Jump to content
Sign in to follow this  
PheelD

Sportive vintage

Recommended Posts

Il 14/8/2019 Alle 12:21, PheelD ha scritto:

Altra francesina, la AX GTI

citroen-ax-2.jpg

L'aveva mia madre quando ero bambino (ovviamente la versione normale). Auto veramente ributtante, in confronto la Micra di fine anni 90 con cui la sostituì sembrava una navicella spaziale.

 

In quegli anni ero fissato con questa:

 

72728747_Honda_INTEGRA_TYPE_R_(DC2)_98.thumb.jpg.eff67b2518be6a17822238b38426789a.jpg

 

Su internet l'unica usata che ho trovato con i fari carenati (invece di quei doppi fari che non c'entrano nulla) la vendono a quasi 20000 euro (con 250mila km). Quotazioni assurde.

Edited by S. Bellof

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi contestualizzare all'epoca di cui parli. La ax era in media con le utilitarie dell'epoca, e la versione sportiva era molto divertente.

Non è che la Uno 45 o una Renault 5 fossero fatte meglio.

Poi ci fu un bel salto con la generazione successiva delle segmento B, ma negli anni 80 la AX era nella media.

 

Sulla integra type r secondo me le quotazioni ci possono stare (che poi chiedi 20, ma probabilmente porti a casa 15).

È stato un esperimento quasi unico, una macchina ad altissime prestazioni con motori che raggiungevano chilometraggi da Mercedes diesel super muli degli anni 80.

Non spaventarti per i 250 mila km, non su quel motore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche sulla Peugeot 1.9, le gomme costavano un botto perché, di quella misura, ce le aveva solo lei, maledetti! Lo facevano apposta! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho amato( infatti poi la comprai) la Ford Fiesta 1.2 Zetec.

Era velocissima e dava soddisfazioni.

4-00013404.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, effe ha scritto:

Devi contestualizzare all'epoca di cui parli. La ax era in media con le utilitarie dell'epoca, e la versione sportiva era molto divertente.

Non è che la Uno 45 o una Renault 5 fossero fatte meglio.

Poi ci fu un bel salto con la generazione successiva delle segmento B, ma negli anni 80 la AX era nella media.

 

Sulla integra type r secondo me le quotazioni ci possono stare (che poi chiedi 20, ma probabilmente porti a casa 15).

È stato un esperimento quasi unico, una macchina ad altissime prestazioni con motori che raggiungevano chilometraggi da Mercedes diesel super muli degli anni 80.

Non spaventarti per i 250 mila km, non su quel motore.

 

L'AX era in ritardo di vent'anni. Sembrava più vecchia di una R5, non era proprio presentabile negli anni 90. D'accordo sulla Integra, per un buon esemplare è una cifra che ci sta. Non so quanto costi mantenerla però. Più concretamente (ma si fa per dire, visto che non posso permettermela comunque) c'è la generazione attuale dell'MX5 che è pressoché perfetta: piccola, bella, leggera, efficiente e non eccessivamente potente. Dovesse andare tutto per il verso giusto, la comprerei a occhi chiusi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mx5 è un'altra (ottima) macchina, ma con la Integra non ha nulla a che fare.

Una non puo sostituire l'altra, erano due (ottimi) mondi diversi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carino il 12 abarth, ma a quel punto meglio questa:

innocenti_mini_1973_benzina_innocenti_mini_cooper_1300_restaurata_asi_targa_oro_motore_km_0_usata_5670084524587470068.jpg.e3d8434deed6fe7f8344c4e9614daf3a.jpg

 

La seconda cos'è, una mx5 tappata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La famosa Suzuki Cappuccino, una Keicar, fece concorrenza all'Honda Beat. Sui 700 kg, 660 cm3, 47 kw, trazione posteriore.

 

https://it.wikipedia.org/wiki/Suzuki_Cappuccino

 

 

La Mini appartiene di diritto alla categoria piccole sportive vintage. :up: 

Io ricordo anche l‘Alfasud Ti 

 

JCW4012679-1.jpg?itok=3QtMMxk1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiunque abbia giocato a gran turismo conosce la cappuccino.

Lo zero cento in 24 secondi è toccato a tutti :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, fa due calcoli: 64 cv per 725 kg, nella versione più pesante... dovrebbe muoversi abbastanza agilmente. Poi la velocità massima è un altro discorso... :asd: 

 

Ma la bellezza delle auto (sportive) sono le curve. Il resto è secondario.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ci piove, anche se la cappuccino difficilmente mi verrebbe in mente se pensando di prendere una sportivetta, vintage o nuova che sia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la panza, immagino.

 

Io ho semplicemente seguito il titolo del topic, più con la Peugeot e l’Autobianchi per la verità, aggiungendo anche una nota esotica.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

io a 18 anni avevo questa

 

Image result for suzuki swift gti 1992

 

ragazzi se andava, entrava in coppia a 5000 con linea rossa a 9000, interni che al confronto la uno turbo sembrava un'auto anni 60. Quando arrivai per la prima volta al solito ritrovo con gli amici mi guardavano tutti come se scendessi da un'astronave. 6 mesi per averla causa contingentamento delle auto giapponesi. Usata per più di 10 anni giornalmente senza mai una rogna e poi tenuta dai miei genitori fino all'anno scorso, quando siamo giunti al dunque. O si rottmava o si restaurava, purtroppo il restauro era molto caro e l'auto pochissimo tenuta in considerazione, sbagliando, dagli appassonati, così a malincuore se n'è andata. Con una moglie diversa probabilmente avrei potuto restaurarla. Peccato, superiore in tutto alla uno turbo tranne che, essendo aspirato, non si poteva cavar cavalli con 2 lire. Il contakm segnava 205000

Edited by julian4674

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dovevi tenere la macchina e cambiare moglie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minutes ago, effe said:

Dovevi tenere la macchina e cambiare moglie.

 

quasi quasi :asd:

però una rapida stima al ribasso parlava di almeno 5000 € di lavori. Ho pensato che con quella cifra se avessi voluto e potuto spenderla per una youngtimer, l'avrei messa per il mio sogno proibito che è una qualsiasi alfa con il v6 busso turbo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda alla fine se ti metti in testa di tirare a specchio una macchina vecchia quando hai finito vendendola non riprenderai mai i soldi spesi.

Vedo Renault 5 GT turbo in vendita a 10, 15, 18 mila euro e penso che la mia finì, funzionante, dal demolitore che me la pagò 600 mila lire.

Però, lasciando perdere che quelle sono le cifre richieste dai venditori ma probabilmente lontane da quel che prenderanno veramente, penso che se avessi tenuta la mia ci sarebbero stati 20 anni di bolli da pagare ed il ripristino della macchina. Anche pensando a queste cifre non avrei mai fatto pari.

Sono passioni, capricci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×