Jump to content
Sign in to follow this  
Natural Blonde Killer

Fernando Alonso lottatore straordinario

Il ritorno di Fer  

13 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Come sarà il suo 2021?

    • Bastonerà il compagno come sua abitudine
    • Avrà qualche difficoltà ma riuscirà a prevalere
    • Sarà più o meno al livello
    • Rientro negativo con prestazioni complessive inferiori

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/01/2021 at 09:45 AM

Recommended Posts

9 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Peccato non sia riuscito a tenersi dietro il piangina fino alla fine perchè lo avrebbe meritato...

Difficile quando però hai dietro una vettura 3 secondi più veloce della tua, ha fatto già un mezzo miracolo e Ocon deve ringraziarlo per la vittoria sculata che ha ricevuto.

 

La cosa migliore sono stati i pianti del piangina sulle manovre "pericolose" di Alonso....proprio lui che una settimana prima non è stato buono a fare una normalissima frenata e ha cannonato il suo rivale al titolo a 51G nel muro.

 

Intanto Ocon gli è arrivato davanti.. Vittoria o non.. 😁

 

Il fattore determinante per superare in Ungheria è lo stato delle gomme non se sei 6 secondi più veloce(con pista libera) . 

 

Se non hai un palese vantaggio in trazione all'uscita dell'ultima curva(vantaggio che HAM non aveva nei confronti di ALO) alla prima staccata non passi e devi sperare nell'errore del pilota che ti precede. 

 

Bella difesa, al limite. Ma per vincere serve la velocità non i cazz*tti. 

Bravo comunque Fernando. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Imperial ha scritto:

Il fattore determinante per superare in Ungheria è lo stato delle gomme non se sei 6 secondi più veloce(con pista libera) . 

 

Se non hai un palese vantaggio in trazione all'uscita dell'ultima curva(vantaggio che HAM non aveva nei confronti di ALO) alla prima staccata non passi e devi sperare nell'errore del pilota che ti precede. 

 

ma lo stato delle gomme di ham era perfetto in quanto gomme appena montate e più morbide, quindi perchè poi citi la trazione che non aveva? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

ma lo stato delle gomme di ham era perfetto in quanto gomme appena montate e più morbide, quindi perchè poi citi la trazione che non aveva? 

 

ALO aveva le gomme Hard e HAM le medie.

Se hai le gomme più morbide e stai dietro a un'altra macchina, le gomme perdono il proprio "mordente" molto velocemente. 

 

La macchina non ha l'aerodinamica perfetta, la macchina scivola di più, le gomme pattinano di più, con conseguente aumento della temperatura delle coperture, e il rendimento non è lo stesso.

 

Devi passare subito. Altrimenti lasci un gap di tot secondi e riprovi. Questa purtroppo è la F1.

 

Le Mercedes(Hamilton) storicamente odiano le mescole più morbide mentre volano senza apparente degrado con le gomme più Hard.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi le gomme del rapper erano chiaramente "gone", chiedete a Bono.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

Ma poi le gomme del rapper erano chiaramente "gone", chiedete a Bono.

 

E dove erano "gone" ste gomme? Quindi si tratta dell'ennesimo immenso miracolo di Hamilton?

 

19 minuti fa, Imperial ha scritto:

 

ALO aveva le gomme Hard e HAM le medie.

Se hai le gomme più morbide e stai dietro a un'altra macchina, le gomme perdono il proprio "mordente" molto velocemente. 

 

La macchina non ha l'aerodinamica perfetta, la macchina scivola di più, le gomme pattinano di più, con conseguente aumento della temperatura delle coperture, e il rendimento non è lo stesso.

 

Devi passare subito. Altrimenti lasci un gap di tot secondi e riprovi. Questa purtroppo è la F1.

 

Le Mercedes(Hamilton) storicamente odiano le mescole più morbide mentre volano senza apparente degrado con le gomme più Hard.

 

 

Amico mio, a volte bisognerebbe rendersi conto della realtà.

 

Prima cosa le gialle non erano le soft, ma le medie;

 seconda cosa si è visto esattamente di cosa è capace questa macchina con il nuovo gommino.

La difficoltà dei sorpassi è chiara per il tipo di circuito, ma dopo che si è liberato di Alonso e Sainz ha continuato a volare e con un paio di giri in più avrebbe anche vinto. Le sue gomme erano assolutamente perfette.

 

Abbiate un minimo di dignità e ringraziate la Pirelli.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

E dove erano "gone" ste gomme? Quindi si tratta dell'ennesimo immenso miracolo di Hamilton?

 

 

Amico mio, a volte bisognerebbe rendersi conto della realtà.

 

Prima cosa le gialle non erano le soft, ma le medie;

 seconda cosa si è visto esattamente di cosa è capace questa macchina con il nuovo gommino.

La difficoltà dei sorpassi è chiara per il tipo di circuito, ma dopo che si è liberato di Alonso e Sainz ha continuato a volare e con un paio di giri in più avrebbe anche vinto. Le sue gomme erano assolutamente perfette.

 

Abbiate un minimo di dignità e ringraziate la Pirelli.

 

E cosa ho scritto? 

Dalla voglia che hai di criticare nemmeno leggi.

 

Se sei dietro il vantaggio delle gomme svanisce perché le tue temperature si alzano.

Le traiettorie "strane" o errori come li chiamano quelli poco attenti erano per scivolare il meno possibile e limitare l'innalzamento delle temperature.

 

Dopo essersi liberato di ALO ha ripreso VET e OCO perchè aveva pista libera e aerodinamica perfetta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Imperial ha scritto:

 

E cosa ho scritto? 

Dalla voglia che hai di criticare nemmeno leggi.

 

Se sei dietro il vantaggio delle gomme svanisce perché le tue temperature si alzano.

Le traiettorie "strane" o errori come li chiamano quelli poco attenti erano per scivolare il meno possibile e limitare l'innalzamento delle temperature.

 

Dopo essersi liberato di ALO ha ripreso VET e OCO perchè aveva pista libera e aerodinamica perfetta.

 

 

Da come hai scritto sembrava dicessi che le gomme erano finite. Cosa non vera dato che si è visto che le gomme erano palesemnte perfette anche dopo i tanti giri dietro ad ALonso. Che dietro una vettura si perda "aerodinamica" lo sappiamo.

 

Se ho sbagliato ad interpretare quanto hai scritto allora chiedo venia. :up:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Imperial ha scritto:

 

ALO aveva le gomme Hard e HAM le medie.

Se hai le gomme più morbide e stai dietro a un'altra macchina, le gomme perdono il proprio "mordente" molto velocemente. 

 

La macchina non ha l'aerodinamica perfetta, la macchina scivola di più, le gomme pattinano di più, con conseguente aumento della temperatura delle coperture, e il rendimento non è lo stesso.

 

Devi passare subito. Altrimenti lasci un gap di tot secondi e riprovi. Questa purtroppo è la F1.

 

Le Mercedes(Hamilton) storicamente odiano le mescole più morbide mentre volano senza apparente degrado con le gomme più Hard.

 

 

Infatti affiancava Alo 2 volte a giro e quando lo ha passato ha recuperato il gap da quelli davanti in 2 giri, Solo il circuito estremamente ostico ai sorpassi ed un immenso Alo hanno permesso il miglior spettacolo di un già bel gran premio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

vero, però in condizioni normale non ci sono ferrari, aston martin e alpine a lottare per la vittoria. Avremmo visto un bello spettacolo anche contro una red bull o una mclaren

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque non c'è nulla da fare, rimarrà sempre un top driver. 
Pensavo che solo il vino migliorasse con gli anni...
Mi piacerebbe rivederlo in una macchina in grado di vincere le gare anche senza congiunzioni astrali particolari alle spalle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peccato per quell'unico errorino, altrimenti il pluricampione rimaneva dietro fino al traguardo. Ham non si smentisce in quanto a piangina, con i team radio a criticare il comportamento difensivo di Alonso poco corretto, ma per piacere, quando è sotto pressione viene fuori la sua vera natura lamentosa, mentre quando gli va bene è sempre prodigo di complimenti, tipo a Norris in Austria.:fer1m:

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, Fucsiaaa ha scritto:

Ham non si smentisce in quanto a piangina, con i team radio a criticare il comportamento difensivo di Alonso poco corretto, ma per piacere, quando è sotto pressione viene fuori la sua vera natura lamentosa


Non è vero, cioè si lamenta per cose inutili :asd: ma quando è in bagarre di solito se ne sta zitto, quello di Domenica, come ho già scritto da qualche parte, ci può stare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No dai. Questo è troppo 🤣🤣

Screenshot_20210803-181140_Opera.jpg

  • Like 1
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ogni tanto mi rivedo questo bellissimo video. Che fenomeno...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

 

Ogni tanto mi rivedo questo bellissimo video. Che fenomeno...

Oggettivamente tirava fuori delle prestazioni da dei tombini che non mi spiego come facesse. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi rivedo abu dhabi 2010 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, sterla ha scritto:

io mi rivedo abu dhabi 2010 :asd:

Sono passati quasi 11 anni, però mi fa ancora male... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Quando si fa il paragone tra piloti vecchi e nuovi e si arriva al classico "eh ma è impossibile fare paragoni tra epoche diverse"... Ecco, ieri abbiamo avuto la dimostrazione che si tratta di una kazzata.

 

Il paragone si può fare e come. E i piloti old school ai piloti moderni gli fanno mangiare la m***a. A cucchiaiate.

Edited by L.Costigan

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

 

Ogni tanto mi rivedo questo bellissimo video. Che fenomeno...

 

nel video c'è po' di tutto..... gli successi e vittorie, la commozione per la vittoria a valencia nel 2012, gli incidenti e le epiche battaglie con red bull e mclaren. mi mette nostalgia pensare al periodo di tempo che alonso correva con la ferrari. bellissimo video..... che pilota fenomenale.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Fan F1 ha scritto:

 

nel video c'è po' di tutto..... gli successi e vittorie, la commozione per la vittoria a valencia nel 2012, gli incidenti e le epiche battaglie con red bull e mclaren. mi mette nostalgia pensare al periodo di tempo che alonso correva con la ferrari. bellissimo video..... che pilota fenomenale.

È mancato solo il Mondiale.

Maledetta Abu Dhabi.

Maledetto Grosjean.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×