Jump to content
Sign in to follow this  
chatruc

46° Copa América Brasil 2019

Recommended Posts

Ciao ragashish, apro questo interessantissimo topic perchè la 46° Copa América Brasil 2019 è già cominciata. Dopo trent'anni esatti, si torna in Brasile dove i padroni di casa sono chiamati a risollevarsi dopo due pesanti eliminazioni al primo turno nel 2015 e 2016 e tre edizioni senza vittorie. Ritorno poco nostalgico questo presente in quanto i sei stadi che ospiteranno la coppa (Maracanà, Mineirao, Morumbì, Allianz Parque, Itaipava Arena Fonte Nova  e Arena do Gremio) sono in  pratica tutti moderni e nuovi fatti per i mondiali 2014. Del vecchio Maracanà del 1989 con 160.000 posti (200.000 nel 1950) non è rimasto nulla. La pianta non è più circolare, il campo non è lungo 120 metri. Si tratta ora di un anonimo campo da calcio della Playstation per poco meno di 80.000 spettatori. Quella del 1989 è un'edizione storica perchè il Brasile tornò a vincere la coppa dopo 40 anni aprendo un ciclo vincente  di cinque vittorie e due secondi posti nei successivi 16 anni.

 

 

Come al solito dal 1993 (tranne l'edizione straordinaria del Centenario del 2016), parteciperanno le 10 squadre della Conmebol e due nazionali invitate, tra le quali per la prima volta non c'è il Messico, che abbandona la Copa América dopo aver abbandonato la Copa Libertadores de América don José Francisco de San Martín y Matorras y don Simón José Antonio de la Santísima Trinidad Bolívar Palacios Ponte y Blanco in quanto sono troppo pippe e incapaci di giocare a calcio che si divertono a vincere coppe di cartone contro il Panama. Al loro posto entra per la prima volta il Qatar che sale per la prima volta nella sua storia nella grande vetrina del calcio internazionale, in premarazione per la Confederation's Cup del 2021 e i mondiali di calcio del 2022. Rientra il Giappone dopo la veloce apparizione nel 1999.

 

Ecco i gruppi:

 

Gruppo A: Brasile, Bolivia, Venezuela, Perù.

 

Gruppo B: Argentina, Colombia, Paraguay, Qatar.

 

Gruppo C: Uruguay, Ecuador, GIappone, Cile.

 

Come vedete, Brasile ha una discesa libera mentre Argentina ha il gruppo più difficile. Si qualificano le prime due oltre alle due migliori terze. Nei quarti e semifinali, dopo i 90' si va dritti ai rigori, invece in finale ci sono i supplementari.

 

Al momento non so dove trasmettono le partite. Nel 2015 andavano su gazzetta.tv e nel 2016 su FoxSports. Entrambi i canali sono morti. Se trasmetterà DAZN (cosa probabile) morirà anche lui.

 

Fate i vostri pronostici. Secondo me vince il Brasile facile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chatruc, cosa ne pensi che dal 2020 sposteranno il torneo negli anni pari in contemporanea all'Europeo? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tra l'altro potevano non giocare quest'anno e disputare l'edizione in Brasile l'anno prossimo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 30/1/2019 Alle 12:48, Baboden ha scritto:

Chatruc, cosa ne pensi che dal 2020 sposteranno il torneo negli anni pari in contemporanea all'Europeo? 

 

23 ore fa, Baboden ha scritto:

Tra l'altro potevano non giocare quest'anno e disputare l'edizione in Brasile l'anno prossimo. 

 

Hanno fatto bene a fare questa e rifarla il prossimo anno. La Copa América è storicamente una competizione da fare spesso, anche perchè ci sono sole dieci nazionali. Infatti fino al 1967 si disputava molto assiduamente in modo irregolare (due edizioni nel solo 1959). Poi l'era nera della competizione senza sede fissa con sole tre edizioni in ventanni. Poi la rinascita con la cadenza biennale negli anni dispari (formula da riprendere) e poi l'allungamento a tre e quattro anni. Con la scadenza fissa a quattro anni, ogni nazione deve aspettare 40 anni per organizzare il torneo. Spero ci siano tante edizioni straordinarie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso credo che la disputeranno ogni 4 anni in contemporanea all'Europeo. Messi comunque torna in Nazionale a marzo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Brasile è partito male con lo 0 a 0 nel primo tempo ma poi ha vinto 3 a 0. Pareggio senza reti tra Venezuela e Perù. Tutto live su Dazn,.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi, io non so come possa io continuare a scrivere qui e raccontare del calcio e delle emozioni che sollecita...è dura avere tutto questo entusiasmo che mi fa aprire i topic con largo anticipo per gustarmi un sacco questi eventi e poi dovere ricadere a terra forte duro con un colpo da KO.

 

L'Argentina di ieri non è stata pessima ma piuttosto limitata. E la Colombia ci ha rifilato due sberle da ammazzare ogni velleità. Non ho più parole per parlare di questo incubo che sembra non avere fine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, crucco ha scritto:

Blackout?

Quello è arrivato stamattina. Invece la nazionale fa cacare da 26 anni a questa parte. Zero tituli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dell'Argentina seguo solo qualche partita ai mondiali e in coppa America quindi non sono molto informato ma un allenatore decente non lo riescono a trovare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Dell'Argentina seguo solo qualche partita ai mondiali e in coppa America quindi non sono molto informato ma un allenatore decente non lo riescono a trovare?

 

A essere sinceri, di allenatori ci sono quattro. Oltre a Scaloni, con lui collaborano Samuel, Aimar e Ayala.

 

Per quanto riguarda allenatori di alto livello come Simeone o Pochettino (uno straniero è vietato), da una parte non ci sono abbastanza soldi, dall'altra nessuno sarebbe così folle di saltare dentro ad una baraonda del genere.

 

Il problema è la Federazione. E' lì che iniziano i problemi. Per anni si sono salvati da disastri solo grazie a dei giocatori capaci. Ora tutto è allo scoperto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nell'altra partita del girone dell'Argentina sorpresa degli "Special Guest" del Qatar che rimontano due reti al Paraguay

 

il girone C si apre con gli Uruguagi che fanno sentire la garra charrua all'Ecuador con un sonoro 4-0

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cile ha devastato il Giappone per 4 a 0. Troppo ingegnui i giapponesi.

 

Ieri notte ho tenuto botta fino alle alle due con Bolivia - Perù. Grande partita con rigore iniziale per la Bolivia che va in vantaggio e si dimostra molto ordinata fino al pareggio, causato dalla prima disattenzione. Nel secondo tempo altra disattenzione e 2 a 1 per il Perù. Poi la Bolivia manca a porta vuota il pareggio e allo scadere arriva pure il 3  a 1.

 

Brasile pareggia 0 a 0 con il Venezuela. Incredibile. Grande competizione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me al Brasile è stata rubata la vittoria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Colombia ha battuto 1 a 0 il Qatar, che ha giocato abbastanza bene.

 

Ieri alle 2:30 mi sono svegliato per Argentina Paraguay. Non ce la faccio più. Altra nottata buttata via. Sono veramente disperato. Quelli lì non sanno nemmeno che la gente paga gli abbonamenti e sta sveglia la notte per vederli ciondolare in campo. Per fortuna che il Paraguay è una nazionale troppo ingenua perchè all'inizio del secondo tempo potevano dare il colpo del KO. Erano troppo concentrati a difendere. Alla fine la VAR ci ha dato il rigore del pareggio e poi loro hanno gettato via un altro. Non so cosa dire. Restiamo ancora ultimi del girone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chatruc, hai provato a seguire il calcio femminile? Tanto per cambiare e non ricadere nel baratro dell‘attuale calcio argentino maschile... finché arriveranno tempi migliori (non è nelle tue mani). Io ho visto le vostre ragazze lottare ed impegnarsi, in Francia...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, crucco ha scritto:

chatruc, hai provato a seguire il calcio femminile? Tanto per cambiare e non ricadere nel baratro dell‘attuale calcio argentino maschile... finché arriveranno tempi migliori (non è nelle tue mani). Io ho visto le vostre ragazze lottare ed impegnarsi, in Francia...

Sinceramente non trovo interesse al momento. Il calcio femminile ha una professionalità scarsa (non so quante vengono pagate per giocare) e spesso finanziata da mecenati e non da un vero e proprio giro di interessi da parte del pubblico. A me piacciono gli sport graditi da un pubblico genuino, non pompati ad arte (rugby dieci anni fa, formula E WomanGP). Fino a pochi anni fa, la serie A la vinceva il Tavagnacco (comune limitrofe di Udine) mentre ora Juve e Fiorentina sono al megatop solo grazie al fatto che i club maschili hanno lasciato due spiccioli al calcio femminile. Vorrei che fossero le donne a voler giocare a calcio, non che le spingano a farlo, un po' come avviene nel tennis, volley e nuoto, dove il livello di professionalità è al pari dei maschi.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sinceramente non credo proprio che le spingano a farlo. Hanno una grande passione e lo fanno. E nei posti giusti guadagnano (non tutte, ma non poche) anche dei soldi. Troppo pochi, siamo lontani dai maschietti, troppo. Ma non è un circo organizzato per intrattenere temporaneamente. Avresti dovuto invece seguire la grande rimonta dell‘Argentina, ieri. Avresti rifatto pace col calcio, per certi versi.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, crucco ha scritto:

Io sinceramente non credo proprio che le spingano a farlo. Hanno una grande passione e lo fanno. E nei parsi giusti guadagnano (non tutte, ma non poche) anche dei soldi. Troppo pochi, siamo lontani dai maschietti, troppo. Ma non è un circo organizzato per intrattenere temporaneamente. Avresti dovuto invece seguire la grande rimonta dell‘Argentina, ieri. Avresti rifatto pace col calcio, per certi versi.

 

Secondo me non solo le giocatrici spinte ma il seguito. Tanto per fare un esempio, in America, il calcio femminile è popolarissimo da un sacco di anni (e infatti hanno vinto un paio di coppe del mondo). Da noi, resta culturalmente uno sport maschile. Basta sentire le conversazioni in famiglia, al lavoro e tra amici...chi parla di calcio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

È ovvio che la FIFA stia spingendo, ma (io un po' lo seguo, da qualche mondiale a questa parte) il movimento sta crescendo da solo, basti vedere quante squadre di calcio femminile a livello amatoria sono nate e quante ancora ne nascono ogni anno (parlo di Germania, in Italia non so come sia). Lo stesso avviene molto probabilmente anche nel resto del mondo. Ovviamente vi sono paesi che hanno iniziato da poco.

 

Del resto gli stadi in Francia (nel 2011 in Germania l'affluenza fu notevole) non si riempiono da soli nè ci pensa la FIFA...

Io sono convinto che ormai il movimento sia avviato ad avere un futuro stabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×