Jump to content
Beyond

L'affidabile McLaren MCL34

La McLaren 2019  

26 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Che vettura sarà?

    • Continuerà ad essere poco competitiva
    • Sarà stabile in top10
    • Farà il salto verso le migliori posizioni dopo i primi


Recommended Posts

32 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

ahaha andando al seggio sono passato accanto a un baretto e c'era un vecchio che polemizzava "l'anno scorso la McLaren col motore Honda era un cesso, quest'anno la RB va !" informatissimo

Ed ha continuato dicendo :" vedrai che stasera Alonso vince la corsa di Indianapolis!".

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Per ora nettamente quarta forza. Gli altri 5 team più staccati.

 

stai vedendo un altro campionato :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Per ora nettamente quarta forza. Gli altri 5 team più staccati.

 

In un paio di gare è successo forse ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlavo della classifica. Poi loro almeno corrono con 2 piloti. Gli altri (renault e toro rosso escluse) con uno solo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la terza volta in questa stagione hanno portato 2 vetture in Q3. Se riuscissero ad afferrare delle bune posizione in gara si confermerebbero quarta forza del mondiale. Una gran bella notizia dopo gli anni con la Honda.

 

Nel caso Alonso farà la prova sedile lunedì mattina :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La direzione presa è quella giusta e non era certo scontato visto l'andazzo degli ultimi anni.. testa bassa e lavorare lavorare lavorare.

La strada da fare è tanta ma la si fa sempre un passo dopo l'altro.

 

7 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Nel caso Alonso farà la prova sedile lunedì mattina :asd:

 

Sere il sedile è bello che pronto, ogni tanto ci si siede e lo scalda anche.. :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Una gran bella notizia dopo gli anni con la Honda.

 

Tutto giusto, ma forse sarebbe meglio chiamarli "gli anni in cui la McLaren motorizzata Honda sfornava cessi a ripetizione", perché così come l'hai scritta tu sembra che tutti i problemi della scuderia derivassero dal motore Honda, mentre si è visto che le cose non stavano esattamente così. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Kimimathias ha scritto:

testa bassa e lavorare lavorare lavorare.

tenor.gif?itemid=11875536

  • Fernandello 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Tutto giusto, ma forse sarebbe meglio chiamarli "gli anni in cui la McLaren motorizzata Honda sfornava cessi a ripetizione e la Honda grigliava motori a manetta"

 

Ora c'è tutto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravi tutti, team e piloti :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Francia l'anno scorso entrambe le auto eliminate in Q1, oggi P5 e P6.

 

Gran lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel risultato oggi, anche se voglio vedere le piste successive, magari si adattano bene a questo circuito... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mica tanto piccoli...

Sono contento, spero che sia il segno di un'organizzazione ingegneristica che ha ripreso a funzionare.

Miglioramenti così repentini in piste così tecniche e difficili sono una incredibile rarità.

Se consideriamo che qualcosa di motore la pagano sicuramente, per il resto sono quasi un top team..

Adesso, lucaf2000 ha scritto:

Bel risultato oggi, anche se voglio vedere le piste successive, magari si adattano bene a questo circuito... 

Questa è una pista veramente completa.

Le piste poco indicative possono essere Montecarlo o Montreal, non questa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hanno anche preso Andreas Seidl, un ingegnere molto preparato e con anni di esperienza in Porsche (WEC). Uno che di racing in pista ne sa molto. Hanno preso James Key dalla Toro Rosso, altro ottimo acquisto. 

 

Poche pressioni dovute anche alla mancanza del big alla guida (può aiutare in certi casi, può essere deleteria in altri), due piloti talentuosi e quando trovano la quadra, eccoli qua.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra un ambiente finalmente sereno e ben organizzato con obiettivi realistici e ben pianificati.

Che sia l'impronta di Andreas Seidl?

 

@KimiSanton ha risposto prima ancora che io facessi la domanda. Paragnosta.

Edited by Kimimathias

Share this post


Link to post
Share on other sites

×