Jump to content
Sign in to follow this  
Asturias

Ciao Niki

Recommended Posts

Non sapevo se postarlo in questa sezione.

 

Un saluto al buon Niki vah.

 

Gli abbiamo voluto bene. 

Lauda.jpg

Edited by Asturias

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un pezzo di F1 e pure un pezzo di Ferrari se n‘è andato.

 

Ciao Niki.

 

lauda-e1452489220792.jpg

 

 

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

È stato un grandissimo, che riposi in pace.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine è un po' come se fosse morto a causa di quel terribile incidente, visto che tutto è legato al trapianto di polmone di questo inverno. 

Uno che non aveva paura di dire cosa pensava e 0 paura. RIP

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno dei più grandi piloti di sempre, addio Niki. :cray:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oh no che tristezza. 

Rip

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandissimo pilota, grande personaggio, se ne va veramente un pezzo di storia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo era nell'aria. Mi spiace molto, ricordo volentieri il campione senza compromessi, e l'avversario schietto e onesto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ne è andato un pezzo grande di storia della F1

un uomo vero, un uomo che si è saputo distinguere in pista e fuori

un uomo che sapeva sempre dove dover stare nel momento giusto.

pochi giorni fa ero a cena con il suo capo meccanico Ermanno

addio campione

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un saluto al grande Niki

gjzbduug87w01.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rip, mi spiace molto

 

spero che qualcuno metta il suo cappello rosso nei box a Montecarlo

Share this post


Link to post
Share on other sites

I miei primi ricordi di Niki invece sono con la 312T

f1-french-gp-1975-niki-lauda-ferrari-312

 

Ciao Niki.

Share this post


Link to post
Share on other sites

RIP, mi dispiace molto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Addio Niki, la mia passione per la Formula 1 iniziò iniziò a travolgermi con te, quando ti venivo a veder provare a Fiorano, da dietro le reti al tornantino dopo il ponte, dove passavi a pochi metri da noi sulla tua 312T.
Ricordo come fosse oggi il suono splendido del v12 e il boato al passaggio in rettilineo sotto il ponte, ricordo quanto ci facevi penare, pochi giri e interminabili minuti ai box per far sistemare ciò che non ti aveva convinto, fino a quando il tipoappollaiato su un cartellone pubblicitario vicino a noi, con il binocolo puntato sul box, proferiva il fatidico "Si è rimesso il casco!" e, a premiare finalmente quelle lunghe attese, quel motore tornava a cantare lungo il circuito.

 

Erano gli anni in cui la Rai trasmetteva ancora in bianco e nero e quindi la domenica si andava al Bar Sport del paese, dove su uno dei primi costosissimi televisori a colori ci godevamo lo spettacolo su Telecapodistria o sulla TV Svizzera.
Erano gli anni in cui ho iniziato a stimare soprattutto i piloti come te, gli “animali da pista” che non sanno far altro che correre, cercare la perfezione e vincere in pista, i piloti che davanti alle telecamere non ci sanno proprio stare, che risultano spesso antipatici, che mostrano senza mediazioni i loro limiti caratteriali e i loro difetti, che non sanno costruirsi una "immagine" e che non riescono ad accattivarsi le masse e a mettere sulla bilancia del proprio valore sportivo anche cose che con lo sport non c'entrano nulla.

 

Ora non mi rimane atro che augurarti buon viaggio, campione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho saputo ora. Riposa in pace.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×