Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

La Pirelli Mercedes W10

La Mercedes 2019  

33 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Si confermerà la monoposto migliore?

    • Sarà alla pari con gli avversari
    • No, sarà inferiore


Recommended Posts

non è che hanno mischiato le sedi ? io sapevo circa 800 a Brackley e circa uguale a Brixworth per il motore, 1600 solo a Brackley sarebbe folle considerando che poi c'è anche la gente sul motore

 

Vettel poco tempo fa disse che alla Ferrari ci sono 1200-1400 persone

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PheelD ha scritto:

:rotfl:

 

1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

classico :asd: 

 

Ecco perchè noi non sviluppiamo le sospensioni...Tanto le bocciano :asd:

 

46 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

All of his suffering would be for nought, of course, without the stupidly large team of 1600 people who work at the headquarters in Brackley, many of them sharing four shifts, so the factory can run 24 hours, every day.

 

New and very expensive carbon-fibre parts are constantly being invented, built and tested, and most of them never even make it onto the actual racing car.

 

In 2018, some part of the car was updated, or redesigned, on average, every 20 minutes, 24 hours a day.

 

Tratto da queso articolo: https://amp.smh.com.au/sport/motorsport/their-organs-are-constantly-squished-the-extreme-world-of-f1-racing-20190524-p51qtn.html?__twitter_impression=true

 

Tutto sto casino per poi risolvere tutti i problemi grazie al gommista...

Forse li stiamo sopravvalutando :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

D7VJV0DW4AAJyYM?format=jpg&name=4096x409

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riguardo alla sospensione anteriore, il punto cruciale è l'escursione che si registra da fermi (i 5 mm che vengono citati).

 

Oltretutto, Ferrari provò si questo tipo di sospensione, ma non nel 2017, bensì nei test mid-season 2018. Non si tratta dello stesso argomento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel virgolettato rende bene l'idea del perché il budget cap, piaccia o non piaccia, serve come il pane. Che senso ha vedere un colosso dal fatturato che ammonta al PIL di una nazione di media grandezza riprogettare componenti ogni venti minuti? Non c'è partita, non può esserci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KimiSanton ha scritto:

Riguardo alla sospensione anteriore, il punto cruciale è l'escursione che si registra da fermi (i 5 mm che vengono citati).

 

Oltretutto, Ferrari provò si questo tipo di sospensione, ma non nel 2017, bensì nei test mid-season 2018. Non si tratta dello stesso argomento.

 

Anche la sciabola sul fondo Ferrari 2017 era regolare solo che fu fatta irrigidire perché dalle riprese si vedeva chiaramente che fletteva.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende cosa specifica il regolamento per tale zona. Per quanto riguarda la sospensione si parla di movimento a vettura ferma. Un po' come l'ala anteriore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

[AMuS] Newey wants the rules for 2021 to be introduced as late as possible and not in June already because Mercedes has such a big advantage now, so that they could be the only team benefiting from it. He wants the rules to be introduced in December. Newey: "The Mercedes aero department is twice as big as ours. With their lead, they can use 50% of the people to concentrate on the current car and 2020 and the rest can already work fully for 2021. The less time there is, the fairer the starting point for all teams." Mercedes agreed with the rules being introduced in October and not June but Racing Point disagreed. Red Bull is convinced that Mercedes are using Racing Point for their own interest. Because a single vote against it is enough to prevent the postponement to October.

 

questi non solo non pensano minimamente al ritiro, ma vogliono continuare ad ammazzare lo sport finché rimarranno solo loro

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

[AMuS] Newey wants the rules for 2021 to be introduced as late as possible and not in June already because Mercedes has such a big advantage now, so that they could be the only team benefiting from it. He wants the rules to be introduced in December. Newey: "The Mercedes aero department is twice as big as ours. With their lead, they can use 50% of the people to concentrate on the current car and 2020 and the rest can already work fully for 2021. The less time there is, the fairer the starting point for all teams." Mercedes agreed with the rules being introduced in October and not June but Racing Point disagreed. Red Bull is convinced that Mercedes are using Racing Point for their own interest. Because a single vote against it is enough to prevent the postponement to October.

 

questi non solo non pensano minimamente al ritiro, ma vogliono continuare ad ammazzare lo sport finché rimarranno solo loro

 

Infatti la mia paura è che si continuerà così fino al 2023 (anno in cui andrà via, si spera, anche Pirelli). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questi vinceranno finchè non lasceranno e se non lo faranno, vinceranno finchè esiste la f1. Dobbiamo metterci il cuore in pace.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti non capisco tutto questo hype per i cambi regolamentari del 2021. Mercedes sarà comunque superiore, e dopo quello che dice Newey ne sono ancor più convinto. Ci vorrebbe un cambio regolamentare che favorisse un progetto su cui Ferrari ci lavora da anni come fatto con Mercedes nel 2014 ad esempio, altrimenti potrebbe riverificarsi quello che è successo quest'anno. 

 

Questa Mercedes non sembra avere punti deboli, il fornitore di gomme è unico, lo sviluppo sul motore ormai sarà sempre più limitato... Su cosa possono azzopparli anche volendo? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

e c'era chi ci prendeva per il culo perché si diceva che è come nel 2014-16 :rotfl: 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, è pure peggio :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io però onestamente non li capisco. 

Loro non devono creare/consolidare il "mito" per vendere auto di serie, come doveva fare Ferrari agli inizi del 2000. 
Vincere ammazzando la concorrenza, se da un lato può sembrare una grande impresa, alla fine produce il risultato opposto. Credo che agli occhi di tutti abbiano più valore i titoli 2017 e 2018 che i vari 2014/15/16. Soprattutto vista anche l'ombra di "aiutini". 

Questi investono milioni e milioni per ammazzare il campionato (da 6 anni a questa parte), con il risultato che sempre meno persone guardano la F1. Sostanzialmente pagano per rompere il giocattolo. 
In Germania da quello che si dice/legge in giro, il team non è che sia proprio amato. Sede in inghilterra, con progettisti inglesi, piloti non tedeschi e una direzione Austriaca (perchè Toto è Austriaco) non li fa comunque sembrare molto tedeschi anche se pagano i crucchi. 
La gente non compra più o meno Mercedes se loro vincono o perdono, quindi non vedo veramente il senso di spendere così tanto denaro e risorse per rischiare di rompere il giochino. O meglio non cambia la vendita se vinci o stravinci.

Gli anni di dominio RB, di cui tutti ci lamentavamo al tempo, in confronto ad oggi erano il paradiso. 4 o 5 scuderie con possibilità di podio, anche se poi vinceva ditino Vettel c'era qualcosa per cui guardare le gare. 

Poi onestamente, non è che Ferrari ha sbagliato macchina in valori assoluti, Ferrari ha sbagliato macchina nei confronti di Mercedes, perchè senza le frecce d'argento sarebbe un campionato molto molto interessante. Lotte al vertice Ferrari-RB e un centro gruppo molto competitivo anche se leggermente dietro ai 2 top. 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah onestamente non ci vedo niente di strano, vogliono ammazzare il campionato e umiliare gli avversari, hanno i mezzi per farlo, perché trattenersi ? se la F1 si romperà non saranno affari loro visto che come scrivi le loro vendite non ne dipendono, intanto però riscrivono i record della categoria; secondo me è proprio una questione di mentalità, il vecchio CEO (il baffone) era un appassionato di F1 probabilmente voleva proprio che la Mercedes dominasse la categoria (altro che Elkann...), ora bisognerà vedere se quello nuovo la pensa uguale

 

Turrini una volta scrisse che Allison dopo un GP gli disse "non ci basta vincere, vogliamo umiliare gli avversari", immagino che questa sia la mentalità di tutto il team

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma è la mentalità che bisogna avere per vincere, accontentarsi in F1 non basta.

 

Sadicamente spero che facciano 21 su 21 doppiette e distruggano Ferrari, così da rifondare tutto il team rosso per manifesta umiliazione.

 

Brutto da dire, lo so.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

io spero che facciano 21 doppiette su 21 per distruggere direttamente la F1

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovvio che è nelle loro facoltà umiliare tutti. Hanno le potenzialità per farlo e lo stanno facendo. Però ripeto, se fossi io a mettere i soldi, non vedo ragione di investire così tanto e avere così tanto personale, quando ormai hanno un vantaggio consolidato e gli basterebbe solo qualche milione in più degli altri per vincere e soprattutto dare più valore alla vittoria. 

Se Bolt avesse vinto le Olimpiadi contro un branco di obesi sarebbe stato lo sportivo che è? Si ok, magari avrebbe fatto lo stesso i record ma avrebbe una sfilza di medaglie vinte contro nessuno. Le vittorie di misurano anche dal valore dell'avversario che sconfiggi, in questo momento loro sono di un'altra categoria e gli avversari non sanno nemmeno valutare un tempo di accesso in Q2. Vedi tu. 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

io spero che facciano 21 doppiette su 21 per distruggere direttamente la F1

 

Spesso meglio demolire tutto e rifare che ristrutturare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me danno l'idea di essere molto scientifici, probabilmente quella che corre in pista è solo una delle centinaia di macchine ideate e testate al CFD in fabbrica; avere tanto personale, tante risorse, tanti dati e capacità di analizzarli gli permette di prevedere tutto e arrivare in pista con il meglio del meglio che è nelle loro potenzialità

 

è uno schema che funziona, che produce risultati, se fossero in perdita non andrebbero avanti così da 6 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×