Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

2019.20 | Gran Premio del Brasile - Interlagos [Gara - Commenti]

Recommended Posts

2 ore fa, KimiSanton ha scritto:

Zero colpe di Leclerc. Fossero andati entrambi dritti non sarebbe successo alcunché.

 

Assurdo che Gasly faccia podio con la Toro Rosso, enorme Sainz e grandi Alfa!

 

Hamilton dovrebbe essere penalizzato.

Dimostra la sua pochezza a livello mentale. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dall’onboard di Leclerc si vede Vettel che ha già 3/4 di macchina davanti PRIMA del contatto. Per me colpa di Leclerc senza discussioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me è 70% colpa di Vettel e 30% di Leclerc. 

Capisco che Seb fosse con 3/4 di vettura avanti, ma non capisco perché Leclerc avrebbe dovuto allargarsi maggiormente per facilitarlo. Lo spazio (poco ma abbastanza) c'era, e Charles sperava di essere ancora abbastanza vicino da sfruttare l'interno nella curva successiva, è comprensibile. Magari alla staccata Charles avrebbe fatto il disastro, è possibile, ma sul rettilineo lo spazio per Seb c'era, e di certo al momento del contatto non è stato il monegasco a chiudere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pista in quel punto si stringeva verso sinistra quindi Seb non poteva rimanere a filo d'erba. Seb ha fatto quello che doveva per spostarsi al centro, a quel punto, visto Vettel abbondantemente davanti, Leclerc doveva capire che non aveva più chance e invece di cercare il contatto, bastava spostarsi qualche metro più in là con metà pista disponibile. E ne aveva tutto il tempo dato che Seb non ha fatto nessuna manovra brusca, nulla a che vedere con quella di Leclerc ad inizio gara con Norris, con l'inglese che se si fosse comportato come Leclerc avrebbe certamente procurato l'incidente. 

 

Tutti quelli che difendono l'interno in quel punto si spostano completamente sul lato dell'uscita box, Leclerc per non fare ciò sapeva perfettamente che Vettel l'avrebbe passato tranquillamente a metà rettilineo (cosa poi realmente successa) e l'unico modo per difendere la posizione era forzare il più possibile Vettel fuori posta. È rischioso qualcosa del genere con un rivale, figuriamoci col compagno di squadra. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta gara entra nell'antologia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pista tenderà pure verso sinistra, ma il movimento fatto è eccessivo. Leclerc per quale motivo dovrebbe spostarsi, non ne ha alcuno. Oltretutto dall'inquadratura frontale si vede che all'ultimo prova ad evitare che Vettel si avvicini ulteriormente, ma non c'è nulla da fare.

 

Cappellata del tedesco, poi certo una sfiga niente male con la sospensione divelta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me colpa al 50-50.

Vettel fa la classica manovra ad accompagnare che si fa dopo un sorpasso, non da una spallata nè una manovra brusca ed era con 3/4 di macchina davanti. Di contro poteva evitarla giusto perché era il suo compagno.

 

Leclerc una manovra così poteva e doveva aspettarsela, la stessa manovra l'ha fatta lui con violenza su Norris a inizio gara. Se Lando si fosse comportato come Leclerc la loro gara sarebbe finita dopo 300m.

Ha voluto fare il duro e l'ha pagata, non è sempre domenica.

 

Tutti quelli che danno senza ombra di dubbio tutta la colpa a uno o all'altro per me sono faziosi che con nomi invertiti avrebbero opinioni opposte.

 

In ogni caso ce n'era bisogno, effettivamente si era appena finito di parlare di Singapore 2017.

 

Bello anche constatare come i vari haters spuntino come funghi!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me contatto colpa di vettel, incidente 50 e 50

e chi sa capire capisca

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Rio Nero ha scritto:

Quì non c'è in gioco niente.

Se tu hai un opinione, che può essere verosimile o meno, è un conto, se la vuoi spacciare per VERITA ASSOLUTA ne è un altra.

 

Il mio pensiero lo si è capito, non ho cercato di inculcare a nessun utente che quello che penso è verità.

Per me le cose sono andate diversamente da ciò che affermi, ma non per questo ti do del CRETINO o cose del genere.

Impara un po' a rispettare gli altri, le loro opinioni ed i loro modi di pensare.

 

Statt buon uagliò

la tua non è opinione, è tifo che rende irragionevoli.

17 minuti fa, SebMat ha scritto:

La pista in quel punto si stringeva verso sinistra quindi Seb non poteva rimanere a filo d'erba. Seb ha fatto quello che doveva per spostarsi al centro, a quel punto, visto Vettel abbondantemente davanti, Leclerc doveva capire che non aveva più chance e invece di cercare il contatto, bastava spostarsi qualche metro più in là con metà pista disponibile. E ne aveva tutto il tempo dato che Seb non ha fatto nessuna manovra brusca, nulla a che vedere con quella di Leclerc ad inizio gara con Norris, con l'inglese che se si fosse comportato come Leclerc avrebbe certamente procurato l'incidente. 

 

Tutti quelli che difendono l'interno in quel punto si spostano completamente sul lato dell'uscita box, Leclerc per non fare ciò sapeva perfettamente che Vettel l'avrebbe passato tranquillamente a metà rettilineo (cosa poi realmente successa) e l'unico modo per difendere la posizione era forzare il più possibile Vettel fuori posta. È rischioso qualcosa del genere con un rivale, figuriamoci col compagno di squadra. 

la pista in quel punto è una spada, se vedi che si restringe verso destra probabilmente vedi ridere i monti e le caprette ti fanno ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

62951934-B4E6-4607-8686-991C487721BC.jpeg

Si vede chiaramente una sterzata verso destra anche di leclerc

Share this post


Link to post
Share on other sites

guardate che quando vettel è spostato il contatto c'è già stato

ennesima dimostrazione della mediocrità di binotto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver rivisto il video sono meno critico nei confronti di Vettel di quanto non fossi ad una prima visione.
Il tedesco ha fatto sì una manovra un pò "intimidatrice" ma proprio al livello minimo, quello che si vede in ogni GP in qualche duello e spesso più di uno. Ed era comunque già in parte davanti.
Leclerc non ha colpe particolari, forse avrebbe potuto spostarsi (aveva un aeroporto di asfalto a sinistra) ma credo che sia rimasto sorpreso.

Sfiga incredibile, comunque, perchè un contatto laterale del genere, non un crash, che sfascia di botto due macchine non lo ricordo da tempo.

Se le dichiarazioni post-gara dei due sono sincere, l'incidente potrebbe avere meno conseguenze nella squadra di quanto si potesse pensare.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono abbastanza d'accordo con Superscatto solo che per me è 60/40 colpa di Vettel, il tedesco stringe un po'  smentre il monegasco va dritto ma magari poteva anche stare un po' meno a ca**o duro.

Poi anche parecchia sfiga, sembrava una toccatina da nulla ma i risultati son stati disastrosi.

Nessuno dei due ha comunque fatto grosse ca**ate secondo me, cose che capitano in pista, eviterei dunque i processi autolesionisti in cui son bravissimi i ferraristi :ming:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh ma qui si è già fatto il processo..

 

C'è addirittura chi ha già creato l'hashtag #vettelout..

 

In ogni caso Vettel ci mette ben 3 secondi per fare la manovra killer, per uno spostamento laterale di circa 1 metro.

Io valuterei anche i riflessi del giovane futuro campione del mondo perchè mi stanno venendo dei dubbi visto che non ha fatto in tempo a spostarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, VincenzoFerrari ha scritto:

62951934-B4E6-4607-8686-991C487721BC.jpeg

Si vede chiaramente una sterzata verso destra anche di leclerc

non fare la figura del cioccolataio per favore

basta vedersi l'onboard per vedere che, anche andando dritti, i volanti non sono inchiodati come se fossero in un videogioco, ma vibrano

se preferisci posso metterti questo frame:

Immagine.png

 

 

il punto è semplice: parliamo di vetture che sfrecciano a 300km orari e sono attimi, non secondi, per avere il tempo di reagire (vale per entrambi)

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leclerc non ha voluto spostarsi, è giovane e corre giustamente a ca**o duro, Vettel dal canto suo doveva un po' stringere se voleva fare la curva davanti, cose capitano quando due cani vogliono lo stesso osso, non ne farei una tragedia ne da una parte ne dall'altra.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sainz pilota di giornata. Anche se fosse finito 6 o 7. Vediamo se riescono a parlare solo del fenomeno Norris, che le prende regolarmente, anche stavolta. Bene Albon e Gasly. Max con una macchina che puo vincere facile....vince facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque vedere una scuderia storica come la Williams con tra l'altro un pilota giovane di cui si parla anche bene fare costantemente queste gare sparse nel nulla quasi sempre in coppia mi mette proprio tristezza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, SuperScatto ha scritto:

Eh ma qui si è già fatto il processo..

 

C'è addirittura chi ha già creato l'hashtag #vettelout..

 

In ogni caso Vettel ci mette ben 3 secondi per fare la manovra killer, per uno spostamento laterale di circa 1 metro.

Io valuterei anche i riflessi del giovane futuro campione del mondo perchè mi stanno venendo dei dubbi visto che non ha fatto in tempo a spostarsi.

3 secondi dove?

partendo dal fatto che leclerc dal momento che è stato affiancato fino al momento del contatto (meno di un secondo) è rimasto dov'era, se con l'anteriore vettel è passato ma con la posteriore no significa che vettel tanto dritto non è andato, parliamo di centimetri eh, ma fatali

 

detto questo, non è una sportellata da cartellino rosso, ne abbiamo visti di ben peggiori senza conseguenze

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gara epica, la migliore dell'anno. 

Bravissimi Sainz, Albon e Gasly. 

Hamilton in "sclero mode" 

 

Bene le Alfa, senza sfighe e follie murettiane

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×