Jump to content
Beyond

L'affidabile McLaren MCL34

La McLaren 2019  

26 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Che vettura sarà?

    • Continuerà ad essere poco competitiva
    • Sarà stabile in top10
    • Farà il salto verso le migliori posizioni dopo i primi


Recommended Posts

Dopo 5 gare hanno ancora meno punti dell'anno scorso con una macchina incollata al motore Renault all'ultimo momento. Non mi pare una grande crescita, anche pensando che haas, India e soci hanno fatto il passo del gambero.

Ci staranno piu per qualità della macchina e meno grazie as episodi o piloti che danno il massimo, ma sempre là stanno. Anzi, appunto, dietro se guardiamo i punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, effe ha scritto:

Dopo 5 gare hanno ancora meno punti dell'anno scorso con una macchina incollata al motore Renault all'ultimo momento. Non mi pare una grande crescita, anche pensando che haas, India e soci hanno fatto il passo del gambero.

Ci staranno piu per qualità della macchina e meno grazie as episodi o piloti che danno il massimo, ma sempre là stanno. Anzi, appunto, dietro se guardiamo i punti.

 

Ma è ovvio che sia così. Almeno dal 2013, con una svolta netta nel 2017, McLaren non è più un team di F1. E' bene metterselo in testa. McLaren è semplicemente una società che deve rendere conto a degli azionisti: finchè a questi il giochino F1 va bene e prendono qualche dividendo ok, appena si stuferanno, tanti saluti alla F1.

 

Oltre alla vettura, assolutamente incapace di smuoversi dal 4* posto costruttori, ben che vada, adesso, per la prima volta dal 2006, corre senza un campione del mondo al volante, con due piloti che, non sono il peggio, ma nemmeno il TOP: insomma il chiaro specchio del team, la mediocrità assoluta.

 

McLaren ha perso il treno ormai, e l'ha perso nel decennio 2000-2010 quando è stata in grado di vincere un solo mondiale piloti e 0 costruttori. Persino la Brawn GP ha fatto meglio in una sola stagione.  Da qui è nata la rottura con Mercedes, stufa di investire nel nulla. Avessero portato a casa almeno il 2003, il 2005 ed il 2007, cose ampiamente alla loro portata (bastava qualche rottura in meno, nulla di clamoroso), probabilmente adesso avremmo ancora una McLaren-Mercedes al posto della Mercedes, a fare esattamente quello che fa Mercedes. 

 

Io ho perso completamente la voglia di "tifare", di scrivere sul forum, ecc... dopo il 2013. Era troppo desolante, troppo: perchè si è passati immediatamente, dalla vittoria (Brasile 2012) a lottare per i 7*posti. Immediatamente. Per questo, veramente, con tutto me stesso, faccio fatica a capire i tifosi Ferrari che parlano di "disfatta". 

 

Se volete sapere cosa è una disfatta, anzi, un completo annichilimento, perchè di questo si stratta, guardate la storia McLaren degli ultimi 10 anni. 

 

Non c'è alcun riscatto possibile. Nessuno. McLaren è come una nana rossa, ovvero una stella che ancora sberluccica della luce di un sempre più lontano passato prima di spegnersi definitivamente nel buio a cui si sta avviando l'universo F1. 

Edited by Garviel Loken
aggiunta.
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ancora una volta pare che io veda un mondiale diverso....quest'anno la macchina e' di certo piu' competitiva di quella dello scorso anno ma nei primi gran premi hanno avuto una sfiga immensa (basta pensare alla cina con le due macchine coinvolte nell'icidente del primo giro che ha condizionato la gara)...

 

Lo scorso anno avevano alonso che nelle prime 4 gare aveva fatto dei miracoli, oggi i punti arrivano perche' si e' veloci nel gruppo di mezzo e non per sfighe altrui....

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se quest'anno fin qui sono stati sfortunati...pensa che culo hanno avuto nei 6 anni precedenti.

Se per te "rinascita" o "crescita" vuol dire giocarsi 1 punto o 2 senza che per forza quelli davanti debbano avere dei problemi probabilmente hai ragione. Se si parla di risultati per un team che ha fatto la storia della f1 ed ancora oggi hanno strutture tra le migliori del lotto allora viene da piangere.

L'unica ancora di salvezza poteva essere Honda, e col senno di poi vedendo cosa sta facendo un team che sa fare una macchina è stato un errore mollarli, ma è il cane che si morde la coda perché vorrei vedere chi non avrebbe safanculato i giappi dopo tre anni nei quali cambiavano 4 motori a weekend. Sempre rotti e sempre lenti.

Doveva andare così, ed è andata così.

Vederci del buono oggi è come mangiare m***a ma essere contenti perché, almeno, ti danno la carta igienica per pulirti la bocca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che sono stati sfortunati nelle prime gare e' un dato di fatto e non solo un'opinione...l'annos corso per esempio erano gli atri ad avere problemi e la mclaren ad approfittarne...in spagni invece era Sainz che passava senza problemi prima la renault e poi la toro rosso (che a detta tua e' piu' veloce)....e' vero che per ora sono solo le briciole ma da qualche parte bisogna pure ricominciare...

 

In formula uno non si vince con i risultati passati ma con quello che si fa' al presente....la mclaren e' un team in ranscita solo da quest'inverno, da quanto hanno licenziato diversi personaggi e portato altri nuovi, james key e' solo arrivato a marzo per fare un esempio. Dagli tempo almeno un anno per avere risultati concreti...o meglio ancora dagli tempo fino al 2020 come minimo....

 

Per quanto riguarda le strutture non e' vero affatto che la mclaren ha una delle migliori del lotto...questo era vero 5 o 6 anni fa' ma le cose non sono piu' cosi', infatti leggevo che per la galleria del vento devono affitare altre, visto che la loro no e' piu' all'altezza, poi come loro stessi hanno detto spendono per stagione meno della meta' di red bull per non parlare di mercedes e ferrari...anche alla luce di cio' le prestazioni sono buone.

 

Per quanto riguarda il motore honda come hai affermato anche tu e' stata una decisione giusta al momento presa e senza sapere cosa portava il futuro poi visto la red bull non e' che sono molto in avanti ora invece che con il renault...mi pare che lo scorso anno infatti andavano piu' forte....

Share this post


Link to post
Share on other sites

La storia e il blasone della McLaren impone posizioni di vertice, ma la rinascita in questi casi è molto lenta e colmare il gap con i top 3 è impossibile fino a cambi regolamentari.

 

L'anno scorso la McLaren partì bene perché in Australia e Baku ottenne degli ottimi piazzamenti per poi finire la stagione miseramente. Speriamo non ci sia codesto finale anche per questa stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gettate pure la spugna e smettete di crederci.

Poi però statemi alla larga quando si tornerà al top.

Io capisco e condivido la critica, anche feroce.

Ma la McLaren è regolarmente schierata in pista ad ogni GP quindi o tifate McLaren oppure fate a meno di farlo e andate a svangare il ca**o ad altri.

 

Le svangate di cazzoo sono bene accette  invece dai vari tifosi di teams o piloti antagonisti. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione: c'è un parametro che dovrebbe saltare immediatamente all'occhio se dovessimo paragonare le classifiche 2018 e 2019 post Spagna. L'anno scorso nelle prime cinque gare sono state molte le occasioni in cui i primi tre team non hanno conquistato le posizioni 1-6 nella loro interezza. Quindi c'è stato molto più spazio di ottenere risultati oltre all'aspettativa iniziale. Non è un caso che Renault e McLaren si trovassero rispettivamente a 41 e 40 punti (McLaren era pure una posizione dietro nel Mondiale rispetto ad oggi). 

 

In questa stagione l'unico a variare un po' la situazione è stato Gasly. Stop. Il fatto che abbiano meno punti in classifica è quindi normalissimo. Probabilmente non sono i più veloci del gruppo di mezzo ma paiono sempre li, a differenza di altri team che fanno salti da un GP all'altro. Due appunti sul 2019: a) io vedo una McLaren nel complesso un po' più solida del 2018. Vuoi che la vettura ora è disegnata meglio intorno alla PU Renault, vuoi l'assunzione di Seidl che reputo molto competente, vuoi il fatto che non pare una vettura lenta, ma la sensazione è che non vadano alla cieca. b) Il vero banco di prova arriva ora. L'anno scorso da Barcellona persero completamente la bussola, facendo solamente 22 punti nelle 16 gare successive dopo 40 in 5. Se dovessero rimanere come prestazioni relative dove sono ora, può essere anche che ne facciano di più. Magari quelle famose occasioni dalla top six arriveranno più avanti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Kimimathias ha scritto:

Gettate pure la spugna e smettete di crederci.

Poi però statemi alla larga quando si tornerà al top.

Io capisco e condivido la critica, anche feroce.

Ma la McLaren è regolarmente schierata in pista ad ogni GP quindi o tifate McLaren oppure fate a meno di farlo e andate a svangare il ca**o ad altri.

 

Le svangate di cazzoo sono bene accette  invece dai vari tifosi di teams o piloti antagonisti. 

 

Spero proprio di doverti delle scuse e poterti offrire una birra davanti ad una doppietta McLaren nel prossimo futuro. Ne sarei davvero molto, molto felice. E non è una presa per il culo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, KimiSanton ha scritto:

io vedo una McLaren nel complesso un po' più solida del 2018. Vuoi che la vettura ora è disegnata meglio intorno alla PU Renault, vuoi l'assunzione di Seidl che reputo molto competente, vuoi il fatto che non pare una vettura lenta, ma la sensazione è che non vadano alla cieca.

 

:zizi: 

 

adesso servirebbe una PU migliore, tipo un honda  :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The King of Spa ha scritto:

 

:zizi: 

 

adesso servirebbe una PU migliore, tipo un honda  :asd:

 

conviene non parlare male di Renault, altrimenti resta solo Ferrari :asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, JLP ha scritto:

 

conviene non parlare male di Renault, altrimenti resta solo Ferrari :asd: 

 

Il solo pensiero della McLaren Ferrari mi fa venire la nausea :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

 

Il solo pensiero della McLaren Ferrari mi fa venire la nausea :(

Lo fa venire a tutti i tifosi delle due squadre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non escluderei nemmeno una Ferrari motorizzata mercedes.

 

26 minuti fa, JLP ha scritto:

 

conviene non parlare male di Renault, altrimenti resta solo Ferrari :asd: 

 

e se dovesse ritornare la vecchia fiamma?

 

il mercedes intendo :asd:

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

dalla serie assurdità dopo assurdità... Ferrari Mercedes mi sembra :fear2:

 

McLaren Ferrari invece è da :sbonk:

 

 

PS: che poi nel 2007 non era tanto lontana :sonietta:

Edited by JLP

Share this post


Link to post
Share on other sites

un motore Ferrari servirebbe come il pane, e magari farebbe comodo anche alle rosse avere un cliente del livello di McLaren che gli testa i motori.

potrebbe essere una santa alleanza anti mercedes

Share this post


Link to post
Share on other sites

buona prestazione oggi,in un circuito che a detta loro non era favorevole per la loro macchina si conferamano il 4 team dietro alle solite 3....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahaha andando al seggio sono passato accanto a un baretto e c'era un vecchio che polemizzava "l'anno scorso la McLaren col motore Honda era un cesso, quest'anno la RB va !" informatissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari avrà detto pure "Alonso da solo porta avanti il team"

Share this post


Link to post
Share on other sites

×