Jump to content
Sign in to follow this  
ClaudioMuse

Stagione calcistica 2019-2020

Recommended Posts

ho visto ora il rigore per la juve su ronaldo, direi abbastanza generoso :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

guarda premesso che è un episodio limite quindi per me poteva senza dubbio dare anche rigore e non sarebbe stato strano, sono d'accordo che il difensore non guardi la palla, ma il fatto è che, come si vede dall'inquadratura posteriore, llorente salta col braccio largo dando una sorta di gomitata al difensore, che in quel modo perde la cognizione della posizione e frana sul giocatore.

secondo me non ci sono gli estremi per il rigore nè per la var la quale secondo le regole attuali mi sembra non debba essere per forza usata se dalla stanza non rilevano un evidente errore.

 

 

vedi come la testa del difensore viene presa sotto dalla gomitata ed è poi che cade su llorente?

diciamo che in questi casi limite sarebbe cosa buona rivedere sempre le immagini. anche se, proprio perchè sono al limite, si rischia pure di accentuare la polemica perchè poi se l'arbitro conferma la scelta si arriva a dire che lo ha fatto apposta e così via

 

1)Il video conferma quello che dico: Llorente prende posizione con il braccio leggermente largo, ma fa un movimento del tutto naturale. Kjaer, da prima di essere colpito, vede che non può arrivare sul pallone, si gira, si disinteressa del pallone e si butta addosso a Llorente a mo di placcaggio. 

"vedi come la testa del difensore viene presa sotto dalla gomitata ed è poi che cade su llorente?" 

questa è la dimostrazione di quello che dico. La testa viene presa da Llorente con il braccio proprio perchè Kjaer fa un movimento innaturale e, invece di prendere posizione come dovrebbe, si butta addosso a Llorente abbassando anche la testa. E' chiaro che così vieni colpito in testa quando hai di fronte un bestione di 2 metri, ma non significa che hai subito fallo, anzi.

 

2) E' come dici: la var viene utilizzata per evidente errore.

Questa è la più grande stronzt che si so inventati, forse per sabotarla?? perchè l'evidente errore a questo punto è solo quando uno viene sparato in area di rigore. Lasciando perdere l'episodio di ieri (che è oggettivamente un chiaro ed evidente errore), di casi in cui la var doveva intervenire e non è successo, ce ne sono stati a iosa da quando hanno introdotto questa porcheria (su indicazione della juve secondo me).

Altro esempio in cui si doveva intervenire e non è successo: il rigore di Mertens inventato con la Fiore (così non dite che sono di parte :asd:). 

La differenza è che dopo quell'errore però Nicchi e Rizzoli all'arbitro l'hanno sospeso e massacrato...A Giacomelli immagino daranno una medaglia.

 

3) Nel video che hai postato si vede anche che c'è un rosso ggigantesco non dato per quel fallo al limite dell'area, non mi sembra dentro, su Callejon (fortuna che non l'ha preso in pieno)

2 minuti fa, Beyond ha scritto:

ho visto ora il rigore per la juve su ronaldo, direi abbastanza generoso :asd:

 

Come quello su Callejon contro il Liverpool...molto simile la dinamica.

Io sti rigori non li darei ne mo ne mai perchè l'attaccante comincia a cadere già da prima sapendo che ci sarà un minimo contatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

non significa che hai subito fallo

 

infatti l'arbitro non ha fischiato fallo: ha ritenuto lo scontro tra i due un contatto di gara accettabile, non dando colpa prevalente all'uno o all'altro.

 

sull'uso della var, è un argomento spinoso, credo che l'attuale regola nasca con l'idea di non far passare le partite allo schermo per ogni contatto dubbio. ma sono regole in evoluzione quindi potremmo avere cambiamenti

4 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Nel video che hai postato si vede anche che c'è un rosso ggigantesco non dato per quel fallo al limite dell'area, non mi sembra dentro, su Callejon (fortuna che non l'ha preso in pieno)

si quello è un fallo plateale perchè con la gamba alta sulla testa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho rivisto le immagini postate da Beyond e ammetto che Llorente ha il braccio un po' troppo alto. Resto comunque scettico sul fatto che il danese sia rovinato sullo spagnolo per il braccio alzato di questi (è possibile), penso che non avesse alcuna chance di prendere il pallone ed abbia sfruttato l'occasione. Come fanno gli attaccanti quando cadono invece di restare in piedi. I dubbi restano.

 

 

 

Contatto Kjaer-Llorente: gomitata o trattenuta? Giusto non dare rigore, ecco perché

Il danese marca strettissimo e butta giù lo spagnolo in area nel caldissimo finale del San Paolo ma è l'attaccante azzurro a far fallo per primo col gomito alto

Edoardo Lusena

30 ottobre - 21:29 - MILANO
Il contatto Llorente-Kjaer nell'occasione del presunto rigore in Napoli-Atalanta
 
Il contatto Llorente-Kjaer nell'occasione del presunto rigore in Napoli-Atalanta

Succede tutto all’85’: su cross di Mertens, Kjaer e Llorente cercano il pallone. Lo spagnolo finisce a terra su una marcatura al limite di Kjaer che dà le spalle al pallone e va sull'uomo, ma è l'attaccante del Napoli a commettere fallo per primo con un gomito altissimo dietro la testa del giocatore dell’Atalanta con cui lo tira giù. La chiamata difficilissima di Giacomelli che non concede il rigore al Napoli è quindi corretta e il parapiglia che ne consegue è amplificato dal gol del pareggio che scaturisce dall’azione successiva. Il Var non interviene perché l’arbitro fa la sua valutazione e non si tratta di un “chiaro ed evidente errore” come da regolamento. Volano i cartellini per la panchina e non solo (per Ancelotti rosso, per Insigne giallo), ma le proteste sono ai limiti dell’assedio e i provvedimenti di Giacomelli sono necessari.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Beyond ha scritto:

 

infatti l'arbitro non ha fischiato fallo: ha ritenuto lo scontro tra i due un contatto di gara accettabile, non dando colpa prevalente all'uno o all'altro.

 

Di certo non può essere un contatto di gara accettabile...perché l'unica "giustificazione" che ha è che a velocità di gioco ha visto il braccio largo di Llorente. 

Quindi un arbitro che non vuole fare il protagonista che fa? fischia il fallo e poi va a rivedere.

Invece è successo quello che è successo.

 

4 minuti fa, crucco ha scritto:

Ho rivisto le immagini postate da Beyond e ammetto che Llorente ha il braccio un po' troppo alto. Resto comunque scettico sul fatto che il danese sia rovinato sullo spagnolo per il braccio alzato di questi (è possibile), penso che non avesse alcuna chance di prendere il pallone ed abbia sfruttato l'occasione. Come fanno gli attaccanti quando cadono invece di restare in piedi. I dubbi restano.

 

 

 

Contatto Kjaer-Llorente: gomitata o trattenuta? Giusto non dare rigore, ecco perché

Il danese marca strettissimo e butta giù lo spagnolo in area nel caldissimo finale del San Paolo ma è l'attaccante azzurro a far fallo per primo col gomito alto

Edoardo Lusena

30 ottobre - 21:29 - MILANO
Il contatto Llorente-Kjaer nell'occasione del presunto rigore in Napoli-Atalanta
 
Il contatto Llorente-Kjaer nell'occasione del presunto rigore in Napoli-Atalanta

Succede tutto all’85’: su cross di Mertens, Kjaer e Llorente cercano il pallone. Lo spagnolo finisce a terra su una marcatura al limite di Kjaer che dà le spalle al pallone e va sull'uomo, ma è l'attaccante del Napoli a commettere fallo per primo con un gomito altissimo dietro la testa del giocatore dell’Atalanta con cui lo tira giù. La chiamata difficilissima di Giacomelli che non concede il rigore al Napoli è quindi corretta e il parapiglia che ne consegue è amplificato dal gol del pareggio che scaturisce dall’azione successiva. Il Var non interviene perché l’arbitro fa la sua valutazione e non si tratta di un “chiaro ed evidente errore” come da regolamento. Volano i cartellini per la panchina e non solo (per Ancelotti rosso, per Insigne giallo), ma le proteste sono ai limiti dell’assedio e i provvedimenti di Giacomelli sono necessari.

 

Articolo totalmente in malafede della Gazzetta, tra l'altro gli unici (insieme solo a Tuttosporc forse) a dire che non è rigore.

Dal video si vede benissimo che è un intervento senza senso di Kjaer e il braccio leggermente largo di Llorente passa in secondo piano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Quindi un arbitro che non vuole fare il protagonista che fa? fischia il fallo e poi va a rivedere.

 

non ti seguo. se l'arbitro ha valutato contatto dubbio e ha lasciato correre, per quale motivo doveva invece fischiare rigore? così facendo sarebbe stato costretto a darlo, perchè il var si può rivedere solo in caso di evidente errore. più logico lasciar proseguire e, nel caso di svista clamorosa, essere chiamato dalla sala var a rivedere.

7 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

il braccio leggermente largo di Llorente passa in secondo piano.

 

lungi da me difendere l'irreprensibilissima e affidabile gazzetta, ma perchè il gomito alto di llorente dovrebbe passare in secondo piano?

di norma in casi di contrasto si dà il fallo al difensore, il braccio alto che colpisce la testa del difensore c'è ed è palese, ed è precedente alla caduta.

secondo me si sta facendo polemica oltre l'effettiva gravità dell'azione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Beyond ha scritto:

 

non ti seguo. se l'arbitro ha valutato contatto dubbio e ha lasciato correre, per quale motivo doveva invece fischiare rigore? così facendo sarebbe stato costretto a darlo, perchè il var si può rivedere solo in caso di evidente errore. più logico lasciar proseguire e, nel caso di svista clamorosa, essere chiamato dalla sala var a rivedere.

 

Per me è inconcepibile che non abbia rilevato nessuna irregolarità in quel contrasto. O ha visto, male, il "fallo" di Llorente e quindi devi fischiare oppure doveva vedere, come era giusto, il rigore gigantesco.

In ogni caso, se pure fosse come dici tu, si ritorna al punto di partenza, cioè dell'assoluta imbecillità di questa dicitura:"chiaro ed evidente errore" che è ovviamente soggetta a diverse interpretazioni. Dovrebbe essere l'esatto contrario, se anche c'è un minimo dubbio dal var, si invita l'arbitro a rivedere le immagini.

Inoltre ieri si so persi pure 10 minuti per le proteste etc. Se Giacomelli, invece di fare il dio in terra, fosse andato a rivedere subito le immagini, tutto si sarebbe risolto più velocemente.

 

Inoltre ribadisco che sti arbitri dovrebbero andare a spiegare le loro decisioni. Ieri Giacomelli si andava subito subito a rivedere l'azione, prendeva la sua decisione, magari anche quella sbagliata di non dare rigore, e poi andava a fare una bella conferenza in cui spiegava il perchè aveva preso questa decisione. Stop

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Per me è inconcepibile che non abbia rilevato nessuna irregolarità in quel contrasto.

 

non è che l'arbitro fosse a 3 metri, era a una certa distanza quindi la dinamica esatta non l'aveva, anche perchè si è visto che servivano varie angolazioni per capirla bene. ha ritenuto che sia stato un contrasto di gioco in cui difensore e attaccante si sbracciano e cadono, ne vediamo tanti durante la partita.

il var dal canto suo non poteva aggiungere nulla perchè è palese che, posta questa interpretazione, non si può parlare di errore chiaro nell'uno o nell'altro senso. sono d'accordo che bisognerebbe rivedere più spesso i contatti dubbi, però secondo me ieri l'arbitro rivedendo tutte le angolazioni non avrebbe avuto motivi per cambiare la decisione.

quindi capisco le polemiche ma per me non c'è stato niente di assurdo o inconcepibile su questo episodio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Beyond ha scritto:

lungi da me difendere l'irreprensibilissima e affidabile gazzetta, ma perchè il gomito alto di llorente dovrebbe passare in secondo piano?

di norma in casi di contrasto si dà il fallo al difensore, il braccio alto che colpisce la testa del difensore c'è ed è palese, ed è precedente alla caduta.

secondo me si sta facendo polemica oltre l'effettiva gravità dell'azione.

 

non l'avevo letto qua:

Per me passa in secondo piano per il semplice motivo che il movimento è assolutamente naturale. Al massimo si può dire che è leggermente alto, ma la sensazione è amplificata anche dal fatto che Llorente è una bestia di 2 metri. Il movimento è naturale ed è normalmente fatto per prendere posizione. Le braccia fanno parte del corpo e non possono essere tagliate (motivo per il quale la nuova regola sui rigori rasenta anch'essa l'imbecillità),

 

Se Kjaer avesse fatto un movimento giusto e naturale, cioè cercando di prendere posizione arretrando con la faccia rivolta verso il pallone e fosse stato colpito in testa, allora, forse, si poteva parlare di fallo di Llorente. Invece Kjaer si gira e nel buttarsi addosso a Llorente abbassa anche la testa (e si vede chiaramente nel video). Chiaro che vieni colpito in testa poi.

 

2 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

non è che l'arbitro fosse a 3 metri, era a una certa distanza quindi la dinamica esatta non l'aveva, anche perchè si è visto che servivano varie angolazioni per capirla bene. ha ritenuto che sia stato un contrasto di gioco in cui difensore e attaccante si sbracciano e cadono, ne vediamo tanti durante la partita.

il var dal canto suo non poteva aggiungere nulla perchè è palese che, posta questa interpretazione, non si può parlare di errore chiaro nell'uno o nell'altro senso. sono d'accordo che bisognerebbe rivedere più spesso i contatti dubbi, però secondo me ieri l'arbitro rivedendo tutte le angolazioni non avrebbe avuto motivi per cambiare la decisione.

quindi capisco le polemiche ma per me non c'è stato niente di assurdo o inconcepibile su questo episodio.

 

Scusa ma per me la dinamica è chiarissima. Kjaer si disinteressa del pallone, si gira e si butta addosso a Llorente. Fallo netto. Rigore ed ammonizione.

Data la conformazione fisica di Llorente succede che il caso voglia che Kjaer venga anche colpito dal braccio di Llorente e questo gli consente di fare la solita sceneggiata.

 

La regola sul var va cambiata perchè non ci si può nascondere dietro sta imbecillità del "chiaro errore". Qua il var DEVE intervenire e dire all'arbitro:"caro, vai a controllare perchè ci sono molte possibilità che hai sbagliato".

Poi la scelta la fa comunque l'arbitro dopo aver visionato il video. Il tutto sarebbe avvenuto molto più velocemente e con meno polemiche di quante ce ne sono state.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Per me passa in secondo piano per il semplice motivo che il movimento è assolutamente naturale.

 

vabe questa è una tua personale visione che cozza con la normale valutazione dei contrasti, si dà sempre fallo quando l'attaccante salta a gomito alto in zona testa dai

Share this post


Link to post
Share on other sites

Concludo linkando questo video come risposta alle porcate scritte da quel giornaletto infimo e infame che è la gazzetta. (non che a mediaset siano delle cime eh, ma al livello di Gazzetta penso ci sia solo l'istituto Luce durante il fascismo).

 

https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/seriea/napoli-atalanta-cesari-boccia-giacomelli-errore-gravissimo_10540148-201902a.shtml

 

1 minuto fa, Beyond ha scritto:

 

vabe questa è una tua personale visione che cozza con la normale valutazione dei contrasti, si dà sempre fallo quando l'attaccante salta a gomito alto in zona testa dai

 

 

Si predilige chi difende vero, ma qua ripeto che il movimento di Llorente è assolutamente naturale e subisce il fallo, quindi stai dicendo una cosa che non esiste scusami.

 

20 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

non è che l'arbitro fosse a 3 metri,

 

Nel video di spormediaset, ai minuti 1:45, 2:33 e  si vede come l'arbitro abbia una visuale perfetta sui due giocatori. 

Tra l'altro si vede benissimo come il movimento di Llorente sia assolutamente naturale.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad onor del vero - ed a conferma dei miei dubbi - resta il fatto che Kjaer vuole abbracciare Llorente, già prima del contatto, perché in ritardo sul pallone. Non ha intenzione di fare altro, la sua fortuna è stato proprio il braccio alto di Llorente sfruttato bene, come "causa" del suo franare.

 

Anche la foto della Gazzetta mostra ciò che dico:

 

llore-kH9F-U350691299461B7F-528x329@Gazz

 

In questo modo non ti prepari a contrastare o anticipare un avversario in un colpo di testa, ma hai ben altre intenzioni.

Qui si può fare "fotogramma per fotogramma":

 

 

Un balzo addosso a Llorente che definirei "poco ortodosso". Confermo tutti i miei dubbi. Per fortuna posso lavarmene le mani.

Share this post


Link to post
Share on other sites

resta a mio parere un episodio limite e non un evidente e clamoroso rigore negato.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma il rigore su Ronaldo? :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Ma il rigore su Ronaldo? :asd:

 

eccolo:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Ma il rigore su Ronaldo? :asd:

 

Sta' zitto, che sono riuscito elegantemente ad evitare il tema, finora... :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Ma il rigore su Ronaldo? :asd:

 

1 ora fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

 

Come quello su Callejon contro il Liverpool...molto simile la dinamica.

Io sti rigori non li darei ne mo ne mai perchè l'attaccante comincia a cadere già da prima sapendo che ci sarà un minimo contatto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

42 minuti fa, crucco ha scritto:

 

Sta' zitto, che sono riuscito elegantemente ad evitare il tema, finora... :asd: 

 

Infatti l'emoji era messa apposta :asd: Soddisfatto dell'inizio stagione, anche se siamo realmente cortissimi come giocatori che possano dare reale contributo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E ti credo: lottate per lo scudetto. Ed era pure ora, non è mai bello vedere vincere sempre gli stessi, indipendentemente da che parte si sta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La gazzetta è in malafede. Tutti dicono rigore. Inoltre quel fermo immagine è una cazzata. Questa azione va vista in video! Con Kvjaer che si gira SPALLE al pallone e si disinteressa completamente di esso andando LUI addosso a Llorente.

 

Luca Marelli ex arbitro

 

Passiamo alla parte importante dell’azione. Sul cross di Mertens, Kjaer perde il contatto col pallone in un momento nel quale lo stesso è ben lontano da lui e Llorente. Kjaer abbandona il controllo visivo del pallone e si preoccupa solo di contrastare (senza contesa del pallone) l’attaccante del Napoli:

 Kjaer-Llorente-84esimo-5-300x193.jpg

Questo episodio non può essere giudicato solo sulla base di qualche frame ma è necessario vedere il video per comprendere l’esatta dinamica di quanto accaduto.
In particolare non ha senso attaccarsi al gomito alto di Llorente: l’attaccante del Napoli stava saltando ad una certa distanza dal difensore (prima immagine) ed il contatto con Kjaer è stato provocato dal difensore stesso che si è mosso verso Llorente disinteressandosi completamente del pallone. Incolpare l’attaccante per il contatto col gomito è senza senso: non ha posto in atto alcuna azione che possa essere interpretata come irregolare. Se Kjaer non gli fosse andato letteralmente addosso, probabilmente avrebbe potuto deviare il pallone verso la porta. Ovviamente non possiamo sapere l’esito del colpo di testa ma ciò non cambia assolutamente nulla: non è possibile pensare che un difensore si muova all’interno del regolamento se si disinteressa del pallone limitandosi a contrastare fisicamente un avversario.

– a chiudere il pasticcio, questa immagine:

Immagine-VAR-Llorente-300x184.jpg

Immagine VAR, come si vede in alto a sinistra.
Vi ricordate, per caso, un contatto tra calciatori giudicato con un fermo immagine e diffuso dal VAR?
Ma che vuol dire questa scelta? E’ ovvio che un’immagine del genere, in assenza di dinamica dell’azione e decontestualizzata, possa apparire come la spiegazione perfetta ma questo frame, semplicemente, ha un significato strumentale.

 

Rigore più solare non esiste.

Inoltre c’è un altro rigore netto su Callejon con annessa espulsione di Pasalic.

2 ore fa, Beyond ha scritto:

vabe questa è una tua personale visione che cozza con la normale valutazione dei contrasti, si dà sempre fallo quando l'attaccante salta a gomito alto in zona testa dai

 

Assolutamente no. Llorente non salta assolutamente col gomito contro Kvjaer. E’ Kvjaer che si disinteressa della palla girandosi di SPALLE e franando addosso a Llorente. Quello è un modo di difendere regolare? Assolutamente no. Non puoi GIRARTI DI SPALLE al pallone disinteressandoti di esso andando addosso al giocatore. E’ fallo già per questo principio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×