Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

Notizie Varie 2019

Recommended Posts

4 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Non potevo non commentare questo ennesimo delirio.

Parco chiuso per tutto il weekend....ahahahahhaahh

Ma la Ferrari non può mettere il veto su ste porcate? se si e non lo fa sono da manicomio.

Comunque si avvicina sempre più il giorno che purtroppo smetterò di seguire questa farsa...

A chi lo dici.

In questi giorni andrò a farmi un giro in qualche Bar ed appena vedrò chi sarà il più ubriaco tra i vari clienti,  gli farò stilare una bozza di possibile regolamento.

Quasi sicuramente sarà migliore di quello partorito da questi fenomeni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matteo Bonciani lascia il ruolo di Capo delle Comunicazioni FIA per restare più vicino alla famiglia. Resterà nella Federazione come consulente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/6/2019 Alle 18:51, Alex_Ferrari ha scritto:

Invece di togliere il parco chiuso del tutto questi lo estendono, arriveremo al punto che col set up del giovedì di Melbourne dovranno farci tutta la stagione.

 

Unico set up tutta la stagione.

 

Non male come idea 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 8/6/2019 Alle 13:49, ForzaFerrari88 ha scritto:

Non potevo non commentare questo ennesimo delirio.

Parco chiuso per tutto il weekend....ahahahahhaahh

Ma la Ferrari non può mettere il veto su ste porcate? se si e non lo fa sono da manicomio.

Comunque si avvicina sempre più il giorno che purtroppo smetterò di seguire questa farsa...

 

La Ferrari è d'accordo. C'è unanimità tra le squadre. Se le regole non piacessero, le squadre andrebbero via alla prima occasione possibile. Le regole sono quelle volute da loro che sottoscrivono la Concordia dal 1981 a oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, chatruc ha scritto:

 

La Ferrari è d'accordo. C'è unanimità tra le squadre. Se le regole non piacessero, le squadre andrebbero via alla prima occasione possibile. Le regole sono quelle volute da loro che sottoscrivono la Concordia dal 1981 a oggi.

 

Per me tanto la vera F1 è morta già da un pò...Non so quanto potrò assistere a questa lenta agonia...Spero finisca presto

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Per me tanto la vera F1 è morta già da un pò...Non so quanto potrò assistere a questa lenta agonia...Spero finisca presto

A me invece piace un sacco. La F1 ha raggiunto traguardi simili che sono i grandi costruttori di automobili a chiedere consulenze alle squadre di F1. La stessa Williams che naviga in fondo offre consulenze a Porsche e così via.

 

Come detto sopra, il setup di base al simulatore è molto più preciso del setup definitivo di 15 anni fa, quindi con le prove libere si fanno più passi avanti che una volta provando varie soluzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, chatruc ha scritto:

Come detto sopra, il setup di base al simulatore è molto più preciso del setup definitivo di 15 anni fa, quindi con le prove libere si fanno più passi avanti che una volta provando varie soluzioni.

 

Questo non lo contesto e (purtroppo) è evidente che con le tecnologie attuali buona parte del lavoro viene fatto con i simulatori.

Allo stesso tempo però per me il lavoro in pista, quello fatto seguendo le indicazioni del pilota...Quello è l'essenza del motorsport. Toglierlo significa ridurre la F1 al livello di un videogioco. Chiudete tutto e lasciamo solo le gare virtuali, facciamo prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche perchè non credo che sia quello l'obiettivo. Piuttosto si cerca di avvicinare le nuove generazioni alla Formula 1.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Questo non lo contesto e (purtroppo) è evidente che con le tecnologie attuali buona parte del lavoro viene fatto con i simulatori.

Allo stesso tempo però per me il lavoro in pista, quello fatto seguendo le indicazioni del pilota...Quello è l'essenza del motorsport. Toglierlo significa ridurre la F1 al livello di un videogioco. Chiudete tutto e lasciamo solo le gare virtuali, facciamo prima.

 

Da parole di ingegneri e giornalisti dentro il mondo della F1, da circa 10 anni, il pilota non conta assolutamente nulla nello sviluppo di una macchina.

 

La cosa è evidente. Attualmente, dopo due settimane di test invernali, le squadre sono pronte per il primo GP dove soltanto il 10% si ritira per noie meccaniche.

 

Vent'anni fa e oltre, ci volevano tre mesi di test e poi si arrivava al primo GP dove spesso c'erano sorprese perchè molti team non arrivavano prepararati. Spesso le prime due settimane di test servivano a fare il solo shake down. Addirittura certe volte (Ferrari 1998), dopo il primo mese, si riprogettavano scarichi e sospensioni. Oggi come oggi si arriva al primo test e si macinano subito 700 km.

 

L'essenza di questa regola è proprio il contrario della Formula Videogioco. Cioè, si va in pista con gli assetti teorici, che non essendo perfetti come quelli odierni, costringeranno i piloti a metterci del loro. Inoltre, causa errori, potrebbero esserci differenze di prestazioni variabili tra le squadre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, chatruc ha scritto:

si va in pista con gli assetti teorici, che non essendo perfetti come quelli odierni, costringeranno i piloti a metterci del loro. Inoltre, causa errori

 

su questo non sono tanto d'accordo, se l'assetto non è fatto bene, i piloti non riusciranno a guidar bene l'auto e sarà più questione di fortuna che di reale capacità di adattarsi a un setup sbagliato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo con Bey, è stata aggiunta solo incertezza dovuta ad errori di calcolo del set-up, quindi ai tecnici e agli ingegneri di pista.

Il pilota influirà ancora meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, pensavo che Philip Morris versasse ancora 100 milioni. 

Diciamo che 50 sono ancora tanti calcolando che praticamente è oscurata. Divieto stupido.

Share this post


Link to post
Share on other sites

50 sono ancora tanti per uno main sponsor (non so quanto paghino gli altri dei top team), ma sono finiti i tempi d'oro anche per loro... 

anche per questo assurdo divieto.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo Autobild Williams sarebbe scontenta della situazione con Mercedes (non vorrebbero che Brackley fornisca anche il cambio) e avrebbe preso in considerazione una sostituzione con Renault.

 

Il posto eventualmente lasciato libero potrebbe essere preso da McLaren.

Share this post


Link to post
Share on other sites

magari ma ci credo poco a un ritorno 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore è l'unica cosa buona che hanno, tolgono pure quello :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

"GP2 Engine!!!" 

 

 

:fermad:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 5/7/2019 Alle 13:22, KimiSanton ha scritto:

Secondo Autobild Williams sarebbe scontenta della situazione con Mercedes (non vorrebbero che Brackley fornisca anche il cambio) e avrebbe preso in considerazione una sostituzione con Renault.

 

Il posto eventualmente lasciato libero potrebbe essere preso da McLaren.


Io inizio a vedere la chiusura del cerchio. McLaren che torna a Mercedes, con questa che tra un paio d'anni fa un passo indietro come costruttore e rimane come motorista.
Tutto torna come prima. 
A parte l'orifizio dei Ferraristi. Quello ormai è una voragine a furia di prenderlo in quel posto ogni anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×