Jump to content
Sign in to follow this  
Natural Blonde Killer

Fernando Alonso verso l'immensità e oltre

Recommended Posts

Tra le big a questo punto mi prendo una delle due di Manchester.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Opti Poba?

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Tra le big a questo punto mi prendo una delle due di Manchester.

Sempre forza United

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La rimonta a Daytona (da quinto a primo). Non male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, S. Bellof ha scritto:

 

La rimonta a Daytona (da quinto a primo). Non male.

Immenso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel ruolo di osservatore esterno, Alonso non ha timore nel sbilanciarsi a rivelare per chi tiferà particolarmente nella stagione ormai alle porte: “Io seguirò Kubica. La sua L’età non conta Schumacher ha corso fino a 43 anni, continui fino a quando qualcuno non va più forte di te e la sua storia è straordinaria, sino a pochi mesi fa Robert sembrava aver perso ogni possibilità. Non ha nulla da perdere e io non perderò una sua mossa. Poi, Leclerc sulla Ferrari. È giovane, intelligente, ha talento. Sono curioso di vedere se il ciclo Mercedes finirà. Sento che il momento è vicino. Io e Charles ci sentiamo, andiamo a sciare sulle stesse piste. Credo debba assecondare carattere e talento. Imparare a fare punti, ad aiutare la squadra, pensare che i Mondiali si decidono tra luglio e settembre. Non avere fretta e tenere sotto controllo l’eccitazione, l’emozione”.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/1/2019 Alle 23:01, maxilrosso ha scritto:

Sono sicuro che in queste competizioni non ci siano avversari di livello altissimo; sono sicuro che lui corre con uno dei team migliori... però ca**o , tanto di cappello a Fernando che riesce a vincere. Non credo sia facile mantenere la concentrazione al top dopo tutto.

La vediamo allo stesso modo io e Alonso. Ottimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, maxilrosso ha scritto:

Nel ruolo di osservatore esterno, Alonso non ha timore nel sbilanciarsi a rivelare per chi tiferà particolarmente nella stagione ormai alle porte: “Io seguirò Kubica. La sua L’età non conta Schumacher ha corso fino a 43 anni, continui fino a quando qualcuno non va più forte di te e la sua storia è straordinaria, sino a pochi mesi fa Robert sembrava aver perso ogni possibilità. Non ha nulla da perdere e io non perderò una sua mossa. Poi, Leclerc sulla Ferrari. È giovane, intelligente, ha talento. Sono curioso di vedere se il ciclo Mercedes finirà. Sento che il momento è vicino. Io e Charles ci sentiamo, andiamo a sciare sulle stesse piste. Credo debba assecondare carattere e talento. Imparare a fare punti, ad aiutare la squadra, pensare che i Mondiali si decidono tra luglio e settembre. Non avere fretta e tenere sotto controllo l’eccitazione, l’emozione”.

 

Mamma mia....2 pessime notizie in poche parole: grande gufata e soprattutto Leclerc che prende consigli di Alonso....la vedo male :shock::zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, S. Bellof ha scritto:

 

La rimonta a Daytona (da quinto a primo). Non male.

 

Gomme decenti, niente DRS, macchine con cui si può andare in bagarre.

 

Ma che ne sa la F1.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, maxilrosso ha scritto:

Mauricio Pochettino, allenatore del Tottenham, squadra di calcio militante in Premier League, ha paragonato l’attuale situazione della sua squadra all’ultima stagione vissuta da Fernando Alonso in Formula Uno.

Nonostante l’ottimo campionato fin qui disputato, che vede gli Spurs al secondo posto in classifica distanti pochi punti dalla capolista Liverpool, il tecnico argentino ambisce a qualcosa di più della piazza d’onore. Così come il due volte campione del mondo, che ha salutato il Circus dopo la gara di Abu Dhabidisputata lo scorso 25 novembre, avrebbe voluto battagliare per piazzamenti importanti se solo avesse avuto a disposizione una monoposto competitiva.

Quando lavori nel calcio vuoi vincere, puoi essere un vincente ma se non hai gli strumenti per vincere è difficile riuscirci – ha sottolineato Pochettino -. Così come quando un pilota ha l’auto vincente e riesce a vincere. Se hai la macchina di quello bravo, allora uno vincerà e l’altro. Prendiamo l’esempio di Fernando Alonso e confrontiamolo con Hamilton: se la scorsa stagione mettevi Hamilton in McLaren e Alonso in Mercedes il risultato non cambiava. Hamilton navigava in fondo alla classifica, Alonso in testa”.

:asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, joseki ha scritto:

 

Gomme decenti, niente DRS, macchine con cui si può andare in bagarre.

 

Ma che ne sa la F1.

 

Non bisogna andare indietro nel tempo per trovare esempi che facciano capire una volta di più quanto sia straordinariamente schifoso il DRS. 

Edited by S. Bellof
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.corriere.it/sport/19_febbraio_02/05-sport-f1corriere-web-sezioni-7f28b02c-2719-11e9-a470-fc09ad5adcfe.shtml?intcmp=exit_page

 

Citazione

Quando fa i conti con il suo passato, trova più rimpianti o errori?
«Non guardo indietro. Mi sento molto fortunato, conosco piloti di talento che una F1 non l’hanno mai guidata, che non hanno avuto opportunità meritate, che hanno problemi di denaro. Poteva andare meglio? Forse. Sfortuna? Talvolta. Ho corso con squadre non competitive e ho commesso qualche sbaglio. Per esempio lasciare la McLaren nel 2007 o pensare che la Honda potesse competere meglio. Ho corso con la Ferrari e la Ferrari significa il massimo comunque. L’ho lasciata ma da allora i nostri bilanci sono simili, non siamo riusciti a vincere insieme così come da separati».

 

ma non mi dire 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

triste? alonso non può essere triste anche perché ha 100 piscine.

io comunque concordo in toto (o quasi) con l'intera intervista di alonso. mi aspettavo delle risposte più pungenti. indy 500 era nel 2017 ..... ha vinto le mans e daytona .... avanti così!:)

Edited by Fan F1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/2/2019 Alle 13:37, joseki ha scritto:

 

Gomme decenti, niente DRS, macchine con cui si può andare in bagarre.

 

Ma che ne sa la F1.

 

spirito di competizione più sincero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao fan di Alonso,

Come un grande fan di Alonso e un grande fan di Android ho un Watchface come
TRIBUTO al nostro eroe Creato smartwatch Android.

Può essere scaricato qui gratuitamente:

https://play.google.com/store/apps/details?id=de.mdliquid.androidwear.watchface.alonso

Sarà mostrato sullo smartphone e trasferito automaticamente su Android Smartwatch da lì.

Spero ti piaccia !!

Android Smartwatch (quadrato o rotondo) ala 
Moto 360, Fossil, TagHeuer, Huawei, TicWatch, Armani, Diesel, ...

 

 

IMG_20190128_165808.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di corsa!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, vTeritron ha scritto:

Ciao fan di Alonso,

Come un grande fan di Alonso e un grande fan di Android ho un Watchface come
TRIBUTO al nostro eroe Creato smartwatch Android.

Può essere scaricato qui gratuitamente:

https://play.google.com/store/apps/details?id=de.mdliquid.androidwear.watchface.alonso

Sarà mostrato sullo smartphone e trasferito automaticamente su Android Smartwatch da lì.

Spero ti piaccia !!

Android Smartwatch (quadrato o rotondo) ala 
Moto 360, Fossil, TagHeuer, Huawei, TicWatch, Armani, Diesel, ...

 

 

IMG_20190128_165808.jpg

 

@effe, che dici, lo installiamo? :asd:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanto costa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, spamilrosso ha scritto:

Quanto costa?

50 cent dai cinesi. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×