Jump to content
Sign in to follow this  
chatruc

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series

Recommended Posts

Continuiamo a parlare.

 

Qui si dice che gli alberghi chiedono 300 dollari a notte. Sono troppi. Le gare non sono poi così belle. La gente non ha molti soldi. Il meteo non aiuta il camping.

https://www.foxnews.com/auto/heres-why-nascar-bristol-race-had-so-many-empty-seats

 

Qui invece dicono poco o nulla

http://www.sportingnews.com/us/nascar/news/nascar-at-bristol-bristol-motor-speedway-explains-empty-end-zone-seats-during-food-city-500/1zha7xhs0jlf1mu3d869dm07c

 

Anche qui

https://www.forbes.com/sites/davecaldwell/2019/04/08/nascars-dented-image-absorbs-yet-another-big-hit/#14efe2254932

Share this post


Link to post
Share on other sites

io continuo a dire che i nuovi piloti sono mosci e senza personalità, cioè sulla 24 c'era gordon, ora chi azz c'è? byron, chi azz lo tifa byron (che è pure scarso)

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, sterla ha scritto:

io continuo a dire che i nuovi piloti sono mosci e senza personalità, cioè sulla 24 c'era gordon, ora chi azz c'è? byron, chi azz lo tifa byron (che è pure scarso)

Hai ragione, i piloti giovani hanno poco da dire, ma le tribune vuote e l'audience a terra è un problema che c'era pure con Kenseth, Earnhardt Jr., Gordon, Stewart ed Edwards in pista.

 

E' vero che il calo di spettatori e audience è comune a tutti gli sport ma per la NASCAR si è abbattuta una tempesta perfetta:

 

1) dal 2006 le gare iniziano a diventare monotone fino ad arrivare ad un 2009 che peggio non si può e poi proseguire su tale linea (su cinque gare, una è carina, una salvabile e tre monotone).

2) a fine 2008 esplode la crisi finanziaria e gli americani non hanno più soldi per andare agli autodromi (le trasferte sono molto costose rispetto alle partite degli sport di squadra che sono in città e non fuori)

3) a dispetto del "most growing sport in America" del 2004 o del fatto che la NASCAR avrebbe raggiunto la NFL, la NASCAR ha vissuto in tali anni una moda, riusciva a riempire all'inverosimile tribune sempre più grandi nei posti più lontani dell'America. La moda è semplicemente passata

4) la martellata finale sulle palle se la da la NASCAR stessa con i playoff, il punteggio cambiato troppe volte e sempre peggio, il sistema ad eliminazione, le bandiere gialle inventate, le gare a tappe, la top35, le franchigie...insomma, hanno perso credibilità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si mi ricordo io non mi perdevo neppure le qualifiche fino a qualche anno fa, da quando hanno messo la finale ho perso la passione, e oggi salto anche spesso le gare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Approfittando di una disgrazia familiare, ho fatto una cosa bella. La disgrazia è che pure ai miei figli piace Ballando con le Stelle, così il sabato sera si piazzano davanti alla TV con la loro mamma (cioè mia moglie). Quindi ho approfittato per andare a nanna presto e svegliarmi all'una per la diretta di Richmond. Gara abbastanza interessante, ma non come Bristol, dove il risultato è stato incerto fino alla fine.  Certo che superare in NASCAR è dura quanto in F1. Bravo Truex a resistere nel finale. Poi nanna tre ore e sveglia per il GP di Cina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande gara a Talladega. Avete visto. Il nuovo pacchetto aerodinamico insieme alla maggior potenza ha consentito di vedere una gara normale dove superare è più che possibile. Mi sono divertito tanto. Peccato per il finale anticipato.

Ottima notizia, è tornato jayski.com con proprietà di Jay del sito. L'ho subito contattato via mail per ringraziarlo e lui ha ricambiato. E' davvero un grande quel tipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente non vedo più il senso di queste interminabili gare nei superspeedway, non ho visto sto gran spettacolo. Quasi quasi rimpiango i tandem. Altra cosa inspiegabile è la mega tribuna di talladega (e io la conosco bene) assurdamente  piena. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Zodiac ha scritto:

Personalmente non vedo più il senso di queste interminabili gare nei superspeedway, non ho visto sto gran spettacolo. Quasi quasi rimpiango i tandem. Altra cosa inspiegabile è la mega tribuna di talladega (e io la conosco bene) assurdamente  piena. 

 

Per una volta non era vuota dai. Io dico che meglio questa gara di quelle dello scorso anno in cui nessuno si superava. Credo che le interruzioni dopo prima e seconda manche siano solo una perdita di tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella gara di lunedì. Prima metà corsa molto bella, seconda un po' meno Vince Truex Jr ma ottima gara di Bowman.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante questa categoria

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non male la gara di Kansas, in particolare la terza frazione. Ha vinto Keselowski ma se la sono giocata fino alla fine. Con le regole tecniche, siamo sulla buona strada. Credo che Jim France faccia bene alla categoria, peccato che sia piuttosto vecchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come stanno andando? Non ce la faccio proprio a seguirla quest'anno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che garone a Charlotte. Qui le regole nuove hanno fatto il loro dovere: in testa Byron, Harvick, Truex Jr., Hamlin, Kyle, Elliott... tutti che salivano e scendeva, poi sparivano, poi sbattevano. I tanti incidenti hanno bloccato il ritmo della gara (nessuna fermata completa con bandiera verde) ma è stata bella tosta. Vittoria per Martin Truex Jr. Contentissimo di questo garone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete visto il garone di Brooklyn. Le regole funzionano alla perfezione in quella pista. Mi sono divertito parecchio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sonoma allungata e rovinata, sorpassi praticamente nulli. In questo caso il maggior carico ha danneggiato parecchio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/6/2019 Alle 23:00, Zodiac ha scritto:

Sonoma allungata e rovinata, sorpassi praticamente nulli. In questo caso il maggior carico ha danneggiato parecchio

 

A essere sinceri, sono tornati alla configurazione originale già utilizzata in passato. Effettivamente ero scettico ma sorpassi si son visti (vedi Dibenedetto, gara da manuale). Il problema è che la lotta per il primo posto ha offerto poco. In ogni caso pista molto tecnica. Vista dall'elicottero, in pratica quasi non ci sono tratti rettilinei. E' tutto un lungo serpentone con saliscendi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gara assolutamente mitologica a Joliet. Incredibile che un'anonima 400 miglia in un circuito tagliaburro possa essere così bella, a dimostrazione che se le gare sono belle, nessuno nota il circuito. Regole 2019 indovinatissime. Mitico Bowman in lotta con Larson ma bravi tutti, grandissimo spettacolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bowman ha vinto... quali sono le reazioni? Qualcuno lo avrebbe mai detto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

Bowman ha vinto... quali sono le reazioni? Qualcuno lo avrebbe mai detto?

Le reazioni sono che tutti se lo aspettavano prima o poi perchè nelle categorie inferiori aveva parecchio talento. Ha ritardato un po' a sbocciare ma il fatto è che siamo troppo bene abituati con certi piloti. Pure Logano sembrava un mezzo flop, così come Allmendinger e Almirola. In ogni caso la categoria sta recuperando un po' di credito. Speriamo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grande vittoria, la prima, per Justin Haley nella Monster Energy NASCAR Cup Series. Dopo il big one, ha fatto una finta ed è rimasto in pista. Poi una serie infinita di temporali gli hanno regalato il successo. Prima vittoria anche per il team Spire Motorsports.

GettyImages-1139491929.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×