Jump to content
Sign in to follow this  
PheelD

Sportive vintage

Recommended Posts

Topic su tutte quelle auto sportive "minori" del passato che hanno infiammato, e tuttora infiammano, gli animi degli appassionati. 

Parto con una vettura che pochi conoscono, ma che era tanta roba

peugeot-309-gti-S2568374-3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

405 gti?

 

 

Edited by effe

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Miata, un gioiello. Visto il recente anniversario, menzionerei anche la Ford Capri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, effe ha scritto:

405 gti?

 

 

309, de facto un 205 con la coda… Gran bella bestia.

  • Fernandello 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una delle mie preferite... la 155 GTA

Immagine correlata

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Aerozack ha scritto:

Una delle mie preferite... la 155 GTA

Immagine correlata

Questa era una gran auto :amore:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io di Ford preferisco questa come prestazione

L-Ford-Sierra-RS-Cosworth.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sierra due volumi vale da sempre bei soldi a differenza della tre volumi che solo oggi sta cominciando a salire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

R 19 16V, nei primi anni 90 era mei desideri di molti. Amche tre volumi.

1989_r10.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

La ax era divertente, la uno turbo uma bara.

Con quella di un vecchio amico (la.seconda serie della foto) ci ho fatto qualche migliaio di km.

La.sera.uscivamo una volta con la mia (r5 gt turbo power pack) una con la sua ma guidavo sempre io. Una sera non sono uscito, l'ha guidata lui e l'ha finita su uno spartitraffico a 160 all'ora.

Lui era un incapace, mabla macchina non girava, non frenava, non faceva nulla di quello che serve a parte andare forte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

c'erano due fratelli, cugini di un mio amico, che avevano sia la i.e che la t.d. (entrambe prima serie)

un giorno mi trovavo a bordo di una delle due quando partì un inseguimento fra fratelli (o forse con un altro tamarro loro amico) in cricumvallazione, zigzagando in mezzo alle altre auto a velocità folle

 

dici che mi è andata di culo? :asd:

 

 

sempre a proposito di sportive vintage e str****te giovanili, mio padre racconta spesso che quando si trovava a La Spezia fu passeggero in una corsa fra commilitoni, Giulia Sprint vs. 914/6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si hai avuto culo (tra parentesi la uno td prima serie è stato forse il primo diesel che aveva carattere, andava "forte").

La Giulia andava come un aereo, ricordo una sera, avevo la fiesta rs turbo e ne andavo fiero a bombazza (avevano tutti la xr2i all'epoca, io avevo quella vera).

Bene, quella era un'altra auto che non stava in strada, ma sul dritto andava come una fucilata. Una sera stavamo rientrando a casa e per puro caso mi ingarello nella.zona industriale del mio paese (3 km dindritto) con una giulia 1.3 (secondo me aotto aveva un 2.0, cosa abbastanza normale all'epoca). Vedo sto bocchino di macchina vecchia e penso di incenerirla. Niente, andava come uno shuttle, mi ha umiliato :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/8/2019 Alle 21:06, effe ha scritto:

La ax era divertente, la uno turbo uma bara.

Con quella di un vecchio amico (la.seconda serie della foto) ci ho fatto qualche migliaio di km.

La.sera.uscivamo una volta con la mia (r5 gt turbo power pack) una con la sua ma guidavo sempre io. Una sera non sono uscito, l'ha guidata lui e l'ha finita su uno spartitraffico a 160 all'ora.

Lui era un incapace, mabla macchina non girava, non frenava, non faceva nulla di quello che serve a parte andare forte.

Avevi una Renault 5 turbo? 

Grandeeeeee.

Auto stupenda che andava come un razzo.

Un mio amico stretto aveva una Delta HF turbo. Anch'essa una bestia.

IMG_0803_Fotor-e1510013354363-940x601.jp

 

Edited by Rio Nero
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma ti dirò, non era tutto fumo e niente arrosto, anche perché con due spicci la facevi andare come come un proiettile, ma era piu fumo che arrosto.

La combinazione carburatori doppio corpo e turbina con un turbo lag incredibile faceva si che quando finalmente andava in coppia ti trovavi attaccatoal sedile. Erano solo 120 cv ma la macchina pesava nulla, vetroresina e zero elettriconica. Però era una bara, una Renault 5 standard, un telaio che non ce la faceva, un impianto frenante che, se volevi tornare a casa, andava trattato con diffidenza. I costi di gestione poi erano pesanti, avevi uno strozzino in casa. Manicotti che saltavano come cavallette, turbine, un cambio gomme da una milionata all'epoca (cerchietti da 13 su gomme 195, le faceva solo Michelin).

Insomma, un mito degli anni 80, ma un privilegio essere vivi e raccontarla per chi l'ha avuta.

Discorso in gran parte simile per la Uno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, effe ha scritto:

Si ma ti dirò, non era tutto fumo e niente arrosto, anche perché con due spicci la facevi andare come come un proiettile, ma era piu fumo che arrosto.

La combinazione carburatori doppio corpo e turbina con un turbo lag incredibile faceva si che quando finalmente andava in coppia ti trovavi attaccatoal sedile. Erano solo 120 cv ma la macchina pesava nulla, vetroresina e zero elettriconica. Però era una bara, una Renault 5 standard, un telaio che non ce la faceva, un impianto frenante che, se volevi tornare a casa, andava trattato con diffidenza. I costi di gestione poi erano pesanti, avevi uno strozzino in casa. Manicotti che saltavano come cavallette, turbine, un cambio gomme da una milionata all'epoca (cerchietti da 13 su gomme 195, le faceva solo Michelin).

Insomma, un mito degli anni 80, ma un privilegio essere vivi e raccontarla per chi l'ha avuta.

Discorso in gran parte simile per la Uno.

Non parliamo dell'auto ancora più pericolosa poiché la più leggera delle 2 citate da te, la Y10 turbo.

Ce l'aveva il cugino di mio cugino e non so come uscì illeso da un capottamento avvenuto in una curva.

Era pericolosissima.

sorgente_490787.d1521748267.jpg

Una delle auto più belle e veloci fu senza dubbio la Ford Escort Cosworth.

 

ford-escort-rs-cosworth.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io come prima auto R5 gt, confermo che era come convivere con uno strozzino. 

Altra auto che all'epoca mi piaceva molto, ma che non ho mai posseduto, era la CRX vtec. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La crx, gia in versione da 125 cv, era una bomba.

La 160 cv volava, ma era ingiustamente poco conosciuta e poco desiderata all'epoca.

In realtà rappresentava il meglio del meglio tra le baby bombe tra fine 80 e primi 90.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×