Jump to content
Sign in to follow this  
ClaudioMuse

Carnivoro, vegetariano, vegano

Recommended Posts

10 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Queste mode del momento giusto perché si vuole creare una moda o un seguito a queste per me è una cosa che niente ha a che vedere con il cibo.

Viviamo da almeno 7000 anni e forse più  e siamo sempre stati carnivori.

 

Il problema è che ora siamo in 7  miliardi.

 

7 ore fa, Giovy_1006 ha scritto:

Una mia "pecca" è che sono astemio. Non solo perchè il sapore dell'alcool mi fa schifo

 

Nooooooooooooooooo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più o meno come rimatt :asd:

Mangio molta verdura e molto pesce. Frutta come spuntino a metà mattina e metà giornata (kiwi, mele in primis), spremuta d’arancia al mattino. Più che altro mi piacciono fin da piccolo, quindi vanno giù con piacere. Per il resto mangio tutto ma con quantità controllate: spesso pasta con legumi (lenticchie, fagioli etc).

Carne rossa la mangio praticamente solo quando ci sono avvenimenti tipo Pasquetta :asd: 

Carne bianca con moderazione ma ogni tanto va mangiata in una sana alimentazione. Dal sabato sera alla domenica sera comunque mi lascio andare a diversi sfizi (dolci, pizza, cornetti etc) come giusto che sia. Sul bere ogni tanto un bicchiere di birra, ma in particolare vado meglio sul vino. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

doppio, chiudo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sostanzialmente carnivoro, so che devo introdurre più verdura nella mia dieta, ovvero mangiarmi anche i contorni. Alcool poco, ma buono.

Rispetto le abitudini alimentari di tutti, a patto che:

1) le mie vengano rispettate

2) non ci si atteggi a salvatori della terra mangiando carote invece che costate

3) non si pretendano cibi alternativi come roba vegana o halal ai miei barbecue, in quanto sul terreno di mia proprietà, il ***** è un ***, e viceversa

4) si rispetti il più possibile l'animale da allevamento

 

Sulla questione della macellazione la mia opinione è semplice: vacche e maiali da allevamento, se il mondo fosse vegano non sarebbero nemmeno nati e non avrebbero mai goduto di una vita fatta di continui pasti, passeggiate, sesso e pennichelle. Se macellati in maniera appropriata e non coscienti, si può considerare la loro una bella vita.

Però sono assolutamente contro le pratiche disumane di macellazione halal, che dovrebbero essere bandite ovunque, come già accade in alcuni stati, tra cui Belgio, Svizzera, Danimarca, Svezia e dall'anno scorso pure Italia a quanto mi risulta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Queste mode del momento giusto perché si vuole creare una moda o un seguito a queste per me è una cosa che niente ha a che vedere con il cibo.

Viviamo da almeno 7000 anni e forse più  e siamo sempre stati carnivori.

Poi uno di sveglia alla mattina e crea i vegetariani ed i vegani.

Ma via via... assurdo tutto ciò. 

 

Sei un libro aperto.

10 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Siamo ancora vivi e ci siamo evoluti solo perché gli uomini primitivi erano carnivori.

:thumbsup:

 

 

Questa la metto in firma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

unisco col topic di cla che ne ha chiesto il copyright

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

vorrei capire meglio le vostre abitudini alimentari a questo punto

 

vi invito a scrivere:

stile di vita (sedentario-medio-sportivo)

con chi vivete (soli-coppia-famiglia) per capire se cucinate voi e per chi

abitudini settimanali: quanta pasta e pane, carni rosse, bianche, verdure, legumi, pesce, frutta, alcolici consumate in media

 

provo io:

sedentario

vivo solo

alimenti settimanali tipici:

  • pasta: 3-4 piatti a settimana
  • pane e pizze: 1-2 volte al giorno
  • carne rossa: 2 volte a settimana
  • carne bianca: 1 volta a settimana
  • salumi: 1 volta al giorno
  • legumi: 1 volta ogni 2 settimane
  • pesce: 1 volta ogni 2 settimane
  • verdure: 3-4 volte a settimana
  • frutta: 3-4 volte a settimana
  • alcol: birra ogni paio di giorni, vino e altri sporadico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sedentario

Vivo con la morosa che ha un lavoro con orari infiniti, per cui sui 14 pasti settimanali 9/10 li preparo io.

 

Pasta 4/5 volte a settimana

Pane difficile da quantificare, nel senso che se mangiamo una minestra poi ci smezziamo una cioppetta con un pò di formaggio, ma una sera a settimana ci scappa la piadina, magari un'altra una bruschetta, poi magari un hamburger o un panin onto con la salsiccia. 

Carni bianche in media una o due volte a settimana.

Carni rosse due o tre volte a settimana.

Salumi una volta a settimana

In inverno zuppe, brodi e minestre 3/4 volte a settimana.

In estate insalatone 3/4 volte a settimana

Formaggi, una pendoletta, poca roba, ma 4/5 volte a settimana

Le verdure le assumo principalmente con le zuppe, a parte direi molti pomodori, insalata e poco altro.

Pesce una volta ogni due settimane.

Birra poca, in inverno praticamente nulla, in estate 3 (da mezzo litro) a settimana. Vino solo la sera, ma tutti i giorni. Superalcolici quasi mai.

Dimenticavo la pizza, raramente fuori, im inverno, fatta in casa, una volta a settimana, ma non tutte le settimane

In estate praticamente mai, troppo caldo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per finire, appunto, la dieta cambia moltissimo da estate ad inverno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, White Star ha scritto:

sul terreno di mia proprietà, il ***** è un ***, e viceversa

 

:lewdab:

 

Vado col sondaggio di Beyond:

 

sedentario

vivo con la famiglia, cucina quasi sempre mia moglie

alimenti settimanali tipici:

  • pasta: 2-3 volte a settimana
  • pane e pizze: 3-4 volte a settimana
  • carne rossa: 1 volta a settimana
  • carne bianca: 1 volta a settimana
  • minestre e zuppe: 1-2 volte a settimana
  • salumi: quasi ogni giorno
  • legumi: quasi ogni giorno
  • pesce: 2-3 volte a settimana
  • verdure: abbondanti, 2 volte al giorno
  • frutta: 1-2 volte al giorno
  • alcol: birra quasi ogni giorno, vino 3/4 giorni a settimana, superalcolici occasionalmente

 

Edited by rimatt

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, io ho un grosso problema.

 

Ecco la mia dieta:

 

Colazione: caffè, yogurt con fiocchi d'avena, 300 ml latte scremato.

 

Spuntino mattinata: caffè, frutto

 

Pranzo: misto di riso (paraboiled, basmati o integrale) e altri cereali (farro, orzo) e legumi (fagioli di vario tipo, lenticchie di vario tipo, ceci) con aggiunta di lattina di sgombro, tonno, carne in scatola di manzo o pollo, sardine. Raramente pasta integrale.

 

Spuntino pomoeriggio: caffè, frutto

 

Cena: carne (pollo, tacchino, manzo, maiale, a volte coniglio, o merluzzo) e verdura, se no uova.

 

Post Cena: caffè e frutta secca.

 

Mangiando così sono un figurino ma ho questi problemi:

 

1) riesco a stare preciso per molto tempo ma prima o poi sbrocco e mi do al pane, panini, pizza e alcolici.

 

2) Facendo palestra (spingo al punto di infortunarmi ogni tanto) prima di pranzo, a metà mattina il frutto mi sta un po corto, quindi a volte aggiungo verdura e latta di pesce.

 

3) mangio un po' troppa carne ma non so come fare per avere proteine. Nonostante l'alimentazione e l'allenamento, non sono grosso come vorrei. Mi limito a essere "atletico" ma chi mi vede vestito non direbbe mai che sono un palestrato e chi mi vede al mare mi direbbe che sì ho un bel fisico ma non che per tale scopo mangio robe che fanno vomitare e mi alleno alla morte.

 

Cosa posso fare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

minchia chatruc tutti i giorni mangi riso a pranzo? sei un cinesone

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che altro caghi una volta al mese :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gran parte del mondo mangia riso ogni giorno e continua a cagare

Share this post


Link to post
Share on other sites

E caga alla grande. 

 

giphy.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con tutto quel l'amido  per stirare Ti basta alitare sui vestiti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ClaudioMuse ha scritto:

gran parte del mondo mangia riso ogni giorno e continua a cagare

 

cinesoni, indianoni, giapponesoni, coreanoni, thailandesoni, indonesioni

 

Risultati immagini per salvini elenco

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Giovy_1006 ha scritto:

Più che altro caghi una volta al mese :asd:

 

Leggi bene la dieta. In generale faccio un misto. Prendo il volume di due tazzine di caffè. Una di cerali (riso, farro o orzo), una di legumi (fagioli, ceci lenticchie).

 

Il riso è sempre integrale (rosso o nero) o basmati (oppure integrale basmati) quindi di amido c'è poco. Solo in questi giorni ci vado col paraboiled (comunque l'amido è contenuto) perchè ho trovato 5 kg a €3. Con tutta la frutta, legumi, latte, yogurt e verdura che prendo, al bagno ci vado dalle 3 alle 5 volte al giorno. Sono più regolare di Alessia Marcuzzi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho capito che quantità mangi: 1 tazzina di riso e una di legumi? che sarebbe un cucchiaio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sportivo.

Da solo/con i miei. Cucino solo la pasta, uova e carne o piatti freddi. 

Alimenti tipici della settimana:

 

• Colazione acqua, frutta di stagione, latte con caffè della moka, biscotti o fette biscottate con pochi zuccheri, qualcosa di spalmabile che sia crema alle nocciole (non quello schifo di nutella ovviamente) o crema di arachidi (non burro). In base al tipo di giornata da affrontare un paio di uova. Frutta secca e qualche volta yogurt greco bianco.

• Merenda (mattina e pomeriggio) magari un po’ di frutta-frutta secca, barretta proteica.

• Pranzo inizio con l’insalata, piatto di pasta (ormai sempre integrale) con sughi preferibilmente di stagione. 

• Cena insalata o verdure cotte, mozzarella, qualche bistecca (ultimamente vado di cavallo, raramente/ma maiale e pollame), una volta a settimana del pesce (orata, branzino, soaso e simili). Se sono scazzato/stanco qualche toast o hamburger. Legumi una volta a settimana quando mi ricordo.

Bevande: acqua, birra e vino. Alcol quasi tutti i giorni, tranne quando lavoro che non posso. Come quantità dipende. Per via delle origini (credo) posso reggere almeno il doppio di un veneto/friulano  che beve seriamente ma generalmente, durante i pasti, mi fermo ai 2-3 calici di vino e 1-2 birre. Caffè? Dipende, posso andare dalle 2 tazzine alle 5.

Da un po’ di tempo cerco di limitare al massimo gli alimenti con tanti zuccheri semplici. Merendine quasi mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×