Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

L'opaca Ferrari SF90

La Ferrari 2019  

42 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Riuscirà a conquistare il titolo mondiale piloti?



Recommended Posts

però i passi gara dicono una cosa diversa rispetto a quelle 8 pole, che per carità sono quante quelle mercedes ma non rispecchiano in toto le gare.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

però i passi gara dicono una cosa diversa rispetto a quelle 8 pole, che per carità sono quante quelle mercedes ma non rispecchiano in toto le gare.

 

Ma l'andamento delle gare, e le velocità sul dritto, sino ad ora, hanno detto che quando non fai mischiate, anche se non hai il passo migliore, vinci. Belgio e monza, tanto per non andare lontano.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sembra che ormai la macchina sul giro secco sia stata veramente messa a posto. Sul passo gara invece siamo ancora molto indietro rispetto ai crucchi...

Per quanto la pole sia buona parte della vittoria (quindi ci sono tante colpa della Ferrari, partendo dai piloti arrivando ai meccanici), a loro discolpa va sempre ricordato che con le gomme dello scorso anno il passo gara era meno importante rispetto a quanto lo è in questa stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

però i passi gara dicono una cosa diversa rispetto a quelle 8 pole, che per carità sono quante quelle mercedes ma non rispecchiano in toto le gare.

 

Si ma come sempre, se sei davanti ed hai quelle velocità di punta il passo gara non serve al tuo avversario, a meno di errori.

Delle gare in cui la Ferrari poteva vincere e non ha vinto ne ricordo solo una persa per mancanza di passo: Austria. Lì c'era un Verstappen esagerato e il sorpasso fu inevitabile.

Per il resto pensando a Bahrain, Canada, Sochi,Suzuka..non è mai stato il passo a precluderci la vittoria ma altre situazioni.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, credo sia impossibile per queste macchine, anche mercedes, andare davvero forte nelle due condizioni.

Se privilegi la qualifica, qualcosa perdi in gatar, e viceversa. Certo, se in qualifica hai mezzo secondo di vantaggio, magari in gara te ne restano un paio, e vinci comunque, ma se fai la pole per un paio di decimi, è facile che in gara non li hai più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque mi ha impressionato vedere Hamilton con scia e drs PERDERE metri nel rettilineo, mi pare al giro 51 o 52.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì l'ho notato anch'io, è stato impressionante come Vettel lo distanziasse 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'errore alla partenza mi è sembrato piuttosto grave, partenza lenta da parte di entrambi i piloti poi! Non si vince alla prima curva, certo, ma è sempre meglio essere davanti...

Seconda cosa, secondo me le Mercedes dietro non sarebbero MAI passate in pista davanti alle Ferrari. In pista. Forse ai box. Ma davvero le gialle non tenevano sulla Ferrari? Leclerc non ci ha fatto mica pochi giri, con quelle gomme...e il suo secondo pit mi è sembrato davvero superfluo....per tentare un gpv che non è arrivato, e considerata la penalità si sono pure dati la zappa ai piedi perdendo il 6° posto.

 

Prima fila inattesa comunque, incredibile progresso in qualifica.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, red27 ha scritto:

Comunque mi ha impressionato vedere Hamilton con scia e drs PERDERE metri nel rettilineo, mi pare al giro 51 o 52.

 

Si è impressionante questa Ferrari in rettilineo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso che faremo facilmente prima fila anche a Austin e Interlagos (meteo permettendo), poi in gara sarà un'altra storia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo notando una cosa, anche se probabilmente è una cazzata..

I tre team più in difficoltà nella gestione gomme in gara sono i tre motorizzati Ferrari.

L'andamento della Ferrari lo conosciamo bene, la Haas è stata imbarazzante tutto l'anno in gara, e anche l'Alfa in gara solitamente ha problemi di usura, questo spesso li porta a stint sulle gomme più dure e molto lenti.

E se parte del problema di questa gestione gomme fosse anche legato a come la PU scarica a terra la sua  incredibile potenza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

penso che faremo facilmente prima fila anche a Austin e Interlagos (meteo permettendo), poi in gara sarà un'altra storia

 

A Interlagos mezzo secondo nel rettilineo finale.

Motore mega spaziale, in Mercedes stanno rosicando come beduini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, EffettoSuolo ha scritto:

 

A Interlagos mezzo secondo nel rettilineo finale.

Motore mega spaziale, in Mercedes stanno rosicando come beduini.

Anche perché la lotta è tra motori. Riguardo al telaio la Ferrari non ha voluto dare carico per i motivi che sappiamo, saprebbero ben creare una nuova 70h all'occorrenza. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, ggr ha scritto:

Fosofia spicciola. Intanto passa primo e secondo alla prima curva, poi parliamone.

8 pole, tra cui tre prime file complete, e solo 3 vittorie, in una formula uno, dove la pole è il 90% della gara, per non parlare di suzuka...

Se non vogliamo ammettere, che dall'anno scorso, abbiamo un problema quando siamo davanti........ allora ok, siamo perfetti, ma chissà perché vincono gli altri...

 

Concordo. 

 

In questa seconda parte di mondiale la Ferrari ha raccolto risultati impensabili prima della sosta, merita applausi. Il rovescio della medaglia è che si poteva fare di più. Questo campionato è andato ma in ottica futura restano delle ombre.

 

Se il prossimo anno avremo una macchina da mondiale sarà determinante saper gestire intanto i piloti. La Ferrari corre tradizionalmente con una punta e questo non sarà possibile nel 2020: uno perché sono forti entrambi, due perché bisogna mettere due piloti sui gradini più alti del podio per levare punti alla concorrenza. A meno di incidenti o problemi sul passo gara, quando parti con due macchine in prima fila devi vincere.

 

Come dice @ggr spesso, e secondo me già dal 2017 (vedasi Singapore), in Ferrari buttano via troppe prime file. Troppi pasticci al via. E Seb bisogna dire che spesso ci mette del suo per complicare di più le cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/10/2019 Alle 20:56, EffettoSuolo ha scritto:

 

A Interlagos mezzo secondo nel rettilineo finale.

Motore mega spaziale, in Mercedes stanno rosicando come beduini.

 

 

non c'è solo motore nelle velocità ferrari

se guardate le velocità di punta, non sono cosi abissali.

quello che fa la differenza, è la rapidità in quanto arrivano alla velocità massima 

ma non è dettato solo dal motore.

non è che abbia 100 Cv in piu

c'è altro e gli avversari lo sanno, ma non capiscono di cosa si tratti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leclerc ha fatto quasi tutti i suoi sorpassi nel tratto che va dal tornatino alla Spoon, quindi senza DRS piuttosto che sul rettilineo o prima della chicane. Secondo me non è casuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Accelerazione bruciante che trita le gomme, posteriore ballerino che scappa di qua e di làin virtù della potenza za scaricata a terra. 

Probabilmente si sta cominciando a delineare la cosa. 

Magari in ferrati sono riusciti a far debuttare il motore con pistoni in acciaio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, _Fred_ ha scritto:

Accelerazione bruciante che trita le gomme, posteriore ballerino che scappa di qua e di làin virtù della potenza za scaricata a terra. 

Probabilmente si sta cominciando a delineare la cosa. 

Magari in ferrati sono riusciti a far debuttare il motore con pistoni in acciaio. 

 

 

Non penso che il problema sia l' avere troppo motore

magari i problemi fossero questi, sopratutto provenienti dalla parte ibrida.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, panoramix ha scritto:

c'è altro e gli avversari lo sanno, ma non capiscono di cosa si tratti.

 

E non potranno copiarlo visto che si tratta di un brevetto industriale, come aveva chiaramente detto Arrivabene lo scorso anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, EffettoSuolo ha scritto:

 

E non potranno copiarlo visto che si tratta di un brevetto industriale, come aveva chiaramente detto Arrivabene lo scorso anno.

E come fanno a sapere che l'hai copiato se l'unico prototipo in cui l'hai montato gli altri non lo vedono? 

Esempio:

Mercedes per vie traverse copia la soluzione Ferrari. La fa identica e così ottiene il suopermotore. Come fa Ferrari a sapere che Mercedes adotta la sua stessa soluzione se Ferrari non può visionare quello che ha fatto Force India? Lo potrebbe sapere solo se a sua volta ha una talpa a Brakley.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×