Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Solo a Napoli... nata vota!

Recommended Posts

12 ore fa, F.126ck ha scritto:

Beyond polentone.

 

https://www.parolacce.org/2013/05/23/peggio-terrone-o-polentone-e-i-guai-di-bossi/

 

Sviamo su un altro tema interessante e caro alla gente del nordest (si potrebbe aprire un nuovo topic):

 

https://www.parolacce.org/2009/05/16/abbiamo-il-volgarometro/

 

volgarometroOK.png

 

 

 

http://www.llsh.univ-savoie.fr/automne_modules_files/pmedia/public/r963_9__insultes_-_v._tartamella.pdf

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è da dire che "spaghetti" detto da un italiano ad un italiano non credo offenda molto, ma detto (per esempio) da un tedesco a @Ferrarista credo potrebbe causare una reazione maggiore.

 

Anche se riferito a me, da un crucco vero, provoca una reazione spiacevole. Non solo per il significato dispregiativo, ma anche perchè dal 2006 in Germania viene accettata anche la scrittura senza la h di questa meraviglia culinaria. Non si può leggere!!!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

I veri polentoni, loro sì che sanno godersi la vita...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/9/2019 Alle 10:03, crucco ha scritto:

Non solo per il significato dispregiativo, ma anche perchè dal 2006 in Germania viene accettata anche la scrittura senza la h di questa meraviglia culinaria. Non si può leggere!!!

 

 

È un vero peccato, ma possiamo farcene una ragione dopo aver rivisto il video dei gol di Grosso e Del Piero. :sweat::sweat:

  • Fernandello 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bei posti. Ma a Napoli ci sono anche edifici che non cadono a pezzi e auto con meno di 15 anni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il cinema porno è educativo, la sala slot no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Bei posti. Ma a Napoli ci sono anche edifici che non cadono a pezzi e auto con meno di 15 anni?

Attento che lo sportello "Difendi la tua città" ti fa il mazzo se ti legge. 

 

Tra l'altro la mia auto ha 15 anni. Mi sento napoletano :(

Edited by S. Bellof

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Vabbè dai, l'assicurazione la paghi?

Solo perché mio padre è assicuratore, se no col ca**o :ferdevil:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/10/2019 Alle 19:07, S. Bellof ha scritto:

Attento che lo sportello "Difendi la tua città" ti fa il mazzo se ti legge. 

 

Tra l'altro la mia auto ha 15 anni. Mi sento napoletano :(

 

La mia 18. Con batteria originale. Ma torniamo in tema: si tratta di esportare all'estero il meglio di Napoli...

 

---

Ragazza stuprata a Londra: uno dei due giovani è napoletano

Ritenuti colpevoli Lorenzo Costanzo e Ferdinando Orlando, quest'ultimo napoletano

17 ottobre 2019 12:20

 

Due ragazzi italiani, Lorenzo Costanzo, di 26 anni, e Ferdinando Orlando, di 25 proveniente da Napoli, erano a Londra all'interno di un club di Soho nella notte del 25 gennaio 2017. Ieri la Isleworth Crown ha dichiarato entrambi i giovani studenti colpevoli di stupro e il prossimo 1 novembre verrà comunicata loro l'entità della pena. Si tratta di uno studente di legge e uno di economia che erano andati a Londra a studiare la lingua per poi tornarci nel 2018 per seguire una partita di calcio. In quell'occasione vennero arrestati con l'accusa di stupro.

La violenza 

A denunciarli era stata la vittima 25enne e il suo racconto è stato corroborato dalle immagini di sorveglianza e dal referto medico. A sostenere l'accusa è stata il procuratore Allison Hunter che ha raccontato in aula l'esatta dinamica dello stupro. Tutto è cominciato sulla pista da ballo: prima dei baci a entrambi e poi, dopo soli sei minuti, la giovane è stata portata in una stanza di servizio del locale dove sarebbe avvenuta la violenza. Sedici minuti in totale prima di lasciarla da sola in bagno. I due sono stati poi ripresi dalle telecamere a circuito chiuso cittadino mentre “festeggiavano” l'atto abbracciandosi, ridendo e dandosi il cinque.

Troppo ubriaca per difendersi 

Secondo l'accusa, la ragazza era completamente ubriaca e per questo motivo non reggerebbe la difesa degli imputati secondo cui il rapporto era consenziente. Da ciò che ha ricostruito la procura la giovane aveva cominciato a bere a partire dalle 11 del mattino per festeggiare il compleanno di un amico. Lei stessa ha raccontato di essere ubriaca e di essere rimasta terrorizzata in bagno dopo la violenza. Dopo è uscita sulla strada e si è seduta su un marciapiede. Ha raccontato alla corte di non ricordare nemmeno il momento in cui sarebbe stata avvicinata da Orlando. Al momento della lettura della sentenza è svenuto ed è stato portato in ospedale. La storia è stata raccontata dal Sun. 

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×