i) Identical according to the dossier for each team.
and, unless a team informs us that they have declined any of the following, they should be:
ii) Run with identical software and must be capable of being operated in precisely the same way.
iii) Run with identical specifications of oil and fuel.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, L.Costigan ha scritto:

Questo difetto di non riuscire ad adattarsi alle nuove tecnologie è un limite di molte aziende giapponesi del giorno d'oggi, specialmente nel settore degli apparecchi elettronici e delle auto. 

 

hai citato vari casi ma non mi è chiaro perchè pensi che il motivo per cui alcune case auto ed elettronica nipponiche siano in difficoltà dipenda dall'adattamento alle nuove tecnologie

Edited by Beyond

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Se questa direttiva è come la penso io, chi fornisce la Power Unit non potrà utilizzare specifiche differenti da quella utilizzata per la casa madre

 

https://www.racefans.net/2018/02/23/fia-tweaks-rules-to-make-engine-customers-more-competitive/

 

 

Il motivo per il quale la Ferrari non darà mai la fornitura alla RedBull.

Poi dovrebbero capire come mai che vanno 1 secondo più lenti a parità di motore :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

alla fine non è neanche colpa loro 

 

cioè, loro hanno ladrato per fare i propri interessi, come è giusto che sia

 

la vera colpa è di chi gli ha permesso di farlo (FIA e altri team)

 

beh oltre ai loro metodi mafiosi (da quel che ho capito avevano minaccato di andarsene) un grande grazie va dato a quel genio di monteprezzemolo, che adesso va in giro a fare il galletto ed è pure rimpianto da qalcuno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo ci sarebbero soluzioni per rendere più semplici le PU turbo-ibride per attirare nuovi costruttori.

Eliminazione della MGU-H, ed MGU-K in blocco con il cambio invece che con il motore.

Quindi lo sviluppo del gruppo cambio/MGU-H + ERS potrebbe essere demandato ai team.

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minutes ago, Jumping Spider said:

 

Non si tornerà più indietro dai motori turboibridi :thumbsup:

 

si ma qualcosa la dovranno pur fare per attrarre nuovi motoristi 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo voi questo segna la fine dei motori ibridi con conseguente passaggio della F1 al full elettric?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Vincenzo ha scritto:

Secondo voi questo segna la fine dei motori ibridi con conseguente passaggio della F1 al full elettric?

Non penso, di elettrico c'è già la FE

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Vincenzo ha scritto:

Secondo voi questo segna la fine dei motori ibridi con conseguente passaggio della F1 al full elettric?

 

perchè?

tra l'altro non credo che al momento esista la tecnologia per far correre 300km in elettrico alle prestazioni attuali

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Da F1-insider.com 

"Cosa succederà? Honda vuole salutare con dignità la F1 e ha quindi sviluppato un nuovo motore per il 2021 che al banco di prova promette un significativo miglioramento rispetto all'attuale modello. È del tutto possibile che la Red Bull continuerà a utilizzare questa nuova unità se avrà successo. Red Bull avrebbe la capacità per questo nel suo modernissimo centro tecnologico a Milton Keynes, che è anche dotato di adeguati banchi prova motori. Questo va bene: nel 2022 e 2023 è consentito un solo aggiornamento del turbocompressore, MGU-H e motore, dal 2023 le unità di potenza saranno completamente congelate.

Inoltre: l'ex costruttore di motori Mario Illien lavora da molto tempo con gli austriaci. Gli svizzeri avrebbero la conoscenza e l'esperienza per affrontare un simile progetto. E non dimenticare: il successore di Illien alla Mercedes sarà anche sul mercato nel 2022: Andy Cowell è considerato la mente dietro i successi Mercedes nell'era ibrida. Il britannico, che non vuole lasciare l'isola e quindi ha cancellato il suo lavoro alla Ferrari, ha già annunciato le sue dimissioni alla Mercedes ed è legato al suo attuale datore di lavoro solo fino a metà 2021.

In ogni caso, una nuova partnership con Renault è considerata non percorribile. Le trincee sorte dopo l'ostilità pubblica verso la fine del partenariato (2018) sono troppo profonde. Anche la Ferrari non è un'alternativa. E nemmeno la Mercedes, poiché il boss della Red Bull Dietrich Mateschitz si rifiuta di guidare con i motori di Stoccarda. [...] Ci sono colloqui tra Red Bull e Porsche".

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, ci credo molto che Honda continui a investire nel 2021 per l'onore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

hai citato vari casi ma non mi è chiaro perchè pensi che il motivo per cui alcune case auto ed elettronica nipponiche siano in difficoltà dipenda dall'adattamento alle nuove tecnologie

 

Probabilmente vado un po' OT ma visto che me lo chiedi mi spiego brevemente. Il problema non è legato alla nuove tecnologie e basta, nelle aziende giapponesi in questo momento c'è una trasversale difficoltà ad adattarsi alle novità, in primis appunto alle nuovo tecnologie. Il modus operandi aziendale e produttivo è stato "codificato" negli anni 80. Essendo il Giappone all'epoca un paese all'avanguardia, questo modello è andato bene anche nel ventennio a venire. Il che non vuol dire che oggi in Giappone non ci siano aziende all'avanguardia, ma negli ultimi anni è stato perso moltissimo terreno per incapacità di adattamento.

 

Le aziende giapponesi come concetti sono ferme agli anni 80. Posso farti un esempio veloce, non spiega tutto ma dovrebbe essere calzante. In questa fase di smart working molte aziende hanno avuto grandi difficoltà a portare il lavoro su piattaforme online (Zoom, Clouds ecc...) perchè ancora dipendenti dal fax. Io stesso, lavorando qua, ho visto progetti bloccati o gente costretta ad andare in azienda per mandare o ritirare fax.

 

Il problema chiaramente non è il fax. E' ancora più profondo ma inizierei a dilungarmi. Se interessato ne parliamo in un topic apposito?

Edited by L.Costigan
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandissimi i giappi, sempre pronti a lasciare nella m***a gli altri. Lo fecero con la McLaren nel 1992, lo fecero con la propria scuderia e i motori a fine 2008 e lo hanno rifatto ancora. Avanti, dategli ancora fiducia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fuori uno :asd:

 

Scelta dei motori ibridi la peggiore di sempre della storia F1. Tecnologia complicatissima che ha portato a spese folli e alla ricerca di grey areas estreme. In tutto questo la FIA non sapeva che pesci pigliare. Ben gli sta a quegli incompetenti che hanno scelto queste regulations.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

curiosamente il titolo non ha risentito della bomba di oggi

image.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Scelta dei motori ibridi la peggiore di sempre della storia F1. Tecnologia complicatissima che ha portato a spese folli e alla ricerca di grey areas estreme. In tutto questo la FIA non sapeva che pesci pigliare. Ben gli sta a quegli incompetenti che hanno scelto queste regulations.

 

stop all'inglesismo di staminchia. :fermad:

aree grigie.

regolamenti.

Edited by Beyond
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

stop all'inglesismo di staminchia. :fermad:

aree grigie.

regolamenti.

Bisogna prepararsi. Nel giro di 10 anni con i tecnocrati che ci sono ci ritroveremo a parlare solo inglese.

Edited by Bombarolo di Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×