Jump to content
Sign in to follow this  
Leno

Caldazza, Piovazza, Freddazzo, il topic definitivo sul clima

Recommended Posts

Saprò dov'è Creazzo e mi interesserà molto.....per Montecchio ovviamente ci son passato non abiterei in un posto così di m***a neanche mi passassero lo stipendio de Vettelino.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In genere le schermaglie dovrebbero essere tra padovani e vicentini, non tra vicentini :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio forti temporali a Nordest, in particolare Schio e altri posti del ca**o, possibili supercelle grandigene e fenomeni di downbursting, attenzione ai fulmini che potrebbero colpirvi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ero a Noventa di Piave, disastro anche là. Passato un bel 40 minuti nascosto in un distributore per evitare il disaster

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri pomeriggio bomba d'acqua a torino nord e centro, ho visto video di stradine allagate. 

meno male che ero a mirafiori :lewnude:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Madonna che uragano ieri. Ho la finestra della camera che da verso i colli berici, abbiamo avuto due temporali. Il primo temporale è passato relativamente tranquillo, forte ma senza drammi e ad un certo punto ho iniziato a rivedere i colli berici, che erano completamente nascosti dal primo muro d'acqua. Ma dopo 10 minuti, riguardando i berici, ho visto una nuvola che sembrava un fungo atomico, scura in basso, bianca al centro e tra il verde e l'azzurrino sopra, è apparsa talmente all'improvviso ed è arrivata alla velocità della luce, che ho fatto appena in tempo a portare l'auto in garage. Poco dopo è arrivato il disastro, fortunatamente niente grandine, ma un muro d'acqua che non si vedeva a 50 metri e un vento che piegava gli alberi a 90°. La pioggia era praticamente orizzontale ed era talmente forte che, quando toccava terra o gli oggetti, sembrava uno che stava lavando con una lancia a pressione.

Temperatura crollata, pareva di essere in autunno tutto di un colpo.

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites

spettacolo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

stanotte pioggia e fresco qui. devo dire un'estate mite a torino, pochi giorni di caldo vero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://m.ilgiornale.it/news/cronache/alluvione-veneto-grandine-e-acqua-sommergono-verona-1885198.html

Penso sia doveroso aprire un topic a parte per questa calamità naturale che ha colpito alcune province venete. Spero che tutti gli utenti veneti del forum stiano bene e non abbiano subito danni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

unisco al topic sul clima

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mai vista una cosa di queste proporzioni, la quantità d'acqua e grandine caduta in dieci minuti è stata impressionante.

Vento a più di 100km/h che ha sradicato alberi di 50 anni, grandine che ha spaccato vetri.

 

Io per fortuna abito a una decina di km dal centro di Verona, ai piedi della valpolicella, e qui grosso temporale con forte vento ma pochi danni per fortuna.

Mi hanno detto però che poco più su i vigneti sono completamente distrutti, senza neanche le foglie.

 

Spero che i veronesi del forum stiano bene e senza danni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me ha impressionato la rapidità con la quale è arrivato, ha dato veramente poco tempo per pensare a cosa fare.

Zona colli euganei fortunatamente danni 0. Ma so che verso Padova ci sono stati diversi allagamenti.

La cementificazione assassina ha prodotto questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@rimatt tutto a posto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

spero che le vigne non siano state distrutte, tra covid e maltempo quest'anno è stata una tragedia per i produttori

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

spero che le vigne non siano state distrutte, tra covid e maltempo quest'anno è stata una tragedia per i produttori

 

In valpolicella tra questo e il temporale di 15gg fa è rimasto molto poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

spero che le vigne non siano state distrutte, tra covid e maltempo quest'anno è stata una tragedia per i produttori

 

 

 

 

Ps. oramai il clima padano è questo.

ci sono in ballo delle forze in gioco assurde.

con l' arrivo dell' anticiclone africano, la quantità di calore che si accumula sul profilo verticale è assurda e al 

primo sbuffo di aria fresca...

con le correnti da SW a nord del del fiume PO , fa macelli mentre la mia zona ( parma ) siamo praticamente verso la

desertificazione.

da inizio anno al mio paese sono a poco piu di 300mm contro una media annua di 900

e vento, sempre vento.

disastro in tutti i sensi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

purtroppo il clima ormai è questo e bisogna abituarcisi, fenomeni improvvisi e fortissimi sono la normalità quasi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ormai gli effetti del cambiamento climatico sono in atto. Indecente che già 10 anni fa se ne parlava, come un qualcosa di vicino, senza punto di ritorno e non si è fatto nulla. 

E sarà sempre peggio in futuro.

Edited by Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Vincenzo ha scritto:

Ormai gli effetti del cambiamento climatico sono in atto. Indecente che già 10 anni fa se ne parlava, come un qualcosa di vicino, senza punto di ritorno e non si è fatto nulla. 

E sarà sempre peggio in futuro.

10 anni?

facciamo una trentina d' anni come minimo.

mi ricordo che andai ad una conferenza sul clima presso l' UNI di parma

già nel 94 e già allora si parlava di stravolgimenti climatici

siamo nel 2020 e siamo riusciti a peggiorare le cose

vedete voi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×