Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

2019.07 | Gran Premio del Canada - Montreal [Gara - Commenti]

Recommended Posts

esatto, Hamilton avrebbe potuto evitare di stringere ma non l'ha fatto e non è stato penalizzato, Vettel non poteva evitare di tenere quella traiettoria ed è stato penalizzato, al solito non c'è uniformtà di trattamento

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Leno ha scritto:

Esatto, non nel senso di peggiore ma nel senso di intenzionale.

A Vettel viene contestato il rientro poco ortodosso e pericoloso, quello di Ham/Ric è semplicemente la difesa dura a un attacco favorito dall'errore immediatamente precedente dell'inglese.

La chiusura di Ham viene dopo il suo rientro in pista e non contemporaneamente, sarebbe simile se Ham rientrando avesse avuto Ricciardo affiancato e avesse allargato a sinistra bloccandolo, qui siamo già alla curva successiva.

se devono penalizzare tutte le volte che qualcuno ostacola non intenzionalmente causa fuori pista metà griglia di partenza verrebbe penalizzata dopo il primo giro ad ogni gp :asd: 

Edited by mircocatta
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

in effetti non è uguale perché l'episodio con Ricciardo fu peggiore, in quanto intenzionale.

E anche se non fosse intenzionale quello di vettel?

 

Cioè mettiamo che non abbia usato malizia (per me si), rientrando ha messo a muro un pilota costringendolo ad alzare il piede e a non farsi superare. Ha causato un danno all'altro? Sì. Penalità.

 

Se un pilota in un duello va lungo in frenata andando addosso all'altro non è che il non averlo fatto apposta lo rende immune eh.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, mircocatta ha scritto:

se devono penalizzare tutte le volte che qualcuno ostacola non intenzionalmente causa fuori pista metà griglia di partenza verrebbe penalizzata dopo il primo giro ad ogni gp :asd: 

 

Io ho detto che Vettel non doveva essere penalizzato ma prendere la difesa di Ham su Ricciardo a Montecarlo come paragone non sta tanto in piedi, son due manovre diverse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non l'ha messo a muro e non gli è andato addosso

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Nemesis ha scritto:

E anche se non fosse intenzionale quello di vettel?

 

Cioè mettiamo che non abbia usato malizia (per me si), rientrando ha messo a muro un pilota costringendolo ad alzare il piede e a non farsi superare. Ha causato un danno all'altro? Sì. Penalità.

 

Se un pilota in un duello va lungo in frenata andando addosso all'altro non è che il non averlo fatto apposta lo rende immune eh.

credo che l'unica cosa intenzionale della manovra di vettel sia stata la volontà di "tagliare" poco sul prato, questo ha causato un rientro un po troppo aggressivo

Edited by mircocatta

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' uscito sull'erba ed è rientrato in pista tagliandola tutta e andando a stringere l'avversario che stava passando contro il muro, avversario che è costretto ad alzare il piede per evitare il crash, che è stato comunque sfiorato.

La dinamica è questa, manovre di attacco/difesa dura stile Verstappen viste spessissimo in pista non ci hanno nulla a che fare.

Poi per me penalizzazione ingiusta, però ripeto la mia linea è sempre quella, non cambio idea a seconda della casacca del pilota, mentre son convinto che metà di quelli che gridano allo scandalo oggi a parte invertite o con Verstappen di mezzo starebbero gridando al pericolo pubblico, penalità esemplare e altre amenità assortite.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, chatruc ha scritto:

.

 

2) i precedenti contano poco o nulla.  Ogni anno vengono emesse nuove linee guida che di fatto annullano i criteri precedenti per prendere le decisioni.

 

 

.

Vero, non ci avevo pensato.

 

Quello è l'unico neo, l'unica cosa che mi faceva dare in parte ragione a Ferrari. L'episodio di Monaco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, chatruc ha scritto:

1) la penalità si decide in base al regolamento scritto, non in base al colore delle squadre, del campionato più o meno chiuso, della gara più o meno bella.

 

falso, lo dice la storia della f1

 

 

15 minuti fa, chatruc ha scritto:

5) la Mercedes non c'entra nulla. La decisione è stata presa dal collegio di cui Pirro fa parte.

la mercedes c'entra nel momento in cui è padrona della f1 e i giudici ne sono succubi mentalmente

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Mod li vedo belli provati a sto giro :zizi:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Leno ha scritto:

.

Poi per me penalizzazione ingiusta, però ripeto la mia linea è sempre quella, non cambio idea a seconda della casacca del pilota, mentre son convinto che metà di quelli che gridano allo scandalo oggi a parte invertite o con Verstappen di mezzo starebbero gridando al pericolo pubblico, penalità esemplare e altre amenità assortite.

 

Io dopo il teatrino ridicolo di ieri di Vettel che scambiava i numeri (ancora rido se ci penso) mi aspettavo qua dentro critiche.

 

Invece tutti a dire un grande, massima stima, l'avesse fatto Hamilton sarebbe stato perculato a vita. Da piangina sarebbe passato a clown.

 

Però ormai neanche me la prendo più, siamo in Italia, il 98% tifa ferrari quindi ci sta non essere imparziali. Gli isterismi di ieri che ho subito li accetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non tifo vettel e nemmeno ferrari ma la decisione di ieri è imbarazzante e ridicola

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Beyond ha scritto:

https://www.motorsport.com/f1/news/vettel-penalty-social-media-reaction/4461262/

 

ahahahaha non c'è UNO che supporti questa decisione 

 

UNA FARSA

 

A parte gli obbiettivissimi tifosi di Hamilton, i quali come sempre sono i più lucidi perché non rosicano

 

 

@Nemesis stai stancando, basta trollare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Nemesis ha scritto:

 

Io dopo il teatrino ridicolo di ieri di Vettel che scambiava i numeri (ancora rido se ci penso) mi aspettavo qua dentro critiche.

 

Invece tutti a dire un grande, massima stima, l'avesse fatto Hamilton sarebbe stato perculato a vita. Da piangina sarebbe passato a clown.

 

Però ormai neanche me la prendo più, siamo in Italia, il 98% tifa ferrari quindi ci sta non essere imparziali. Gli isterismi di ieri che ho subito li accetto.

 

Ma sì, ovvio, la maggior parte dopo una cosa del genere subita dal loro pilota parte per la tangente e scrive cose abbastanza esecrabili, io poi non vivo il tifo per squadre e pilota con questa assolutezza e intensità, non è che se penalizzano Hamilton per una str***ta  (ed è capitato) mi metto a inveire contro il mondo crudele.

Però bene così dai, no problem, anzi trovo pure la cosa moderatamente divertente.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

falso, lo dice la storia della f1

 

 

la mercedes c'entra nel momento in cui è padrona della f1 e i giudici ne sono succubi mentalmente

 

Ti ripeto che neanch'io condivido la decisione, ma bisogna sapere esattamente cosa dice il regolamento (cosa abbastanza difficile perchè i regolamenti sono lunghi e le linee guida di applicazione non so se riusciamo a trovarle).

 

A parte invertite, con Hamilton che esce tagliando la strada a Vettel, non sarebbero tutti a chiedere alla FIA penalità per la scorrettezza?

 

Secondo me sì.

 

Ci sono due fattori in gioco: il tifo Ferrari e la lotta in pista. Se fosse successo a parti invertite, ci sarebbero i tifosi ferraristi a chiedere la penalità oppure (in caso di penalità) i sostenitori della lotta in pista a chiedere di lasciar stare i piloti. In questo caso, i due fattori sono dalla stessa parte, quindi c'è l'univoca presa di posizione del pubblico.

 

In ogni caso, sarebbe da capire cosa dice il regolamento. Quello deve essere fatto rispettare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, chatruc ha scritto:

A parte invertite, con Hamilton che esce tagliando la strada a Vettel, non sarebbero tutti a chiedere alla FIA penalità per la scorrettezza?

 

Secondo me sì.

questo "a parti invertite", oltre che essere un pessimo modo di ragionare, non è una argomentazione fondata

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

a parti invertite ne abbiamo chieste di penalità ad ham, fondate o meno.

non ne abbiamo quasi mai viste.

21 minuti fa, Nemesis ha scritto:

 

Io dopo il teatrino ridicolo di ieri di Vettel che scambiava i numeri (ancora rido se ci penso) mi aspettavo qua dentro critiche.

 

 

è stato un eroe, è stato derubato e ha fatto bene a mostrare a tutti la porcata.

il teatrino lo ha fatto hamilton semmai, che ha cercato di ingraziarsi la folla facendolo salire con lui quando un secondo prima aveva parlato di vittoria giusta e penalità meritata

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

questo "a parti invertite", oltre che essere un pessimo modo di ragionare, non è una argomentazione fondata

 

Qui sto parlando della reazione del pubblico: quando in Germania 2018, Hamilton ha tagliato l'entrata dei box, molti lo volevano penalizzato. Lì è una questione di puro tifo. Lo stesso dicasi con Verstappen/Leclerc. Quando uno supera nei punti più improbabili è un eroe, quando lo fa l'altro è un demente.

 

Ripeto che non condivido la decisione dei commissari ma la questione di cui nessuno discute è il regolamento: cosa dice il regolamento? cosa dicono le linee guida di applicazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×