Jump to content
Sign in to follow this  
Leno

Caldazza, Piovazza, Freddazzo, il topic definitivo sul clima

Recommended Posts

24 minuti fa, Illy ha scritto:

Non ricordavo quella chiazza di pelo sopra il perizomO illuzzo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che non si tratta di pelo

Share this post


Link to post
Share on other sites

:sweat:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui ci sono 10° in più della Sicilia, roba da matti. :asd:

Il record assoluto nazionale è stato battuto e oggi può darsi che si vada per la prima volta nella storia oltre i 40°, adesso siamo a 39,7°.

Alle scimmie danno ghiaccio da leccare, @Illy

980?appId=8ef24fa41e4bddfa7db0f5082d5ff1

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, effe ha scritto:

Credimi che è meglio una settimana di mare con la pioggia di quello che mi sono beccato io questa settimana.

In spiaggia si muore, in albergo o ti sciogli o fai una polmonite con il clima in 10 metri quadri e la sera in passeggiata fai la sauna peggio che a montare grondaie sui tetti.

Lammerda.

 

Ma io vado in Croazia, non c'è l'afa di m che c'è da noi, quando rinfresca, rinfresca troppo, sopratutto il mare, mi è già successo anni fa, Venerdì, in Padania, grondavo sudore, Sabato sera giubottino e fare il bagno era più un fastidio che un piacere con l'acqua ghiacciata :fermad:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma va' al lac de Garda alùra... pòta!

 

2 ore fa, White Star ha scritto:

Qui ci sono 10° in più della Sicilia, roba da matti. :asd:

Il record assoluto nazionale è stato battuto e oggi può darsi che si vada per la prima volta nella storia oltre i 40°, adesso siamo a 39,7°.

Alle scimmie danno ghiaccio da leccare, @Illy

 

 

Donna_che_lecca_un_pene_di_ghiaccio.jpg

 

---

 

Comunque, seriamente: il clima è cambiato in maniera determinante. Fra poco avremo un ottimo Barolo anche in Svezia, se continua così (e lo farà). Ricordo che l'afa in Germania (pure nel sud della crucchia) 25-30 anni fa non la si conosceva.

Edited by crucco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si stanno effettivamente battendo diversi record di caldo perchè l'anticiclone africano schiacciato dalla bassa pressione sul Sahara per tutto maggio quest'anno è veramente rovente e risale molto a nord a causa dei  vortici spesso posizionati su atlantico e Russia che fanno una specie di effetto imbuto.

Faccio però presente che diversi record battuti (e molti che rimangono imbattuti) risalgono proprio al 2003 caro Panoramix che fu un'estate che fece registrare temperature estreme come quelle attuali ma per quasi 3 mesi con un agosto assolutamente devastante.

Inoltre alcuni record battuti ultimamente risalivano addirittura agli anni 40, quindi sicuramente stiamo vivendo un periodo di riscaldamento graduale con l'anticiclone africano sempre più protaginsta ma bisogna anche dire che l'informazione molto più capillare e anche un po' di isteria fanno sembrare magari le cose più grandi di quello che sono.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

dico solo che in ufficio senza condizionatori, per quanto in stanza non al sole, si è sofferto non poco.

nell'ora di pranzo siamo andati al centro commerciale per stare al fresco.

se domani non li aggiustano me ne vado a casa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Beyond ha scritto:

dico solo che in ufficio senza condizionatori, per quanto in stanza non al sole, si è sofferto non poco.

nell'ora di pranzo siamo andati al centro commerciale per stare al fresco.

se domani non li aggiustano me ne vado a casa.

Bravo Beyond che fa rima con revolución

Share this post


Link to post
Share on other sites

E con coion....

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Leno ha scritto:

E con coion....

:ricshoe:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque la temperatura aumenta globalmente, non è un fenomeno limitato a qualche regione. Quando arrivai in Germania vi erano al massimo 5 giornate all‘anno nelle quali le temperature raggiungevano valori eccezionali. Ora siamo arrivati al quadruplo, circa 20.

 

Per fare solo un esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che le cose siano cambiate è pacifico. Aldilà delle estati roventi, quelli che mancano sono anche gli inverni, con ghiacciate poderose che lastricavano canali e fiumiciattoli minori per settimane. Tra gli anni 80 e primi 90 capitavano sempre, ma sono ormai 20 anni che non vedo più eventi simili nelle mie zone, se non giornate sporadiche. 

Gli inverni si fanno sempre più miti e le estati più calde, con in mezzo stagioni come primavera e autunno che stanno sempre più lasciando il posto a situazioni anomale. Ormai la strada è questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Beyond ha scritto:

nell'ora di pranzo siamo andati al centro commerciale per stare al fresco.

come i veci

 

ricordatevi di bere molta acqua 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E di non uscire nelle ore più calde:zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

30° alle 23 in Olanda e adesso che servirebbe non c'è un c***o di vento, *** ***** (quello che grugnisce, cit, e poveri i suoi amici che sono morti ieri in una stalla con la ventilazione rotta).

Tanto valeva trasferirsi in Messico. :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

non faccio in tempo a farmi la doccia che sono già risudato :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi girare la monovella alla tua altezza Rube, esce l'acqua.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera sono stato ad un concerto, su un bel piazzale di cemento, che ha accumulato calore tutto il giorno. E' stato piacevole leggere 30 gradi all'una di notte :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ruberekus ha scritto:

non faccio in tempo a farmi la doccia che sono già risudato :asd: 

 

Doccia fredda? Doccia calda? Doccia tiepida?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×