Jump to content
Sign in to follow this  
Spa_83

Considerazione sui circuiti dopo il fatto in F2!

Recommended Posts

Una volta Mario Donnini disse che si correva su circuiti con il Bahrein  perchè la FIA aveva il terrore di incidenti gravi!Premesso che fosse per me piste come spa e suzuka sarebbero la regola in un campionato,è un caso che gli ultimi due fatti gravi nelle formule siano avvenuti su circuiti vecchia scuola oppure rimangono indirettamente pericolosi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, non farmi parlare dei circuiti e delle regole ecc...

 

Ti dico solo che secondo me "la sicurezza assoluta non esiste".

Share this post


Link to post
Share on other sites

concordo e poi a suzuka non e' successo un classico incidente automobilistico, che pensino a non far entrare le gru in pista prima di tutto...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eau Rouge è una curva effettivamente molto pericolosa. Il solo fatto che, a quelle velocità, quando scollini non vedi la pista, è di per sé una cosa molto pericolosa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma è giusto rimanga così...hanno già rovinato abbastanza....era solo per dire...se tipo ad abu dabhi poteva succedere una cosa così

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io penso che sia più che altro fatalità. Purtroppo è andata così e non sarà mai possibile dare ai piloti una sicurezza al 100%.

Quanto all'incidente i oggi, credo che in quel punto doveva esserci lasciata la ghiaia, in modo che se una vettura esce di pista senza controllo almeno si ferma nella ghiaia senza rimbalzare in pista. Se ho visto bene le immagini amatoriali, la vettura di Hubert viene centrata in piena velocità quando si trova ancora sulla via di fuga in asfalto. I piloti in quel punto vanno a cannone senza pensarci, perché tanto se sbagliano l'uscita vanno sull'asfalto e non succede nulla. Se ci fosse stata la ghiaia, questo incidente probabilmente non ci sarebbe stato o non sarebbe stato mortale.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SebMat ha scritto:

Eau Rouge è una curva effettivamente molto pericolosa. Il solo fatto che, a quelle velocità, quando scollini non vedi la pista, è di per sé una cosa molto pericolosa. 

basterebbe aumentare la via di fuga a destra in modo da evitare l'effetto rimbalzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, NeoN ha scritto:

concordo e poi a suzuka non e' successo un classico incidente automobilistico, che pensino a non far entrare le gru in pista prima di tutto...

  

 

Vero, l'incidente di Bianchi poteva capitare ovunque, il circuito non c'entra

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spaa ti sembra il momento di parlare di puttanate del generenper portare avanti la tua causa? Bannerei te e tutti quelli che ti hanno dato corda in questa latrina di topic.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

no scusa era per capire!va bhe...chiudetelo meglio...non volevo creare problemi!

quale causa?va bhe....la causa di cosa...che se c'era la sabbia forse non sarebbe successo nulla....chiudete il topi chiedo scusa!

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, effe ha scritto:

Spaa ti sembra il momento di parlare di puttanate del generenper portare avanti la tua causa? Bannerei te e tutti quelli che ti hanno dato corda in questa latrina di topic.

 

C'è una a di troppo, forse è l'agitazione.

 

Un po‘ di tolleranza (potevi ignorare anche tu il topic, come tu consigli di non guardare la F1 a chi ne è schifato) non guasterebbe, nel nord-est.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, crucco ha scritto:

 

C'è una a di troppo, forse è l'agitazione.

 

Un po‘ di tolleranza (potevi ignorare anche tu il topic, come tu consigli di non guardare la F1 a chi ne è schifato) non guasterebbe, nel nord-est.

Non imparerò mai che è sempre troppo tardi per stare zitto.

Ma vedo che non sono il solo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, SebMat ha scritto:

Eau Rouge è una curva effettivamente molto pericolosa. Il solo fatto che, a quelle velocità, quando scollini non vedi la pista, è di per sé una cosa molto pericolosa. 

 

Ma infatti quest'incidente è proprio stato causato da questo fatto, vettura lenta in mezzo all'eu rouge i n uscita che era impossibile da vedere in entrata; CVD come il tamburello, diceva un giornalista al tempo della scomparsa di Senna.: "le curve belle le vogliono fare tutti i piloti ma occorre accettare le conseguenze".

In ogni modo devono aumentare considerevomente la via di fuga

Edited by tigre

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, effe ha scritto:

Non imparerò mai che è sempre troppo tardi per stare zitto.

Ma vedo che non sono il solo.

 

Sei sempre molto bravo a pungere, resta il fatto che non sempre ciò che piace (o non piace) a te sia la cosa giusta. Hai ragione: avresti dovuto stare zitto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'accaduto mi ha molto scosso. L'incidente è scioccante e dimostra che la sicurezza assoluta purtroppo non esiste. Non so se sia stata fatale la decelerazione. Appena 22 anni, mammamia!

Dal video sembrerebbe che l'impatto sia avvenuto nella via di fuga...cosa ci faceva quel pilota così sparato nella via di fuga? Ormai i piloti tagliano le curve come se niente fosse. O si sono agganciati prima (ma non mi sembra)?

 

Vengono in mente delle ipotesi...pista pericolosa, via di fuga stretta, ghiaia opportuna? Personalmente sospendo il giudizio su questi aspetti... Attendo di capire meglio la dinamica. Purtroppo entra in gioco anche la fatalità. Quindi anche mettendo la ghiaia, forse si attenuano le conseguenze di certi incidenti, ma si peggiorano le conseguenze di altri (se uno capotta)...

Edited by Corracar

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' una questione si scelte, se si vuole arrivare alla sicurezza assoluta, sarebbe meglio ripristinare la chicane del 1994.

 

Con la ghiaia, probabilmente Correa non sarebbe andato dritto così ma forse rimanendo in pista avrebbe centrato Alesi. Avesse evitato Hubert, oggi si direbbe che grazie alle vie di fuga un pilota è riuscito a evitare una macchina lenta in pista e una ferma fuori.

 

Aumentare gli spazi è dura perchè lì dietro c'è un burrone o quasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

94 ma va bhe no comment.....quetsi sono sport pericolosi...e e difficile impedire tutto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, crucco ha scritto:

 

Sei sempre molto bravo a pungere, resta il fatto che non sempre ciò che piace (o non piace) a te sia la cosa giusta. Hai ragione: avresti dovuto stare zitto.

Sono in imbarazzo nel risponderti ancora, ma mi preme farti notare che da persona adulta la morte di un ragazzo mi impedisce di parlare di certe puttanate.

A te, da persona adulta, sembra che invece offra spunti per toglierti dei sassolini dalla scarpa.

Io la finisco qui, tu, per come la vedonio, non avresti neanche dovuto cominciare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×