Jump to content
Sign in to follow this  
Natural Blonde Killer

Fernando Alonso verso il ritorno e oltre

Recommended Posts

Ma quindi torna?

Ma davvero?

Io che pensavo fosse una bufala...

Naggia!!! :wacko2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono molto curioso di vederlo all'opera. Nel caso in cui andasse forte ci delizierà con delle belle gare, in caso contrario aspetterò con ansia i suoi team radio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

“Sì, devo essere d’accordo. Sono uno dei piloti più completi della Formula 1. Mi do un 9 in tutto. Forse c’è un pilota più veloce sul bagnato, in qualifica oppure in fase di partenza. Ma penso di essere vicino al top in tutte queste voci, ed è molto importante avere questa qualità ai fini del campionato. Quando hai un atleta al top in molte categorie, alla fine vinci. Durante tutta la mia carriera, sono stato al top con motori V10 e V8, con gomme Michelin e Pirelli, con l’asciutto o con il bagnato. Ho fatto la Dakar e sono entrato in Top-5 in qualche tappa, ho disputato la 500 miglia di Indianapolis. Insomma, mi adatto a qualsiasi auto, circostanza o categoria: porto questa cosa a mio vantaggio e la evidenzio. Le qualità vanno sottolineate“

-Fernando Alonso-

 

Ha dimenticato di dire di essere anche modesto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si è dimenticato anche di dire in che posizione è arrivato alla 500 miglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, L.Costigan ha scritto:

“Sì, devo essere d’accordo. Sono uno dei piloti più completi della Formula 1. Mi do un 9 in tutto. Forse c’è un pilota più veloce sul bagnato, in qualifica oppure in fase di partenza. Ma penso di essere vicino al top in tutte queste voci, ed è molto importante avere questa qualità ai fini del campionato. Quando hai un atleta al top in molte categorie, alla fine vinci. Durante tutta la mia carriera, sono stato al top con motori V10 e V8, con gomme Michelin e Pirelli, con l’asciutto o con il bagnato. Ho fatto la Dakar e sono entrato in Top-5 in qualche tappa, ho disputato la 500 miglia di Indianapolis. Insomma, mi adatto a qualsiasi auto, circostanza o categoria: porto questa cosa a mio vantaggio e la evidenzio. Le qualità vanno sottolineate“

-Fernando Alonso-

 

Ha dimenticato di dire di essere anche modesto.

Anche io ho corso la maratona, gare di nuoto, tiro con l'arco...ma non mi do nove ed ho ottenuto quasi gli stessi risultati di Alonso nella Dakar e ad Indy.

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, L.Costigan ha scritto:

“Sì, devo essere d’accordo. Sono uno dei piloti più completi della Formula 1. Mi do un 9 in tutto. Forse c’è un pilota più veloce sul bagnato, in qualifica oppure in fase di partenza. Ma penso di essere vicino al top in tutte queste voci, ed è molto importante avere questa qualità ai fini del campionato. Quando hai un atleta al top in molte categorie, alla fine vinci. Durante tutta la mia carriera, sono stato al top con motori V10 e V8, con gomme Michelin e Pirelli, con l’asciutto o con il bagnato. Ho fatto la Dakar e sono entrato in Top-5 in qualche tappa, ho disputato la 500 miglia di Indianapolis. Insomma, mi adatto a qualsiasi auto, circostanza o categoria: porto questa cosa a mio vantaggio e la evidenzio. Le qualità vanno sottolineate“

-Fernando Alonso-

 

Ha dimenticato di dire di essere anche modesto.

Non è stato modesto ma mi trovo molto d'accordo... è un peccato che abbia molti haters dovuti ai non titoli ferrari ottenuti, ma molti si dimenticano che in alcune gare faceva davvero la differenza e si è giocato i titoli fino all'ultimo con auto inferiore...

 

Gli stessi che però difendono vettel quando oramai da quel baku se non erro dove tamponò lewis non c' più ne di testa ne di manico.. scambierei tutta la vita sainz per alonso per il prossimo anno. Non che sainz sia fermo, anzi, ma secondo me può dare ancora tanto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, F.126ck ha scritto:

Si è dimenticato anche di dire in che posizione è arrivato alla 500 miglia.

Alle stesse domande rispose allo stesso modo anni fa, ed ha ragione, è quello che dicono tutti di lui, grande adattabilità e ad alti livelli in ogni settore della guida. Ci può essere quello più bravo sul bagnato o in qualifica, cosa deve dire, che ha vinto 32 gare senza auto dominanti per culo? :asd:

Per rispondere a te sulla Indy, a parte che è un pazzo perché è l'unico pilota che, senza averne bisogno, si butta in quelle imprese rischiando il collo, nell'unica partecipazione dove ha avuto i mezzi per competere, la prima, da debuttante era 5 ad una manciata di giri dalla fine con la possibilità di vincere. Poi, strano eh, il motore Honda decise che anche no.

Va forte con qualunque mezzo, e storicamente non sono molti ad aver avuto queste qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso è un fuoriclasse, la qualità che più mi piace di lui è quella di essere subito consistente e di non essere stato mai battuto da nessun compagno di squadra. 

Detto ciò umiltà e simpatia pari a zero. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, L.Costigan ha scritto:

“Sì, devo essere d’accordo. Sono uno dei piloti più completi della Formula 1. Mi do un 9 in tutto. Forse c’è un pilota più veloce sul bagnato, in qualifica oppure in fase di partenza. Ma penso di essere vicino al top in tutte queste voci, ed è molto importante avere questa qualità ai fini del campionato. Quando hai un atleta al top in molte categorie, alla fine vinci. Durante tutta la mia carriera, sono stato al top con motori V10 e V8, con gomme Michelin e Pirelli, con l’asciutto o con il bagnato. Ho fatto la Dakar e sono entrato in Top-5 in qualche tappa, ho disputato la 500 miglia di Indianapolis. Insomma, mi adatto a qualsiasi auto, circostanza o categoria: porto questa cosa a mio vantaggio e la evidenzio. Le qualità vanno sottolineate“

-Fernando Alonso-

 

Ha dimenticato di dire di essere anche modesto.

 

Il solito modesto simpaticone :asd:

 

Comunque secondo me alla fine non dice una cosa errata.

Tra  Alonso, Vettel(fino al 2018, poi si è fuso il cervello per colpa sia sua che della Ferrari), Hamilton, che nel complesso reputo alla pari, lui è quello superiore in gara, specialmente nelle rimonte, ma non in qualifica e sul bagnato.

Poi chiaramente le fortune di uno o dell'altro dipendono dalle auto.

Per una volta concordo con effino, cioè che lui la macchina dominante non l'ha mai avuto al contrario di Vettel (2 volte) e Hamilton (5 volte).

Il problema principale di Alonso è il carattere che gli ha fatto terra bruciata intorno. Poi ovviamente lui mi disgusta come Hamilton vista la sua storia pre Ferrari e anche durante.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è vero che non è modesto, non ha nemmeno menzionato la sua vittoria a Lemans. 

23 minuti fa, Davide384 ha scritto:

e di non essere stato mai battuto da nessun compagno di squadra. 

 

Trulli ed Hamilton non sono totalmente d'accordo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, L.Costigan ha scritto:

“Sì, devo essere d’accordo. Sono uno dei piloti più completi della Formula 1. Mi do un 9 in tutto. Forse c’è un pilota più veloce sul bagnato, in qualifica oppure in fase di partenza. Ma penso di essere vicino al top in tutte queste voci, ed è molto importante avere questa qualità ai fini del campionato. Quando hai un atleta al top in molte categorie, alla fine vinci. Durante tutta la mia carriera, sono stato al top con motori V10 e V8, con gomme Michelin e Pirelli, con l’asciutto o con il bagnato. Ho fatto la Dakar e sono entrato in Top-5 in qualche tappa, ho disputato la 500 miglia di Indianapolis. Insomma, mi adatto a qualsiasi auto, circostanza o categoria: porto questa cosa a mio vantaggio e la evidenzio. Le qualità vanno sottolineate“

 -Fernando Alonso-

 

Ha dimenticato di dire di essere anche modesto.

 

Anche grazie alle mie due lauree (cit.) :asd:

 

Per carità, fa sorridere, però per fare questo mestiere devi anche essere così: determinato, sfacciato, egoista e pieno di te stesso. Ci sta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, F.126ck ha scritto:

Non è vero che non è modesto, non ha nemmeno menzionato la sua vittoria a Lemans. 

 

Trulli ed Hamilton non sono totalmente d'accordo. 

e sfatiamolo questo luogo comune.

 

Parecchi hanno la memoria corta, cortissima... :clapping:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Inferno ha scritto:

Non è stato modesto ma mi trovo molto d'accordo... è un peccato che abbia molti haters dovuti ai non titoli ferrari ottenuti, ma molti si dimenticano che in alcune gare faceva davvero la differenza e si è giocato i titoli fino all'ultimo con auto inferiore...

 

Gli stessi che però difendono vettel quando oramai da quel baku se non erro dove tamponò lewis non c' più ne di testa ne di manico.. scambierei tutta la vita sainz per alonso per il prossimo anno. Non che sainz sia fermo, anzi, ma secondo me può dare ancora tanto.

 

Io parlo per me e penso che sia un arrogante. Vittorie e sconfitte non c'entrano nulla nella mia valutazione.

Fermo restando che non ho problemi ad ammettere che sia uno dei piloti piu' forti in griglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, F.126ck ha scritto:

Non è vero che non è modesto, non ha nemmeno menzionato la sua vittoria a Lemans. 

 

Trulli ed Hamilton non sono totalmente d'accordo. 

Allora anche Button nella prima stagione McLaren Honda. Ma se andiamo a vedere, mettiamoci uno che ti piace, immagina se Schumacher avesse corso in team con  Hamilton una stagione, ed avessero finito con gli stessi punti, le stesse vittorie e gli stessi podi. Parleresti di pilota battuto? Su Trulli, lo rispetto come pilota, ma le aveva prese l'anno prima ed aveva indovinato una mezza stagione. Non credo ci siano dubbi sul fatto che il team tra i due abbia fatto bene a puntare su Alonso. Con Button, va be', nella loro convivenza in McLaren credo non sia neanche il caso di discutere perché con un bidone sempre rotto sono stati bravi a ridersela tra di loro, almeno arrivava lo stipendio.

Alonso, di fatto, non ha mai trovato un compagno di squadra che potesse farlo pensare che era ora di smettere. Anzi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, effe ha scritto:

Allora anche Button nella prima stagione McLaren Honda. Ma se andiamo a vedere, mettiamoci uno che ti piace, immagina se Schumacher avesse corso in team con  Hamilton una stagione, ed avessero finito con gli stessi punti, le stesse vittorie e gli stessi podi. Parleresti di pilota battuto? Su Trulli, lo rispetto come pilota, ma le aveva prese l'anno prima ed aveva indovinato una mezza stagione. Non credo ci siano dubbi sul fatto che il team tra i due abbia fatto bene a puntare su Alonso. Con Button, va be', nella loro convivenza in McLaren credo non sia neanche il caso di discutere perché con un bidone sempre rotto sono stati bravi a ridersela tra di loro, almeno arrivava lo stipendio.

Alonso, di fatto, non ha mai trovato un compagno di squadra che potesse farlo pensare che era ora di smettere. Anzi.

Certo, aveva i privilegi della squadra a favore. Ricordo il 2010 quando Massa andava quasi quanto lui prima del famoso Team Order in Germania, da quella gara in poi Felipe ebbe un calo psicologico e non si riprese più....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che ha battuto tutti i compagni di squadra, alcuni ai punti, alcuni moralmente :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, F.126ck ha scritto:

Diciamo che ha battuto tutti i compagni di squadra, alcuni ai punti, alcuni moralmente :asd:

Trovo più corretto dire che non ha battuto tutti i compagni di squadra, ma nello stesso tempo non è mai stato battuto da un compagno di squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che penso anche io, pur detestando il personaggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Non è stato modesto ma ha ragione, molti si sono scordati delle dimostrazioni plurime di talento che ci ha fatto vedere nel corso della sua carriera.

Edited by ForzaFerrari
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Organizzate una coppa, un premio, un oscar o qualc'altra cosa simile e fateglielo recapitare.

 

Almeno finiamo questa idolatrazione :lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×