Jump to content
Sign in to follow this  
panoramix

Azionario SI, Azionario NO

Recommended Posts

On 1/3/2020 at 4:26 PM, Mito Ferrari said:

Crowdfunding per cosa? @ClaudioMuse

 

Non ho un settore specifico, dipende da cosa trovo sulla piattaforma. Purtroppo la maggior parte di quelle che uso sono solo in olandese, l'unica internazionale che uso è fundingcircle, ma è anche quella con cui ho l'esperienza peggiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, ClaudioMuse ha scritto:

 

Non ho un settore specifico, dipende da cosa trovo sulla piattaforma. Purtroppo la maggior parte di quelle che uso sono solo in olandese, l'unica internazionale che uso è fundingcircle, ma è anche quella con cui ho l'esperienza peggiore.

 

Ma cosa e come ci guadagni

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, Mito Ferrari said:

 

Ma cosa e come ci guadagni

 

La prima domanda non l'ho capita. Ci guadagni perché le persone/aziende a cui presti soldi ti pagano degli interessi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

 

La prima domanda non l'ho capita. Ci guadagni perché le persone/aziende a cui presti soldi ti pagano degli interessi.

 

Ma col crowdfunding non danno anche prodotti ecc?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Mito Ferrari said:

 

Ma col crowdfunding non danno anche prodotti ecc?

 

A volte sì, dipende caso per caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque se qualcuno vuole dare due dritte su come fare o iniziare io leggo con piacere

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Mito Ferrari said:

Comunque se qualcuno vuole dare due dritte su come fare o iniziare io leggo con piacere

 

Se vuoi posso darti il mio referral link per avere 20€ (o più) su Mintos :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

 

Se vuoi posso darti il mio referral link per avere 20€ (o più) su Mintos :asd:

 

E poi :asd:? Se vuoi spiegarmi qualcosa sul serio puoi scrivermi anche in privato

Share this post


Link to post
Share on other sites

spinto da un collega, ho iniziato a investire facendo trading online con una famosa piattaforma (eToro): si tratta di trading in CFD, quindi non direttamente in azioni ma in strumenti derivati, in poche parole è una specie di scommessa sull'andamento che un titolo può prendere, quindi si può investire in acquisto (guadagni se il titolo sale) o in vendita (guadagni se il titolo scende)

 

mi sono preso un weekend per studiare un po' come funziona il meccanismo, bisogna imparare qualche concetto di base e prendere confidenza con i grafici azionari, non è niente di complicato ma è essenziale capire i concetti di base per imparare a muoversi, alla fine il gioco è imparare a prevedere gli andamenti di mercato, se in rialzo o in ribasso; molte piattaforme mettono anche a disposizione del denaro virtuale da investire sul mercato reale, in questo modo si può iniziare a investire senza rischi per capire come funziona il meccanismo

 

dopo aver sperimentato un po' col denaro virtuale, ho iniziato col denaro reale, ho depositato circa 1500 euro sul conto e ho iniziato a investire, tipicamente aprendo non più di 2 posizioni da 500 euro contemporaneamente (quindi investendo massimo 1000 euro insieme); esiste un meccanismo chiamato leva che permette di moltiplicare i guadagni (ma anche le eventuali perdite) per una fattore 2/3/5, in tal modo anche con cifre basse come queste si possono fare guadagni significativi (ma ovviamente bisogna stare attenti perché anche le perdite si dilatano)

 

in 4 settimane (20 giorni lavorativi) ho realizzato 1030 euro di profitti e 50 euro di perdite, quindi un guadagno netto di 980 euro, ho investito per lo più nei titoli di Liberty Media, Easyjet, Juventus, Apple, Hertz (che grazie alla bancarotta mi ha fatto fare 200 euro di utili su un investimento di 100, guadagno del 200%); in generale, capiti i concetti di base, è abbastanza semplice fare soldi, però va anche detto che questo è un momento particolarmente favorevole, infatti dopo il 20/24 febbraio tutti i titoli sono crollati a causa del covid (anche di oltre il 50%) e ora stanno lentamente risalendo, quindi investendo ora in rialzo si fanno guadagni praticamente sicuri anche di decine di punti percentuali (F1 e Juventus per esempio hanno ancora un margine di crescita del 30% per riportarsi ai livelli pre-covid); una volta tornati ai livelli pre-covid immagino sarà più difficile prevedere gli andamenti di mercato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo Rube, :thumbsup:

 

io ho provato l'ebbrezza della borsa agli inizi degli anni 90 e con un po' di fortuna ho anche fatto dei guadagni interessanti, poi col crollo delle borse e conseguente bagno di sangue, ho mollato il colpo.

Ora con la famiglia, pochi guadagni e molte spese l'investimento in borsa è molto lontano dai miei orizzonti

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ruberekus ha scritto:

spinto da un collega, ho iniziato a investire facendo trading online con una famosa piattaforma (eToro): si tratta di trading in CFD, quindi non direttamente in azioni ma in strumenti derivati, in poche parole è una specie di scommessa sull'andamento che un titolo può prendere, quindi si può investire in acquisto (guadagni se il titolo sale) o in vendita (guadagni se il titolo scende)

 

mi sono preso un weekend per studiare un po' come funziona il meccanismo, bisogna imparare qualche concetto di base e prendere confidenza con i grafici azionari, non è niente di complicato ma è essenziale capire i concetti di base per imparare a muoversi, alla fine il gioco è imparare a prevedere gli andamenti di mercato, se in rialzo o in ribasso; molte piattaforme mettono anche a disposizione del denaro virtuale da investire sul mercato reale, in questo modo si può iniziare a investire senza rischi per capire come funziona il meccanismo

 

dopo aver sperimentato un po' col denaro virtuale, ho iniziato col denaro reale, ho depositato circa 1500 euro sul conto e ho iniziato a investire, tipicamente aprendo non più di 2 posizioni da 500 euro contemporaneamente (quindi investendo massimo 1000 euro insieme); esiste un meccanismo chiamato leva che permette di moltiplicare i guadagni (ma anche le eventuali perdite) per una fattore 2/3/5, in tal modo anche con cifre basse come queste si possono fare guadagni significativi (ma ovviamente bisogna stare attenti perché anche le perdite si dilatano)

 

in 4 settimane (20 giorni lavorativi) ho realizzato 1030 euro di profitti e 50 euro di perdite, quindi un guadagno netto di 980 euro, ho investito per lo più nei titoli di Liberty Media, Easyjet, Juventus, Apple, Hertz (che grazie alla bancarotta mi ha fatto fare 200 euro di utili su un investimento di 100, guadagno del 200%); in generale, capiti i concetti di base, è abbastanza semplice fare soldi, però va anche detto che questo è un momento particolarmente favorevole, infatti dopo il 20/24 febbraio tutti i titoli sono crollati a causa del covid (anche di oltre il 50%) e ora stanno lentamente risalendo, quindi investendo ora in rialzo si fanno guadagni praticamente sicuri anche di decine di punti percentuali (F1 e Juventus per esempio hanno ancora un margine di crescita del 30% per riportarsi ai livelli pre-covid); una volta tornati ai livelli pre-covid immagino sarà più difficile prevedere gli andamenti di mercato

 

Anch'io avevo giochicchiato con eToro qualche anno fa.

Una cosa che non mi piaceva era il costo per tenere aperte le posizioni overnight, esiste ancora?

Perché con quella ti giochi il profitto in un periodo di lateralizzazione del mercato (che è la maggior parte delle volte).

Adesso sicuramente è un buon periodo per fare trading, perché il mercato nei prossimi mesi sarà sicuramente di ripresa (almeno le società big).

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì ma è roba di 2/3 centesimi a notte, praticamente zero considerando che le posizioni le tengo aperte pochi giorni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

sì ma è roba di 2/3 centesimi a notte, praticamente zero considerando che le posizioni le tengo aperte pochi giorni 

 

Mi ricordavo molto di più, tanto da rosicchiare un bel po'. L'ho usato comunque pochissimo, poi mi sono buttato sulle crypto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×