Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Una cosa VERGOGNOSA

Recommended Posts

3 minuti fa, Leno ha scritto:

 

Non mi sembra che difendere Verstappen come ho sempre fatto c'entri qualcosa col tifare Hamilton.

(non tifo Mercedes, mai tifato una squadra in vita mia, solo piloti)

 

tu hai scritto che i tifosi ferrari vedono la mercedes favorita ovunque solo perchè sono tifosi.

ma è un discorso che non sta in piedi perchè io ti posso banalmente rispondere che i tifosi mercedes non vedono mai i favoritismi per lo stesso motivo.

ci sono delle cose palesi su cui non si può parlare di opinioni, siamo onesti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me in certi casi le penalizzazioni ci possono anche stare, ma come dicevano i latini "est modus in rebus". Se la manovra è tutt'altro che assassina - anzi! - e ci si sta giocando la vittoria (oltretutto, la PRIMA vittoria non Mercedes dell'anno), è opportuno e sacrosanto lasciar correre. Pirro e i suoi compari sarebbero da appendere per le palle (metaforicamente, dai) per aver sovvertito il risultato della pista, e ancora di più per averlo fatto in maniera così palesemente inopportuna (e lo direi anche a parti invertite, lo ribadisco). 

 

Certo, se poi qualcuno butta volontariamente fuori pista un avversario e lo manda a schiantarsi, lì magari la penalizzazione ci può anche stare, ma dev'essere l'eccezione e non la regola. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che Schumacher c'ha vinto un mondiale con una manovra 100 volte più losca....sono proprio cambiati i tempi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

tu hai scritto che i tifosi ferrari vedono la mercedes favorita ovunque solo perchè sono tifosi.

ma è un discorso che non sta in piedi perchè io ti posso banalmente rispondere che i tifosi mercedes non vedono mai i favoritismi per lo stesso motivo.

ci sono delle cose palesi su cui non si può parlare di opinioni, siamo onesti.

 

Guarda quello che dice Ferrarista un messaggio fa, o si è d'accordo con lui o si è in malafede.

Per voi la lista del Druido è una verità inopugnabile per me per la maggior parte è un mare di ca**ate, ma qui dentro sono in minoranza quindi ok, avete ragione voi, inutile discutere.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Leno ha scritto:

 

Guarda quello che dice Ferrarista un messaggio fa, o si è d'accordo con lui o si è in malafede.

Per voi la lista del Druido è una verità inopugnabile per me per la maggior parte è un mare di ca**ate, ma qui dentro sono in minoranza quindi ok, avete ragione voi, inutile discutere.

 

Ma @Beyond te l'ha appena detto, ci sono cose su cui non si può parlare di opinioni. E la lista di azioni in favore di Mercedes (a partire dal 1000 km) è lunga. Chiaramente nessuno ha la palla di cristallo, ma se permetti, la lista è talmente lunga che si va ben oltre il semplice sospetto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Ferrarista ha scritto:

 

Ma @Beyond te l'ha appena detto, ci sono cose su cui non si può parlare di opinioni. E la lista di azioni in favore di Mercedes (a partire dal 1000 km) è lunga. Chiaramente nessuno ha la palla di cristallo, ma se permetti, la lista è talmente lunga che si va ben oltre il semplice sospetto.

 

Senti Past per te a Baku 2017 Hamilton ha frenato apposta per farsi inculare da Vettel e nonostante la telemetria abbia smentito in maniera inopugnabile continui a pensarlo e a sostenerlo, Beyo è generalmente più obiettivo ma anche lui inquell'occasione ricordo che sosteneva che Vettel ha dato una ruotata ad Hamilton perchè gli è sfuggito il volante....

Ergo nessuno qui dentro, io compreso, ha il dono dell'obiettività assoluta, cerca di tenertelo a mente ogni tanto, soprattuto quando cerchi di far passare le tue opinioni per la verità rivelata.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che la Mercedes faccia un po' il ca**o che vuole è abbastanza palese anche per me, su. Ai bei tempi di Schumi il team mi era anche simpatico, e spesso lo tifavo, ma ora fatico a sopportarlo. Del resto, è sempre accaduto che in F1 ci siano alcune scuderie che godono di un certo "appoggio politico" (chiamiamolo così). In un passato non troppo lontano è stata la Ferrari, ora è la Mercedes. Trovo difficile negarlo, anche cercando di essere oggettivi (non sono certo accecato da tifo, visto che il binomio Vettel-Ferrari non mi ha mai fatto impazzire). La differenza è che in passato si cercava di intervenire per arginare i domini troppo lunghi, mentre ora, a prescindere da qualsiasi malafede, pare proprio che tutte le azioni vadano nella direzione opposta, ovvero in quella di agevolare ulteriormente chi di agevolazioni non ha certo bisogno. E il dominio continua. 

Adesso, Leno ha scritto:

Hamilton ha frenato apposta per farsi inculare da Hamilton

 

In un modo o nell'altro, quello che incula è sempre Hamilton. :zizi:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Leno ha scritto:

 

Senti Past per te sa Baku 2017 Hamilton ha frenato apposta per farsi inculare da Hamilton e nonostante la telemetria abbia smentito in maniera inopugnabile continui a pensarlo e a sostenerlo, Beyo è più generalmente più obiettivo ma anche lui inquell'occasione ricordo che sosteneva che Vettel ha dato una ruotata ad Hamilton perchè gli è sfuggito il volante....

Ergo nessuno qui dentro nessuono, io compreso, ha il dono dell'obiettività assoluta, cerca di tenertelo a mente ogni tanto, soprattuto quando cerchi di far passare le tue opinioni per la verità assoluta.

 

Perdonami, ma io là su Vettel fui netto, la penalità ci stava. L'inchiodata di Hamilton è un'altra storia.

 

Qui non si tratta di obiettività, ma di mettere insieme una serie di indizi che vanno tutti nella stessa direzione. Stai dubitando della mia obiettività da un singolo episodio che può essere giudicato in tanti modi diversi. Quando gli episodi sono tanti, perdonami, ma il metro di giudizio è ben altro.

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, rimatt ha scritto:

Che la Mercedes faccia un po' il ca**o che vuole è abbastanza palese anche per me, su. Ai bei tempi di Schumi il team mi era anche simpatico, e spesso lo tifavo, ma ora fatico a sopportarlo. Del resto, è sempre accaduto che in F1 ci siano alcune scuderie che godono di un certo "appoggio politico" (chiamiamolo così). In un passato non troppo lontano è stata la Ferrari, ora è la Mercedes. Trovo difficile negarlo, anche cercando di essere oggettivi (non sono certo accecato da tifo, visto che il binomio Vettel-Ferrari non mi ha mai fatto impazzire). La differenza è che in passato si cercava di intervenire per arginare i domini troppo lunghi, mentre ora, a prescindere da qualsiasi malafede, pare proprio che tutte le azioni vadano nella direzione opposta, ovvero in quella di agevolare ulteriormente chi di agevolazioni non ha certo bisogno. E il dominio continua. 

 

Tutti i team forti, che hanno mezzi e uomini capaci (e Toto Wolff lo è) per imporsi tendono a farlo a tutti i livelli, se una cosa succede ad Hamilton non è ovviamente la stessa cosa che se succede ad Albion, sicuramente la Mercedes gode di un peso politico oggi preponderante in F1 anche perchè alla Ferrari da questo punto di vista sono ormai allo sbando, soprattutto dopo la morte di Marchionne.

E' una cosa che più o meno c'è sempre stata in F1, il dominio Ferrari di inizio 2000 era basato anche su questo, ma un conto è pensarla così un conto è sostenere il complotto Todt boia, Pirelli ladri, Comissari comprati, bustarelle, mafia ecc...

Edited by Leno
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Leno ha scritto:

 

Tutti i team forti, che hanno mezzi e uomini capaci (e Toto Wolff lo è) per imporsi tendono a farlo a tutti i livelli, se una cosa succede ad Hamilton non è ovviamente la stessa cosa che se succede ad Albion, sicuramente la Mercedes gode di un peso politico oggi preponderante in F1 anche perchè alla Ferrari da questo punto di vista sono ormai allo sbando, soprattutto dopo la morte di Marchionne.

E' una cosa che più o meno c'è sempre stata in F1, il dominio Ferrari di inizio 2000 era basato anche su questo, ma un conto è pensarla così un conto è sostenere il complotto Todt boia, Pirelli ladri, Comissari comprati, bustarelle, mafia ecc...

 

ah ma quindi sei arrivato ad ammettere che la mercedes gode di trattamento di favore e di una certa sudditanza :belloleggiqua:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Leno ha scritto:

Ma allora qual'è il problema un regolamento troppo rigido o tanto per cambiare il complottone antiFerrari?

 

L'apostrofo.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

Eh sì,  terribile, scorrettezze mortali quelle :asd:  (cose che Hamilton tra l'altro non ha mai fatto )

 

Vero.

 

Se proprio vogliamo parlare di cose vergognose, Hamilton non venne penalizzato per sta roba.

 

Questo sì, vergognoso.

 

Per dimostrare ancora una volta, che non parlo per partito preso e so valutare lucidamente. A differenza di qualcuno che dopo la gara mi insultava o flammava in quanto reo di pensarla diversamente (e di non urlare forza ferrari).

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c'è un complotto contro nessuno. C'è solo un vergognoso favoritismo verso uno, gli altri si arrangino...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Nemesis ha scritto:

 

Vero.

 

Se proprio vogliamo parlare di cose vergognose, Hamilton non venne penalizzato per sta roba.

 

Questo sì, vergognoso.

 

Per dimostrare ancora una volta, che non parlo per partito preso e so valutare lucidamente. A differenza di qualcuno che dopo la gara mi insultava o flammava in quanto reo di pensarla diversamente (e di non urlare forza ferrari).

 

 

 

 

E ti dirò: io ero contrario ad una penalità per una cosa del genere, non fu uno zig zag pericoloso, lui si spostava e Petrov lo seguiva, lui si spostava e Petrov lo seguiva. Lo schifo è che l'anno scorso magnussen non sia mai stato richiamato per i suoi di movimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Beyond ha scritto:

 

ah ma quindi sei arrivato ad ammettere che la mercedes gode di trattamento di favore e di una certa sudditanza :belloleggiqua:

 

Dopo 20 anni che seguite la F1 speravo non toccasse a me l'ingrato compito di aprirvi gli occhi sui giochi politici che ci sono dietro....:rolleyes:

Prendiamo l'ultimo gp dove chi vinse non salì sul gradino più alto del podio, Spa 2008, la McLaren aveva ragione, aveva anche ottenuto il benestare dei commissari ma la Ferrari fece valere il suo peso politico che allora era notevole e fece cambiare il risultato. È mafia? No, è il gioco che da sempre sta dietro la F1.

Bisogna farsi valere, sgomitare, altrimenti ti si mangiano, è sempre stato così e Helmut Marko ha già cominciato a prendere le contromisure mi sembra...

Parlare di corruzione e bustarelle e una cosa ben diversa....

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la mia impopolare opinione sul caso è questa (specialmente il primo punto). Specifico che non ho interessi di tifo da difendere, della lotta Mondiale mi interessa il giusto e se proprio, avrei preferito si ritirassero entrambi in quel punto con vittoria di Leclerc.

 

- Come è emerso anche da qualche post, nell'analisi più letterale dell'episodio e di cosa specifica il regolamento (che è anche piuttosto generico), la penalità non è campata per aria, gli estremi ci sarebbero. Non sono quindi del partito "Vettel non ha fatto assolutamente niente, non doveva essere nemmeno investigato". L'azione, rivedendola più e più volte, mi pare non intenzionale, ma riconosco degli elementi che han fatto partire il tutto.

 

- Bisogna poi considerare anche altri fattori. Rientrare dall'erba è diverso dal rientrare dall'asfalto (e qui c'è una differenza dal caso di Verstappen a Suzuka) e le manovre che il pilota poteva effettuare in tale situazione erano limitate, visto anche lo spazio fisico ridotto. Quello che era necessario chiedersi era: "se Vettel avesse fatto diversamente, ossia applicando un diverso angolo di sterzo, cosa sarebbe potuto succedere?". Oppure, similmente "cosa sarebbe potuto accadere se Vettel avesse dato più o meno gas una volta rientrato in pista?"

 

Per poter avere un'idea più completa sarebbe servita anche l'opinione del pilota stesso (e anche di Hamilton dietro, ovvio). Avrei dunque rinviato a gara finita la decisione, lasciando i due piloti comunque liberi di lottare fino alla fine.

 

- In ultima istanza: un po' di buon senso non sarebbe guastato. Perché non era così netto il fatto che Hamilton sarebbe passato senza problemi. Ha si dovuto frenare per evitare il contatto (evasive action), ed è uno degli elementi che han portato all'investigazione. Detto questo, Hamilton era in posizione di vantaggio sulle Hard e non aveva subito danni dall'episodio. Fateli correre e giudicate dopo. Magari (anche se non credo) l'inglese sarebbe passato e avrebbe vinto lo stesso.

  • Like 2
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete letto cosa ha detto Bottas sulle difese di Ricciardo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immenso @Leno :asd:

 

Vabbè mi basta leggere che prima mi accusi di poca obiettività negando che ci siano complotti pro Mercedes e poi ci vieni a dire che è una cosa che si è sempre fatta :asd:

 

Onestamente devo dire che è vero, ma in modo così spudorato io non l'avevo mai visto. Quei (pochi) favori che ha ricevuto la Ferrari di Todt sono niente in confronto a tutto ciò, ed anche i trattamenti di favore su ali flessibili ed ammeninicoli vari della Red Bull di Vettel.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Minchia Leno tutti sti post e poi la tua conclusione è che la nostra posizione è molto vera e dovremmo accettarlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vardali past e beyond come si coalizzano come ai vecchi tempi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×