Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Una cosa VERGOGNOSA

Recommended Posts

Io, a priori, sono contrario a telemetria, miliardi di leggi e leggine, fantastiliardi di regole bis, ter ecc... moviola, VAR, e analisi a freddo. In ogni sport. Perché si tratta di cose che di freddo non hanno nulla, perché i più freddi e scaltri la fanno franca (sanno come ingannare) e perché - come dimostrano le differenze di punti di vista degli addetti ai lavori e degli esperti- alla fine si tratta di interpretazioni dei regolamenti e delle intenzioni degli attori. Nulla quindi di scientifico ed imparziale, tanto meno infallibile, che possa farci accettare con serenità i verdetti.

 

A B O R R O ! ! !

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

premesso che per me sono due episodi diversi e non vanno comparati, io semmai vedo ham che ostacola apposta ric per non farlo passare, contro vettel che lo fa ma dopo aver perso parzialmente il controllo.

Infatti non ho detto che Hamilton non l'abbia fatto apposta, ma che tale manovra è stata considerata una manovra nel rettilineo successivo e non un rientro pericoloso. Ripeto che il caso di Vettel è davvero al limite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tarquini ha detto che Vettel prima di rientrare doveva dare la precedenza a Hamilton, ricordiamolo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, chatruc ha scritto:

Infatti non ho detto che Hamilton non l'abbia fatto apposta, ma che tale manovra è stata considerata una manovra nel rettilineo successivo e non un rientro pericoloso. Ripeto che il caso di Vettel è davvero al limite.

 

E non fa ridere sta roba?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

effe, mi chiedo se scriveresti le stesse cose se al posto di vettel ci fosse stato alonso

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Fan F1 ha scritto:

effe, mi chiedo se scriveresti le stesse cose se al posto di vettel ci fosse stato alonso

Sicuramente 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, rimatt said:

Tarquini ha detto che Vettel prima di rientrare doveva dare la precedenza a Hamilton, ricordiamolo. 

 E prima di rientrare doveva mettere la freccia e guardare da ambo i lati

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, Fan F1 ha scritto:

effe, mi chiedo se scriveresti le stesse cose se al posto di vettel ci fosse stato alonso

 

A Le Mans superava su linea continua e senza freccia, da arresto immediato! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

 E prima di rientrare doveva mettere la freccia e guardare da ambo i lati

Poi un paio di curve, rotatorie, inversione di marcia, parcheggio a S e patente presa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Madonna, la storia di Patrese tirata fuori ogni tre per due per avvalorare una tesi ridicola. Comincia a farmi seriamente pena questo Pirro.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

"Quando c'è una Ferrari di mezzo le polemiche si scatenano inevitabilmente perché il tifoso, che in genere appartiene al calcio, spesso se si tratta della Rossa è tale e quale al pallone. In Italia non c'è una cultura dell'essere sportivi, mi ricordo chi faceva il gesto dell'ombrello a Patrese quando si è schiantato ad Imola lasciando la vittoria alla Ferrari. Il tifoso Ferrari è tifoso Ferrari. Se Vettel avesse guidato una Red Bull o un'altra vettura, nè in Italia e nè in tutto il mondo se ne sarebbe parlato".

"Da noi c'è il fenomeno grandissimo e bellissimo della passione Ferrari, che è stupendo, ma ha anche dei risvolti negativi di un tifo che vede solamente in una direzione. Questa penso sia una cosa che appartiene al calcio, non all'automobilismo".

 

 

io mi sarei anche rotto i co****ni di essere accostato, solo in quanto tifoso Ferrari, ai (quei) tifosi di calcio che urlano e insultano; dobbiamo essere beceri solo perché tifiamo per la rossa ? perché fare sempre queste generalizzazioni odiose ? come se poi nelle altre sponde fossero tutti de Coubertin. Pirro, oltre che non conoscere il regolamento (come palesano le sue affermazioni deliranti sulle precedenze), si dimostra anche un pessimo comunicatore. 

Vabbè da tifoso di Rossi spesso sono stato accostato ai suoi ultrà, niente di nuovo sotto il sole

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Fan F1 ha scritto:

effe, mi chiedo se scriveresti le stesse cose se al posto di vettel ci fosse stato alonso

Molto probabilmente no, l'ho detto che sputiamo verità di pancia che se hanno qualcosa di vero è solo perché ci prendi a fortuna.

Ma il culo, se fosse, non è verità. È solo ghiotto ( quando è peloso) per illyno.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/6/2019 Alle 20:03, ggr ha scritto:

L'importante è doventare rompi palle e non mollare un millimetro su niente. Il risultato del ricorso in se, è irrilevante.

Fanno bene.

Devono capire che il tempo di "stiamoci tutti zitti" è finito.

Bravi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quì non è questione di ferrari o vettel è questione di credibilità...effe ti rendi conto che un duello come arnoux villneuve questi lo fermerebbero dopo una mezza curva...è questo ce preoccupa effe non la ferrari o vettel

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

"Quando c'è una Ferrari di mezzo le polemiche si scatenano inevitabilmente perché il tifoso, che in genere appartiene al calcio, spesso se si tratta della Rossa è tale e quale al pallone. In Italia non c'è una cultura dell'essere sportivi, mi ricordo chi faceva il gesto dell'ombrello a Patrese quando si è schiantato ad Imola lasciando la vittoria alla Ferrari. Il tifoso Ferrari è tifoso Ferrari. Se Vettel avesse guidato una Red Bull o un'altra vettura, nè in Italia e nè in tutto il mondo se ne sarebbe parlato".

"Da noi c'è il fenomeno grandissimo e bellissimo della passione Ferrari, che è stupendo, ma ha anche dei risvolti negativi di un tifo che vede solamente in una direzione. Questa penso sia una cosa che appartiene al calcio, non all'automobilismo".

 

 

io mi sarei anche rotto i co****ni di essere accostato, solo in quanto tifoso Ferrari, ai (quei) tifosi di calcio che urlano e insultano; dobbiamo essere beceri solo perché tifiamo per la rossa ? perché fare sempre queste generalizzazioni odiose ? come se poi nelle altre sponde fossero tutti de Coubertin. Tarquini, oltre che non conoscere il regolamento (come palesano le sue affermazioni deliranti sulle precedenze), si dimostra anche un pessimo comunicatore. 

 

Il "caro" Pir*o se le va a cercare, la smetta di prendere mazzette dai mafiosi grigi se vuole essere rispettato.

Chi vede in una sola direzione sono i commissari! Noi saremo pure beceri ignoranti tifosi, ma l'abbiamo capito ormai come vengono "assegnati" i campionati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah comunque persino nel rossisimo forum di autosport il 70% ha votato nel sondaggio che la penalità è stata una cagata :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Ruberekus ha scritto:

"Quando c'è una Ferrari di mezzo le polemiche si scatenano inevitabilmente perché il tifoso, che in genere appartiene al calcio, spesso se si tratta della Rossa è tale e quale al pallone. In Italia non c'è una cultura dell'essere sportivi, mi ricordo chi faceva il gesto dell'ombrello a Patrese quando si è schiantato ad Imola lasciando la vittoria alla Ferrari. Il tifoso Ferrari è tifoso Ferrari. Se Vettel avesse guidato una Red Bull o un'altra vettura, nè in Italia e nè in tutto il mondo se ne sarebbe parlato".

"Da noi c'è il fenomeno grandissimo e bellissimo della passione Ferrari, che è stupendo, ma ha anche dei risvolti negativi di un tifo che vede solamente in una direzione. Questa penso sia una cosa che appartiene al calcio, non all'automobilismo".

 

 

io mi sarei anche rotto i co****ni di essere accostato, solo in quanto tifoso Ferrari, ai (quei) tifosi di calcio che urlano e insultano; dobbiamo essere beceri solo perché tifiamo per la rossa ? perché fare sempre queste generalizzazioni odiose ? come se poi nelle altre sponde fossero tutti de Coubertin. Tarquini, oltre che non conoscere il regolamento (come palesano le sue affermazioni deliranti sulle precedenze), si dimostra anche un pessimo comunicatore. 

4/5 qua dentro sono esattamente come la descrizione tra virgolette. Hai ragione, non tutti. Ma 4/5 sì, per cui una ragione di esistere quel commento ce l'ha. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, effe ha scritto:

Molto probabilmente no, l'ho detto che sputiamo verità di pancia che se hanno qualcosa di vero è solo perché ci prendi a fortuna.

Ma il culo, se fosse, non è verità. È solo ghiotto ( quando è peloso) per illyno.

 

:asd:

per me vettel non ha fatto niente di che .... 
seb ha chiuso la porta a hamilton. e quindi?
la penalizzazione io non l'avrei data

 

invece questa manovra scorretta di vettel era da squalifica immediata 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×