Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Una cosa VERGOGNOSA

Recommended Posts

Il povero Pirro è stato pure costretto a fare un salto a Parigi. Spero che, se davvero lo fa gratis, almeno la Mercedes gli paghi la diaria.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, S. Bellof ha scritto:

Il povero Pirro è stato pure costretto a fare un salto a Parigi. Spero che, se davvero lo fa gratis, almeno la Mercedes gli paghi la diaria.

Povero Pirro.

Tra poco sarà costretto ad emigrare fuori dall'Italia. 

Non lo faranno rientrare più in Italia non appena confermerà la sentenza dei 5 secondi a Vettel.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Rio Nero said:

Non lo faranno rientrare più in Italia non appena confermerà la sentenza dei 5 secondi a Vettel.

 

Torna in barca?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Barchino.

Share this post


Link to post
Share on other sites

siamo arrivati a che pure max ci dà ragione :(

 

 

"When you look back at it, the first mistake that happened was Seb went off the track but then he rejoined, he didn't do anything. He was not blocking Lewis on purpose. Why they gave him the penalty was wrong."

Verstappen believes the strong chance of a penalty will influence a driver's actions in battle.

He also reckons F1's rules should change so that the line is drawn if "you hit each other off the track", because "a bit of wheel-banging won't hurt".

"He [Vettel] did everything he could to do it in a safe way," said Verstappen. "You go off in the lead, you know Lewis is behind by only a second and a half, so you stay on throttle and you're managing [the car].

"Lewis saw him go off. When he goes through the left he knows Seb is going to come back on and of course he's going to drift wide, and he had to back off.

"If I had been Lewis I would have been on the radio as well saying he blocked me. You know it's in the rules and there's a possible penalty."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora mancano solo @effe e Pirro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verstappen dice tutte cose sacrosante, sebbene qui venga spesso dipinto come un cerebroleso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Leno ha scritto:

Verstappen dice tutte cose sacrosante, sebbene qui venga spesso dipinto come un cerebroleso.

 

in f1 ha detto e dice un sacco di panzane a dirla buona, difficile negarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, parla bene solo quando difende Vettel e la Ferrari.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha ragione su tutte e quattro infatti, in particolare su Massa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a Max si perdona tutto perchè è l'unico insieme a Seb e Ric che ci fa sborrare in questa formula noia

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Leno ha scritto:

Ha ragione su tutte e quattro infatti, in particolare su Massa.

 

Sì, in effetti è vero che è brasiliano. :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dice quello che pensa e mette un po' di pepe, quando lo fa Vettel tutti ad applaudire.

Adesso, rimatt ha scritto:

 

Sì, in effetti è vero che è brasiliano. :zizi:

 

Prima aveva detto che era un piagnone, in pratica sosteneva che è un piagnone come tutti i brasiliani. Piuttosto vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

effettivamente Verstappen ha ragione in tutte e 4 :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

effettivamente Verstappen ha ragione in tutte e 4 :asd: 

Certo...proprio su tutte e 4... :badass:

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabe dai ho esagerato, solo su quella su Massa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche sulle altre, magari non al 100%

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

vabe dai ho esagerato, solo su quella su Massa

:rock:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×