Jump to content
Sign in to follow this  
Ruberekus

Vettel-Ferrari: che fare ?

Vettel-Ferrari: quale soluzione ?  

56 members have voted

  1. 1. Cosa dovrebbe fare la Ferrari con Vettel ?

    • Andare avanti con lui nel 2020 come da contratto
    • Rescindere il contratto e ingaggiare un altro pilota
  2. 2. Cosa dovrebbe fare Vettel ?

    • Restare in Ferrari nel 2020
    • Rescindere il contratto e cercare un'altra squadra
    • Ritirarsi dalle corse a fine anno


Recommended Posts

non credo ci siano opzioni per la ferrari, seb resterà anche l'anno prossimo.

 

lato seb invece la situazione è critica, andare in un team minore significherebbe dire addio a qualunque sogno di lottare al vertice.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi spiace per lui,ma non c'è mentalmente.ho la sensazione che  se avesse fatto la pole sabato e fosse scattato primo al via come  leclerc,probabilmente si sarebbe girato lo stesso,o comunque non avrebbe retto hamilton dietro al culo per 50 giri. anche se teoricamente la velocità ce l'ha ancora non riesce ad essere martello come un tempo e a  reggere la pressione che al giovane ed arrembante compagno riesce con con più "relativa" facilità. non esiste che in tot gare,o da solo o in bagarre, ti giri come un pollo,capita solo a lui così di continuo fra tutti i piloti del circus. è un tunnel da cui non riuscirà ad uscire,perchè probabilmente avrebbe bisogno di più tranquillità e meno pressione che in un team come ferrari (e con il suo contratto) non può verificarsi. 
alla fine si resterà così anche l'anno prossimo,più per motivi contrattuali che altro,anche se sarebbe forse  più utile alla squadra un medioman stile hulkenberg che magari non farebbe sfracelli ma forse  otterrebbe  più  punti e non degli zero come monza e silverstone

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, SebMat ha scritto:

E pensare che sabato se avesse avuto la possibilità di fare un giro avrebbe conquistato con ogni probabilità la pole. Come cambiano velocemente le cose in questo forum

 

 

mi sono permesso di correggere :-P

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, JLP ha scritto:

processo in corso!!

 

spero che riesca a superare il momento... lungo più di un anno.

non è questione di tenere processi, però sarebbe abbastanza miope far finta di niente, obiettivamente la situazione Vettel è critica per la Ferrari e in squadra dovranno parlarne

 

ma lo dico anche per Vettel stesso, è uno strazio vederlo così, e a memoria non ricordo un campione che ha vinto così tanto e che è finito in una crisi così profonda

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Leno ha scritto:

Geniale inventarsi il rinnovo di tre anni comunque...ma saranno costretti a tenerselo e a pagarlo anche.

Nel 2017 stava correndo meglio di Lewis Hamilton. 

L'ufficialità arrivò a Monza. 

Prima aveva corso alla grande in Austria arrivando secondo. 

Poi la foratura a Silverstone dove comunque stava andando bene. 

In Ungheria vince con il problema allo sterzo. A Spa arriva a un passo dalla vittoria con la Ferrari che su quel circuito era una carriola. 

Era il migliore al mondo in quel momento altro che balle. 

13 minuti fa, pigeiarvei ha scritto:

mi spiace per lui,ma non c'è mentalmente.ho la sensazione che  se avesse fatto la pole sabato e fosse scattato primo al via come  leclerc,probabilmente si sarebbe girato lo stesso,o comunque non avrebbe retto hamilton dietro al culo per 50 giri. anche se teoricamente la velocità ce l'ha ancora non riesce ad essere martello come un tempo e a  reggere la pressione che al giovane ed arrembante compagno riesce con con più "relativa" facilità. non esiste che in tot gare,o da solo o in bagarre, ti giri come un pollo,capita solo a lui così di continuo fra tutti i piloti del circus. è un tunnel da cui non riuscirà ad uscire,perchè probabilmente avrebbe bisogno di più tranquillità e meno pressione che in un team come ferrari (e con il suo contratto) non può verificarsi. 
alla fine si resterà così anche l'anno prossimo,più per motivi contrattuali che altro,anche se sarebbe forse  più utile alla squadra un medioman stile hulkenberg che magari non farebbe sfracelli ma forse  otterrebbe  più  punti e non degli zero come monza e silverstone

Credo che abbia 10 punti meno di Leclerc e al netto di tutte le cappelle che ha fatto gli sarebbe davanti. 

Difficile che Hulkenberg possa fare di meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

non è questione di tenere processi, però sarebbe abbastanza miope far finta di niente, obiettivamente la situazione Vettel è critica per la Ferrari e in squadra dovranno parlarne

 

ma lo dico anche per Vettel stesso, è uno strazio vederlo così, e a memoria non ricordo un campione che ha vinto così tanto e che è finito in una crisi così profonda

 

a memoria, ormai di oltre 40 anni, l'ambiente Ferrari non è semplice. Il rischio di distruggere un campione come una giovane speranza è sempre stato alto. Dai tifosi, dalla stampa ci sono sempre troppe attese e troppe pretese. poi il momento personale del pilota sembra dei peggiori. comunque vista l'importanza del contratto e delle sponsorizzazioni non mi sembra proprio una cosa semplice disfare tutto rapidamente.

Poi solo all'interno sanno l'utilità di Vettel, all'esterno sappiamo solo quello che è successo.

Non escludo nulla, ma credo che fino a fine anno sarà in rosso e con buona probabilità anche il prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, ClaudioMuse ha scritto:

Sarebbe interessante capire come fanno ad abbassare lo stipendio unilateralmente

Qualcosa del tipo "ti tagliamo lo stipendio, ma ti facciamo correre con noi con la possibilità di ricostrurti, oppure ti paghiamo lo stipendio ma passi il 2020 sul divano e poi cerchi un sedile per il 21".

Credo, idea mia, che sarebbe costretto ad accettare il taglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, effe said:

Qualcosa del tipo "ti tagliamo lo stipendio, ma ti facciamo correre con noi con la possibilità di ricostrurti, oppure ti paghiamo lo stipendio ma passi il 2020 sul divano e poi cerchi un sedile per il 21".

Credo, idea mia, che sarebbe costretto ad accettare il taglio.

Non devi convincere me, ma l'avvocato di sebyno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni singolo errore di Seb diventa buono per discuterne il valore e cominciare i revisionismi. Quest'anno tutti i piloti hanno commesso errori, compreso Seb. Quando Verstappen si gira in Australia o va addosso a Kimi in Belgio non leggo le stesse cose, quando Hamilton va a muro idem. Vettel per la sbavatura in Canada è stato aspremente criticato, Leclerc ieri addirittura lodato per la cattiveria. 

 

Attenzione non sto dicendo che non stia correndo male nell'ultimo anno. Ma la verità è che molti esagerano nei giudizi, sia perché Seb si porta dietro diversi haters in seguito ai suoi anni in Red Bull, sia perché in molti sono rimasti delusi dal fatto che non sia riuscito a portare un titolo alla rossa, nonostante a conti fatti non abbia mai avuto la vettura per lottare fino in fondo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

Non devi convincere me, ma l'avvocato di sebyno

Quello di Raikko lo avevano convinto.

Voglio dire che, se vogliono, lo lasciano a casa pagandolo, ma distruggendolgi definitivamente l'immagine.

Io dico che accetterebbe il taglio di stipendio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma nel 2010 avevano 50mln da Santander, non credo che oggi possano permetterselo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fino a Monza era davanti a Leclerc nel mondiale. E' uno che lotta per la squadra e non si lamenta, nemmeno quando succedono cose come il casino di sabato. Ha fatto cappelle ok, ma il manico c'è ancora. Se anche gli chiedessero di fare da secondo lo fa senza rompere le balle. Io  non vedo problemi a tenerlo.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che un anno gratis in Ferrari sia Ricciardo che Alonso se lo farebbero. E così risolvi il problema dell'ingaggio.

Oppure, se vuoi puntare piu in basso perché tanto la prima guida ce l'hai...c'è la fila.

Edited by effe

Share this post


Link to post
Share on other sites

È una situazione veramente complessa e spiacevole. Io credo che non accadrà nulla s si andrà a scadenza naturale del contratto, ma dovesse continuare così potrebbe crearsi un ambiente pesante nel team.

Io qualche possibilità di riprendersi gliela do. Singapore è la sua occasione migliore, pista che ha sempre amato, dove il pilota conta abbastanza, forse è una delle ultime occasioni per riscattare la sua immagine appannata. 

Ad ogni modo la Ferrari dovrebbe cambiare solo se l'atmosfera nel team dovesse degenerare nelle prossime settimane, ma non mi sembra questo il caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, SebMat ha scritto:

Ogni singolo errore di Seb

 

è la somma che fa il totale

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, effe ha scritto:

Qualcosa del tipo "ti tagliamo lo stipendio, ma ti facciamo correre con noi con la possibilità di ricostrurti, oppure ti paghiamo lo stipendio ma passi il 2020 sul divano e poi cerchi un sedile per il 21".

Credo, idea mia, che sarebbe costretto ad accettare il taglio.

 

7I04nIY.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, LuigiQ ha scritto:

Io qualche possibilità di riprendersi gliela do. Singapore è la sua occasione migliore, pista che ha sempre amato, dove il pilota conta abbastanza, forse è una delle ultime occasioni per riscattare la sua immagine appannata. 

a Singapore la macchina farà cagare, non è con un 4/5/6 posto che può riprendersi

44 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

è la somma che fa il totale

quanta saggezza in poche parole

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari può solo tenerselo, ma secondo me lui dovrebbe valutare seriamente il ritiro a fine stagione (passare in un altro team lo vedo improbabile). Tutto dipende da quanto ci crede lui: se è convinto di potersi riprendere (e di riuscire a regolare Leclerc) allora farebbe bene a rimanere, ma se non ha la serenità e la convinzione dei tempi migliori gli conviene davvero ritirarsi, piuttosto che rimanere a completare la demolizione della propria immagine (che peraltro è già a buon punto). Lo dico da suo ammiratore, umanamente mi piace molto e per anni è stato un signor pilota. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

quanta saggezza in poche parole

 

grazie ma non vedo il like

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

a Singapore la macchina farà cagare, non è con un 4/5/6 posto che può riprendersi

quanta saggezza in poche parole

Si questo è vero, però per lui ora anche finire davanti a Leclerc in 4° e 5°posto complessivo della Ferrari sarebbe ossigeno.

Certo non avrebbe una grande risonanza mediatica ma nella sua testa può contare. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×