Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

Notizie Varie 2019

Recommended Posts

Il 4/10/2019 Alle 01:14, Giovy_1006 ha scritto:

Vanno bene due nuovi team ma a patto che entri un nuovo motorista. L'F1 non può avere solo 4 motoristi per 12, eventuali, scuderie.

perché no? 3 per uno e non fa male a nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.auto-motor-und-sport.de/formel-1/f1-qualifikations-rennen-2020-details/amp/

 

Proposte tre qualifying races  per il 2020.

 

- Francia, Belgio e Russia i GP potenzialmente indicati.

- Gare da 100 km + un giro

- Griglia di partenza corrispondente all'ordine inverso della Classifica Mondiale Piloti

- Le vetture arriveranno in griglia solamente dieci minuti prima della partenza.

- La classifica della qualifying race rappresenterà la griglia di partenza per il giorno dopo.

- Eventuali penalità verrebbero scontate solo nella gara di domenica.

- Scelta libera di gomme sia per il sabato, sia per la domenica

- In caso di incidente tra due piloti, il pilota che si trovava avanti nel corso della gara verrà classificato davanti all'altro (penso a prescindere)

- Serve l'approvazione di tutti i team per la prova del format nel 2020. Per il 2021 la FIA può decidere di introdurre il format senza parere dei team.

- Secondo le simulazioni Mercedes, il guadagno per loro potrebbe essere massimo di 4-5 posizioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

https://www.auto-motor-und-sport.de/formel-1/f1-qualifikations-rennen-2020-details/amp/

 

Proposte tre qualifying races  per il 2020.

 

- Francia, Belgio e Russia i GP potenzialmente indicati.

- Gare da 100 km + un giro

- Griglia di partenza corrispondente all'ordine inverso della Classifica Mondiale Piloti

- Le vetture arriveranno in griglia solamente dieci minuti prima della partenza.

- La classifica della qualifying race rappresenterà la griglia di partenza per il giorno dopo.

- Eventuali penalità verrebbero scontate solo nella gara di domenica.

- Scelta libera di gomme sia per il sabato, sia per la domenica

- In caso di incidente tra due piloti, il pilota che si trovava avanti nel corso della gara verrà classificato davanti all'altro (penso a prescindere)

- Serve l'approvazione di tutti i team per la prova del format nel 2020. Per il 2021 la FIA può decidere di introdurre il format senza parere dei team.

- Secondo le simulazioni Mercedes, il guadagno per loro potrebbe essere massimo di 4-5 posizioni.

Che cagata.

Speriamo si riveli tutto un grosso fallimento o che i piloti facciano qualcosa per sabotare questa genialata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

- Secondo le simulazioni Mercedes, il guadagno per loro potrebbe essere massimo di 4-5 posizioni.

 

che significa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

che significa?

Probabilmente che se partono 20esimi si aspettano di concludere la gara in 15esima-16esima posizione, ma mi sembra una delle loro solite trollate visto che in questi anni, in caso di rimonte, abbiamo visto che bastano pochissimi giri per ritrovarsi a ridosso della zona punti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq mi sembra non sia stato trattato l'aspetto più rilevante, cioè le modifiche da fare per poter correre altre gare rispetto al format attuale visto che i pezzi sono limitati. nessuno vorrà spingere al massimo se non cambiano alcune cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bisognava essere menomati cerebralmente per proporre 'sta cosa in un GP storico come il Belgio

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

bisognava essere menomati cerebralmente per proporre 'sta cosa in un GP storico come il Belgio

Che poi sono 3 piste scelte totalmente a caso, 2 in cui è difficile sorpassare e una no, avevano parlato di Monza per evitare trenini e invece non è nelle 3 scelte, e per fortuna...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io avrei scelto le piste peggiori del calendario dove ci sono gare noia, Francia Russia Abu Dhabi

 

2/3 le hanno azzeccate, il Belgio è completamente fuori di testa 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma andassero a concimare per campi, c'é sempre bisogno.. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Alex_Ferrari ha scritto:

Probabilmente che se partono 20esimi si aspettano di concludere la gara in 15esima-16esima posizione, ma mi sembra una delle loro solite trollate visto che in questi anni, in caso di rimonte, abbiamo visto che bastano pochissimi giri per ritrovarsi a ridosso della zona punti

 

infatti è una cavolata. Mercedes arriva tranquillamente decima o più, ma anche Ferrari

 

Sono talmente tante le cose che trovo abominevoli che non mi va neanche di scriverle

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai han deciso così e la faranno.

Sarà una cosa ridicola come la sedia bollente del 2016 e magari nemmeno la usano per tutte e 3 le gare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/gare-sprint-2020-proposte-paul-ricard-spa-francorchamps-e-sochi-461089.html

 

In questo articolo in italiano dice che Mercedes si aspetta di arrivare al massimo quarti o quinti, non di guadagnare quattro o cinque posizioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito 100km +  1 giro a quanti giri ammonterebbero?

Giusto per capire quanto tempo hanno per rimontare. 

 

Ad esempio se sono 10/15 giri sicuramente le Williams, partendo prime, sarebbero a fine gara intorno alla 13/15 posizione, mentre in pole alla domenica finirebbero una tra un Racing Point, Alfa Romeo, Toro Rosso o Haas.

Le Ferrari, le Red Bull e le Mercedes partirebbero intorno alla 4a/6a fila, poiché converebbe a loro più di sorpassare le f1.5 che le dirette f1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ovviamente dipende dalla lunghezza della pista, considerando le tre che hanno pensato sarebbero 18 giri in Francia e Russia, 15 in Belgio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In 18 giri mentre parti ed incominci a superare facendo attenzione a non battagliare con le pari grado (Ferrari, Mercedes, Red Bull) per non perdere ulteriore tempo, al massimo possono arrivare intorno all'ottava posizione secondo me, essendo molto ottimista.

 

Il problema sarebbe più di Hamilton che partendo ultimo, pensando alla gara della domenica,  gli converrebbe superare almeno una Red Bull ed una Ferrari. 

Invece gli altri potrebbero sorpassare le F1.5 controllando Hamilton negli specchietti e difendendosi dai suoi attacchi.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/6/2019 Alle 20:19, S. Bellof ha scritto:

 

Non ha mai retto. Quando introdussero il parco chiuso non ci furono gare divertenti perché il favorito di turno sbagliava assetto. Ma questa e quell'altra bella pensata dei cambi unici fanno ben capire a che livello di bassezza e di disperazione siano giunti gli imbecilli a capo del carrozzone. Tanto non perderanno nemmeno mezzo spettatore.

ma se i motori son limitati a chi conviene spingere il sabato?!?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'obiettivo finale è quello di fare una gara normale con griglia invertita.

 

Stanno addolcendo la cosa iniziando con 3 piste il sabato, poi 4, poi 5, poi la gara invertita sarà Domenica per 3 gare, poi 4, poi 5

 

Quando ci saremo abituati il sogno di Briatore sarà realtà.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me sembra una bellissima idea. Dopo qualche "gara" così non ce ne accorgeremmo neanche più delle griglie invertite, come l'halo. Anzi, ci chiederemo come abbiamo fatto senza.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi chiederò cosa ci ha portato a questo... 

Ma così, in generale.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×