Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

[Verità cubitali] Il Capitano li ha spazzati via!

Recommended Posts

Il PD però si è dissociato da Minnitti, lo hanno usato solo per cercare di recuperare qualche voto quando hanno visto che la politica delle porte aperte a tutti li stava per portare alla debacle delle elezioni.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

Il PD però si è dissociato da Minnitti, lo hanno usato solo per cercare di recuperare qualche voto quando hanno visto che la politica delle porte aperte a tutti li stava per portare alla debacle delle elezioni.

 

 

Perché dici che si è dissociato? Mi è spiaciuto che non si sia candidato alle primarie, ma sinceramente non ricordo il motivo della scelta (quindi se c'entrano contrasti interni).

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minutes ago, Natural Blonde Killer said:

Il PD però si è dissociato da Minnitti, lo hanno usato solo per cercare di recuperare qualche voto quando hanno visto che la politica delle porte aperte a tutti li stava per portare alla debacle delle elezioni.

 

 

Infatti le elezioni 2018 sono state un successone per il PD. Credo che scimmiottare la Lega sia stata la mazzata definitiva per loro, invece.

Chi non vuole immigrati vota la Lega vera, non l'imitazione. Chi la pensa diversamente, è rimasto schifato da Minniti.

Win Win insomma.

19 minutes ago, S. Bellof said:

 

Perché dici che si è dissociato? Mi è spiaciuto che non si sia candidato alle primarie, ma sinceramente non ricordo il motivo della scelta (quindi se c'entrano contrasti interni).

 

Renzi di recente ha cambiato idea:

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/07/05/la-giravolta-di-renzi-sui-migranti-quando-nel-2018-diceva-grazie-minniti-e-gentiloni-per-lo-straordinario-lavoro/5304303/

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, S. Bellof ha scritto:

 

Perché dici che si è dissociato? Mi è spiaciuto che non si sia candidato alle primarie, ma sinceramente non ricordo il motivo della scelta (quindi se c'entrano contrasti interni).

 

Recentemente i gruppi PD di Camera e Senato hanno deciso di dissociarsi dalla "linea Minniti". Accordi che non han fatto altro che creare lager in Libia, perché di controlli mica l'ombra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

 

E thread seguente.

 

:mmm:

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

 

Infatti le elezioni 2018 sono state un successone per il PD. Credo che scimmiottare la Lega sia stata la mazzata definitiva per loro, invece.

Chi non vuole immigrati vota la Lega vera, non l'imitazione. Chi la pensa diversamente, è rimasto schifato da Minniti.

 

 

Questa è proprio quella dicotomia sempliciotta "spariamo sui barconi vs accogliamoli tutto" che ha sempre impedito un dibattito serio sul tema che non fosse coperto da rutti. Bisogna finirla di metterla in questi termini. Minniti è stato l'unico che abbia provato a farlo; chiaramente non era una soluzione ideale, ma in quel momento era impossibile fare di meglio, senza per ciò essere assimilati a quei cosi che inneggiano allo stupro della Rackete.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minutes ago, S. Bellof said:

 

Questa è proprio quella dicotomia sempliciotta "spariamo sui barconi vs accogliamoli tutto" che ha sempre impedito un dibattito serio sul tema che non fosse coperto da rutti. Bisogna finirla di metterla in questi termini. Minniti è stato l'unico che abbia provato a farlo; chiaramente non era una soluzione ideale, ma in quel momento era impossibile fare di meglio, senza per ciò essere assimilati a quei cosi che inneggiano allo stupro della Rackete.

 

Non credo che assoldare i criminali in Libia per tenere in piedi delle prigioni raffazzonate sia stata una grande idea...

Per di più proprio il governo precedente a gentiloni aveva fatto molto meglio, ma la cosa non era economicamente sostenibile, visto che l'Europa se n'è fottuta.

Edited by ClaudioMuse

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, S. Bellof ha scritto:

 

Questa è proprio quella dicotomia sempliciotta "spariamo sui barconi vs accogliamoli tutto" che ha sempre impedito un dibattito serio sul tema che non fosse coperto da rutti. Bisogna finirla di metterla in questi termini. Minniti è stato l'unico che abbia provato a farlo; chiaramente non era una soluzione ideale, ma in quel momento era impossibile fare di meglio, senza per ciò essere assimilati a quei cosi che inneggiano allo stupro della Rackete.

 

Onestamente quello che ha fatto Minniti è una roba criminale. Ma sul serio pensava che la Libia potesse implementare i controlli? E infatti i risultati si sono visti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma Putin non vuole qualche "migrante" da mandare nelle miniere in Siberia? Son sicuro che là si darebbero da fare, invece di bighellonare davanti alle stazioni. O almeno questa è la percezione che abbiamo della Russia.

Ecco, è la percezione dell'Italia che deve cambiare: siamo brutti, cattivi, razzisti e mangiamo carne di maiale, non venite. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Del resto con i fondi che presumibilmente sono stati girati per la campagna leghista, magari qualcuno potevano anche girarlo :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

"Ho già querelato in passato, lo farò anche oggi, domani e dopodomani: mai preso un rublo, un euro, un dollaro o un litro di vodka di finanziamento dalla Russia".

 

Salvini è riuscito a mettere due elenchi in due righe, che dialettica :asd:

Edited by Alex_Ferrari
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

È illegale farsi pagare la campagna elettorale dai russi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, White Star ha scritto:

È illegale farsi pagare la campagna elettorale dai russi?

 

sì però è legale farsi regalare le case a tua insaputa.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, White Star said:

È illegale farsi pagare la campagna elettorale dai russi?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

nì, si possono ricevere finanziamenti da privati (questo grazie alla genialata dell'eliminazione del finanziamento pubblico ai partiti).

però ci sono limiti di cifre oltre le quali la fonte di finanziamento deve uscire obbligatoriamente dall'anonimato, e comunque c'è una quota massima di finanziamento ottenibile (dovrebbe essere 100 mila euro all'anno se non ricordo male).

I finanziamenti da fonti private devono essere rendicontate e trasmesse alla presidenza della camera dei deputati (a fichetto quindi), è comunque presente una commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza dei rendiconti dei partiti, se c'è qualcosa di illecito viene subito fuori.

L'inghippo di questo sistema è che i privati possono aggirare il finanziamento diretto ai partiti e fare donazioni alle "fondazioni politiche"  (caso Soros +Europa ) o donazioni al candidato stesso (Berlusconi su se stesso per finanziare FI), in questo modo non vi sono più limiti, vincoli e si può restare anonimi, ne consegue che anche gli stati stranieri possono in questo modo donare. 

Se verrà appurato un finanziamento russo alla Lega sarà sicuramente il secondo caso, quindi donazione a qualche fondazione leghista o a diretta a degli uomini del partito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avranno finanziato le lauree albanesi al trota. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

10 minutes ago, Natural Blonde Killer said:

nì, si possono ricevere finanziamenti da privati (questo grazie alla genialata dell'eliminazione del finanziamento pubblico ai partiti).

però ci sono limiti di cifre oltre le quali la fonte di finanziamento deve uscire obbligatoriamente dall'anonimato, e comunque c'è una quota massima di finanziamento ottenibile (dovrebbe essere 100 mila euro all'anno se non ricordo male).

I finanziamenti da fonti private devono essere rendicontate e trasmesse alla presidenza della camera dei deputati (a fichetto quindi), è comunque presente una commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza dei rendiconti dei partiti, se c'è qualcosa di illecito viene subito fuori.

L'inghippo di questo sistema è che i privati possono aggirare il finanziamento diretto ai partiti e fare donazioni alle "fondazioni politiche"  (caso Soros +Europa ) o donazioni al candidato stesso (Berlusconi su se stesso per finanziare FI), in questo modo non vi sono più limiti, vincoli e si può restare anonimi, ne consegue che anche gli stati stranieri possono in questo modo donare. 

Se verrà appurato un finanziamento russo alla Lega sarà sicuramente il secondo caso, quindi donazione a qualche fondazione leghista o a diretta a degli uomini del partito.

 

Il limite dei 100k è vero, ma il governo attuale ha esplicitamente vietato le donazioni estere, pochi giorni fa tra l'altro;

https://www.camera.it/temiap/documentazione/temi/pdf/1104961.pdf

 

Ad ogni modo, qui si parla di ben oltre 100k, quindi siamo di fronte a due violazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×