Jump to content
Sign in to follow this  
Ferrarista

2019.14 | Gran Premio d'Italia - Monza [Gara - Commenti]

Recommended Posts

2 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

ahaha Leclerc ha detto che una volta che dietro c'era Bottas e non Hamilton ha capito che era fatta 

 

Severo ma giusto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

ahaha Leclerc ha detto che una volta che dietro c'era Bottas e non Hamilton ha capito che era fatta 

Ha detto la verità 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è vero anzi ha detto che aveva paura ma dopo gli errori ha capito che era possibile 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Se Vettel non si girava col ca**o che mettevamo le bianche. Grazie Seb. :qq:

Ingrati!!

Sebastian lavora per il team ma a voi non frega nulla!!
Siete solo suoi haters

Share this post


Link to post
Share on other sites

troppo bella questa vittoria, lec fenomenale nel resistere col coltello tra i denti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le prestazioni dei ferraristi sono talmente così evidenti che non c è bisogno di aggiungere altro. Uno da lode impressionante nell'apprendimento :prima della sosta (e forse prima dell'evento tragico che ci e lo ha colpito ) era un ragazzo diverso  e pilota diverso. Vettel merita uno zero.

 

Una nota per la penalità a Kimi. Io non ho mai visto in nessuno sport una squadra partire una competizione violando le regole senza nessuna ragione . Una pagina oltre il ridicolo per l'Alfa 

 

Verstappen poteva al più fare sesto ma anche oggi rovina tutto con la partenza . un tallone d'Achille grave che si presenta in ogni situazione 

 

Bottas non aveva fatto male baciato anche dalla fortuna ma poi conferma la sua seconda di stagione parte senza quid. Lewis super come sempre 

 

Renault in grande spolvero confermando che la sua PU è di grande qualità ma è il resto che non c è stato 

 

 

Edited by Picox

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei ancora capire come Bottas si sia fatto superare nuovamente da Hamilton

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gran bella gara per Leclerc. Sono dispiaciutissimo per Vettel

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Aerozack ha scritto:

Vorrei ancora capire come Bottas si sia fatto superare nuovamente da Hamilton

 

traiettoria a favore di accelezione

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Aerozack ha scritto:

Vorrei ancora capire come Bottas si sia fatto superare nuovamente da Hamilton

traiettoria migliore, non è la prima volta che chi sta all'esterno vince la sfida contro chi sta all'interno  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bottas un po' mollo anche....

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

traiettoria migliore, non è la prima volta che chi sta all'esterno vince la sfida contro chi sta all'interno  

Soprattutto se invece di tenere giù il piede, aspetti che l'altro ti sfili, perchè ormai sei un maggiordomo, inoltre piantandosi nella curva di ritorno ha bloccato Vettel che poi è stato superato da Hulk

Edited by andycott

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei GP monzesi più avvincenti di sempre, in un circuito che mi ha spesso fatto sbadigliare.

 

Vittoria di Leclerc ancora più convincente di quella di Spa.
Aspetterei ancora un pò a darlo come il nuovo Schumacher, anche perchè (come a Spa) il supermotore di Maranello e qui finalmente pure una strategia più intelligente di quella degli avversari lo hanno aiutato parecchio.
Però ha guidato sempre al limite facendo solo un vero errore e qualche sbavatura, tutt'altro che scontato per uno di 22 anni che si trova dietro un mastino come Lewis.
Un pò graziato in occasione dell'ostruzione a Lewis, a maggior ragione dopo pure il taglio di chicane senza passare per i rallentatori. In qualsiasi altro circuito avrebbe avuto un 5 secondi di penalità, secondo me (Vettel li ha avuti in Canada per un'azione involontaria ...).
Alla fine, applausi ed ovazione monzese meritatissimi.

 

A questo punto mi sento di dire che Leclerc è l'unica cosa azzeccata portata in Ferrari dalla gestione Marchionne.
In questo momento se si volesse avere una F1 veramente divertente bisognerebbe avere Hamilton, Verstappen e Leclerc a parità di vettura su ogni circuito, allora sì che si vedrebbero scintille ad ogni gara!

 

Vettel ormai incommentabile.
Se devo cercare nella mia memoria un precedente di sportivo al top per tanti anni che improvvisamente crolla a tal punto come resa e concentrazione mi viene in mente solo Gregor Schlierenzauer, salto con gli sci, un Dio sui trampolini quasi imbattibile almeno dal 2008 fino alla stagione 2013, diventato improvvisamente un mediocre dalla stagione 2014 e fino ad ora.


Mi chiedo pure se in certi casi non ci siano motivi fisici, non palesi, per spiegare tali crolli. Come se uno fosse "invecchiato improvvisamente" per ciò che riguarda le qualità psico-fisiche necessarie per stare al vertice continuativamente.
Perchè ogni tanto Seb il "numero" isolato lo fa (per esempio qui il suo tempo in qualifica, fatto senza alcuna scia, è stato notevole, pur con l'uscita scorretta dalla Parabolica).
Però poi fa troppi errori, sia quando è oggettivamente sotto pressione sia quando non è al corpo-a-corpo, come se non riuscisse a mantenere a lungo la concentrazione.

 

Credo che anche in Ferrari stiano perdendo la fiducia in lui, visto che in Q3 sembra che abbiano preferito difendere la pole di Leclerc piuttosto che dare una chance in più al tedesco, facendolo "tirare" da Leclerc.
Perchè se il tempo di Seb fosse stato cancellato causa uscita dai limiti alla Parabolica (e a rigore DOVEVA essere cancellato, le immagini erano chiare da subito, era uscito fuori con tutte le gomme) allora la seconda Ferrari sarebbe partita in quinta fila.
Come se la Ferrari avesse già deciso che era solo Leclerc a poter puntare alla vittoria.


Penso che il meglio per lui sarebbe, purtroppo, dare l'addio alla Rossa e cercare un team dove sia meno sotto pressione psicologica.
Vettel non sarà l'erede di Schumi in Ferrari, così come non lo è stato Alonso. Due grandi campioni che però hanno fallito in quel di Maranello. Peccato, ma capita.

 

In Mercedes, oggi battuti nettamente sulla strategia, bene Hamilton che ha fatto praticamente il massimo che poteva fare vista la pista e il motore ferrarista. Poteva sperare di indurre in errore il monegasco, ma non è stato abbastanza.
Abbastanza male invece Bottas, che mai è riuscito veramente a mettere alla corda Leclerc, anzi ha sbagliato più di lui nel momento topico. Seconda guida, come si sapeva già.

 

Peccato per non essersi potuto giocare una doppietta Rossa, ma per oggi io mi accontento.
E per il futuro della stagione non chiedo niente, prenderò tutto ciò che arriva.

 

 

Edited by Astor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leclerc bravo nel gestire la gara, aiutato dall'ottica scelta di gomma della ferrari e da una giuria che è stato piuttosto buono con lui visto che sia nel contatto che nel lungo in passato si è visto una mano molto diversa vista oggi. In ogni caso bravo e fortunato con le scie dei doppiati e simili(anche perché nel primo periodo Hamilton ne aveva davvero di più e se non c'era quei piloti davanti al monegasco neanche il motore penso lo salvasse).

 

 

Hamilton penso abbia fatto anche migliore di Leclerc visto che aveva una vettura nel complesso inferiore alla Ferrari e che di base con gomme morbide ha fatto uno stint impressionante riuscendo a girare forte per tanto tempo. peccato che abbia avuto la sfortuna con i piloti davanti a Leclerc,parleremmo di altro. Bottas dimostra come non potrà mai vincere un titolo o anche essere un pilota da top team: e a me dispiace perché lo scorso anno,nonostante tutto, mi aveva impressionato per velocità e capacità di reagire in gara cosa che,a parte l'inizio di stagione, ha perso in questa senza neanche provare davvero a sfidare Hamilton, Del resto io la sua strategia non l'ho capita molto visto che magari rimanendo di più riusciva nel gabbarli ma visto come ha guidato oggi forse è meglio cosi. 


Vettel errore grave dovuta ad una macchina con cui il feeling non è mai nato, dovuta ad una situazione che lo sta uccidendo. E il problema non è neanche l'ambiente ferrari che di certo ci sta mettendo del suo.  In parte è stato fondamentale per la vittoria di Leclerc visto che con il passo delle dure ha dimostrato che c'era possibilità di girare con esse.


Per il resto alla fine il passo gara Mercedes molto inferiore a quello che mi aspettavo e nonostante tutto erano attaccate al culo della ferrari il chel a dice lunga sul valore delle due compagini specie quando in teoria sia Spa che Monza erano piste ferrari e considerando che nelle altre piste un 1 Minuto... Cioè. 



Le Renault hanno fatto un ottimo lavoro, con Ricciardo che ha guidato davvero bene segno che quando può, lui c'è. Io il sorpasso di Hulk non l'ho capito: Il tedesco neanche ha provato difendersi: ordine di scuderia o cosa? Albon per me negativo perché ha fatto un brutto errore con Sainz e alla fine ha fatto il suo, altro garone di Verstappen che si sta ancora dimostrando il miglior pilota in stagione. Sainz sfortunato, Norris niente di che. L'alfa lolle. Buon punto per giovinazzi. Peccato per Kyvat perché stava correndo bene e di base sta facendo una solida stagione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×