Jump to content
Sign in to follow this  
maxilrosso

Mick Schumacher il raccomandato

Recommended Posts

Bella manica di zombie tra Haas e Sauber.

In pratica non cambia nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, effe ha scritto:

Bella manica di zombie tra Haas e Sauber.

In pratica non cambia nulla.

 

Come sai, la vettura è in ogni caso determinante. Sono finiti i tempi in cui i migliori piloti potevano disegnarsi "da sé" la vettura perfetta. Io credo che come zombie, vista la smodata supremazia grigia dal 2014 ad oggi, si possano definire tutti quelli al di fuori della Mercedes. E mi riferisco soprattutto ai tecnici ed ai manager (non che i piloti siano ininfluenti, sia chiaro...).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se empre meglio vedere in pista quelli bravi di quelli scarsi, per cui la gioia di vedere Mag e Gros a piedi di perde in un attimo visti i sostituti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io aspetterei di vederli in pista, prima di giudicare, sempre che lo si possa fare, visto il mezzo che avranno a disposizione...

 

Non tutti nascono "imparati". E sinceramente, guardare Hamilton in questi anni, o MSC quando girava senza avversari... non è una cosa molto appagante.

 

Magari questi scarsoni sorprenderanno?

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

L'ho tradotto per @Rio Nero, così può informarsi sul futuro prossimo del suo nuovo idolo.

 

---

 

"Grande talento" Schumacher sarebbe una risorsa per Haas - Magnussen
Stagione 2021 F1
19 novembre 2020, 8:20 | Scritto da Hazel Southwell

 

Mick Schumacher è stato consigliato dal pilota Haas Kevin Magnussen di prosperare nel team se farà il suo debutto in Formula 1 con loro l'anno prossimo.

Haas ha precedentemente confermato che Magnussen e il compagno di squadra Romain Grosjean non saranno trattenuti per la stagione 2021 di F1.


Parlando al podcast In The Pink, Magnussen ha detto di essere rimasto impressionato da Schumacher ma non è sicuro di cosa il proprietario del team Gene Haas e il team principal Guenther Steiner abbiano pianificato per la squadra il prossimo anno.

“Penso che a seconda di chi annunciano, ci sono alcuni giovani piloti là fuori che sono davvero dei buoni piloti. Penso che Schumacher debba essere sulla lista. Non so queste cose, né Guenther né Gene mi dicono niente di tutto questo, ma presumo che Schumacher sia sulla lista. L'ho incontrato e gli ho parlato e sembra un ragazzo molto brillante e ovviamente è un grande talento, è in testa al campionato di F2 e guida brillantemente.


“Quindi penso che, certamente, sarà bravo, qualunque cosa porti in termini di accordi con lui. Sono sicuro che solo nella guida e nelle sue capacità, penso che sarà fantastico per la squadra ".
Il compagno di squadra di Magnussen, Grosjean, ha detto che "ragioni finanziarie" spiegano perché il team sta sostituendo entrambi i suoi piloti. Haas, un cliente di motori Ferrari, potrebbe essere in grado di concordare condizioni più favorevoli con il suo fornitore gestendo Schumacher, un membro della Ferrari Driver Academy.

 

Si prevede che Schumacher sarà confermato alla Haas prima della fine della stagione di Formula 2. Il suo compagno di squadra dovrebbe essere il rivale di F2 Nikita Mazepin, che offre un sostegno sostanziale grazie al padre miliardario Dmitry.

Ma Magnussen ha respinto i suggerimenti che lui e Grosjean stanno perdendo i loro posti per "pagare i conducenti".

"È davvero difficile definire un driver retribuito perché penso che tutti i conducenti portino con sé una sorta di valore commerciale", ha detto. "Ci sono conducenti che pagano solo un assegno e poi prendono posto, ci sono alcuni conducenti che le famiglie hanno i soldi e possono comprare squadre e andare davvero così.

 

“Ma penso che tutti i piloti, anche quelli molto bravi, portino con sé una sorta di valore commerciale, sia che si tratti di partner che hanno i piloti, che poi li seguono nelle squadre e supportano le squadre se il pilota è quello giusto.
"Chiunque sieda nell'altra macchina, penso che avrà bisogno di qualcuno che porti con sé una specie di pacco e non so chi sarà. Sarebbe sicuramente meglio se tu avessi un po 'di esperienza, ma penso che ci siano alcuni giovani piloti, Schumacher compreso, che potrebbero rimediare e farcela rapidamente ".

 

Magnussen ha detto che il valore di un pilota in F1 è più difficile da definire rispetto ad altri sport, dove i contratti hanno valore di trasferimento. "Penso che sia difficile quando il guidatore è responsabile di una parte così importante del pacchetto commerciale. Nel calcio funziona più facilmente perché i giocatori sono di proprietà delle società e le società si riscattano a vicenda e vanno in prestito ad altre società.

“Quindi sai di avere un valore come giocatore; se fai parte di un club, quel club dovrà venderti a un altro club perché sei un valore, una risorsa per loro. Quindi non è così che funziona in Formula 1, sfortunatamente. Ma questo non cambierà mai. È così, il motorsport è difficile in questo modo. "

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 30/9/2020 Alle 10:34, crucco ha scritto:

Ha già stracciato il record di Fiorano?

 

96047ea6795457c0c3e17f2c7993cbb4.jpg

 

3c6a7c99fea63b45820ac30202262948.jpg

 

Michael-und-Mick-Schumacher-im-Posen-Ver

 

Stella, gli manca ormai solo il saltino. :wub:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, crucco ha scritto:

 

L'ho tradotto per @Rio Nero, così può informarsi sul futuro prossimo del suo nuovo idolo.

 

---

 

"Grande talento" Schumacher sarebbe una risorsa per Haas - Magnussen
Stagione 2021 F1
19 novembre 2020, 8:20 | Scritto da Hazel Southwell

 

Mick Schumacher è stato consigliato dal pilota Haas Kevin Magnussen di prosperare nel team se farà il suo debutto in Formula 1 con loro l'anno prossimo.

Haas ha precedentemente confermato che Magnussen e il compagno di squadra Romain Grosjean non saranno trattenuti per la stagione 2021 di F1.


Parlando al podcast In The Pink, Magnussen ha detto di essere rimasto impressionato da Schumacher ma non è sicuro di cosa il proprietario del team Gene Haas e il team principal Guenther Steiner abbiano pianificato per la squadra il prossimo anno.

“Penso che a seconda di chi annunciano, ci sono alcuni giovani piloti là fuori che sono davvero dei buoni piloti. Penso che Schumacher debba essere sulla lista. Non so queste cose, né Guenther né Gene mi dicono niente di tutto questo, ma presumo che Schumacher sia sulla lista. L'ho incontrato e gli ho parlato e sembra un ragazzo molto brillante e ovviamente è un grande talento, è in testa al campionato di F2 e guida brillantemente.


“Quindi penso che, certamente, sarà bravo, qualunque cosa porti in termini di accordi con lui. Sono sicuro che solo nella guida e nelle sue capacità, penso che sarà fantastico per la squadra ".
Il compagno di squadra di Magnussen, Grosjean, ha detto che "ragioni finanziarie" spiegano perché il team sta sostituendo entrambi i suoi piloti. Haas, un cliente di motori Ferrari, potrebbe essere in grado di concordare condizioni più favorevoli con il suo fornitore gestendo Schumacher, un membro della Ferrari Driver Academy.

 

Si prevede che Schumacher sarà confermato alla Haas prima della fine della stagione di Formula 2. Il suo compagno di squadra dovrebbe essere il rivale di F2 Nikita Mazepin, che offre un sostegno sostanziale grazie al padre miliardario Dmitry.

Ma Magnussen ha respinto i suggerimenti che lui e Grosjean stanno perdendo i loro posti per "pagare i conducenti".

"È davvero difficile definire un driver retribuito perché penso che tutti i conducenti portino con sé una sorta di valore commerciale", ha detto. "Ci sono conducenti che pagano solo un assegno e poi prendono posto, ci sono alcuni conducenti che le famiglie hanno i soldi e possono comprare squadre e andare davvero così.

 

“Ma penso che tutti i piloti, anche quelli molto bravi, portino con sé una sorta di valore commerciale, sia che si tratti di partner che hanno i piloti, che poi li seguono nelle squadre e supportano le squadre se il pilota è quello giusto.
"Chiunque sieda nell'altra macchina, penso che avrà bisogno di qualcuno che porti con sé una specie di pacco e non so chi sarà. Sarebbe sicuramente meglio se tu avessi un po 'di esperienza, ma penso che ci siano alcuni giovani piloti, Schumacher compreso, che potrebbero rimediare e farcela rapidamente ".

 

Magnussen ha detto che il valore di un pilota in F1 è più difficile da definire rispetto ad altri sport, dove i contratti hanno valore di trasferimento. "Penso che sia difficile quando il guidatore è responsabile di una parte così importante del pacchetto commerciale. Nel calcio funziona più facilmente perché i giocatori sono di proprietà delle società e le società si riscattano a vicenda e vanno in prestito ad altre società.

“Quindi sai di avere un valore come giocatore; se fai parte di un club, quel club dovrà venderti a un altro club perché sei un valore, una risorsa per loro. Quindi non è così che funziona in Formula 1, sfortunatamente. Ma questo non cambierà mai. È così, il motorsport è difficile in questo modo. "

 

un lucido e obiettivo Kmag, concordo con lui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×